DrivingItalia simulatori di guida Jump to content

Parte 1 Simracing Academy: dinamica veicolo ed iscrizioni aperte

Aspiranti simdrivers, benvenuti nella prima parte della Simracing Academy, la scuola per comprendere i concetti fondamentali per progredire dal livello di principianti a quello di esperti della guida simulata. L'Academy è utile anche ai piloti con una certa esperienza, per approfondire ed effettuare test pratici
Parte 1 Simracing Academy: dinamica veicolo

Automobilista 2: server attivo, pronti per gare e tornei?

Abbiamo attivato un server dedicato, per iniziare a fare test online con qualche gara, per verificare cosi l'interesse per un bel campionato con il sim by Reiza...
Automobilista 2: server by DrivingItalia

Simracing.GP: gare gratuite e tornei by DrivingItalia

Prosegue la collaborazione di DrivingItalia nel programma del nuovo sistema Simracing.GP, una piattaforma online per il simracing eSport, per ora dedicata ad Assetto Corsa, ma con grandi prospettive...
Gare gratuite e tornei by DrivingItalia

    (0 reviews)

    James Baldwin vince al debutto nel British GT Championship

     

    "Non riesco a crederci: vincere la mia gara reale non faceva parte del piano quando siamo scesi in pista venerdì!", queste sono le prime parole di James Baldwin, vincitore della seconda edizione del World's Fastest Gamer e oggi pilota ufficiale del Jenson Team Rocket RJN, con il quale ha fatto il suo debutto al volante della McLaren 720S GT3 lo scorso fine settimana nel British GT Championship.

    Un Campionato che ha accesso i motori sul circuito di Oulton Park, dove Baldwin e il suo compagno di squadra Michael O'Brien sono riusciti ad imporsi fin dalle qualifiche ufficiali: i due piloti erano riusciti a centrare la pole position e solamente l'infrazione di aver sforato i limiti della pista ha privato loro della soddisfazione di partire dalla prima casella in griglia. Scattato al quarto posto, James non ha perso mai il contatto con i primi, lasciando ad O'Brien l'onore di una difficile rimonta verso la testa della corsa. Michael ha sorpassato la prima McLaren del team 2 Seas Motorsport ai box, con la seconda, invece, costretta a scontare una penalità per un'irregolarità durante il pitstop.

    Eef9_IIXYAIoX1g.thumb.jpeg.d558d7205e5d75207554918ec44388e4.jpeg

    Si è poi messo dietro la 720S del leader del team Optimum Motorsport e alla fine ha approfittato di un'ultima safety car, che di fatto ha spianato la strada a una vittoria davvero meritata, per sè stesso e anche per Baldwin. "A dire al verità, entrambi abbiamo poca esperienza con le GT3 - ha ammesso James al termine della gara - Secondo me aver vinto all'esordio del British GT in queste condizioni è quasi un record! Non me l'aspettavo, ma questa è la prova che la pazienza è la chiave per aver successo nel motorsport".

    Nella seconda gara del weekend, tuttavia, la magia non è stata ripetuta: scattati dalla decima piazza per la regola della griglia invertita, il duo del Jenson Team Rocket RJN non ha fatto meglio del settimo posto sotto la bandiera a scacchi, a causa di un incidente nel primo giro di corsa e di una lunga safety car finale che ha azzerato ogni possibilità di recupero. Quanto fatto da Baldwin e da O'Brien, comunque, servirà per il secondo round del British GT Championship, che accenderà nuovamente i motori tra quindici giorni per l'appuntamento di Donington Park, previsto per il 15-16 agosto.

    Eec3QdDXoAELmDx.thumb.jpeg.3299152e2837fa88a3aefccaed151c68.jpeg

    Edited by VELOCIPEDE




    User Feedback

    There are no reviews to display.


  • Who's Online   18 Members, 1 Anonymous, 153 Guests (See full list)

    • Tetuz
    • TopGear
    • Tongol
    • VELOCIPEDE
    • Masterblaster
    • Vtecf20c
    • NICOTOX2
    • Giuseppe Gandolfo
    • gammait
    • andreatony
    • Alexz96
    • AlessandroMagri
    • Gambero
    • rubbon
    • tozzo86
    • carux
    • William
    • Equites74


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.