MotoGP eSports: la seconda tappa del Red Bull Ring con Rossi e Petrucci - Champs & Races - DrivingItalia.NET simulatori di guida Jump to content

KartKraft: strumento per piloti?

Le nostre avventure simulate possono esserci utili anche nel mondo reale?

Il sottoscritto, debuttante sulla pista vera con un kart KZ a marce, ha sperato che il sim...

KartKraft

Simracing Pro: il test di Raimondo Ricci!

Cosa succede quando un pilota TCR prova una pedaliera professionale?

Lo scopriamo con il test di Raimondo al suo simulatore!

Simracing Pro pedals

Ferrari F1 2000: confronto "modding"

Quando hai una monoposto nel cuore continui a vederla dappertutto...

Dopo la bellissima F399, stavolta è il turno della F1 2000, mitica Rossa di Michael Schumacher!

Ferrari F1 2000

  • MotoGP eSports: la seconda tappa del Red Bull Ring con Rossi e Petrucci

       (0 reviews)
    Giulio Scrinzi By Giulio Scrinzi, in Champs & Races, , 0 comments, 391 views

     

    Con i suoi piloti fermi ai box, la MotoGP ha deciso di proseguire la sua corsa virtuale negli eSports con un secondo appuntamento che si preannuncia ancora più entusiasmante della prima tappa, andata in scena il 29 marzo sull'Autodromo del Mugello che ha incoronato Alex Marquez come vincitore assoluto. Stavolta sarà il Red Bull Ring austriaco ad ospitare i "big" della classe regina, i quali si schiereranno in griglia di partenza questa domenica, 12 aprile, sempre sul videogioco ufficiale MotoGP 19.

    Tra i protagonisti che si daranno battaglia si sono confermati quasi tutti quelli del primo round, ai quali si aggiungeranno due top rider d'eccezione: da una parte il ducatista Danilo Petrucci, che affiancherà in sella alle Ducati virtuali i connazionali Pecco Bagnaia e Michele Pirro, dall'altra il mitico Valentino Rossi, che dopo il "forfait" del Mugello si giocherà il tutto per tutto assieme al suo compagno di squadra Maverick Vinales.

    2020_motogp_virtualrace_qp_and_race_broadcasters_fullscreen.mp4.00_07_58_15.still006-copia_0_big.thumb.jpg.385d6081623976e75839a9b57048564d.jpg

    Rispetto alla prima tappa, tuttavia, non saranno presenti i due piloti del team Tech 3, Miguel Oliveira e Iker Lecuona, così come il duo della Suzuki, formato da Alex Rins e Joan Mir, e il portabandiera dell'Aprilia Aleix Espargarò. Saranno della partita, invece, Takaaki Nakagami (Honda LCR) e Tito Rabat (Ducati Avintia).

    Per quanto riguarda il format, questo secondo appuntamento sarà composto da una sessione di qualifica di cinque minuti, alla quale seguirà una gara della durata di 10 giri. L'intero evento godrà ovviamente della copertura live streaming sul sito ufficiale della MotoGP e su tutti i relativi canali social, mentre in Italia sarà trasmesso in diretta sul canale Sky Sport MotoGP HD a partire dalle ore 15.

    MOTOGP 2nd VIRTUAL RACE: LA LINE-UP

    • Repsol Honda Team: Marc Marquez, Alex Marquez
    • Ducati Team: Danilo Petrucci, Michele Pirro
    • Monster Energy Yamaha MotoGP: Valentino Rossi, Maverick Vinales
    • Petronas Yamaha SRT: Fabio Quartararo
    • Pramac Racing: Francesco Bagnaia
    • Honda LCR: Takaaki Nakagami
    • Reale Avintia Racing: Tito Rabat

    80.thumb.jpg.11510fb44f82679ef531ed24911b4208.jpg


    User Feedback

    There are no reviews to display.


  • Who's Online   5 Members, 1 Anonymous, 120 Guests (See full list)

    • Ricardo Jose Romero Martinez
    • Enzo Bonito
    • Danny
    • Walker™
    • AyrtonForever


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.