Jump to content

Benvenuto nel Simracing: registrati subito!

Dal 1999, la più seguita community di appassionati di simulatori di guida

  • Sign in to follow this  

    (0 reviews)

    GT Sport: Kazunori Yamauchi e la sua missione di "salvare" il motorsport...

    • VELOCIPEDE
    • By VELOCIPEDE
    • 1 comment
    • 354 views

     

    Il brand Gran Turismo, dal 1997 fino ad oggi, ha venduto la bellezza di 80 milioni di copie, ma l'obiettivo di Polyphony Digital ed in particolare del suo fondatore Kazunori Yamauchi, il papà della saga GT su Playstation, va ben oltre il dominio del mercato dei racing games: in una intervista rilasciata a Motorsport.com, Yamauchi afferma in sostanza che la sua missione, tramite GT Sport e ciò che seguirà, è quella di "salvare" il motorsport!

    Perché con i costi di accesso alle vere corse automobilistiche così elevati, senza il simracing ci potrebbe essere il pericolo che un'intera giovane generazione non abbia mai la possibilità di provare a correre. Da questo punto di vista, l'Esports non vuole sostituirsi al motorsport, ma vuole aiutarlo. "Questo è qualcosa che dobbiamo fare per garantire la sopravvivenza degli sport motoristici in futuro", afferma Yamauchi, "Questa attività, tutte le diverse cose che stiamo facendo, è qualcosa che è necessario per continuare. Non è come se stessimo lavorando per sconfiggere o superare gli attuali sport motoristici esistenti. Tutto questo fa parte dello sforzo per farlo andare avanti e renderlo qualcosa di eterno."

    Aggiunge: "Ad esempio, quanti amici hai avuto a scuola che gareggiano sui kart? Ma ci sono milioni di persone al mondo che giocano a Gran Turismo. Imparano le vere tecniche di guida e apprendono le vere meccaniche alla base di un'auto, e ogni sera organizzano gare online con gli altri. E di sicuro, io penso che alcuni di quei ragazzi, crescendo, entreranno nel mondo dei motori". Yamauchi aggiunge che le corse automobilistiche hanno attraversato alcune epoche molto definite negli ultimi decenni, in cui le barriere all'ingresso che erano aperte a tutti alcuni decenni fa hanno iniziato a chiudersi.

    "Il motorsport ha una storia di circa 150 anni", spiega. "In origine era uno sport per la classe più ricca in sostanza, e quell'epoca è durata per un po'. Ma penso che fu probabilmente negli anni '70 che le porte degli sport motoristici iniziarono ad aprirsi alle persone normali di tutto il mondo. E quello fu l'inizio di un momento, un momento speciale, in cui il semplice posizionamento di adesivi sull'auto portava milioni che potevano essere utilizzati. Ma non penso che quelle porte siano state aperte per molto tempo. Penso che negli anni '90 quella porta stesse iniziando a chiudersi. Quindi nei 150 anni di storia del motorsport, penso che ci siano stati quei 20 anni che sono stati un momento davvero eccezionale ed erano molto diversi. Se guardi Le Mans oggi, vedi che il numero di piloti gentlemen è enorme. E se guardi al mondo delle corse su monoposto, è un mondo in cui se non hai molti soldi per cominciare, non puoi neppure pensarci. Quindi penso che il motorsport sia tornato a quell'epoca in cui era aperto solo a poche fortunate persone. Osservandoli ora, sento che se lasciati soli, gli sport motoristici potrebbero davvero tornare indietro nell'epoca in cui le persone normali non sarebbero mai coinvolte al suo interno. E non credo sia una buona cosa. Ecco perché ho creato Gran Turismo Sport, dove puoi correre per anni con un costo forse di un set di pneumatici."

    Un buon esempio di come Gran Turismo stia raggiungendo questo scopo, viene dal giovane brasiliano Igor Fraga. L'attuale leader della Toyota Racing Series, che ha appena firmato un accordo per unirsi a Charouz nella F3 europea, è un campione di Gran Turismo che ha mantenuto viva la sua carriera nel simracing quando è stato costretto a prendersi una pausa dalle corse reali.

    "Al giorno d'oggi, ovviamente, ci sono altri simulatori di guida, e questo è diventato in qualche modo lo standard nel mondo. Ma penso che nel momento in cui stavamo creando Gran Turismo - nel 1997 - siamo stati davvero in grado di creare qualcosa che si è imposto come lo standard". Con la sua chiara visione della missione che Gran Turismo deve garantire un futuro a lungo termine per le corse online, Yamauchi è impegnato come sempre nel suo lavoro nonostante abbia trascorso 20 anni con lo stesso progetto.

    "Penso che siamo in un'epoca in cui negli sport motoristici, si può tornare ad essere quello che era", ha detto "Siamo ancora in quella parte di quel periodo eccezionale, in termini di apertura al pubblico, ma è qualcosa a cui dobbiamo pensare, per mantenere gli sport motoristici così popolari come lo sono ora. È qualcosa su cui dobbiamo lavorare per continuare ad essere popolari. Ed è anche per questo che i produttori di automobili sono coinvolti e ci mostrano anche il loro supporto, perché si rendono conto che siamo in questo momento critico, in cui potremmo perdere l'interesse del pubblico".

    Attendiamo quindi il prossimo evento del World Tour di Gran Turismo Sport, che si svolgerà a Sydney dal 15 al 16 febbraio.

    yamauchi 2.jpg


    Sign in to follow this  


    User Feedback

    Recommended Comments

    Invece di fare uscire solo su playstation potrebbero allargarsi al mondo PC, sarebbe già un bel passo in avanti

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites


    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Add a comment...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Who's Online   35 Members, 0 Anonymous, 283 Guests (See full list)

    • lucadesi
    • brico
    • bud01
    • dari0 ar
    • exacting
    • daniel335
    • Filodream
    • Alberto Persico
    • Ricky21
    • Cip060
    • Emanuele Latini
    • olrac
    • Sieben
    • peppewan
    • Nicola Spisani
    • Stuka
    • MarcoR1
    • fed
    • BoNI
    • nicolalee
    • Diorha
    • Gambero
    • stroliko
    • VELOCIPEDE
    • MAYA
    • GiuseppeMBG
    • Cris_Ace
    • zaknix
    • Eagle Driver
    • Cla71
    • Gupise
    • Claudio
    • flaviob46
    • Fdudo
    • Marco Miccoli


  • www.TuttiAutoPezzi.it


    www.Auto-Doc.IT


  • su questo sito
  • Categories

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.