Quali sono gli sponsor principali della F1? - Sport - DrivingItalia.NET simulatori di guida Jump to content

Minardi Simracing Academy: trionfa Perrella

Michele Perrella vince la prima edizione della Minardi Management Simracing Academy, tutti i dettagli.
Minardi Sim Academy

DrivingItalia Discord: chat testo e voce

Social-app gratuita, via browser, tablet o smartphone. Quasi CINQUEMILA utenti attivi, entra anche tu!
Discord DrivingItalia
  • VELOCIPEDE
    VELOCIPEDE

    Quali sono gli sponsor principali della F1?

       (0 reviews)

    Il nuovo corso della Formula1 targato Liberty Media è stato un susseguirsi di nuove regole, nuovi piloti, nuove macchine e nuovi introiti. Anche perché il circus automobilistico più importante al mondo vive proprio grazie all’estrema quantità di pubblicità che vi gravita attorno. Da quelli presenti sulle livree di ogni automobile in gara, a quelli sulle tute dei piloti, passando per muretti box, realtà aumentata, cartelloni e quant’altro. I circuiti sono davvero pieni zeppi di sponsor che campeggiano un po’ ovunque, in bella vista ai tifosi che assiepano le tribune e alle numerose telecamere che permettono la trasmissione dell’evento in diretta TV. Ma ce ne sono alcuni che sono sicuramente più visibili e importanti di altri. Ecco dunque che di seguito ne vedremo una breve panoramica, che vedrà coinvolti anche alcuni marchi italiani.

    Heineken

    Il noto marchio di birra olandese campeggia da ormai qualche anno, per la precisione dal 2004 e senza soluzione di continuità, sui pannelli dei circuiti della Formula 1. Addirittura, Heineken ha l’esclusiva sul nome dato ad alcuni GP durante l’anno, fornendo persino il trofeo per i tre piloti del podio e il team vincitore della gara, che non a caso riporta la stella simbolo dell’azienda di beverage. Basti pensare al Gran Premio di Monza, che ha avuto Heineken come Global beer brand per l’edizione 2023 e che ha dato il nome al GP nel 2020: Gran premio Heineken d’Italia.

    Aristocrat Gaming

    La vera novità del mondiale 2023 di F1 si chiama GP di Las Vegas. Le macchine, infatti, sfrecceranno in una delle città più iconiche al mondo, ricca di fascino per le sue innumerevoli e coloratissime insegne al neon che campeggiano sui casinò e resort ivi ubicati. Certamente un avvenimento importante, cui non mancherà proprio Heineken, di cui abbiamo parlato sopra, che verrà affiancata da un noto marchio forte nel settore dell’iGaming: Aristocrat. Si tratta, per chi non la conoscesse, di un’azienda americana che si impegna nello sviluppo di giochi in rete, come le slot online, e che ha deciso di investire in Formula 1 per aggiudicarsi il titolo di Partner ufficiale per la fornitura delle slot nei giorni dell’evento. Del resto questi giochi sono uno status symbol di Las Vegas e che il settore stia facendo ingresso nel mondo dell’automobilismo lo si è già notato un paio di anni fa, quando sull’halo delle Red Bull è apparso il logo di un noto player.

    MSC Crociere

    Primo vanto italiano, poi, è quello del noto marchio di crociere MSC, che ha iniziato la sua proficua e, si spera, lunga collaborazione con Formula 1 a partire dal Gran Premio del Belgio, in cui ha svolto il ruolo di Title Sponsor, dando il nome alla gara. Sul podio, per assistere alla cerimonia di premiazione con i trofei MSC, c’era anche il CEO della società, Gianni Onorato. La collaborazione proseguirà nel 2024 con altri GP che saranno intitolati a MSC Crociere, mentre il marchio sarà Official Cruise Partner della F1 fino alla fine del Mondiale 2026.

    Ferrari Trento

    Altro marchio tricolore che ormai bagna i tre piloti più veloci delle gare, ad eccezione di quelle svolte nei Paesi Arabi dove si usa l’acqua di rose, è lo Spumante Ferrari Trento. L’accordo permetterà alla famosa cantina italiana di fornire il proprio spumante fino al 2025, attraverso bottiglie di formato Jeroboam di Ferrari Trentodoc. La collaborazione è in essere dal 2021 e non è assolutamente detto che non possa essere estesa anche oltre la data di scadenza prevista, vista la presenza nel board di Stefano Domenicali, CEO di Formula 1.

    Pirelli

    L’italia è ancora protagonista con uno sponsor tra i più fondamentali per la Formula 1 in essere: quello del main partner per la fornitura degli Pneumatici da gara. Parliamo dell’azienda milanese Pirelli, che dal 2011 produce le gomme dei bolidi più veloci al mondo. Una partnership che è stata da poco consolidata e che verrà estesa fino al 2027, allungando di ulteriori due anni il contratto in scadenza nel 2025. Pirelli non fornirà i propri pneumatici solamente alla classe regina delle corse automobilistiche, bensì anche alla Formula 3 e alla Formula 2.

    DHL

    Altro sponsor importante, poi, è quello di DHL. La nota ditta di logistica, infatti, si occupa da oltre 30 anni, sia in Formula 1 che nel motorsport in generale, di spedire e far arrivare puntuali per ogni gara tutti i pacchi contenenti le componenti delle macchine, oltre che le monoposto stesse ovviamente. Tanto che lo slogan che campeggia insieme al marchio sui diversi circuiti del mondo è “Race behind the race” ossia “Una gara dietro la gara”, per far sì che tutto arrivi puntualmente sul circuito dove si correrà il prossimo GP.

    Qatar Airways

    Per i trasporti delle persone, quindi teams, piloti e addetti ai lavori, c’è Qatar Airways, la nota compagnia di bandiera dello stato qatariota, che è diventato da qualche anno a questa parte l’official Airline and Global Partner della Formula 1 e lo sarà fino alla fine della stagione 2027. Tra l’altro, Qatar Airways potrebbe allargare presto il suo giro di sponsorizzazioni nel mondo dello sport, affacciandosi nuovamente nel calcio italiano dopo la parentesi con la Roma. Stando ad alcuni rumors, infatti, l’Inter potrebbe chiudere l’affare con la compagnia aerea per le prossime stagioni come main sponsor sulla maglia da gioco, al posto dell’attuale Paramount Plus, che è a sua volta entrato nel giro degli sponsor della Formula 1.

    Aramco

    La Formula 1, ovviamente, guarda al futuro. Sia da un punto di vista tecnologico, con soluzioni per la costruzione delle macchine e simulatori usati dalle varie squadre che consentono di raggiungere risultati straordinari come quello delle Mercedes a Barcellona, sia da un punto di vista della sostenibilità dei materiali e dei carburanti utilizzati. Per questo motivo, il circus si è affidato ad Aramco, società leader nel settore petrolifero, nota anche come Saudi Arabian Oil Company, che esplora nuove risorse nella produzione di carburanti a basse emissioni e di motori a basso consumo. Un accordo che frutta a Formula 1, secondo diversi rumors, circa 45 milioni di dollari l’anno e che dovrebbe durare almeno 10 anni a partire dal 2020.

    AWS

    Parliamo ora di una società appartenente al colosso di Jeff Bezos, Amazon. Si tratta della Amazon Sage Marker, che consente alla Formula 1 di raccogliere e utilizzare dati scientifici in grado di allenare modelli di deep learning su cui contare durante i weekend di gara per fare previsioni sui risultati in tempo reale, per dare ai fan un’idea delle decisioni che i team dovranno prendere nel giro di pochi secondi e delle strategie da adottare da scuderie e piloti nel corso della gara. Il tutto dando modo agli spettatori di avere questi dati a disposizione sul proprio televisore nel corso dei GP.

    Rolex

    Chiudiamo questa panoramica, dopo aver ricordato che tra gli sponsor principali si trovano anche crypto.com Salesforce, Lenovo e Liqui Moly, citando uno degli sponsor più importanti anche a livello pratico per la Formula 1, in quanto parliamo di un marchio che garantisce le misurazioni al millesimo dei tempi sul giro delle monoposto durante tutta la stagione tramite il suo sistema di cronometraggio digitale e fisico. Parliamo della nota azienda svizzera produttrice di orologi di lusso, la Rolex, che è risalita alle cronache di recente a causa del furto del proprio modello subito da Carlos Sainz, in grado di riprenderselo con la forza contro i rapinatori.

    User Feedback

    There are no reviews to display.


  • Who's Online   3 Members, 0 Anonymous, 105 Guests (See full list)

    • Mirko Cipolla
    • gecervi
    • Crazyramon


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.