Jump to content

Benvenuto nel Simracing: registrati subito!

Dal 1999, la più seguita community di appassionati di simulatori di guida

Search the Community

Showing results for tags 'Driving Simulation Center'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Generale
    • Annunci Staff
    • OT - Di Tutto Di Piu'
    • Vendo Compro Scambio!
    • Hardware - Software
    • Modellismo
    • Multimedia
  • Real Racing
    • Real Motorsport Forum
    • Due ruote
    • Segnalazione Eventi - Raduni
  • Simulazioni Di Guida
    • Sezione DOWNLOAD
    • Setup Public Library
    • Generale
    • Simulatori by KUNOS SIMULAZIONI
    • Simulatori by ISI
    • Simulatori by Reiza Studios
    • Simulatori by Sector3 - Simbin
    • Simulatori by Slightly Mad Studios
    • Formula 1 by Codemasters
    • iRacing Motorsport Simulations
    • Simulatori Karting
    • Rally
    • Serie Papyrus: GPL, Nascar 2003...
    • Live for Speed
    • Serie GPX by Crammond
    • Due ruote: GP Bikes, SBK, GP500 e altri...
    • Console Corner
    • Simulazione Manageriale
  • Online & Live SimRacing

Categories

  • Assetto Corsa
    • APPS
    • Open Wheelers Mods
    • Cover Wheelers Mods
    • Cars Skins
    • Miscellaneous
    • Sound
    • Template
    • Track
  • Automobilista
    • Cars
    • Tracks
    • Patch & addon
  • F1 2017 Codemasters
    • mods & addons
    • patch
  • GP Bikes
    • Skins
    • Tracks
  • GTR 2
    • Car Skin
    • Cover wheel Mods
    • Open wheel Mods
    • Patch & addons
    • Setups
    • Sound
    • Tracks
  • Kart Racing Pro
    • Tracks
    • Graphic Skins
    • Setups
  • netKar PRO
    • Tracks
    • Patch & addons
    • Setups
    • Track Update
    • Cars & Skin
  • rFactor2
    • Official ISI Files
    • CarSkin
    • Cover Wheel Mod
    • Open Wheel Mod
    • Patch & addons
    • Setup
    • Sound
    • Tracks

Categories

  • Software
  • Hardware
  • Modding
  • Addons
  • Web
  • Champs & Races
  • Sport
  • Live events

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Found 85 results

  1. Tutto è pronto per la prima tappa della seconda edizione del Campionato Road to Glory, un torneo composto da sei gare riservato a tutti i piloti virtuali che hanno effettuato l'iscrizione presso il Driving Simulation Center più vicino. Si prospetta una competizione particolarmente serrata, soprattutto per il succulento premio che è stato messo in palio: tre turni in pista con una vettura da corsa da oltre 200 cavalli, che il fortunato vincitore potrà mettere alla frusta sull'Autodromo Internazionale del Mugello. Ed è proprio dalla celebre pista toscana che il Road to Glory 2020 accenderà i motori, ospitando la prima vettura prevista dal regolamento del torneo: la Ferrari 488 GT3. Come se la caverà sui 5.245 metri di questo splendido circuito? AUTODROMO DEL MUGELLO: UNA STORIA DI CORSE Oggi lo conosciamo per la bagarre che, puntualmente ogni anno, i piloti della MotoGP mettono in scena tra le sue 15 curve, ma in realtà la storia dell'Autodromo del Mugello è cominciata... sulle quattro ruote. Il suo viaggio è iniziato nel 1914 con alcune competizioni di regolarità, poi proseguite negli anni '20 quando alcuni tra i migliori piloti dell'epoca, tra i quali figuravano nomi importanti come quelli di Enzo Ferrari, Antonio Ascari e l'idolo locale Emilio Materassi, si davano battaglia sui 66 km che partivano e si concludevano presso la frazione Scarperia, passando per Firenzuola e addirittura per il passo della Futa. Con il successo della Mille Miglia, tuttavia, il “Circuito automobilistico toscano” (così era chiamato all'epoca il Mugello) rimase silente dopo l'edizione del 1929, per poi tornare in attività nel 1955 su un nastro d'asfalto ridotto a soli 19 km. Il ritorno dell'interesse per le gare su strada negli anni '60, fortunatamente, convinse due appassionati come Pasquale Borracci e Amos Pampaloni a riproporre il format originale degli anni '20 sul tracciato da 66 km. La prima edizione di questo “secondo capitolo” del Mugello è datata 1964, un anno dal quale le competizioni proseguirono per altre sette stagioni. I centinaia di migliaia di spettatori che accorsero presso il circuito toscano amavano veder sfrecciare le vetture Sport e Turismo, ma anche le piccole Abarth elaborate che, al contrario, erano più vicine a quelle prodotte in serie. L'edizione del 1968 fu una delle più entusiasmanti: quell'anno l'Alfa Romeo dell'equipaggio formato da Luciano Bianchi, Galli e Nino Vaccarella fu protagonista di una splendida rimonta ai danni della Porsche elvetica di Jo Siffert e Rico Steinemann, che riuscì a battere trionfando nell'allora chiamato “Gran Premio del Mugello”. La favola del circuito stradale toscano, tuttavia, era ormai ai titoli di coda: le precarie condizioni di sicurezza di questa struttura avevano causato la morte del pilota Gunter Klass nel 1967 e di un bimbo che osservava le vetture sfrecciare in pista nel 1970, il che indusse gli organizzatori, sotto la spinta dell'Automobile Club di Firenze, di costruire una sede più consona al futuro autodromo toscano. Grazie alla progettazione e alla messa in opera secondo i progetti dell'ingegnere Gianfranco Agnoletto, l'Autodromo del Mugello fu inaugurato ufficialmente nel 1974 ed ospitò come gara d'apertura quella delle monoposto Formula 5000. Di lì a poco, per la precisione nel 1988, il circuito toscano fu acquistato dalla Ferrari, che innanzitutto diede inizio a un importante progetto di ammodernamento e ristrutturazione per dotarlo delle più recenti infrastrutture a corredo del nastro d'asfalto, che invece è rimasto sostanzialmente inalterato. La Scuderia del Cavallino, nel corso degli anni, l'ha utilizzato spesso come “test track”, soprattutto per la sua impegnativa conformazione che si distende per oltre 5.000 metri nei boschi delle colline toscane. AUTODROMO DEL MUGELLO: LE COMPETIZIONI DI OGGI Benchè ancora oggi la Ferrari ne detenga la proprietà, l'Autodromo del Mugello non ha mai ospitato un Gran Premio di Formula 1, anche se nel 2012 è stato la sede prescelta per dei test collettivi a stagione in corso. Per sopperire alla mancanza delle monoposto del Circus iridato, la pista toscana ha ospitato fin dal 1994 il DTM, diventando sede italiana per le gare delle vetture da turismo. Ma non è tutto, perchè sui 5.245 metri situati nella località Scarperia e San Piero hanno corso anche la Formula Due, la Formula 3000, l'International Touring Car Championship (la versione “internazionale” del DTM tedesco) e il Campionato FIA GT. Oltre a ciò, il Mugello è particolarmente famoso per le competizioni su due ruote: attualmente ospita ogni anno il Gran Premio d'Italia della MotoGP, immancabile appuntamento dove i migliori piloti italiani della massima serie motociclistica, tra cui Valentino Rossi, Andrea Dovizioso, Andrea Iannone e Danilo Petrucci, danno sempre il tutto per tutto per tenere alto l'onore della nostra bandiera italiana. Nel corso del tempo, tuttavia, l'Autodromo del Mugello ha ospitato anche il Mondiale Superbike, per la precisione nel 1991, nel 1992 e nel 1994, il Campionato Italiano Velocità... e anche due edizioni del Giro d'Italia, nel 1977 e in quella più recente del 2007. AUTODROMO DEL MUGELLO: IL CIRCUITO AI RAGGI X La configurazione attuale dell'Autodromo del Mugello è sostanzialmente quella iniziale del 1974: il circuito toscano è lungo 5.245 metri e presenta 15 curve in totale, su un nastro d'asfalto che è stato completamente rifatto nel 2011. Per via dei suoi importanti cambi di elevazione, questa pista è universalmente ritenuta come una delle più belle e impegnative da affrontare. Dopo il lungo rettilineo in salita lungo oltre 1 km, dove l'anno scorso la Ducati di Andrea Dovizioso ha raggiunto la vertiginosa velocità di punta di 356,4 km/h, il Mugello affonda nella San Donato, una tra le curve più lente che poi prosegue verso la Luco e la Poggio Secco, dove il Mugello raggiunge il suo punto più alto in termini di quota. Successivamente la pista toscana continua la sua corsa verso la Materassi-Borgo San Lorenzo, che anticipa lo spettacolare sinistra-destra in discesa della Casanova-Savelli: qui le moto e le vetture subiscono una forte compressione e, contemporaneamente, sono chiamate ad impostare correttamente la sequenza dell'Arrabbiata 1 e 2. Dal punto più basso sul livello del mare il Mugello risale verso la Scarperia-Palagio, un destra-sinistra che conduce in direzione del Correntaio. Si tratta di un tornante in discesa dove l'impostazione della traiettoria corretta fa la differenza per uscire con la velocità più alta possibile verso le Biondetti 1 e 2, un altro sinistra-destra da affrontare in pieno e che porta i piloti verso la loro ultima difficoltà. Stiamo parlando della Bucine, un tornante destrorso che sembra non finire mai e che richiede una linea d'ingresso e d'uscita davvero perfette... indispensabili per lanciarsi a tutta velocità verso la bandiera a scacchi. AUTODROMO DEL MUGELLO: HOTLAP IN ROSSO Ora che avete scoperto la storia e tutti i segreti dell'Autodromo del Mugello, date un'occhiata al nostro hotlap al volante della Ferrari 488 GT3, al fine di scoprire le traiettorie e i riferimenti corretti in staccata per un giro da qualifica davvero da manuale. Signori, accendete i motori! Il Campionato Road to Glory 2020 sta per cominciare!
  2. Quattroruote inizia ad interessarsi concretamente di simracing, parlando del campionato Road to Glory targato Driving Simulation Center Non perdetevi l'articolo di presentazione sul sito di QUATTRORUOTE a questo link. Inoltre Venerdi sera sarà possibile seguire la diretta della gara anche su quattroruote.it A questo link la diretta su QUATTRORUOTE ! Driving Simulation Center annuncia la seconda edizione del campionato Road to Glory, un torneo di sei gare, riservato ai piloti che correranno dai vari DSC e dai centri affiliati, che mette in palio tre turni in pista con vettura da corsa da oltre 200 cavalli all'Autodromo del Mugello! Il Road to Glory 2020 partirà a fine Febbraio, con il seguente calendario, che prevede vetture e circuiti molto diversi fra loro ed un regolamento specifico, cosi da dare a tutti i piloti pari opportunità: 1) venerdi 21 febbraio: Ferrari 488 GT3 - Autodromo del Mugello 2) venerdi 6 marzo: Lamborghini Huracan GT3 - Nurburgring GP 3) venerdi 20 marzo: Alfa Romeo 155 DTM - Imola 4) venerdi 3 aprile: BMW M3 Gruppo A - Laguna Seca 5) venerdi 17 aprile: Formula 3 2019 - Silverstone 6) venerdi 8 maggio: Formula 1 2019 - Spa Francorchamps Potete scaricare da questo link il regolamento completo del campionato che, come vedrete, offre davvero a tutti la possibilità di vincere, premiando anche i piloti più corretti e costanti! Il costo di iscrizione al Road to Glory, per tutte le sei gare, è di soli 25 Euro, quindi correte subito nel Driving Simulation Center più vicino per prenotare il vostro simulatore ed iniziare ad allenarvi: - a LANCIANO Corso Bandiera 102 - tel. 380 4116922 - a TORINO Via Rivalta 34 - tel. 375 6393927 - a SCIACCA Via Alcide de Gasperi 187 - tel. 339 789 9786 - a FIRENZE Via Pratese 20A - tel. 348 5690320 - a NOVARA Corso XXIII Marzo, 102 - tel. 335 665 9816 Vuoi far partecipare il tuo centro di simulazione ai nostri tornei ? Entra nel gruppo Driving Simulation Center come affiliato ! Vuoi avviare un business innovativo? Apri un Driving Simulation Center ! Contattaci subito all'indirizzo affiliato@drivingsimulationcenter.it abbiamo la soluzione su misura per te.
  3. Driving Simulation Center annuncia la seconda edizione del campionato Road to Glory, un torneo di sei gare, riservato ai piloti che correranno dai vari DSC e dai centri affiliati, che mette in palio tre turni in pista con vettura da corsa da oltre 200 cavalli all'Autodromo del Mugello! Il Road to Glory 2020 partirà a fine Febbraio, con il seguente calendario, che prevede vetture e circuiti molto diversi fra loro ed un regolamento specifico, cosi da dare a tutti i piloti pari opportunità: 1) venerdi 21 febbraio: Ferrari 488 GT3 - Autodromo del Mugello 2) venerdi 6 marzo: Lamborghini Huracan GT3 - Nurburgring GP 3) venerdi 20 marzo: Alfa Romeo 155 DTM - Imola 4) venerdi 3 aprile: BMW M3 Gruppo A - Laguna Seca 5) venerdi 17 aprile: Formula 3 2019 - Silverstone 6) venerdi 8 maggio: Formula 1 2019 - Spa Francorchamps Potete scaricare da questo link il regolamento completo del campionato che, come vedrete, offre davvero a tutti la possibilità di vincere, premiando anche i piloti più corretti e costanti! Il costo di iscrizione al Road to Glory, per tutte le sei gare, è di soli 25 Euro, entro il 15 Febbraio, quindi correte subito nel Driving Simulation Center più vicino per prenotare il vostro simulatore ed iniziare ad allenarvi: - a LANCIANO Corso Bandiera 102 - tel. 380 4116922 - a TORINO Via Rivalta 34 - tel. 375 6393927 - a SCIACCA Via Alcide de Gasperi 187 - tel. 339 789 9786 - a FIRENZE Via Pratese 20A - tel. 348 5690320 - a NOVARA Corso XXIII Marzo, 102 - tel. 335 665 9816 Vuoi far partecipare il tuo centro di simulazione ai nostri tornei ? Entra nel gruppo Driving Simulation Center come affiliato ! Vuoi avviare un business innovativo? Apri un Driving Simulation Center ! Contattaci subito all'indirizzo affiliato@drivingsimulationcenter.it abbiamo la soluzione su misura per te.
  4. Venerdi 31 Gennaio dalle ore 18,00 si accendono i motori virtuali del nuovo Driving Simulation Center di Novara, in via XXIII Marzo 1849, numero 102. Avrete la possibilità di provare i nostri simulatori di guida professionali dinamici e scoprire tutti i nostri servizi dedicati agli appassionati, ma anche a piloti professionisti e tecnici, nonchè le numerose possibilità offerte dalle nostre attività promozionali. Per prenotare il proprio turno al simulatore, è necessario inviare una email all'indirizzo novara@drivingsimulationcenter.it La rete di centri affiliati Driving Simulation Center è già attiva a Firenze, Lanciano (CH), Torino, Sciacca (AG). Sono attualmente in corso due nuove aperture. Chi di noi non ha mai desiderato impugnare il volante della Ferrari di Vettel, piuttosto che emulare realisticamente le imprese di Jim Clark o Ayrton Senna, di sfrecciare a 300 km/orari sui circuiti più prestigiosi della Formula 1... Solo un sogno impossibile? Un simulatore di guida professionale può trasformarlo in realtà. Al simulatore di guida è possibile riprodurre con eccezionale fedeltà le vetture, i tracciati e le emozioni della guida in pista, in modo gratificante e incredibilmente realistico: non è difficile acquisire esperienza, perfezionare il proprio stile di guida e, tramite setup avanzati, imparare progressivamente a sfruttare al meglio motore, telaio e pneumatici, persino per sfidare altri piloti “virtuali” in gran premi eccezionalmente realistici. Le simulazioni presentano un ulteriore valore aggiunto: consentono a chi guida su strada di migliorare la propria percezione di guida, la concentrazione, i riflessi, di familiarizzare con concetti quali distanza di sicurezza, percorrenza di curva, aderenza e comportamento dei pneumatici, imparare il comportamento della vettura in situazioni critiche, acquisendo cosi le capacità per affrontare il pericolo nel modo corretto ed efficace. Al simulatore si è in grado poi di mettere alla prova i propri limiti psico – fisici, allenarli costantemente, senza farsi del male, ma rendendosi conto dei propri limiti oggettivi, oltre che di quelli legati al mezzo ed alle condizioni esterne. Nelle competizioni in rete poi, si impara il rispetto per gli avversari e si affina la guida nel “traffico”. Il Driving Simulation Center di Novara inaugurerà la propria sede con tre sistemi completi di simulazione di guida, tutti dinamici e di altissimo livello tecnico, che permettono la simulazione accurata di ogni tipologia di veicolo a 4 ruote: dalle normali auto stradali, le Gran Turismo, fuoristrada, vetture a ruote coperte da competizione, fino alle monoposto di varie categorie per arrivare alle Formula 1. Simulatori di questo tipo possono essere usati naturalmente per scopi di intrattenimento e di divertimento, ma soprattutto ed in contemporanea per scopi educativi ed istruttivi, dai ragazzi di 12 anni, fino agli adulti che vogliono affinare e migliorare le proprie capacità di guida. Saranno realizzate periodicamente lezioni virtuali di guida sportiva in pista, oltre che dimostrazioni pratiche per i ragazzi; sul fronte ludico non mancheranno gare in rete e veri e propri campionati, oltre alla possibilità di noleggiare i simulatori per eventi. Grazie poi alle collaborazioni con vari partners strategici, come circuiti reali, kartodromi, scuderie karting e automobilistiche, sarà possibile “premiare” i piloti virtuali più bravi con esperienze sulle piste reali. Il Driving Simulation Center si presta inoltre perfettamente per la promozione e sponsorizzazione di prodotti o marchi in modo totalmente innovativo. L'automobilismo del resto, ancor più quello virtuale, è sinonimo di alta tecnologia, precisione ed ingegneria che riflettono la forza finanziaria, il prestigio e l'efficienza combinati con l'alta valenza di spettacolarità, colore e velocità. Il Driving Simulation Center può essere utilizzato come aula scuola o area di test per meccanici, tecnici ed ingegneri, per collaudare soluzioni tecniche o verificare sul campo virtuale i risultati pratici di scelte teoriche, in quanto i simulatori sono dotati di impianti di telemetria bidirezionale per l'acquisizione dati dalle vetture simulate, con la possibilità di interfacciare anche dati provenienti da telemetrie reali. Partners tecnici dell'iniziativa Driving Simulation Center sono DrivingItalia.NET, noto portale specializzato nella simulazione di guida e nel simracing esport, la Simulator Giantruck di Gavirate (Va), che si occupa della componente dinamica e dello sviluppo hardware dei simulatori e la Kunos Simulazioni, software house romana che produce l'apprezzatissimo simulatore di guida «Assetto Corsa». Il Driving Simulation Center di Novara aprirà al pubblico il giorno Venerdi 31 Gennaio alle ore 18,00. Per maggiori informazioni consultare il sito www.drivingsimulationcenter.it Driving Simulation Center – DSC NOVARA A.S.D. via XXIII Marzo 1849, 102 - 28100 Novara Cell. +39 335 665 9816 - e-mail novara@drivingsimulationcenter.it
  5. Dopo che Ferrari (D2D) aveva agguantato la GT3 Cup, il secondo torneo CUP del Driving Simulation Center con le vetture DTM è stato vinto da Panebianco (dal DSC Torino), che si aggiudica anche lui il posto assicurato e senza alcun costo di iscrizione per il campionato Road to Glory che partirà a Gennaio, con in palio turni in pista con vetture da corsa all’Autodromo del Mugello ! E’ ora tutto pronto per la seconda gara dell’ultimo torneo Cup 2019 del Driving Simulation Center, che si svolge con le monoposto Formula: in gara uno con le Formula 3, è stato Panebianco a passare per primo sotto la bandiera a scacchi, davanti a Lastrucci (DSC Firenze) e Napoleone (DSC Lanciano) a completare il podio, quindi Falco, Trivilino, Bivona, Ottoboni e Cannella. Venerdi 20 Dicembre, dalle ore 21,35, i piloti saranno in pista invece per il secondo round a Spa Francorchamps, a domare la mitica Ferrari F2004 ! E’ possibile partecipare al torneo FORMULA CUP, senza alcun costo di iscrizione, da tutti i Driving Simulation Center affiliati: – a FIRENZE Via Pratese 20/a Peretola – tel. 348 56 90 320 – a LANCIANO Corso Bandiera 102 – tel. 380 411 69 22 – a TORINO Via Rivalta 34 – tel. 375 63 93 927 – a SCIACCA Via Alcide de Gasperi 187 – tel. 339 789 9786 – a breve anche a NOVARA
  6. Si è appena concluso con la seconda prova a Laguna Seca, il secondo torneo CUP del Driving Simulation Center con le vetture DTM: mentre a Imola con l'Alfa Romeo 155 (rivedi qui la gara) aveva vinto Massetti (dal D2D Simulation), davanti a Ferrari (D2D Simulation) e Brogi (D2D Simulation), sul tracciato americano con le BMW M3 (rivedi qui la gara) è stato Panebianco (dal DSC Torino) a tagliare per primo il traguardo, precedendo Falco (dal DSC Sciacca) e Ferrari (D2D Simulation). Visto che Ferrari (D2D Simulation) aveva già agguantato la precedente GT3 Cup, con lo stesso punteggio a quota 33 è Panebianco (dal DSC Torino) il trionfatore della DTM CUP, vincendo il posto assicurato e senza alcun costo di iscrizione per il campionato Road to Glory che partirà a Gennaio! Questa la classifica completa della DTM CUP: Panebianco 33 punti (DSC Torino) Ferrari 33 (D2D Simulation) Massetti 21 (D2D Simulation) Napoleone 20 (DSC Lanciano) Falco 19 (DSC Sciacca) E' già tutto pronto per l'ultimo torneo Cup 2019 del Driving Simulation Center, che si svolgerà con le monoposto Formula: vinci il torneo CUP e ti assicuri GRATIS un posto nel campionato Road to Glory di Gennaio 2020, con in palio turni in pista con vetture da corsa all'Autodromo del Mugello ! Tutte le gare saranno trasmesse in diretta sul canale Youtube di Grand Prix TV. E' possibile partecipare al torneo FORMULA CUP, senza alcun costo di iscrizione, da tutti i Driving Simulation Center affiliati: - a FIRENZE Via Pratese 20/a Peretola - tel. 348 56 90 320 - a LANCIANO Corso Bandiera 102 - tel. 380 411 69 22 - a TORINO Via Rivalta 34 - tel. 375 63 93 927 - a SCIACCA Via Alcide de Gasperi 187 - tel. 339 789 9786 - a breve anche a NOVARA #enjoyDSC #roadtoglory
  7. Dopo la conclusione del torneo GT3 Cup, che ha visto il trionfo di Ferrari dal D2D Simulation, si chiude questa sera con il secondo round anche il torneo DTM Cup del Driving Simulation Center, con la spettacolare gara delle BMW M3 sul tracciato americano di Laguna Seca. Da non perdere la diretta sul canale Youtube di Grand Prix TV dalle ore 21,30. Nel primo round del DTM Cup con le Alfa 155 a Imola (video qui sotto), è stato Massetti a trionfare, davanti a Ferrari, Brogi, Panebianco, Pallanti, Napoleone, Cecchi, Cascella, Ginestri e Falco. I tre tornei CUP del Driving Simulation Center (dopo GT3 e DTM sarà il turno delle Formula a Dicembre) permettono di vincere un posto gratuito ed assicurato nel campionato Road to Glory di Gennaio 2020, con in palio turni in pista con vetture da corsa all'Autodromo del Mugello ! E' possibile partecipare ai tornei CUP, senza alcun costo di iscrizione, da tutti i Driving Simulation Center affiliati: - a FIRENZE Via Pratese 20/a Peretola - tel. 348 56 90 320 - a LANCIANO Corso Bandiera 102 - tel. 380 411 69 22 - a TORINO Via Rivalta 34 - tel. 375 63 93 927 - a SCIACCA Via Alcide de Gasperi 187 - tel. 339 789 9786 https://www.youtube.com/watch?v=RlM02CTSwjw
  8. Il Driving Simulation Center Hotlap Challenge è il nuovo contest nazionale, per tutti i piloti che partecipano dai DSC affiliati in Italia, che ti permette di vincere un turno in pista all'autodromo del Mugello con una vera auto da corsa da oltre 200 cavalli ! Corri nel Driving Simulation Center più vicino, prenoti il simulatore per l'Hotlap per 40 minuti con soli 20 euro e fai registrare il tuo miglior tempo al Nurburgring Nordschleife con la Ferrari 458 stradale: se il 29 Marzo 2020 il best lap sarà il tuo, potrai preparare tuta e casco per andare in pista al Mugello per davvero ! Il tuo giro non è abbastanza veloce e vieni battuto? Nessun problema, perchè puoi riprovare tutte le volte che vuoi senza alcun limite, sempre con soli 20 euro e 40 minuti a disposizione, fino alle 23,59 del 29 Marzo 2020. Prenota subito - a TORINO Via Rivalta 34 - tel. 375 63 93 927 - a SCIACCA Via de Gasperi 187- tel. 339 789 9786 - a LANCIANO Corso Bandiera 102 - tel. 380 411 69 22 - a FIRENZE Via Pratese 20/a Peretola - tel. 348 56 90 320 www.drivingsimulationcenter.it
  9. Si è concluso con la seconda prova al Nurburgring, il primo torneo CUP con le vetture GT3 del Driving Simulation Center: mentre al Mugello con la Ferrari 488 aveva vinto Manenti (dal D2D Simulation), davanti a Giuntini (DSC Firenze) e Ferrari (D2D Simulation), sul tracciato tedesco con le Lamborghini GT3 è stato Ristori (dal DSC Firenze) a tagliare per primo il traguardo, precedendo Ferrari (dal D2D Simulation) e Napoleone (DSC Lanciano). Proprio Ferrari (dal D2D Simulation) è risultato il trionfatore della GT3 CUP con 33 punti in totale, vincendo il posto assicurato e senza alcun costo di iscrizione per il campionato Road to Glory che partirà a Gennaio! Questa la classifica completa della GT3 CUP: Ferrari 33 punti Ristori 29 Napoleone 25 Manenti 21 Giuntini 18 Il Driving Simulation Center presenta i tre nuovi tornei CUP: vinci un torneo CUP e ti assicuri GRATIS un posto nel campionato Road to Glory di Gennaio 2020, con in palio turni in pista con vetture da corsa all'Autodromo del Mugello ! Tutte le gare saranno trasmesse in diretta sul canale Youtube di Grand Prix TV. E' possibile partecipare ai tornei CUP, senza alcun costo di iscrizione, da tutti i Driving Simulation Center affiliati: - a FIRENZE Via Pratese 20/a Peretola - tel. 348 56 90 320 - a LANCIANO Corso Bandiera 102 - tel. 380 411 69 22 - a TORINO Via Rivalta 34 - tel. 375 63 93 927 - a SCIACCA Via Alcide de Gasperi 187 - tel. 339 789 9786 DTM CUP: 8 novembre - Alfa Romeo 155 DTM a Imola 22 novembre - BMW M3 Gruppo A a Laguna Seca #enjoyDSC #roadtoglory
  10. until
    Il contest sul giro veloce del Driving Simulation Center che ti permette di vincere un turno in pista al MUGELLO con auto da corsa! Corri subito in un Driving Simulation Center www.drivingsimulationcenter.it
  11. Sabato 26 Ottobre ci sarà l'inaugurazione, attesissima, del primo Driving Simulation Center in Sicilia, a Sciacca (AG). Oltre ad una serie di spettacolari eventi che partiranno sin dal primo pomeriggio, sarà presente anche un'ospite davvero speciale: il grandissimo Nino Vaccarella, il famoso "Preside Volante" siciliano! Vaccarella, che nel marzo scorso ha compiuto 86 anni, come ci racconta anche Autosprint, si cimenta nelle prime corse locali a bordo della Fiat 1100 ereditata dal padre, con cui si piazza subito al quinto posto di classe nella corsa in salita Passo di Rigano-Bellolampo. Poi acquista una Lancia Aurelia 2500 con cui partecipa alle gare in salita delle stagioni 1957-58. Nel 1959, dopo aver acquistato una Maserati, inizia a partecipare alla categoria "Sport 2000" ottenendo significativi risultati, tra cui la cronoscalata Monte Erice, che lo pongono all'attenzione del conte Giovanni Volpi, figlio di un noto personaggio politico e titolare d'una prestigiosa scuderia di automobili da competizione per gare in F1, Sport e Gran Turismo. Successivamente, Vaccarella diventerà pilota ufficiale Ferrari, con cui otterrà il secondo posto insieme a Scarfiotti nella 12 ore di Sebring la vittoria della 1000 Km. del Nurburgrig (sempre con Scarfiotti) e della 24 Ore di Le Mans (con Jean Guichet) con la Ferrari 275 P e passerà poi all'Alfa Romeo. In Formula 1 disputò quattro gran premi in tre diversi campionati: il GP d'Italia del 1961, 1962 e 1965 rispettivamente con le scuderie De Tomaso, Lotus e Ferrari, ed il GP di Germania del 1962 con la scuderia Porsche. Beniamino dei tifosi siciliani, partecipò con particolari impegno e frequenza alla Targa Florio che vinse nel 1965 in coppia con Lorenzo Bandini, (Ferrari 275 P), nel 1971 con Toine Hezemans (Alfa Romeo 33/3 Sport Prototipo) e nel 1975 con Arturo Merzario (Alfa Romeo 33TT12 spyder) nella sua ultima gara da pilota. Nelle edizioni del 1962 e 1970 conquistò il 3º posto ed in quella del 1963 venne squalificato da un inflessibile commissario di gara, in quanto sprovvisto della patente di guida che gli era stata ritirata, nel 1961, a causa di un incidente stradale occorsogli a Pescara. L'importante palmarès di Vaccarella è costellato di molte vittorie in gare internazionali della categoria "Sport-prototipi", nella quale conquista, con la Ferrari, il titolo mondiale del 1964. Nel mondo delle corse è noto con il soprannome di "Preside Volante" dovuto alla sua attività di preside nella scuola privata di proprietà della famiglia, a Palermo. Celebre è un episodio che mostra tutta la difficoltà di far convivere gli impegni sportivi con il lavoro scolastico, verificatosi al termine della sua gara vittoriosa a Le Mans: Vaccarella, suo malgrado, si vide costretto a rifiutare di partecipare ai rituali festeggiamenti del vincitore per correre all'aeroporto di Orly e poter essere, l'indomani mattina, puntuale alle lezioni. [Fonte Wikipedia] Nino saprà certamente emozionare tutti gli appassionati presenti, noi invece proveremo a fargli rivivere sensazioni forti con i nostri simulatori di guida dinamici! Non mancate.
  12. Il Driving Simulation Center presenta i tre nuovi tornei CUP: vinci un torneo CUP e ti assicuri GRATIS un posto nel campionato Road to Glory di Gennaio 2020, con in palio turni in pista con vetture da corsa all'Autodromo del Mugello ! Tutte le gare saranno trasmesse in diretta sul canale Youtube di Grand Prix TV. E' possibile partecipare ai tornei CUP, senza alcun costo di iscrizione, da tutti i Driving Simulation Center affiliati. Venerdi 11 Ottobre, alle 21,45, è da non perdere la diretta della prima gara del mini torneo GT3 CUP del Driving Simulation Center: saremo con la Ferrari 488 GT3 al Mugello Circuit. Corri a iscriverti senza alcun costo nel DSC più vicino: - a FIRENZE Via Pratese 20/a Peretola - tel. 348 56 90 320 - a LANCIANO Corso Bandiera 102 - tel. 380 411 69 22 - a TORINO Via Rivalta 34 - tel. 375 63 93 927 - a breve anche a SCIACCA in SICILIA! GT3 CUP: 11 ottobre - Ferrari 488 GT3 al Mugello 25 ottobre - Lamborghini Huracan GT3 al Nurburgring #enjoyDSC #roadtoglory
  13. Possiamo finalmente saziare la grande passione di motorsport e simracing della Sicilia, stupenda regione nella quale l'emozione per i motori e l'automobilismo raggiungono livelli altissimi, come testimonia la storica e mitica Targa Florio, fra le corse più antiche del mondo, risalente addirittura al 1906 ! L'inaugurazione del nuovo Driving Simulation Center a Sciacca (AG) è prevista per sabato 26 Ottobre, accompagnata da una serie di spettacolari iniziative motoristiche di contorno, che vi sveliamo qui di seguito in dettaglio, all'interno della cornice di una città splendida, marinara, turistica e termale, ricca di monumenti e chiese, come Sciacca. Driving Simulation Center Via Alcide de Gasperi 187 92019 Sciacca (Ag) All'indirizzo indicato qui sopra, alle ore 18,30 di sabato 26 Ottobre, troverete a disposizione tre sistemi di simulazione di guida professionali, tutti dotati di sistema di movimento 3DOF configurato per il massimo realismo e periferiche di guida di alto livello. Per poter provare i simulatori nel giorno di inaugurazione, è necessaria la prenotazione, che potete effettuare da subito scrivendo all'indirizzo sciacca@drivingsimulationcenter.it oppure chiamando il numero 339 789 9786. Non ci limitiamo però alla sola inaugurazione di un centro di simulazione, perchè abbiamo preparato un programma di eventi molto ricco, naturalmente all'insegna dei motori, reso possibile anche grazie alla collaborazione della Sindaca e dell'amministrazione comunale, che ringraziamo anche per lo straordinario entusiasmo! Programma Sabato 26 Ottobre Ore 15,00: 1° RADUNO DRIVING SIMULATION CENTER SCIACCA Piazza Angelo Scandaliato - Sciacca Ore 16,00: PRESENTAZIONE DEL PROGETTO "DSC SCIACCA" ALLA STAMPA Atrio Inferiore Comune di Sciacca Ore 17,30: CORTEO CITTADINO AUTO STORICHE, SUPERCARS E AUTO DA CORSA Itinerario: Partenza piazza Angelo Scandaliato, corso Vittorio Emanuele, via Agatocle, via Figuli, corso Vittorio Emanuele, via Pietro Gerardi, via Morandi, via Alcide De Gasperi Ore 18,30 APERTURA "DRIVING SIMULATION CENTER SCIACCA" Via Alcide De Gasperi, 187 - Sciacca Vuoi aprire anche tu un Driving Simulation Center affiliato ? Leggi questa pagina e scrivici all’indirizzo affiliato@drivingsimulationcenter.it. Abbiamo la soluzione giusta per ogni tua esigenza!
  14. Possiamo finalmente saziare la grande passione di motorsport e simracing della Sicilia, stupenda regione nella quale l’emozione per i motori e l’automobilismo raggiungono livelli altissimi, come testimonia la storica e mitica Targa Florio, fra le corse più antiche del mondo, risalente addirittura al 1906 ! L’inaugurazione del nuovo Driving Simulation Center a Sciacca (AG) è prevista per sabato 26 Ottobre, accompagnata da una serie di spettacolari iniziative motoristiche di contorno, che vi sveleremo nel corso delle prossime settimane, all’interno della cornice di una città splendida, marinara, turistica e termale, ricca di monumenti e chiese, come Sciacca. Cogliamo l’occasione per ringraziare la Sindaca, l’amministrazione comunale e tutti i cittadini, che ci hanno già accolto con straordinario entusiasmo: non vediamo l’ora di “guidare” insieme! Grazie. Vuoi aprire anche tu un Driving Simulation Center affiliato ? Leggi questa pagina e scrivici all’indirizzo affiliato@drivingsimulationcenter.it. Abbiamo la soluzione giusta per ogni tua esigenza! Qui di seguito il calendario completo della nuova stagione di competizioni del Driving Simulation Center, per non perdervi neppure un evento! Le gare contrassegnate come “CUP” valgono come pre selezione piloti per il torneo Road to Glory di Gennaio, che metterà in palio incredibili premi...
  15. Ad un anno quasi esatto dalla prima inaugurazione, annunciamo con soddisfazione l'apertura della nuova sede del Driving Simulation Center di Firenze, che dal 12 Settembre 2019 potrete trovare già operativa in via Pratese 20 A a Firenze. Una sede tutta nuova ed ancora di più a misura di simdriver, per accogliere tutti gli appassionati fiorentini con la nostra consueta passione per il motorsport virtuale! www.drivingsimulationcenter.it I contatti per il Driving Simulation Center di Firenze restano invariati: Sito web dedicato: www.simulatoridiguidafirenze.com E-mail: firenze@drivingsimulationcenter.it Mobile: 348 569 0320
  16. Il Driving Simulation Center, in collaborazione con DrivingItalia.NET, prima della pausa di Agosto, lancia la spettacolare sfida di mercoledi 24 Luglio con le Ferrari F138 di Fernando Alonso e Felipe Massa sul Circuit de Barcelona-Catalunya! La gara sarà trasmessa in diretta sul canale di Grand Prix TV. mercoledi 24 Luglio server: "DrivingItalia.NET #5 Driving Simulation Center" prove libere ore 20,40 qualifica ore 21,40 inizio gara ore 22,10 per 15 giri Per partecipare, iscriviti e prenota nel Driving Simulation Center più vicino – a MILANO Via Sardegna 19 a Vignate (MI) – tel. 351 9948403 – a FIRENZE Viale Luigi Gori 30 – tel. 348 5690320 – a TORINO Via Rivalta 34 – tel. 375 6393927 – a LANCIANO Corso Bandiera 102 – tel. 380 4116922 o nei centri Simulator Giantruck – a BOLOGNA tel. 392 5447973 – a VARESE tel. 324 5663976 – a DOMODOSSOLA tel. 342 0024879 – a VERCELLI tel. 333 3815556 E' disponibile anche un numero limitato di posti per chi vuole partecipare da casa: basta iscriversi qui sotto indicando nome e cognome, quindi effettuare una donazione a DrivingItalia di almeno Euro 3,00 per ricevere la password di accesso al server, già attivo per allenamento.
  17. Questa sera scateniamo i Tori Lamborghini a Vallelunga, da non perdere la diretta dalle 21,30 di Grand Prix TV ! Per partecipare, iscriviti nel DSC più vicino – a MILANO Via Sardegna 19 a Vignate (MI) – tel. 351 9948403 – a FIRENZE Viale Luigi Gori 30 – tel. 348 5690320 – a TORINO Via Rivalta 34 – tel. 375 6393927 – a LANCIANO Corso Bandiera 102 – tel. 380 4116922 o nei centri Simulator Giantruck – a BOLOGNA tel. 392 5447973 – a VARESE tel. 324 5663976 – a DOMODOSSOLA tel. 342 0024879 – a VERCELLI tel. 333 3815556 www.drivingsimulationcenter.it
  18. Il Driving Simulation Center, in collaborazione con DrivingItalia.NET, Not Only Motorsport e Sparco, presenta la Road to Glory CUP 3: una doppia gara virtuale, che si svolgerà Mercoledi 5 Giugno, riservata ai Driving Simulation Center ed ai centri di simulazione affiliati, che, oltre a fantastici premi, permetterà al vincitore assoluto di provare l'emozione di guidare in pista una vera auto da corsa! Non ci limiteremo a farti guidare in pista, lo farai per ben 30 minuti e potrai scegliere la vettura da corsa dei tuoi sogni ! E considerate che la Road to Glory è solo un primo assaggio dei campionati Driving Simulation Center che partiranno in autunno/inverno e che metteranno a disposizione premi ancora più numerosi e ricchi ! Correte subito in uno dei Driving Simulation Center per far segnare il vostro miglior tempo: la prequalifica chiude martedi 4 Giugno, ma questa volta è aperta ad oltre 50 piloti, che saranno suddivisi in due gruppi ! Per domande e commenti fate riferimento al forum ufficiale dedicato. REGOLAMENTO completo Road to Glory CUP 3 Premi disponibili per la classifica finale della doppia gara: GRUPPO A 1° classificato: test di 30 minuti in pista GRATUITO by Not Only Motorsport, con meccanico ed ingegnere a disposizione per assetto e telemetria, su vettura a scelta fra: - Formula Griiip G1 - Porsche Carrera Cup 2° classificato: 2 mesi di abbonamento GRATUITO Licenza Professional del Driving Simulation Center 3° classificato: 1 mese di abbonamento GRATUITO Licenza Professional del Driving Simulation Center GRUPPO B 1° classificato: 2 mesi di abbonamento GRATUITO Licenza Professional del Driving Simulation Center 2° classificato: 1 mese di abbonamento GRATUITO Licenza Professional del Driving Simulation Center 3° classificato: 1 mese di abbonamento GRATUITO Licenza Professional del Driving Simulation Center Guarda il video live di GrandPrix_TV su www.twitch.tv DSC_roadtoglory_CUP_3.pdf
  19. Alla quinta edizione di Parco Valentino, che si presenta come la più ricca di sempre, non mancherà uno stand di Quattroruote. Quello che è diventato di fatto il nuovo Salone dell'Auto di Torino, in programma dal 19 al 23 giugno, al quale parteciperanno quasi tutti i marchi automobilistici attivi in Italia, è sempre più un evento di grandissimo interesse per gli appassionati di motori, che nelle cinque giornate della manifestazione possono partecipare gratuitamente a eventi, parate e raduni (per ricevere un biglietto elettronico basta iscriversi sul sito dedicato che permette anche di usufruire di riduzioni per alcuni musei di Torino e di sconti Trenitalia). Tre simulatori. Grazie alla partnership con DrivingItalia.NET, la più importante e seguita community di appassionati di simulatori di guida, e Driving Simulation Center, brand di servizi dedicati agli appassionati della guida virtuale, Quattroruote metterà a disposizione dei visitatori tre simulatori dinamici professionali a bordo dei quali cimentarsi in hot lap a tutta velocità. Oltre ai giri liberi gratuiti, che consentiranno un primo approccio con il mondo del simracing, gli appassionati potranno scegliere di essere affiancati da coach esperti, in turni dedicati da 15 minuti, per cogliere i segreti della guida in pista e migliorare la propria perfomance. Un training di qualità, gestito dal Driving Simulation Center di Torino, con la sottoscrizione della tessera GEC da 5€, per poter entrare a pieno titolo nel mondo dell’esport e sfidare i più agguerriti virtual drivers. Tra qualche giorno gli utenti registrati di quattroruote.it avranno l’opportunità esclusiva di testare le proprie capacità online e di prepararsi al meglio per l’occasione. Per commenti, domande, supporto ed ulteriori dettagli, fate riferimento al forum dedicato.
  20. Mercoledi 29 Maggio, a partire dalle ore 21,30, grazie alla diretta di Grand Prix TV (visibile anche qui sotto), ci sarà da divertirsi con la simpatica "sfida" fra i piloti virtuali presenti nei Driving Simulation Center e quelli dei centri targati Simulator Giantruck! La protagonista, sulla pista di Silverstone di Assetto Corsa, sarà l'appassionante Formula 3 targata Race Sim Studio. Sono ancora disponibili alcuni posti nei centri di simulazione per partecipare, che potete contattare dall'elenco qui di seguito. Iscriviti nel Driving Simulation Center più vicino a te - a FIRENZE Viale Luigi Gori 30 - tel. 348 5690320 - a TORINO Via Rivalta 34 - tel. 375 6393927 - a MILANO Via Sardegna 19 a Vignate (MI) - tel. 351 9948403 - a LANCIANO Corso Bandiera 102 - tel. 380 4116922 e nei centri Simulator Giantruck - a BOLOGNA tel. 392 5447973 - a VARESE tel. 324 5663976 - a DOMODOSSOLA tel. 342 0024879 - a VERCELLI tel. 333 3815556
  21. Grazie all'idea del Driving Simulation Center Milano, vi presentiamo la [eSport Live] 24 ORE di LE MANS ! Il 22/23 Giugno replichiamo con le GTE di iRacing la mitica gara, con 18 teams da 4 piloti ciascuno che correranno dai simulatori dei vari Driving Simulation Center in Italia. Una incredibile giornata premio REALE in pista per il team VINCITORE assoluto! Contatta subito il DSC più vicino per iscrivere la tua scuderia: - a MILANO Via Sardegna 19 a Vignate (MI) - tel. 351 9948403 - a FIRENZE Viale Luigi Gori 30 - tel. 348 5690320 - a TORINO Via Rivalta 34 - tel. 375 6393927 - a BOLOGNA Viale Felsina 33B - tel. 392 5439948 - a LANCIANO Corso Bandiera 102 - tel. 380 4116922 www.drivingsimulationcenter.it Per domande e commenti visitate questo topic del forum. Caratteristiche della gara: simulatore utilizzato iRacing (se i piloti partecipanti non hanno un account, sarà fornito dal DSC) circuito Le Mans 24 Ore vetture utilizzate tutte le GTE di iRacing - BMW M8 - Porsche 911 RSR - Ferrari 488 GTE - Ford GT GTE posti disponibili 18 nei diversi DSC in Italia (1 posto = 1 team = 1 simulatore) - 4 simulatori a Milano - 4 simulatori a Bologna - 4 simulatori a Firenze - 3 simulatori a Torino - 3 simulatori a Lanciano (CH) 18 teams ammessi, ogni team minimo 4 piloti iscrizione del singolo team deve pervenire al Driving Simulation Center nel quale si vuole correre entro il 16 giugno dal 19 al 21 giugno prove libere e qualifica 22 giugno ore 15 partenza 24 ore al team vincitore un incredibile premio con una giornata in pista reale
  22. Driving Simulation Center è fra gli invitati alla Motor Valley Fest, principale evento in Italia dedicato alla Motor Valley, a Modena dal 16 al 19 Maggio 2019, per presentare il rivoluzionario franchising dedicato al mondo della simulazione di guida, simracing ed esport. Nella Innovation & Talents Area, presso il Laboratorio Aperto –Ex Centrale AEM (in viale Buon Pastore 43, qui la mappa dettagliata), troverete un ampio spazio dedicato a 30 Startup ed alle università nel campo dell’automotive, con progetti innovativi pensati per rivoluzionare la mobilità e l’auto del domani, coinvolti in una logica di valorizzazione dei progetti imprenditoriali e delle idee creative. Il Driving Simulation Center è una delle 30 realtà invitate, con a disposizione un booth riservato il 16 e 17 Maggio 2019, con l'opportunità di importanti attività di networking con i partecipanti, corporate e investitori, anche in incontri one to one, oltre che per partecipare ai lavori della manifestazione. Al nostro fianco, nell'area I&T, saranno ovviamente presenti aziende prestigiose del settore automotive, come Lamborghini, Maserati, BOSCH, Step Engineering & Design, Ducati, Pagani, Ferrari, FCA, Pirelli. Da non perdere infine 8 Talents Talk (qui il programma) gestiti da ingegneri e HR delle aziende per raccontare ai giovani d’oggi quali sono le professioni del futuro e quali le skills richieste. Considerando che i giorni a disposizione sono solo il 16 (dalle ore 13 alle 19) e 17 Maggio (dalle ore 9 alle 19) e che l'affluenza di pubblico sarà elevata, raccomandiamo a tutti coloro particolarmente interessati ad incontri business (relativamente a franchising, sponsorship, pubblicità, investimenti), di voler cortesemente fissare un appuntamento scrivendo all'indirizzo franchising@drivingsimulationcenter.it. Saranno presenti Nicola Trivilino (fondatore e direttore responsabile) e Massimo Cecchi (responsabile sviluppo franchising).
  23. Fra i numerosi appassionati che qualche settimana fa hanno partecipato alla giornata di inaugurazione del nuovo Driving Simulation Center di Torino (in via Rivalta 34) era presente anche Lele @Lele "NightRider" AlbanesAlbanese, veloce ed esperto pilota virtuale professionista membro del noto team esport Racing ON3. Il nostro amico Lele ha naturalmente provato con grande curiosità i nostri simulatori di guida professionali dinamici, anche per confrontarli con la sua postazione di guida di allenamento casalinga, non certo di scarsa qualità, visto che il driver ON3 la utilizza anche per le competizioni online. Lele è rimasto però talmente impressionato e colpito dalle sensazioni ed emozioni che i simulatori ed i servizi del Driving Simulation Center hanno saputo offrirgli, che ha voluto scriverci questo articolo di commento, che pubblichiamo integralmente, anche per ringraziarlo dei tanti complimenti ricevuti. Potete leggere l'intero articolo a questo link.
  24. Grande successo Sabato 6 Aprile per la giornata di inaugurazione del nuovo Driving Simulation Center di Milano, in Via Sardegna 19 a Vignate (MI) ! Potete ammirare qui sotto alcune foto scattate durante la giornata, come vedete non mancano neppure i bolidi reali... Potete prenotare la vostra sessione al simulatore scrivendo alla mail milano@drivingsimulationcenter.it, telefonando al numero 351 99 48 403 oppure utilizzando il modulo prenotazioni della nostra DSC APP per dispositivi Android ed Apple, che vi da diritto, con la prima prenotazione, ad una sessione di 15 minuti gratuita. Per informazioni e prenotazioni: - email: milano@drivingsimulationcenter.it - telefono: +39 351 99 48 403 - www.drivingsimulationcenter.it - facebook.com/drivingsimulationcenter - DSC APP
  25. Sabato 6 Aprile dalle ore 18,00 apre al pubblico il nuovo Driving Simulation Center di Milano, in Via Sardegna 19 a Vignate (MI) ! Non perdetevi le emozioni ed il divertimento dei simulatori di guida dinamici professionali ed i nostri servizi per gli appassionati, piloti, team e promozionali. Il Driving Simulation Center di Milano inaugura i propri autodromi virtuali per gli appassionati di tutta la Lombardia con 4 simulatori di guida dinamici professionali, configurati con un altissimo livello di realismo: sistema di movimento 3DOF Simulator Giantruck, personalizzato e configurabile telaio in acciaio e ferro cinture di sicurezza racing pretensionate, per simulare la forza G, frenata ed accelerazione sedile racing base volante con sterzo Fanatec Clubsport Wheel Base v2.5 pedaliera Fanatec Clubsport Pedals v3 fino a 90Kg di pressione sul freno cambio Clubsport Shifter SQ freno a mano professionale Heusinkveld sistema di visione a triplo schermo da 40 pollici software utilizzato Assetto Corsa della Kunos Simulazioni Inoltre gli appassionati di monoposto troveranno anche una scocca, naturalmente dinamica, per simulare le monoposto Formula di varia tipologia. Il simulatore è montato su due potenti e velocissimi attuatori, che garantiscono una dinamicità unica dell'intero sistema, mentre il sedile e la pedaliera regolabili elettricamente garantiscono un'incredibile esperienza da Formula anche a piloti "fuori misura". Tutti i simulatori sono stati progettati, assemblati, testati e programmati dalla Simulator Giantruck di Gavirate. Tecnici ed ingegneri del Driving Simulation Center si occupano della personalizzazione e configurazione software dell'intero sistema, oltre che della dinamica dei movimenti, mirata al realismo assoluto. All'interno del Driving Simulation Center di Milano, grazie ad un ampio locale, non mancano una zona bar e food ed anche un'area relax, all'interno della quale sarà possibile persino seguire in diretta, grazie al megaschermo, le gare virtuali più belle ed appassionanti. Potete prenotare la vostra sessione al simulatore scrivendo alla mail milano@drivingsimulationcenter.it, telefonando al numero 351 99 48 403 oppure utilizzando il modulo prenotazioni della nostra DSC APP per dispositivi Android ed Apple, che vi da diritto, con la prima prenotazione, ad una sessione di 15 minuti gratuita. Per informazioni e prenotazioni: - email: milano@drivingsimulationcenter.it - telefono: +39 351 99 48 403 - www.drivingsimulationcenter.it - facebook.com/drivingsimulationcenter - DSC APP
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.