Showing results for tags 'assetto corsa competizione'. - DrivingItalia.NET simulatori di guida Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'assetto corsa competizione'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Generale
    • Annunci Staff
    • OT - Di Tutto Di Piu'
    • Vendo Compro Scambio!
    • Hardware - Software
    • Multimedia
  • Real Racing
    • Real Motorsport Forum
    • Segnalazione Eventi - Raduni
  • Simulazioni Di Guida
    • Sezione DOWNLOAD
    • Setup Public Library
    • Generale
    • Simulatori by KUNOS SIMULAZIONI
    • Simulatori by ISI
    • Simulatori by Reiza Studios
    • Simulatori by Sector3 - Simbin
    • Simulatori by Slightly Mad Studios
    • Formula 1 by Codemasters
    • iRacing Motorsport Simulations
    • Simulatori Karting
    • Rally
    • Serie Papyrus: GPL, Nascar 2003...
    • Live for Speed
    • Serie GPX by Crammond
    • Due ruote: GP Bikes, SBK, GP500 e altri...
    • Console Corner
    • Simulazione Manageriale
  • Online & Live SimRacing
    • DrivingItalia Champs & Races
    • Gare
    • Driving Simulation Center

Categories

  • Assetto Corsa
    • APPS
    • Open Wheelers Mods
    • Cover Wheelers Mods
    • Cars Skins
    • Miscellaneous
    • Sound
    • Template
    • Track
  • Automobilista
    • Cars
    • Tracks
    • Patch & addon
  • GP Bikes
    • Skins
    • Tracks
  • GTR 2
    • Car Skin
    • Cover wheel Mods
    • Open wheel Mods
    • Patch & addons
    • Setups
    • Sound
    • Tracks
  • Kart Racing Pro
    • Tracks
    • Graphic Skins
    • Setups
  • netKar PRO
    • Tracks
    • Patch & addons
    • Setups
    • Track Update
    • Cars & Skin
  • rFactor2
    • Official ISI Files
    • CarSkin
    • Cover Wheel Mod
    • Open Wheel Mod
    • Patch & addons
    • Setup
    • Sound
    • Tracks

Categories

  • Software
  • Hardware
  • Simracing Academy
  • Guide - Tutorial
  • Recensioni
  • Modding
  • Addons
  • Web
  • Champs & Races
  • Sport
  • Live events

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

  1. Lanciato oggi ufficialmente il nuovo campionato "Drive to Dream", un format decisamente originale ed innovativo, aperto a tutti i sim racer europei, che mette in palio addirittura la possibilità di correre nella Porsche Carrera Cup Italia 2023 reale ! Il campionato si svolgerà con la Porsche Cup di Assetto Corsa Competizione, con la fase di qualificazione che partirà il 22 Giugno, per concludersi il 27 Luglio, mentre le finali si svolgeranno a Settembre. Sono già aperte le iscrizioni sul sito ufficiale drivetodream.eu e chiuderanno il 12/06/2022. Leggete con attenzione il regolamento all'indirizzo drivetodream.eu/regulation
  2. Comincia il caldo ? Divertiamoci al simulatore ! La DrivingItalia GT3 Summer Cup è un divertente campionatino con Assetto Corsa Competizione (PC), per affrontare al meglio la prima calura estiva... Una formula semplice, aperta a tutti gli appassionati, pensata anche per chi ha appena cominciato nel mondo simracing. ISCRIZIONE GRATUITA rispondendo qui sul forum, indicando il vostro nome e cognome, vettura scelta e lo Steam ID. ATTENZIONE: iscrivetevi se siete sicuri di partecipare alle gare, per non rubare il posto ad altri piloti ! Se vi comportate bene e siete in tanti, vi regaliamo anche la diretta delle gare Caratteristiche campionato: iscrizione gratuita posti disponibili 35 server con password sempre disponibile per allenamento classifica, tempi e statistiche registrate e sempre disponibili vettura a scelta fra le GT3 del gioco assetto libero pit stop non obbligatorio tipologia gara: - ore 20,30 prove libere 60 minuti - ore 21,30 qualifica 20 minuti - ore 21,50 gara 45 minuti calendario campionato: 1) 31 maggio - NURBURGRING 2) 7 giugno - BARCELLONA 3) 14 giugno - MONZA 4) 21 giugno - SILVERSTONE 5) 28 giugno - IMOLA
  3. La Porsche Esports Carrera Cup Italia ritorna anche quest'anno! Il campionato Esports 2022, powered by AK Esports, si terrà su Assetto Corsa Competizione di Kunos Simulazioni 1) 5 fasi di hot lap e gara di qualificazione online 2) 32 finalisti 3) Una nuova auto da guidare: La Porsche 911 GT3 Cup 4) Un montepremi esclusivo con Porsche Experience GT3 Cup Porsche Experience e Un cockpit completo. Registrati ora e ottieni l' hot lap su esport.carreracupitalia.it
  4. La Porsche Esports Carrera Cup Italia ritorna anche quest'anno! Il campionato Esports 2022, powered by AK Esports, si terrà su Assetto Corsa Competizione di #KunosSimulazioni 1) 5 fasi di hot lap e gara di qualificazione online 2) 32 finalisti 3) Una nuova auto da guidare: La Porsche 911 GT3 Cup 4) Un montepremi esclusivo con Porsche Experience GT3 Cup Porsche Experience e Un cockpit completo. Registrati ora e ottieni l' hot lap su https://esport.carreracupitalia.it
  5. Segnaliamo una applicazione molto interessante rilasciata da qualche tempo per Assetto Corsa Competizione: ACC Manager è un tool in costante sviluppo che implementa vari tipi di extra ed applicazioni utili sul simulatore targato Kunos. Troviamo ad esempio una tabella dedicata al confronto e sviluppo degli assetti, cosi come un'altra per la gestione delle livree delle vetture. Non mancano vari HUD aggiuntivi, che tra l'altro possono essere spostati a piacimento. Da questo link potete scaricare l'ultima release del software, che è al momento la 0.5.7.
  6. Il publisher 505 Games e lo sviluppatore KUNOS Simulazioni hanno annunciato il free weekend di Assetto Corsa Competizione e nuovi sconti su Steam per festeggiare il ritorno di The Real Race, la terza edizione del Campionato Mondiale di Lamborghini eSports per giocatori di tutti i livelli di Assetto Corsa Competizione. A partire da questa sera alle 19:00 e fino a domenica 8 maggio alle ore 22:00, sarà possibile giocare gratuitamente ad Assetto Corsa Competizione per PC via Steam. Sempre a partire da stasera alle 19:00, ma questa volta fino alle ore 19:00 del 16 maggio, sarà possibile approfittare anche di una serie di imperdibili sconti (fino al 60%) sul gioco base e su altri DLC: Assetto Corsa Competizione (Gioco Base) – 60% sconto 2020 GT world challenge pack (DLC) – 60% sconto British GT Pack (DLC) – 60% sconto GT4 Pack (DLC) – 60% sconto Intercontinental GT Pack (DLC) – 60% sconto Challengers Pack (DLC) – 10% sconto La nuova edizione The Real Race si disputerà utilizzando le auto Lamborghini Huracán Super Trofeo EVO2 per Assetto Corsa Competizione incluse nel Challengers Pack DLC. I partecipanti provenienti da Europa/Medio Oriente/Africa (EMEA), Nord America/America Latina (NALA) e Asia-Pacifico (APAC) si sfideranno per diventare il prossimo pilota ufficiale eSport di Lamborghini e per aggiudicarsi un montepremi complessivo di 15.000 €. Questo torneo è aperto solo ai giocatori (dai 16 anni in su) PC Assetto Corsa Competizione. Le registrazioni sono aperte sul sito ufficiale di Lamborghini eSports. Assetto Corsa Competizione è disponibile per le piattaforme PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series X/S, Xbox One e PC/Mac via Steam.
  7. The stakes are getting higher, the third edition of The Real Race is here! The return of the high-octane virtual racing competition will see its winner automatically enter the Lamborghini esports team. All races take place on Assetto Corsa Competizione so get ready for some virtual adrenaline! Look HERE Last chance to register for the Predator Race Cup 2022 racing on Assetto Corsa and set the fastest lap to qualify for the national final. Can you beat the current high score? With an amazing cash and product prize pool worth €50,000, find it out more here.
  8. A grande richiesta, vi proponiamo un bel campionatino "for fun" con la nuova e divertentissima BMW M2 CS Racing di Assetto Corsa Competizione. Ecco quindi la BMW M2 CS Racing Fun Cup ! Il campionato utilizza la piattaforma gratuita DrivingItalia SimracingGP, alla quale dovete essere iscritti per poter partecipare. Se non siete già registrati alla community italiana SimracingGP di DrivingItalia (che conta già oltre 1800 piloti!), leggete le FAQ ed anche il tutorial. BMW M2 CS Racing Fun Cup sezione campionato su SimracingGP calendario gare - 9 maggio Silverstone - 16 maggio Laguna Seca - 23 maggio Imola - 30 maggio Brands Hatch - 6 giugno Donington - 13 giugno Oulton Park posti disponibili 35 ammessi 5 piloti in riserva, entrano in caso di assenza dei primi 35 iscritti assegnazione posto: in ordine di iscrizione campionato garantito con minimo 15 iscritti livrea personalizzata solo quella tramite editor del gioco penalità in tempo reale e post gara su reclamo penalità post gara sarà sempre salto di qualifica o squalifica per l'ultima gara sezione dedicata sul server Discord DrivingItalia ATTENZIONE: il pilota assente ad UNA gara di campionato, viene immediatamente escluso dal torneo e sostituito con il primo pilota in riserva MODALITA' di ISCRIZIONE Iscrizione implica accettazione delle regole di campionato e delle decisioni prese dai giudici di gara. Iscriversi su SIMRACING.GP
  9. Dopo una stagione entusiasmante di 5 gare, era altissima l'attesa per l'ultimo round sul tracciato di Imola del Campionato Italiano Gran Turismo ACI ESport. Grazie alla spettacolarità del circuito Enzo e Dino Ferrari sul Santerno e la incredibile e realistica variabilità meteo di Assetto Corsa Competizione, la chiusura del nuovo campionato ACI Esport dedicato al mondo endurance si è rivelata ancora più emozionante del previsto ! Il weekend di gara simulata parte infatti con prove libere e qualifica sotto la pioggia, pista molto bagnata, resa insidiosa da un acquaplaning sempre in agguato e strategia per i team praticamente obbligata, con gomme rain e setup adeguato, per evitare il più possibile di "navigare" sulla pista. Nella sessione di qualifica, Luca Losio e Danilo Santoro, equipaggio del team Jean Alesi Esports Academy, pur avendo già matematicamente il titolo piloti in tasca, dimostrano di non essere venuti a Imola solo per timbrare la presenza: nonostante le condizioni pessime, stampano una imperiosa pole position con un tempo di 1.49.502, con Nossan e Cervellone del team SPQR Racing, che fermano il cronometro a 148 millesimi dal primo posto, piazzandosi in seconda piazza. Terzo tempo invece, a quasi mezzo secondo, per l'altro equipaggio SPQR di Marano e Cinotti. A seguire troviamo al 4° posto Blotto - Battistella (Jean Alesi Esports Academy), seguiti da Simonini - Capoccia del GTWR R8G Academy, a 6 decimi dal miglior crono. Incredibile vedere che, nonostante le condizioni davvero molto difficili, la qualifica vede racchiusi in 1 secondo ben 13 equipaggi ! Il giro di formazione per la partenza lanciata della gara parte nelle medesime condizioni di pioggia e pista quasi allagata, ma la sorpresa per piloti e squadre è davvero grande nello scoprire che le previsioni meteo prevedono un miglioramento della situazione con la pioggia a diminuire di intensità, fino a smettere del tutto, nei 30 minuti successivi. Il lavoro di messa a punto sul setup e sulla strategia diventa quindi letteralmente frenetico, nei minuti che precedono lo spegnimento dei semafori... Sin dal via, non mancano emozioni forti e grande lotta in pista, ma sempre corretta e con i piloti molto attenti, tant'è che l'intero gruppo passa indenne dalla terribile insidia delle curve del Tamburello, nonostante la visibilità quasi azzerata a causa dell'enorme nuvola d'acqua che sollevano le tante vetture in pista. Non solo al via e nei primi giri, tutti i piloti si dimostrano davvero bravissimi, infatti al termine della gara saranno appena sei gli interventi dei Commissari Sportivi ACI Esport, Stefano Bruzzone, Antonio Conte e Rocco Evangelista, che hanno seguito l'intero campionato con grande attenzione, passione e professionalità. Già nei primi giri non mancano naturalmente spettacolari sorpassi, anche grazie alla diversa gestione e strategia messa in campo dalle varie squadre e le differenti prestazioni delle vetture del simulatore made in Kunos Simulazioni. Dopo la partenza lanciata, passati tutti indenni al Tamburello ed alla variante Villeneuve, mentre Losio (Jean Alesi eSports) riesce a mantenere la prima posizione, si fanno subito minacciosi dietro di lui vari avversari, con le lotte a centro gruppo numerose ed appassionanti, tanto che si fa fatica a seguirle, nonostante la spettacolare doppia regia messa in campo da Grand Prix TV. Luca Losio e dopo di lui il compagno Danilo Santoro, dimostrano di avere un grandissimo ritmo, trovandosi a proprio agio sotto la pioggia battente, ma anche nel momento in cui l'acqua concede una tregua e la pista va man mano ascigandosi. Non vi roviniamo ulteriormente la sorpresa di gustarvi l'intero spettacolo della gara, con la diretta gestita come di consueto da Grand Prix TV, con al commento Ivan Nesta, Daniel Montinari e Alessandro Fior, che potete rivedere grazie al video qui sotto. Dopo le due ore di gara, vissute intensamente per ogni minuto, tra lotte, colpi di scena, cambi di posizione, sorpassi, strategie mutate in corsa e pista passata dal bagnato all'asciutto, per poi tornare ad essere allagata, è alla fine l'equipaggio Matteo Blotto - Stefano Battistella del team Jean Alesi Esports Academy, a transitare per primo sotto la bandiera a scacchi, davanti ai compagni di squadra Luca Losio e Danilo Santoro, per un arrivo in parata all'insegna dei colori azzurri davvero spettacolare e strameritato, viste le prestazioni ed i risultati ottenuti nel corso dell'intero campionato dagli equipaggi "guidati" dal sempre amatissimo pilota francese. Matteo Marano e Matteo Cinotti, del SPQRacing Team, conquistano meritatamente la terza piazza, ultimo gradino del podio che si rivelerà poi fondamentale per la classifica del titolo italiano riservato alle squadre. Sono costretti invece ad accontentarsi del 4° posto a Imola la coppia Simonini - Capoccia del GTWR R8G Academy, precedendo i compagni di squadra Carlo e Marco D'Elia. Ottimo 6° posto per i sempre molto concreti Forte - Ferrari del Wave Freem Esports, che precedono Romagnoli - Mazzetti (GTWR), Douibi - Bocaj (EoS Esport), Tellone - Bruschi (Ornitorinco Corse) e Portabene - Ferrandino (Executive Project) a chiudere la top ten. Da segnalare la straordinaria 11° posizione del team BPER Banca, con i piloti Massimo Franciosa e Diego Lunadei: dopo tanta sfortuna, qualche errore ed alcuni momenti di inesperienza, del resto normalissima, visto che la squadra è appena nata, la BMW M4 con livrea verde BPER si fa valere proprio nella gara più difficile, con ottime prestazioni di entrambe i simdrivers, una strategia vincente e persino alcuni azzardi nei cambi gomme che hanno messo in evidenza anche la bravura dei meccanici al box ! Da citare infine la grande rimonta del team Driving Simulation Center Lanciano, partito ultimo dopo una qualifica infelice e transitato invece in 16° posizione, dopo una gara quasi da incorniciare, cosi come la rimonta del team BEK19, capitanato dal pilota reale GT Leonardo Becagli che, insieme al compagno Diego Intaschi, ha portato l'unica Lamborghini GT3 presente in gara in 18° posizione finale. Incredibile, in negativo per l'immensa sfortuna, quanto successo al team del Driving Simulation Center Sciacca con Bivona e Barsalona: in 10° posizione ed in lotta per la 9° fino a 300 metri dal tagliare il traguardo, la sconnessione improvvisa di Bivona a causa di un problema tecnico, subito dopo essere uscito dalla curva Rivazza (quindi ad un passo dall'arrivo!), portava l'equipaggio ad una amara squalifica... Con questi risultati per la classifica piloti, mentre già festeggiavano il titolo di Campione Italiano Gran Turismo Endurance con una gara di anticipo la coppia Luca Losio e Danilo Santoro, è proprio grazie alla vittoria a Imola che i compagni Blotto - Battistella possono a loro volta festeggiare la conquista del secondo posto in classifica generale, a quota 106 punti, appena 6 in più di Cinotti del SPQR Racing Team, giunto quindi terzo assoluto. Al 4° posto troviamo Betti - Carlino, anche loro SPQRacing, davanti al primo pilota GTWR, ovvero Simonini. La classifica definitiva delle squadre invece, vede il trionfo assoluto per la Coppa Nazionale Gran Turismo Endurance, del team Jean Alesi Esports Academy, che chiude il campionato addirittura con 276 punti. Proprio gli ottimi risultati complessivi di squadra sulla pista di Imola, valgono il 2° posto in classifica generale per il GTWR R8G Academy, che chiude il campionato con 215 punti, appena 3 in più rispetto ad SPQRacing Team, che chiude la stagione al 3° posto con 212 punti. EoS Esport conferma il suo 4° posto con 88 punti, mentre WAVE Freem Esport conquista il 5° posto assoluto grazie ai suoi 65 punti. A seguire, il team Ballas con 20 punti (che a causa della guerra in Ucraina non ha potuto correre le precedenti 3 gare), davanti al Driving Simulation Center Lanciano con 9 punti, Driving Simulation Center Sciacca a quota 2 e Driving Simulation Center Vallelunga a chiudere la classifica con 1 punto. ACI Sport, che proprio con le novità relative alle licenze ACI ESport, con quelle da concorrente per le « scuderie » virtuali, ha voluto dare grande importanza proprio ai teams, dopo il successo e lo spettacolo offerto da questa prima edizione del Campionato Italiano GT Endurance con Assetto Corsa Competizione, ha già confermato la seconda edizione che si svolgerà a partire da Febbraio 2023 ! Oltre che ovviamente a tutti i piloti e teams partecipanti, un grande ringraziamento va naturalmente agli sponsors: SPARCO Spa (www.sparco-official.com), Driving Simulation Center (www.drivingsimulationcenter.it), 3D Rap (www.3drap.it) e Sim Racing Pro (www.simracing-pro.com), che hanno reso ancor più speciale il campionato, accrescendone il valore. Cosi come unica nel suo genere è stata la partnership di BPER Banca, terzo gruppo bancario nazionale per numero di filiali, che ha deciso di scegliere il simracing federale targato DrivingItalia per entrare nel mondo e-sport su 4 ruote. BPER Banca ha sempre a cuore il mondo sportivo, che rappresenta un'occasione di sviluppo importante e offre a un ampio pubblico la possibilità di cimentarsi in nuovi ambienti. Per l'occasione, BPER ha messo a disposizione i propri prodotti e servizi, sostenendo anche la comunicazione del Campionato Italiano GTE ACI ESport. Spegniamo quindi i riflettori su questo campionato, ma vi raccomandiamo di cominciare nuovi allenamenti su Assetto Corsa Competizione, perchè da fine Ottobre prossimo, con la prequalifica, si accenderanno i motori del nuovo CAMPIONATO ITALIANO GT4 ACI ESPORT 2022 !
  10. Vi segnaliamo oggi la nuova versione aggiornata di una applicazione davvero imperdibile per tutti gli appassionati di Assetto Corsa Competizione: ACC Engineer. L'app in questione ci mette praticamente a disposizione un ingegnere "portatile", un vero e proprio strumento tecnico che interpreta la parte di un ingegnere di gara che imposta la pressione dei pneumatici e il carico di carburante per te. Basta impostare i dati, dopo aver fatto qualche giro in pista, e lui ti dirà come regolare le tue pressioni e quanto carburante ti servirà per la gara. Lo strumento aiuta anche ad analizzare il comportamento di sottosterzo e sovrasterzo della vettura, fornendo indicazioni precise su come risolvere i problemi tramite le corrette impostazioni di assetto. Semplice e geniale ! ACC Engineer può essere scaricata da questo link, per discussioni in merito potete fare riferimento al forum dedicato in italiano.
  11. Il leggendario, spettacolare e rinnovato circuito di Kyalami fa da cornice al 5° round del Campionato Italiano Gran Turismo ACI ESport, che si disputa con la versione PC di Assetto Corsa Competizione. Il tracciato sudafricano è altresi noto per il suo clima tipicamente caldo e secco, che accoglie appunto i piloti e team che devono fare subito i conti con temperature di aria ed asfalto particolarmente elevate, che mettono a dura prova i pneumatici. Nella sessione di qualifica, Luca Losio e Danilo Santoro, equipaggio del team Jean Alesi Esports Academy, mette subito in chiaro di essere arrivato fino in Sud Africa per far sentire forte il sound del proprio motore BMW M4 GT3: la pole position è perentoria, con un 1:41:167 davvero strepitoso all'ultimo giro disponibile ! Marano e Cinotti, equipaggio del SPQR Racing Team, dimostrano però di non essere da meno, fermando il cronometro ad appeno 85 millesimi dai primi. Terzo tempo, a poco più di 1 decimo, per la coppia Rabitti - Pedrana, del team GTWR R8G Academy. Da segnalare, dopo 3 gare di assenza per cause purtroppo di forza maggiore, il felice ritorno a Kyalami della possente Bentley Continental GT3 del team Ballas, con i piloti ucraini Dominique Khoroshavin e Oleh Pitcik, che chiudono la qualifica con un ottimo 11° posto, a meno di mezzo secondo dalla pole. Sin dal via, non mancano emozioni forti e grande lotta in pista, ma sempre corretta e con i piloti molto attenti, tant'è che l'intero gruppo passa indenne dalla terribile insidia delle prime 5 curve in successione del tracciato di Kyalami, pur con tante vetture vicinissime l'una all'altra. Cosi come non sono mancati spettacolari sorpassi, anche grazie alla diversa gestione messa in campo dalle varie squadre e le differenti prestazioni delle vetture del simulatore made in Kunos Simulazioni. Dopo la partenza lanciata, passati praticamente tutti indenni, mentre Losio (Jean Alesi) riesce a mantenere la prima posizione, non senza difficoltà, è inseguito da vicinissimo da Marano (SPQR), che a sua volta ha Rabitti (GTWR) attaccato praticamente al suo estrattore, molto bravo in poche curve a recuperare ben due posizioni. Battistella (Jean Alesi) mantiene invece il 4° posto, precedendo Benedetti (SPQR) e Romagnoli (GTWR). Le lotte a centro gruppo sono tantissime ed appassionanti, tanto che si fa fatica a seguirle, nonostante la spettacolare doppia regia messa in campo da Grand Prix TV. Si notano vetture che percorrono affiancate svariate curve (come Villa - Benedetti e D'Elia ad esempio), senza toccarsi e con grande attenzione, sfruttando le potenzialità di diversa interpretazione di traiettoria offerta dalla splendida pista di Kyalami. Luca Losio, dopo alcuni giri, dimostra di avere un grandissimo ritmo e riesce a staccare di circa 1 secondo i suoi inseguitori. Dietro di lui Marano e Rabitti sono in lotta furibonda, con la Aston Martin del GTWR che sembra maggiormente a suo agio, nei rapidi cambi di direzione e saliscendi della pista sudafricana. Rabitti tenta infatti l'attacco in curva 1 all'esterno, ma Marano si difende bene e mantiene la sua posizione, con Losio che nel frattempo ringrazia, portando il suo vantaggio a 2 secondi ! Strada spianata per il team Jean Alesi ? Niente affatto e le sorprese non finiscono qui... Non vi roviniamo ulteriormente la sorpresa di gustarvi l'intero spettacolo della gara, con la diretta gestita come di consueto da Grand Prix TV, con al commento Ivan Nesta e Daniel Montinari, che potete rivedere grazie al video qui sotto. Dopo le due ore di gara, davvero molto tirate, è alla fine l'equipaggio Luca Losio e Danilo Santoro, del team Jean Alesi Esports Academy, a transitare per primo sotto la bandiera a scacchi ! Marano - Cinotti, del SPQRacing Team, conquistano meritatamente la seconda piazza, precedendo Blotto - Battistella (Jean Alesi Academy) giunti terzi a completare il podio, dopo una grandissima rimonta. A seguire al 4° posto i sempre molto concreti Forte - Ferrari del Wave Freem Esports, che precedono Benedetti - Nossan (SPQR), Caneschi - Ricciardiello (Stretto Racing Team), Villa - Magnani (Ornitorinco Corse), Romagnoli - Mazzetti (GTWR), Douibi - Bocaj (EoS Esport) e Betti - Carlino (SPQR) a chiudere la top ten. Con questi risultati per la classifica piloti, possono già festeggiare con una gara di anticipo sulla fine del campionato, la coppia Luca Losio e Danilo Santoro: gli alfieri del team Jean Alesi Esports Academy sono infatti già matematicamente Campioni GT Endurance 2022, grazie ad un vantaggio di 34 punti, considerando anche gli scarti, su Cinotti del SPQRacing, secondo in classifica a 80 punti validi. Se quindi il titolo piloti è già di fatto assegnato, proprio Cinotti non può di certo dormire sonni tranquilli, visto che al terzo posto dietro di lui ad appena 4 punti ci sono Blotto - Battistella, con Betti - Carlino 4° a quota 73 punti. Considerando perciò che a Imola ci sono in palio ancora tantissimi punti e bisogna anche considerare lo scarto del peggior risultato, escludendo il primo posto, tutto può ancora accadere ! La classifica delle squadre invece, vede il team Jean Alesi Esports Academy rafforzare la propria leadership a quota 222 punti, che però non bastano ancora per agguantare matematicamente già il titolo dei teams, anche perchè adesso si avvicina minaccioso SPQRacing Team a quota 186 punti, dopo aver superato GTWR R8G Academy, ora terzo con 182 punti. EoS Esport sale al 4° posto con 66 punti, mentre WAVE Freem Esport recupera a quota 50 punti. A seguire, è un grande piacere vedere nuovamente in crescita il team Ballas con 20 punti (che a causa della guerra in Ucraina non ha potuto correre le precedenti 3 gare), seguito dal Driving Simulation Center Lanciano con 4 punti e Driving Simulation Center Sciacca a quota 2. Dal prossimo ed ultimo round a Imola del 27 Aprile, saranno ancora più numerosi i piloti zavorrati, con un massimo di 30 Kg. ACI Sport, con le novità relative alle licenze ACI ESport, che ora includono anche quelle da concorrente per le « scuderie » virtuali, ha voluto dare grande importanza proprio ai teams, che rappresenteranno uno dei punti di interesse del nuovo campionato, con i simdrivers che possono partecipare da casa e dai centri di simulazione Driving Simulation Center, per contendersi i due titoli nazionali: quello di Campione Italiano Gran Turismo Endurance per i piloti e di Coppa Nazionale Gran Turismo Endurance per le squadre esport. Esattamente come accade per il Campionato Italiano GT Endurance reale ! Non mancheranno ovviamente bonus per i partecipanti, messi a disposizione dagli sponsors: SPARCO Spa (www.sparco-official.com), Driving Simulation Center (www.drivingsimulationcenter.it), 3D Rap (www.3drap.it) e Sim Racing Pro (www.simracing-pro.com), renderanno ancor più speciale il campionato. Partner ufficiale del CIGTE è BPER Banca, terzo gruppo bancario nazionale per numero di filiali, che ha deciso di scegliere il simracing federale targato DrivingItalia per entrare nel mondo e-sport su 4 ruote. BPER Banca ha sempre a cuore il mondo sportivo, che rappresenta un'occasione di sviluppo importante e offre a un ampio pubblico la possibilità di cimentarsi in nuovi ambienti. Per l'occasione, BPER metterà a disposizione i propri prodotti e servizi e sosterrà la comunicazione del Campionato Italiano GTE ACI ESport affiancando gli organizzatori nello sviluppo dell'evento. La prossima tappa di campionato, 6° ed ultimo round di campionato, sarà mercoledi 27 Aprile sullo spettacolare circuito di Imola. Il meteo sulle rive del Santerno non promette nulla di buono, con una variabilità notevole e possibile pioggia ed anche temporali. Cambiano quindi nuovamente le specifiche che piloti e teams dovranno affrontare, ci sarà quindi sicuramente da divertirsi...
  12. Si accendono nuovamente i motori virtuali del Campionato Italiano Gran Turismo Endurance ACI ESport, che si disputa con la versione PC di Assetto Corsa Competizione: mercoledi 13 Aprile, in diretta a partire dalle ore 20,50, le 37 vetture saranno nuovamente in griglia per la quinta tappa di campionato sullo spettacolare circuito di Kyalami ! Da tenere d'occhio la coppia Losio - Santoro del team Jean Alesi eSports Academy, che dopo le prime 4 gare guida la classifica, con 20 punti di vantaggio su Simonini del GTWR R8G Academy e Betti - Carlino (SPQRacing Team) ad inseguire a quota 61 punti validi. E' combattuta anche la classifica delle squadre, che vede sempre in testa il Jean Alesi eSports Academy, con 11 punti di vantaggio sul GTWR R8G Academy ed il team SPQR Racing che ha recuperato dopo Spa fino a quota 146. Sul tracciato sudafricano tutto può ancora succedere, considerando non solo le zavorre presenti sulle vetture a podio nei primi 4 rounds, ma anche la grande difficoltà della pista ed un meteo che si preannuncia con un clima molto caldo. Insomma, come spettatori ci sarà parecchio da divertirsi... A questo link trovate l'elenco completo di simdrivers, squadre e vetture. ACI Sport, con le novità relative alle licenze ACI ESport, che ora includono anche quelle da concorrente per le « scuderie » virtuali, ha voluto dare grande importanza proprio ai teams, che rappresenteranno uno dei punti di interesse del nuovo campionato, con i simdrivers che potranno partecipare da casa e dai centri di simulazione Driving Simulation Center, per contendersi i due titoli nazionali: quello di Campione Italiano Gran Turismo Endurance per i piloti e di Coppa Nazionale Gran Turismo Endurance per le squadre esport. Esattamente come accade per il Campionato Italiano GT Endurance reale ! Non mancheranno ovviamente bonus per i partecipanti, messi a disposizione dagli sponsors: SPARCO Spa (www.sparco-official.com), Driving Simulation Center (www.drivingsimulationcenter.it), 3D Rap (www.3drap.it) e Sim Racing Pro (www.simracing-pro.com), renderanno ancor più speciale il campionato. Partner ufficiale del CIGTE è BPER Banca, terzo gruppo bancario nazionale per numero di filiali, che ha deciso di scegliere il simracing federale targato DrivingItalia per entrare nel mondo e-sport su 4 ruote. BPER Banca ha sempre a cuore il mondo sportivo, che rappresenta un'occasione di sviluppo importante e offre a un ampio pubblico la possibilità di cimentarsi in nuovi ambienti. Per l'occasione, BPER metterà a disposizione i propri prodotti e servizi e sosterrà la comunicazione del Campionato Italiano GTE ACI ESport affiancando gli organizzatori nello sviluppo dell'evento. Il CIGTE, organizzato da DrivingItalia.NET, si svolgerà su 6 appuntamenti da Febbraio ad Aprile 2022 e vedrà in pista le vetture di classe GT3 del simulatore targato KUNOS Simulazioni, sviluppatore italiano specializzato nella realizzazione di simulatori di guida per il mercato videogame e per applicazioni professionali. L’ultima evoluzione sul mercato del Franchise Assetto Corsa, Assetto Corsa Competizione, è il gioco ufficiale del GT World Challenge, e rappresenta il riferimento indiscusso in termini di handling vettura, realismo visivo e accuratezza nella riproduzione delle piste. Tutte le gare del campionato saranno trasmesse e prodotte da Grand Prix TV, dallo studio virtuale ACI realizzato da Andrea Smiraglia, con la diretta streaming Twitch (anche qui sotto), Facebook ed anche in televisione: sul canale satellitare 228 ACI Sport TV della piattaforma SKY ed anche sul Digitale Terrestre in HD (tecnologia Jump / HBBTV, tasto rosso sui televisori abilitati) sul canale 402 MS SPORT, accedendo alla piattaforma interattiva MS+ (Plus). Non mancheranno ospiti d’eccezione, per seguire una serie di eventi che saprà certamente offrire grande spettacolo. Per dettagli, informazioni e domande, è disponibile il forum ufficiale del campionato, oltre ai canali testo e voce sul server Discord di DrivingItalia.NET. Links utili: Sarà possibile seguire il LIVE TIMING PITWALL PRO+ al link > pitwall.live/timing/drivingitalia Forum dedicato > Campionato Italiano Gran Turismo Endurance ACI ESport 2022 Discord DrivingItalia > discord.gg/hPQauwj Diretta dalle ore 20,50 > ACI Sport TV Diretta dalle ore 20,50 > streaming Twitch Statistiche Racegame SpeedRoom > speedroom.racegame.it
  13. Il nuovo Campionato Italiano Gran Turismo Endurance ACI ESport, che si disputa con la versione PC di Assetto Corsa Competizione, accenderà nuovamente i motori il 13 Aprile, con la quinta gara sullo spettacolare tracciato di Kyalami. Le previsioni parlano di bel tempo, sole e caldo, che certamente metteranno a dura prova piloti e vetture... Riusciranno simdrivers, teams e tecnici a preparare le vetture GT3 del simulatore targato Kunos Simulazioni nel modo migliore per affrontare la sfida? In attesa di sentire ruggire i motori, scopriamo con un video tutorial realizzato da Coach Dave Academy, tutti i segreti della pista sudafricana. Il torneo, organizzato da DrivingItalia.NET, si svolge su 6 appuntamenti, con l'ultimo round che si correrà a Imola a fine Aprile. Fattore molto importante è lo scarto obbligatorio di 1 risultato, che renderà la lotta serrata fino all'ultimo. Le gare del CIGTE saranno tutte trasmesse in diretta sul canale Grand Prix TV, visibili su varie pagine Facebook e anche su ACI Sport TV, visibile al canale 228 del pacchetto Sky.
  14. Due nuove competizioni online ufficiali sono disponibili su Assetto Corsa Competizione. La prima è il Time Attack dedicato alla BMW, che partirà dal 4 Aprile prossimo, con vari premi in palio: la sfida è aperta a bordo dei modelli BMW M2 CS Racing (rilasciata con l'ultimo Challengers Pack), BMW M4 GT4 e BMW M4 GT3. Se invece amate la Alpine GT4, non perdetevi la Alpine Esports Series, anche questa con ricchi premi e divertimento garantito.
  15. Kunos Simulazioni ha rilasciato per il suo Assetto Corsa Competizione il nuovo update che porta il simulatore alla versione 1.8.12, inoltre è disponibile tramite Steam, al costo di euro 10,99, il nuovo Challengers Pack DLC. IL DLC Challengers Pack per Assetto Corsa Competizione aggiunge 5 nuove vetture al gioco, inclusa la nuovissima Audi R8 LMS GT3 EVO II, che sarà guidata dall’ex-campione motociclistico Valentino Rossi durante la prossima stagione 2022 del vero Campionato Fanatec GT World Challenge Europe. Per celebrare questo evento, l’iconica livrea di Rossi sarà disponibile sull’Audi R8. Il DLC include cinque auto da corsa che corrono in competizioni monomarca ed è possibile trovare nelle griglie di partenza delle più importanti competizioni GT del mondo. Audi R8 LMS GT3 EVO II BMW M2 CS Racing Ferrari 488 GT3 Challenge Evo Lamborghini Huracan Super Trofeo EVO 2 Porsche 911 GT3 Cup (Type 992) Le nuove vetture compariranno anche in una serie di eventi Esports, con la BMW M2 CR Racing presente nel BMW Sim Time Attack by Assetto Corsa Competizione. La Ferrari 488 Challenge EVO parteciperà alle Ferrari Velas Esports Series, mentre Lamborghini utilizzerà la propria auto nella sua competizione ‘The Real Race’, l’evento ufficiale Esports di Lamborghini. Qui di seguito il changelog completo delle varie migliorie apportate con la release v1.8.12. Per commenti e discussioni fate riferimento al forum dedicato.
  16. until
    Assetto Corsa Competizione: BMW M2 CS Racing Fun Cup - ISCRIZIONI APERTE
  17. A grande richiesta, vi proponiamo un bel campionatino "for fun" con la nuova e divertentissima BMW M2 CS Racing di Assetto Corsa Competizione. Ecco quindi la BMW M2 CS Racing Fun Cup ! Il campionato utilizza la piattaforma gratuita DrivingItalia SimracingGP, alla quale dovete essere iscritti per poter partecipare. Se non siete già registrati alla community italiana SimracingGP di DrivingItalia (che conta già oltre 1800 piloti!), leggete le FAQ ed anche il tutorial. BMW M2 CS Racing Fun Cup sezione campionato su SimracingGP calendario gare - 9 maggio Silverstone - 16 maggio Laguna Seca - 23 maggio Imola - 30 maggio Brands Hatch - 6 giugno Donington - 13 giugno Oulton Park posti disponibili 35 assegnazione posto: in ordine di iscrizione campionato garantito con minimo 15 iscritti livrea personalizzata solo quella tramite editor del gioco penalità in tempo reale e post gara su reclamo penalità post gara sarà sempre salto di qualifica o squalifica per l'ultima gara sezione dedicata sul server Discord DrivingItalia ATTENZIONE: il pilota assente ad UNA gara di campionato, viene immediatamente escluso dal torneo e sostituito con il primo pilota in riserva MODALITA' di ISCRIZIONE Iscrizione implica accettazione delle regole di campionato e delle decisioni prese dai giudici di gara. Iscrivetevi nella sezione dedicata di Simracing.GP.
  18. Si accendono nuovamente i motori virtuali del Campionato Italiano Gran Turismo Endurance ACI ESport, che si disputa con la versione PC di Assetto Corsa Competizione: mercoledi 30 Marzo, in diretta a partire dalle ore 20,50, le 37 vetture saranno nuovamente in griglia per la quarta tappa di campionato sullo spettacolare circuito di Spa Francorshamps ! Da tenere d'occhio la coppia Losio - Santoro del team Jean Alesi eSports Academy, che dopo le prime tre gare guida la classifica, con 13 punti di vantaggio su Simonini del GTWR R8G Academy. Incredibilmente combattuta la classifica delle squadre, che vede sempre in testa il Jean Alesi eSports Academy, ma con 1 solo punto di vantaggio sul GTWR R8G Academy ed il team SPQR Racing ad inseguire da vicino. Sul tracciato belga tutto può succedere, considerando non solo le zavorre presenti sulle vetture a podio nei primi 3 rounds, ma anche la grande difficoltà della pista ed un meteo che si preannuncia freddino e molto variabile, con possibile pioggia ed asciutto che potrebbero alternarsi in modo repentino anche nel corso della gara di 2 ore di durata. Insomma, come spettatori ci sarà parecchio da divertirsi... A questo link trovate l'elenco completo di simdrivers, squadre e vetture. ACI Sport, con le novità relative alle licenze ACI ESport, che ora includono anche quelle da concorrente per le « scuderie » virtuali, ha voluto dare grande importanza proprio ai teams, che rappresenteranno uno dei punti di interesse del nuovo campionato, con i simdrivers che potranno partecipare da casa e dai centri di simulazione Driving Simulation Center, per contendersi i due titoli nazionali: quello di Campione Italiano Gran Turismo Endurance per i piloti e di Coppa Nazionale Gran Turismo Endurance per le squadre esport. Esattamente come accade per il Campionato Italiano GT Endurance reale ! Non mancheranno ovviamente bonus per i partecipanti, messi a disposizione dagli sponsors: SPARCO Spa (www.sparco-official.com), Driving Simulation Center (www.drivingsimulationcenter.it), 3D Rap (www.3drap.it) e Sim Racing Pro (www.simracing-pro.com), renderanno ancor più speciale il campionato. Partner ufficiale del CIGTE è BPER Banca, terzo gruppo bancario nazionale per numero di filiali, che ha deciso di scegliere il simracing federale targato DrivingItalia per entrare nel mondo e-sport su 4 ruote. BPER Banca ha sempre a cuore il mondo sportivo, che rappresenta un'occasione di sviluppo importante e offre a un ampio pubblico la possibilità di cimentarsi in nuovi ambienti. Per l'occasione, BPER metterà a disposizione i propri prodotti e servizi e sosterrà la comunicazione del Campionato Italiano GTE ACI ESport affiancando gli organizzatori nello sviluppo dell'evento. Il CIGTE, organizzato da DrivingItalia.NET, si svolgerà su 6 appuntamenti da Febbraio ad Aprile 2022 e vedrà in pista le vetture di classe GT3 del simulatore targato KUNOS Simulazioni, sviluppatore italiano specializzato nella realizzazione di simulatori di guida per il mercato videogame e per applicazioni professionali. L’ultima evoluzione sul mercato del Franchise Assetto Corsa, Assetto Corsa Competizione, è il gioco ufficiale del GT World Challenge, e rappresenta il riferimento indiscusso in termini di handling vettura, realismo visivo e accuratezza nella riproduzione delle piste. Tutte le gare del campionato saranno trasmesse e prodotte da Grand Prix TV, dallo studio virtuale ACI realizzato da Andrea Smiraglia, con la diretta streaming Twitch (anche qui sotto), Facebook ed anche in televisione: sul canale satellitare 228 ACI Sport TV della piattaforma SKY ed anche sul Digitale Terrestre in HD (tecnologia Jump / HBBTV, tasto rosso sui televisori abilitati) sul canale 402 MS SPORT, accedendo alla piattaforma interattiva MS+ (Plus). Non mancheranno ospiti d’eccezione, per seguire una serie di eventi che saprà certamente offrire grande spettacolo. Per dettagli, informazioni e domande, è disponibile il forum ufficiale del campionato, oltre ai canali testo e voce sul server Discord di DrivingItalia.NET. Links utili: Sarà possibile seguire il LIVE TIMING PITWALL PRO+ al link > pitwall.live/timing/drivingitalia Forum dedicato > Campionato Italiano Gran Turismo Endurance ACI ESport 2022 Discord DrivingItalia > discord.gg/hPQauwj Diretta dalle ore 20,50 > ACI Sport TV Diretta dalle ore 20,50 > streaming Twitch Statistiche Racegame SpeedRoom > speedroom.racegame.it
  19. Kunos Simulazioni ha rilasciato per il suo Assetto Corsa Competizione il nuovo update che porta il simulatore alla versione 1.8.12, inoltre è disponibile tramite Steam, al costo di euro 10,99, il nuovo Challengers Pack DLC. IL DLC Challengers Pack per Assetto Corsa Competizione aggiunge 5 nuove vetture al gioco, inclusa la nuovissima Audi R8 LMS GT3 EVO II, che sarà guidata dall’ex-campione motociclistico Valentino Rossi durante la prossima stagione 2022 del vero Campionato Fanatec GT World Challenge Europe. Per celebrare questo evento, l’iconica livrea di Rossi sarà disponibile sull’Audi R8. Il DLC include cinque auto da corsa che corrono in competizioni monomarca ed è possibile trovare nelle griglie di partenza delle più importanti competizioni GT del mondo. Audi R8 LMS GT3 EVO II BMW M2 CS Racing Ferrari 488 GT3 Challenge Evo Lamborghini Huracan Super Trofeo EVO 2 Porsche 911 GT3 Cup (Type 992) Le nuove vetture compariranno anche in una serie di eventi Esports, con la BMW M2 CR Racing presente nel BMW Sim Time Attack by Assetto Corsa Competizione. La Ferrari 488 Challenge EVO parteciperà alle Ferrari Velas Esports Series, mentre Lamborghini utilizzerà la propria auto nella sua competizione ‘The Real Race’, l’evento ufficiale Esports di Lamborghini. Qui di seguito il changelog completo delle varie migliorie apportate con la release v1.8.12. Per commenti e discussioni fate riferimento al forum dedicato.
  20. Il prossimo 23 Marzo arriva una novità per Assetto Corsa Competizione, come anticipato dal video misterioso pubblicato su Twitter e Facebook... Dovrebbe trattarsi anche del contenuto aggiuntivo del quale abbiamo già parlato in merito alla Ferrari Esports Series 2022, che infatti sarà presentata il 22 Marzo. La Kunos ha confermato il nuovo DLC denominato Challengers Pack, che ci offrirà la BMW M2 CS Racing, l'Audi R8 LMS GT3 EVO II, che si presenta con la livrea di Valentino Rossi, che correrà nel campionato GT World Challenge, la Lamborghini Huracan Super Trofeo Evo2, la Porsche 911 GT3 Cup (Type 992) e la Ferrari 488 Challenge Evo. Il Challengers Pack è dietro l'angolo: a partire dalle 19:00 di oggi, alcuni youtubers prenderanno parte a un evento di anteprima, utilizzando ciascuna delle 5 nuove auto. Di seguito è riportato un elenco di tutti i creators che hanno preso parte all'evento e dove puoi trovare i loro stream:
  21. Si accendono nuovamente i motori virtuali del Campionato Italiano Gran Turismo Endurance ACI ESport, che si disputa con la versione PC di Assetto Corsa Competizione: mercoledi 16 Marzo, in diretta a partire dalle ore 20,50, le 37 vetture saranno nuovamente in griglia per la terza tappa in notturna sullo spettacolare circuito di Misano Adriatico ! Da tenere d'occhio la coppia Losio - Santoro del team Jean Alesi eSports Academy, che dopo Monza e Suzuka guida ancora la classifica, ma anche Simonini - Capoccia del GTWR R8G Academy, staccati di soli 7 punti in classifica generale (qui sotto). Posizioni invertite invece nella classifica delle squadre, con il GTWR in prima posizione per soli 4 punti su Jean Alesi ed il SPQR Racing ad inseguire da vicino. Sul tracciato adriatico tutto può succedere, considerando non solo le zavorre presenti sulle vetture a podio nei primi 2 rounds, ma anche il fatto che a Misano si correrà in notturna, con le complicazioni derivanti dal sole calante delle ore 20,30 (la gara partirà alle 20), l'abbassamento delle temperature ed il fascino incredibile della notte... A questo link trovate l'elenco completo di simdrivers, squadre e vetture. ACI Sport, con le novità relative alle licenze ACI ESport, che ora includono anche quelle da concorrente per le « scuderie » virtuali, ha voluto dare grande importanza proprio ai teams, che rappresenteranno uno dei punti di interesse del nuovo campionato, con i simdrivers che potranno partecipare da casa e dai centri di simulazione Driving Simulation Center, per contendersi i due titoli nazionali: quello di Campione Italiano Gran Turismo Endurance per i piloti e di Coppa Nazionale Gran Turismo Endurance per le squadre esport. Esattamente come accade per il Campionato Italiano GT Endurance reale ! Non mancheranno ovviamente bonus per i partecipanti, messi a disposizione dagli sponsors: SPARCO Spa (www.sparco-official.com), Driving Simulation Center (www.drivingsimulationcenter.it), 3D Rap (www.3drap.it) e Sim Racing Pro (www.simracing-pro.com), renderanno ancor più speciale il campionato. Partner ufficiale del CIGTE è BPER Banca, terzo gruppo bancario nazionale per numero di filiali, che ha deciso di scegliere il simracing federale targato DrivingItalia per entrare nel mondo e-sport su 4 ruote. BPER Banca ha sempre a cuore il mondo sportivo, che rappresenta un'occasione di sviluppo importante e offre a un ampio pubblico la possibilità di cimentarsi in nuovi ambienti. Per l'occasione, BPER metterà a disposizione i propri prodotti e servizi e sosterrà la comunicazione del Campionato Italiano GTE ACI ESport affiancando gli organizzatori nello sviluppo dell'evento. Il CIGTE, organizzato da DrivingItalia.NET, si svolgerà su 6 appuntamenti da Febbraio ad Aprile 2022 e vedrà in pista le vetture di classe GT3 del simulatore targato KUNOS Simulazioni, sviluppatore italiano specializzato nella realizzazione di simulatori di guida per il mercato videogame e per applicazioni professionali. L’ultima evoluzione sul mercato del Franchise Assetto Corsa, Assetto Corsa Competizione, è il gioco ufficiale del GT World Challenge, e rappresenta il riferimento indiscusso in termini di handling vettura, realismo visivo e accuratezza nella riproduzione delle piste. Tutte le gare del campionato saranno trasmesse e prodotte da Grand Prix TV, dallo studio virtuale ACI realizzato da Andrea Smiraglia, con la diretta streaming Twitch (anche qui sotto), Facebook ed anche in televisione: sul canale satellitare 228 ACI Sport TV della piattaforma SKY ed anche sul Digitale Terrestre in HD (tecnologia Jump / HBBTV, tasto rosso sui televisori abilitati) sul canale 402 MS SPORT, accedendo alla piattaforma interattiva MS+ (Plus). Non mancheranno ospiti d’eccezione, per seguire una serie di eventi che saprà certamente offrire grande spettacolo. Per dettagli, informazioni e domande, è disponibile il forum ufficiale del campionato, oltre ai canali testo e voce sul server Discord di DrivingItalia.NET. Links utili: Sarà possibile seguire il LIVE TIMING PITWALL PRO+ al link > pitwall.live/timing/drivingitalia Forum dedicato > Campionato Italiano Gran Turismo Endurance ACI ESport 2022 Discord DrivingItalia > discord.gg/hPQauwj Diretta dalle ore 20,50 > ACI Sport TV Diretta dalle ore 20,50 > streaming Twitch Statistiche Racegame SpeedRoom > speedroom.racegame.it
  22. Dopo la prima gara a Monza, mercoledi scorso il Campionato Italiano Gran Turismo Endurance ACI ESport, che si disputa con la versione PC di Assetto Corsa Competizione, ha fatto tappa sullo spettacolare tracciato di Suzuka. Ben 90 piloti, suddivisi in equipaggi su 37 vetture, hanno tenuti incollati davanti allo schermo gli spettatori per oltre due ore. Il round numero 2 in terra giapponese ha confermato ancora una volta che questo nuovo campionato endurance sotto egida federale, con due titoli italiani in palio per piloti e squadre, sarà combattutissimo fino all'ultima curva ! L'evento con il collegamento in diretta dalla qualifica, è iniziato con un alto tasso emozionale: la vettura #141 Bentley Continental del Team Ballas Esport, con al volante un membro della squadra, ha compiuto un giro di pista con una livrea speciale, per un doveroso omaggio ai propri piloti Dominique Khoroshavin e Oleh Pitcik, entrambe ucraini, purtroppo non presenti in pista. La speranza e l'augurio di tutte le squadre, piloti ed organizzatori è quella di rivederli al più presto e riabbracciarli virtualmente. Già in sessione di qualifica, si accende la sfida fra le squadre schierate dal team GTWR R8G Academy: la coppia Romagnoli - Mazzetti (Aston Martin AMR V8 Vantage GT3) riesce ad avere la meglio sui fratelli Marco e Carlo D'Elia per appena 10 millesimi, con Simonini - Capoccia al terzo posto, staccati di 65 millesimi dalla pole ! Losio - Santoro (Jean Alesi eSports Academy), agguantano un preziosissimo 4° posto ad 82 millesimi, nonostante il carico di zavorra di 30Kg in vettura per la vittoria di Monza. Dopo una emozionante partenza, con quasi tutte le vetture sfilate senza particolari problemi, si è capito subito che i valori in campo erano molto livellati, anche a causa della grande difficoltà del circuito di Suzuka, una pista stretta e non certo semplice per i sorpassi. Praticamente tutti i team di testa hanno iniziato a giocare con le strategie, facendo spesso elastico con i tempi sul giro e tenendo sempre d'occhio le gomme, che soprattutto nella seconda parte di gara hanno accusato un deterioramento notevole. Non sono mancate emozioni forti e grande lotta in pista, sempre molto corretta, con tante vetture vicinissime l'una all'altra. Cosi come non sono mancati spettacolari sorpassi, anche grazie alla diversa gestione messa in campo dalle varie squadre e le differenti prestazioni delle vetture del simulatore made in Kunos Simulazioni. Non vi roviniamo la sorpresa di gustarvi l'intero spettacolo della gara, con la diretta gestita come di consueto da Grand Prix TV, che potete rivedere grazie al video qui sotto. La classifica finale della seconda tappa di Suzuka, ha visto trionfare sul traguardo proprio il team GTWR R8G Academy con la coppia Michael Romagnoli - Milo Mazzetti, davanti ai compagni Simonini - Capoccia ed i fratelli D'Elia a completare un podio interamente all'insegna GTWR ! Losio - Santoro (Jean Alesi eSports Academy), non senza fatica, hanno conquistato nel finale un preziosissimo 4° posto, davanti a Cinotti - Marano (SPQRacing Team) giunti 5° e Battistella - Blotto (Jean Alesi eSports Academy) classificati in 6° posizione, dopo una penalità di 10 secondi comminata dal Collegio dei Commissari Sportivi per un contatto proprio all'ultimo giro. Ottimo 7° posto finale per Betti - Carlino (SPQRacing Team), davanti a Pedrana - Rabitti (GTWR R8G Academy), Caneschi - Ricciardello (Stretto Racing Team) e Forte - Ferrari (Wave Freem Esports) a chiudere la top ten. A questo link potete trovare tutti i report ufficiali e la documentazione relativa all'evento. Le classifiche generali di campionato, relative ai piloti ed alle squadre, ci fanno già intuire che sarà un torneo molto combattuto ed emozionante. Santoro - Losio (Jean Alesi Academy) guidano ancora la classifica piloti, ma con soli 7 punti di margine su Simonini - Capoccia (GTWR) ed 8 punti su Battistella - Blotto (Jean Alesi). Come potete vedere però dalle immagini in dettaglio qui sotto, l'intera classifica è molto corta. Per quanto riguarda invece la classifica team, il GTWR R8G Academy è balzato al comando con 90 punti, proprio grazie alla tripletta a Suzuka, mentre il Jean Alesi Esports Academy insegue con sole 4 lunghezze di distacco. A 59 punti troviamo invece la squadra del SPQR Racing, in rimonta. Dal prossimo round a Misano del 16 Marzo, che si disputerà in notturna, agli equipaggi già zavorrati Santoro - Losio (30 Kg), Blotto - Battistella (20 Kg) e Brioni - Miatto (10 Kg), dovranno caricare peso extra sulle proprie vetture anche Romagnoli - Mazzetti (30 Kg), Simonini - Capoccia (20 Kg) e Marco - Carlo D'Elia (10 Kg). In terra emiliana quindi potremmo assistere ad uno spettacolo completamente nuovo...
  23. Tante le novità di quest'anno per la Ferrari Esports: un nuovo nome per il team, un nuovo Title Sponsor, i primi giorni con il team del vincitore della Ferrari Esports Series 2021 e la data di inizio della sfida di campionato, che vedrà la partecipazione dei piloti fuori dall'Europa per la prima volta. La "passione rossa" da aprile in poi si diffonderà tra migliaia di sim racer provenienti da ogni angolo del globo, e che quest'anno presenta ancora più novità. La prima grande novità del 2022 è un look e un nome nuovi di zecca per il team, che da quest'anno si chiamerà 'Scuderia Ferrari Velas Esports Team' grazie al suo nuovo Title Sponsor: Velas, azienda svizzera focalizzata sulla creazione e integrazione di prodotti e servizi tecnologici e guidati da un team eterogeneo di ingegneri, crittografi, ricercatori e matematici. Kamil Pawlowsky, il pilota polacco di 24 anni che ha vinto l'ultima edizione della Ferrari Esports Series, si unisce al team che si è appena rinnovato nell'aspetto e nel nome per la prossima stagione. Per celebrare questa importante occasione, i piloti ufficiali della Scuderia Ferrari, Charles Leclerc e Carlos Sainz, hanno accolto Kamil al suo arrivo in Italia, consegnando al talentuoso pilota di eSports il trofeo della Ferrari Esports Series. Oltre 30mila piloti si sono dati battaglia lo scorso anno nel campionato 'Ferrari Esports Series', certificando un traguardo ancora maggiore rispetto all'edizione precedente, che continua a riscuotere un clamoroso successo anno dopo anno di pubblico e media. La data da segnare nel calendario per l'inizio della nuova stagione della Ferrari Velas Esports Series 2022 è il 22 marzo alle 21:00 CET. Uno speciale evento in streaming sul canale Ferrari Twitch darà il via alla nuova stagione, con diversi ospiti speciali che prenderanno parte alla trasmissione e le iscrizioni pubbliche verranno ufficialmente aperte. Tutte le informazioni e il modulo di registrazione sono disponibili su ferrariessportsseries.gg Ancora una volta, la nuova stagione conterrà molte nuove ed entusiasmanti funzionalità, non ultima la conferma che la Ferrari Velas Esports Series utilizzerà per la prima volta l'incredibile piattaforma "Assetto Corsa Competizione", insieme a "Assetto Corsa", che ha caratterizzato tutta la storia del concorso. Entrambe le simulazioni sono state sviluppate da Kunos Simulazioni e, nel caso di Assetto Corsa Competizione, la serie 2022 vedrà per la prima volta in assoluto l'aggiunta di alcuni contenuti speciali. Confermata anche per quest'anno la possibilità per il vincitore di accedere al programma Esports 'Scuderia Ferrari' per il 2023; un'opportunità che per la prima volta non sarà dedicata solo ai virtual driver europei ma sarà estesa anche ai sim driver di un altro continente, informazioni che saranno svelate durante l'evento del 22 marzo alle 21.00 CET sul canale Ferrari Twitch. Infine, il lancio di una nuova pagina Facebook di Ferrari Esports: un nuovo e dinamico canale pensato per avvicinare i fan delle Rosse di Maranello al cuore dell'azione.
  24. Torniamo finalmente ad accendere i motori virtuali del nuovo Campionato Italiano Gran Turismo Endurance ACI ESport, che si disputa con la versione PC di Assetto Corsa Competizione: mercoledi 2 Marzo, in diretta a partire dalle ore 21,00, le 37 vetture saranno nuovamente in griglia per la seconda tappa sullo spettacolare circuito di Suzuka ! Da tenere d'occhio la coppia Losio - Santoro (foto sotto) del team Jean Alesi eSports Academy, che dopo la vittoria a Monza guida la classifica. Naturalmente sul tracciato giapponese è ancora tutto da decidere, con 120 minuti di gara ricca di emozioni ed adrenalina... A questo link trovate l'elenco completo di simdrivers, squadre e vetture. ACI Sport, con le novità relative alle licenze ACI ESport, che ora includono anche quelle da concorrente per le « scuderie » virtuali, ha voluto dare grande importanza proprio ai teams, che rappresenteranno uno dei punti di interesse del nuovo campionato, con i simdrivers che potranno partecipare da casa e dai centri di simulazione Driving Simulation Center, per contendersi i due titoli nazionali: quello di Campione Italiano Gran Turismo Endurance per i piloti e di Coppa Nazionale Gran Turismo Endurance per le squadre esport. Esattamente come accade per il Campionato Italiano GT Endurance reale ! Non mancheranno ovviamente bonus per i partecipanti, messi a disposizione dagli sponsors: SPARCO Spa (www.sparco-official.com), Driving Simulation Center (www.drivingsimulationcenter.it), 3D Rap (www.3drap.it) e Sim Racing Pro (www.simracing-pro.com), renderanno ancor più speciale il campionato. Partner ufficiale del CIGTE è BPER Banca, terzo gruppo bancario nazionale per numero di filiali, che ha deciso di scegliere il simracing federale targato DrivingItalia per entrare nel mondo e-sport su 4 ruote. BPER Banca ha sempre a cuore il mondo sportivo, che rappresenta un'occasione di sviluppo importante e offre a un ampio pubblico la possibilità di cimentarsi in nuovi ambienti. Per l'occasione, BPER metterà a disposizione i propri prodotti e servizi e sosterrà la comunicazione del Campionato Italiano GTE ACI ESport affiancando gli organizzatori nello sviluppo dell'evento. Il CIGTE, organizzato da DrivingItalia.NET, si svolgerà su 6 appuntamenti da Febbraio ad Aprile 2022 e vedrà in pista le vetture di classe GT3 del simulatore targato KUNOS Simulazioni, sviluppatore italiano specializzato nella realizzazione di simulatori di guida per il mercato videogame e per applicazioni professionali. L’ultima evoluzione sul mercato del Franchise Assetto Corsa, Assetto Corsa Competizione, è il gioco ufficiale del GT World Challenge, e rappresenta il riferimento indiscusso in termini di handling vettura, realismo visivo e accuratezza nella riproduzione delle piste. Tutte le gare del campionato saranno trasmesse e prodotte da Grand Prix TV, dallo studio virtuale ACI realizzato da Andrea Smiraglia, con la diretta streaming Twitch (anche qui sotto), Facebook ed anche in televisione: sul canale satellitare 228 ACI Sport TV della piattaforma SKY ed anche sul Digitale Terrestre in HD (tecnologia Jump / HBBTV, tasto rosso sui televisori abilitati) sul canale 402 MS SPORT, accedendo alla piattaforma interattiva MS+ (Plus). Non mancheranno ospiti d’eccezione, per seguire una serie di eventi che saprà certamente offrire grande spettacolo. Per dettagli, informazioni e domande, è disponibile il forum ufficiale del campionato, oltre ai canali testo e voce sul server Discord di DrivingItalia.NET. Links utili: Sarà possibile seguire il LIVE TIMING PITWALL PRO+ al link > pitwall.live/timing/drivingitalia Forum dedicato > Campionato Italiano Gran Turismo Endurance ACI ESport 2022 Discord DrivingItalia > discord.gg/hPQauwj Diretta dalle ore 21 > ACI Sport TV Diretta dalle ore 21 > streaming Twitch Statistiche Racegame SpeedRoom > speedroom.racegame.it
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.