Electronic Arts (con $1.2 sul piatto!) crede davvero nell'opportunità Codemasters - Web - DrivingItalia.NET simulatori di guida Jump to content

DrivingItalia Discord: chat testo e voce

Social-app gratuita, via browser, tablet o smartphone. OLTRE QUATTROMILA utenti attivi, entra anche tu!
Discord

Con SimracingGP tutti in pista!

Oltre DUEMILA piloti registrati, per correre gratis gare e tornei con Assetto Corsa ed Assetto Corsa Competizione!
SimracingGP
  • VELOCIPEDE
    VELOCIPEDE

    Electronic Arts (con $1.2 sul piatto!) crede davvero nell'opportunità Codemasters

       (0 reviews)

     

    Dopo l'affare sfumato con Take-Two Interactive, sembra che la già annunciata acquisizione di Codemasters da parte di Electronic Arts sia ormai una realtà concreta. Gli azionisti di Codemasters hanno infatti votato a favore del buyout, giudicando quindi più che positivamente l'offerta di Electronic Arts per $1,2 miliardi.

    L'acquisizione di EA è ancora in attesa di un'udienza in tribunale il 16 febbraio, ma la casa ha già fornito una panoramica di ciò che spera di poter fare una volta acquisito lo studio britannico. La EA ha chiarito che l'opportunità offerta dalla licenza F1 è un obiettivo primario e l'editore ritiene di avere le risorse per poter migliorare i giochi precedenti di Codemasters.

    "Siamo incredibilmente entusiasti di costruire un polo centrale con la nostra proposta di acquisizione di Codemasters." ha affermato Andrew Wilson, CEO e direttore di Electronic Arts. "Sono team fantastici che conosciamo molto bene e stiamo aggiungendo in modo significativo al nostro portafoglio racing per guidare la crescita. La Formula 1 è uno dei pochi sport veramente globali e sta già assistendo a una crescita senza precedenti in tutto il mondo, anche in Nord America e Asia. Crediamo che la combinazione di EA Sports e Codemasters possa portare il franchise del gioco a un livello ancora maggiore".

    La cosa interessante è che Wilson continua a menzionare i "servizi live" come qualcosa che "non vediamo ancora" nei giochi esistenti di Codemasters. Il modello di "servizio live" si basa su aggiornamenti continui e nuovi contenuti aggiunti a un gioco ben dopo il suo rilascio iniziale che di solito mirano a generare un flusso continuo di entrate. Questo alimenta l'idea che potrebbe essere aggiunta una modalità dedicata alle micro-transazioni, soprattutto perché è presente nei titoli FIFA, Madden e NHL di EA.

    "Considerando che questa è un'opportunità, comincio dal fatto che saremo in grado di riunire tutti i più grandi talenti delle corse nel nostro settore o la maggior parte dei grandi talenti delle corse nel nostro settore", ha detto Wilson. "Penso di prendere quella collezione di talenti e indirizzarli su Need for Speed [franchise EA esistente], portarli alla Formula 1, a GRID, a DiRT e pensare a come tutto ciò potrebbe accadere con lanci regolari di quei titoli con servizi live davvero potenti intorno a loro, che non vediamo ancora nei giochi Codemasters. Tutto alimentato dalla leva del marketing che abbiamo alle spalle, penso che l'opportunità sia davvero, davvero forte."

    "Riteniamo che la F1 più il servizio live e la nostra forza di marketing siano una profonda opportunità. E pensiamo che GRID e DiRT rappresentino anche nuove grandi aggiunte al nostro portafoglio. Ma la grande vittoria è riunire quella che crediamo sarà la più grande collezione di talenti da corsa nel settore".

    È chiaro però che EA crede che ci sia un enorme potenziale di crescita nella popolarità dei giochi di F1 in particolare. “Il franchise di F1 è crescente. È un nuovo franchise per loro ", ha affermato Blake Jorgensen, COO e CFO di Electronic Arts. "Sappiamo che se risiedi negli Stati Uniti, ci sono pochissime gare di F1, ma sappiamo che i proprietari di F1 [Liberty Media] vorrebbero costruire un'attività di F1 negli Stati Uniti. Sappiamo che c'è ancora espansione, è probabilmente una delle migliori opportunità di crescita esistenti e il motivo per cui siamo disposti a pagare. Per non parlare del talento che c'è in quell'organizzazione che potrebbe continuare ad aiutare la nostra attività su Need for Speed o su Real Racing [franchising di giochi di corse per dispositivi mobili], potrebbe essere importante. Sappiamo che non avrà le dimensioni della FIFA, ma crediamo che ci sia un enorme potenziale, è per questo che ne siamo così entusiasti."

    Insomma, gli affari sono affari... anche nel gaming.

    f1-2020.jpg

    User Feedback

    There are no reviews to display.


  • Who's Online   1 Member, 0 Anonymous, 64 Guests (See full list)

    • Marco Anzalone


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.