Jump to content

Quanto conta il setup?

Scopriamo quanto conta davvero un assetto auto ideale e come influisce su vettura e pilota.
Il setup nel simracing

DrivingItalia Discord: chat testo e voce

Social-app gratuita, via browser, tablet o smartphone. Oltre CINQUEMILA utenti attivi, entra anche tu!
Discord DrivingItalia
  • Featured
    VELOCIPEDE
    VELOCIPEDE

    Vittorio Viglietti: allenamento e preparazione al DSC, test in pista reale e poi…

       (0 reviews)

    Sono tanti i piloti virtuali che si allenano, si divertono e corrono dai Driving Simulation Center. Tanti con l’obiettivo di arrivare a vincere in un’importante campionato Esport, molti di loro con il sogno di riuscire, un giorno, ad andare in pista anche nella realtà e casomai dimostrare il grande valore di un simdriver adeguatamente preparato ed allenato, cosa che facciamo nei nostri centri di simulazione con immensa passione.

    Griiip_800x450.jpg

    Per alcuni dei nostri piloti, i più tenaci sicuramente, il sogno del motorsport reale può davvero concretizzarsi, persino in tempi brevi e quando questo accade, noi del Driving Simulation Center cerchiamo in ogni modo di fornire il massimo supporto, in modo concreto. Perchè il simracing, se fatto nel modo corretto, può davvero portare al motorsport! Del resto anche il nostro obiettivo è quello di andare sulle piste VERE! Come per esempio abbiamo fatto con MATTIA BUCCI e la sua Ferrari Challenge nel Campionato Italiano Gran Turismo Sprint…

    L’ultimo promettente pilota virtuale del quale ci stiamo “occupando” è il romano VITTORIO VIGLIETTI, che pochi giorni fa ha disputato un test con la monoposto BRC GRIIIP di Battaglia Racing Car sul Circuito del Levante a Binetto (BA), con il supporto di Orion Motorsport Group.

    Ancora una volta, i risultati straordinari del test in pista hanno confermato il valore di un allenamento ed una preparazione fatta al simulatore di guida dinamico professionale, lavorando in modo specifico e mirato anche all’approccio in pista, come da sempre ci piace fare nei Driving Simulation Center.

    Abbiamo chiesto proprio a Vittorio di raccontarci la sua esperienza, per fornirvi un feedback reale e concreto, ma anche per farvi “sentire” tutta la sua passione ed emozione, senza aggiungere alcun filtro. Ecco qui di seguito cosa ci ha detto, raccontandoci tutto il suo percorso!

    viglietti1.JPG

    VITTORIO VIGLIETTI: Sono Vittorio Viglietti, un ragazzo di 19 anni da sempre appassionato di motorsport che, dopo un paio di anni in kart da bambino, aveva totalmente smesso di praticare questo sport. La svolta arriva comprando un Logitech g29 e costruendo una postazione per Ps4 a casa, ricominciando a prendere dimestichezza con la guida e ignaro di tutto ciò che avrebbe scaturito in futuro.

    Infatti circa un anno dopo vengo a conoscenza del DSC Vallelunga, un Driving Simulation Center non lontano da casa, con periferiche sicuramente migliori di quelle in mio possesso (non che ci volesse molto). Proprio qui, acquistando un turno di 15 min sul simulatore a fine agosto 2022, vengo notato da Valerio (titolare ed istruttore) il quale mi propone di partecipare al Campionato GT4 ACI Esport da lì a poco in partenza.

    Immediatamente accetto e, seppur con poco allenamento, mi lancio nelle prequalifiche e nelle gare a seguito. Inutile nascondere che non eccelsi in quanto a posizionamenti, ma qualche soddisfazione fui in grado di togliermela, come la vittoria al COTA nell’ultimo round. Da lì una cosa seguì l’altra, partecipando poi a diversi altri campionati virtuali, piazzandomi sempre più nella parte alta della classifica e venendo perfino selezionato per la Minardi Management Simracing Academy.

    A distanza di poco tempo venni anche assunto da Valerio e Fabrizio (i proprietari), come istruttore e “aiutante” all’interno del DSC di Vallelunga. Proprio questo ultimo fattore, il lavorare all’interno del DSC, mi ha permesso durante il tempo di conoscere diverse figure del motorsport e appassionati come me. Ma la conoscenza più importante è avvenuta senza dubbio alla fine dell’anno scorso, quando ho potuto assistere Alberto Di Folco durante una sua sessione di allenamento sul simulatore. Questa è avvenuta nello stesso momento in cui stavo riflettendo su quanto fossi determinato a voler tornare in pista nel reale, per vedere quanto quelle capacità dimostrate sul simulatore fossero effettivamente tangibili.

    viglietti3.JPG

    Ed è così che grazie al suo aiuto mi sono lanciato nel viaggio riassunto come #fromvirtualtoreal , partendo con una giornata di test in kz 125 presso il circuito di Artena. Assieme abbiamo deciso di farmi ricominciare da un campionato kart, scegliendo l’R-MAX Championship organizzata da IRK Promotion, dove si utilizzano dei 125cc mono marcia con carrozzeria rental. L’obbiettivo della mia partecipazione a questo campionato è proprio quello di riprendere dimestichezza con il weekend di gara, la bagarre, le sensazioni di guida e tutto ciò che un pilota si trova a gestire abitualmente.

    Nel frattempo non mi pongo freni nel testare qualsiasi mezzo capiti a portata, come ad esempio le Legend Cars, in maniera da organizzare efficientemente un ipotetica stagione il prossimo anno. Contemporaneamente a questa avventura, ho seguito con attenzione il nascere del campionato virtuale Griiip G1, organizzato proprio da Nicola (titolare di DSC e DrivingItalia), tutti i DSC e il team Battaglia. Questo si propone come una assoluta novità nel panorama del simracing italiano, dando la possibilità al vincitore di partecipare alla gara reale sul circuito di Vallelunga.

    Essendo a conoscenza di questa collaborazione, ho colto l’occasione per recarmi presso l’Autodromo del Levante e testare questa vettura. Sempre per acquisire più esperienza possibile quest’anno e prepararsi al meglio per un eventuale scesa in pista. Il mio viaggio lo trovate documentato sulla mia pagina Instagram: v_viglietti18 e se tra i lettori dovesse esserci qualche partner interessato a sostenermi può contattarmi lì.

    IL TEST

    L’auto si propone come un’alternativa alle attuali Formula 4, raggiungendo anche delle prestazioni superiori in alcuni contesti. Parliamo di una vettura con motore derivante da Aprilia Rsv4, che sviluppa 210cv su 390kg di peso, quindi un rapporto peso/potenza degno di nota. Prima di provarla sul circuito pugliese mi ero preparato sui simulatori del DSC Vallelunga, ma mai avrei immaginato di trovarmi così a mio agio sin da subito.

    Tempo di abituarmi alla seduta particolare, ma tipica, dei formula e ho iniziato a spingere data la fiducia che l’auto mi trasmetteva. Durante i 3 turni effettuati sono riuscito a progredire con i tempi ma soprattutto con la guida, iniziando a inserire anche elementi come il trail-braking (chiedete in DSC di cosa si tratta) in quelle curve che lo richiedevano.

    viglietti2.JPG

    Il motore RSV4 permette di avere una coppia lineare, il che favorisce un’uscita di curva veloce ma gestibile, anche grazie ad uno sterzo molto sincero. Il cambio, sequenziale a leva, non crea problemi e anzi, grazie all’efficiente elettronica sviluppata, permette di dimenticarsi completamente della frizione o dell’acceleratore in salita/discesa.

    Devo quindi dare il merito di aver reso questa esperienza così positiva anche alla mod dell’auto sviluppata dal team ASR Formula per BRC e DSC, che riproduce in maniera fedele i comportamenti dell’auto vera, nonostante tutti gli ostacoli del virtuale. Sull’onda di questo primo test positivo tornerò in pista per spingerla ancora più al limite, questa volta sul circuito di Cremona il 9 Luglio, dove potrete partecipare anche voi se curiosi di provarla.

    Infine, ci tengo a ringraziare tutti coloro che stanno rendendo questo viaggio #fromvirtualtoreal possibile, e anche a coloro che mi permetteranno di continuarlo in futuro affiancandomi in questa avventura. Per i più curiosi potrete seguirmi tramite la mia pagina Instagram: v_viglietti18. Grazie a tutti 🙂

    GRAZIE a te Vittorio, continua a farci sognare…

    viglietti4.JPG

    User Feedback

    There are no reviews to display.


  • Who's Online   5 Members, 0 Anonymous, 82 Guests (See full list)

    • Alfred ita
    • milde
    • LucianoBg
    • VELOCIPEDE
    • bibazoccul


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.