Jump to content

Benvenuto nel Simracing: registrati subito!

Dal 1999, la più seguita community di appassionati di simulatori di guida

  • Sign in to follow this  

    (0 reviews)

    Cem Bolukbasi: dal simracing ad una intera stagione in GT4 Europea!

     

    Si vociferava già da un pò, ma ora è ufficiale: l'asso dell'esport F1 Cem Bolukbasi gareggerà per l'intera stagione della serie europea GT4 nel 2020! Per il suo 22esimo compleanno, l'asso turco ha ricevuto un fantastico regalo, annunciando tramite i social che avrebbe gareggiato nell'importante categoria GT4 per l'intera stagione 2020.

    Correndo per il Borusan Otomotiv Motorsport, disputerà tutti e sei i round del campionato. Iniziando a Silverstone a maggio, passerà al Paul Ricard in Francia, dove Bolukbasi ha debuttato nella serie nel 2019. Quindi passerà a Zandvoort e al leggendario Spa-Francorchamps. Dopo la pausa estiva, si andrà al Nurburgring, mentre il finale di stagione si svolgerà all'Hungaroring. E' possibile trovare ulteriori dettagli sul sito ufficiale del GT4 European.

    Bolukbasi ha disputato la F1 Esports Series sin dall'edizione inaugurale 2017. Nel primo anno, si è classificato al quinto posto assoluto. Essendo uno dei pochi fortunati che furono mandati ad Abu Dhabi per la Grand Final, la pressione era alta, ma ha mantenuto il coraggio di vincere brillantemente la seconda gara a Spa. È stato scelto da Toro Rosso Esports al Pro Draft 2018, e sebbene la sua stagione fosse limitata a quattro gare, ha fatto bene in ognuna di esse, segnando un P12 nella classifica finale. È stato trattenuto in Toro Rosso per il 2019, mentre contemporaneamente ha iniziato a gareggiare anche sui circuiti reali. A causa anche dei suoi tanti impegni, nel 2019 non è stato in grado di segnare più punti degli anni precedenti.

    Cem-768.jpg

    "Questa sarà la mia prima stagione in assoluto da pilota, e sono incredibilmente entusiasta!" ha detto, in un'intervista esclusiva con F1Esports.com. E sebbene la sua BMW M3 GT4 sia una bestia piuttosto diversa dalla Toro Rosso STR14 virtuale utilizzata nella Pro Series 2019, Bolukbasi afferma che nulla di tutto ciò sarebbe stato possibile senza di essa. “F1 Esports è stato il passo più importante per me per entrare nelle corse reali. Tutte le opportunità che ho avuto di guidare macchine reali, sono state con l'aiuto della mia storia in F1 Esports. Sarò per sempre grato di come F1 e simracing abbiano cambiato completamente la mia vita dalla prima stagione del 2017."

    Bolukbasi ha l'ambizione di raggiungere la vetta: “L'apice degli sport motoristici è la Formula 1, quindi ovviamente il mio obiettivo finale è quello di essere il primo pilota di Esport F1 a diventare un pilota di F1 nella vita reale. Ma questo non è il mio unico obiettivo. Mi piacerebbe rimanere negli Esport in F1 il più a lungo possibile. E voglio essere un pilota di auto da corsa professionale, indipendentemente dalla serie. Voglio essere un pilota!

    Penso che la cosa più importante sia non mollare mai e continuare a spingerti oltre i tuoi limiti. Devi uscire dalla tua zona di tranquillità per raggiungere i tuoi obiettivi e sogni. È un processo molto lungo che richiede pazienza. Molte cose andranno male. In effetti, forse 99 di loro falliranno, ma è necessario aggrapparsi all'ultima rimanente, che può cambiare tutto”. Ha detto Cem. Bolukbasi ha partecipato alla GT4 in passato, così come alla Formula Renault Europcup, ma ora ci sarà la sua prima stagione completa come pilota da corsa.

    I suoi piani per gli Esport in F1 sono attualmente da confermare per il 2020, ma il 22enne potrebbe anche ottenere il meglio da entrambi i mondi. Dovremo aspettare gli annunci dei teams ed il Pro Draft 2020 per scoprirlo, ma questo potrebbe essere un anno emozionante su entrambi i fronti. Certo è che il momento è davvero favorevole per i piloti virtuali: basta ricordare Igor Fraga, che ha firmato con Hitech GP nel campionato FIA di Formula 3.

    "Penso che il successo di Igor sia eccezionale per la scena degli eSport", ha dichiarato Boukbasi. “Il suo successo sta aiutando ogni altro pilota simracing. È incredibile vederlo trovare le risorse economiche per continuare a salire la scala del successo. Gli auguro tutto il meglio per la sua stagione!” Mentre Fraga si preparerà per i test pre-stagionali in Bahrain all'inizio di marzo, Bolukbasi ha un po 'più di tempo la serie GT4. Con l'F1 Esports 2020 Pro Draft all'orizzonte, le cose inizieranno a prendere rapidamente forma, quindi l'allenamento e la preparazione saranno fondamentali per stare al passo.

    Cem-Seated.jpg


    Sign in to follow this  


    User Feedback

    There are no reviews to display.


  • Who's Online   34 Members, 1 Anonymous, 266 Guests (See full list)

    • Alfred ita
    • Dario Freschi
    • AndryusZajcev91
    • Uff
    • vince.it
    • robbyfc
    • PaulCo
    • ivanos
    • Andrea Miatto
    • Cip060
    • AyrtonForever
    • grazi8one
    • Akrapovic
    • gabrovec
    • Emanuele Tarsi
    • Walker™
    • Andrea85
    • Fdudo
    • gianni.lavazza
    • Formula Gloria
    • Marc.one
    • VELOCIPEDE
    • Fabio666
    • Equites74
    • rivendue
    • uru
    • amd_ati
    • thecure
    • Davide Schiattarella
    • Valvestart
    • aima5591
    • Gambero
    • T.Takaya
    • ignazio


  • www.TuttiAutoPezzi.it


    www.Auto-Doc.IT


  • su questo sito
  • Categories

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.