Jump to content

Quanto conta il setup?

Scopriamo quanto conta davvero un assetto auto ideale e come influisce su vettura e pilota.
Il setup nel simracing

DrivingItalia Discord: chat testo e voce

Social-app gratuita, via browser, tablet o smartphone. Oltre CINQUEMILA utenti attivi, entra anche tu!
Discord DrivingItalia
  • VELOCIPEDE
    VELOCIPEDE

    Intervista a David Tonizza, il Campione che ha lasciato la F1 Esports

       (0 reviews)

    Racedepartment ha pubblicato a questo link una interessante intervista fatta a David Tonizza, l'ex campione 2019 (al debutto!) della serie F1 Esports che ora si è concentrato su altre categorie, per esempio è in lotta per il titolo del Campionato Italiano GT Endurance ACI Esport. Qui di seguito vi riportiamo in italiano alcuni estratti dell'intervista.

    Quali sono stati i momenti più importanti della sua carriera agonistica?
    David Tonizza: Ce ne sono alcuni! Molti pensano che abbia vinto la F1 Esports nel 2019, e se si considera l'importanza di quel campionato, è facile essere d'accordo. È sicuramente il più grande risultato che abbia mai ottenuto. Ma anche con il 2021, so che non fa parte della domanda, ma è quello che mi è sfuggito.
    GT World Challenge Esports quando ero in lotta con James Baldwin per il titolo Sprint. Sono stato P1 fino all'ultima gara del campionato, ma a causa degli impegni in F1 ho dovuto interrompere gli allenamenti per GTWC a metà stagione e di conseguenza non ero in grado di battere James. Ho perso il titolo all'ultima gara.
    L'altro mio grande risultato, che metto tra i migliori della mia carriera di pilota, è che l'anno scorso sono finalmente riuscito a partecipare alle gare automobilistiche reali, partecipando a un campionato chiamato Trofeo Predator's e l'ho vinto! Questo è il motivo per cui ho iniziato a fare gare di simulazione, come molti altri, ovviamente, per tornare al motorsport reale.
    Inoltre, una stagione completa e i test sono coperti da un budget che è un quarto di quello che costa una stagione di F4 della vecchia generazione.

    F1 Esports/F1 Sim Racing è imploso quest'anno, ma sembra che lei abbia deciso di non gareggiare prima che tutto ciò venisse alla luce. Perché si è allontanato dalla serie?
    David Tonizza: Visto che si tratta di una domanda importante, voglio essere molto specifico. Dirò cosa è successo alla fine del 2022, in modo che possiate capire il mio punto di vista. Come ho già detto, la perdita del titolo GTWC Esports Sprint mi ha spinto a iniziare il 2022 con l'obiettivo di ripetere la serie su ACC e vincerla questa volta.
    Inoltre, speravo davvero che F1 Esports tornasse a correre in un ambiente onsite. Non mi sono mai goduto una sola gara online, perché già dalla prima serie di gare che abbiamo disputato si capiva che c'era qualcosa che non andava. Sospettavamo sempre che sarebbe successo qualcosa e poi succedeva...

    Quali sono i tuoi piani per questa stagione? Correre ancora su ACC con Lamborghini?
    David Tonizza: Sì, correrò ancora con l'ACC, questa è l'intenzione, ma non c'è ancora nulla di definitivo al 100%. Che sia con Lamborghini o meno, ci stiamo ancora lavorando. Per quanto riguarda le gare nella vita reale, stiamo ancora definendo tutto, ma so che quest'anno correrò nella vita reale. Dobbiamo ancora definire alcuni dettagli.
    Infine, c'è qualcosa di cui mi occupo in background dall'anno scorso, ma di cui non posso ancora parlare. Non appena avrò il permesso di parlarne, ne sentirete parlare. Non ha a che fare con gli esports o con le corse reali, ma è molto interessante.

    User Feedback

    There are no reviews to display.


  • Who's Online   1 Member, 0 Anonymous, 363 Guests (See full list)

    • bettega


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.