Jump to content

DrivingItalia Discord: chat testo e voce

Social-app gratuita, via browser, tablet o smartphone. Quasi QUATTROMILA utenti attivi, entra anche tu!
Discord DrivingItalia

Simracing per tutti: iniziare spendendo poco

I costi nel motorsport reale sono proibitivi... ma nel simracing si può cominciare spendendo poco!
Simracing per tutti
  • Guest
    Guest

    MotoGP test: Valentino il fenomeno

       (0 reviews)

    Si gioca tutto all'ultimo minuto, quando in pista torna la Yamaha di Valentino Rossi, in quel momento seconda dietro la Honda di Colin Edwards nelle prove Irta della MotoGp. Valentino piazza il colpo facendo registrare il miglior giro (1'44"571) definitivo. Dietro di sé lascia (con un palmo di naso come suol dirsi) due Honda, quella di Edwards e quella di Gibernau e quindi la Ducati di Loris Capirossi.

    #CONTINUE#

    Nono Melandri, solo undicesimo Max Biaggi afflitto da un problema alla ruota posteriore. A Valentino Rossi in premio una Bmw Z4 e tante speranze per il Motomondiale che sta per cominciare.

    "Sì, aver vinto la macchina è un di più, una ciliegina sulla torta - ha dichiarato Rossi pochi minuti dopo aver centrato il prestigioso risultato -. I miei meccanici la volevano dall'anno scorso, non mi parlavano da allora perché non l'avevo vinta. A parte gli scherzi, è un risultato che un po' mi sorprende, sinceramente non me l'aspettavo. Diciamo anche che ci è andata bene: abbiamo trovato la gomma giusta per queste strane condizioni meteorologiche. Certo che in 2 mesi siamo riusciti a portare a questi livelli una moto che, non dimentichiamolo, prendeva 15 secondi in 30 giri quando era al top. Non è solo merito mio, naturalmente, ma di tutti quelli che ci hanno lavorato. Ora posso dire di sentire questa moto mia".

     

    Capirossi-Ducati: nuovo record!

     

    Loris Capirossi e la Ducati sempre più veloci. Nell'ora cronometrata di prove dei
    Irta della MotoGp a Barcellona, infatti,l'imolese ha spinto la rossa di Borgo Panigale alla velocitá massima di 347,4 km/h sul rettilineo della pista catalana, ritoccando così il precedente record di velocitá mai raggiunta da una moto che apparteneva allo stesso Capirossi (338,1 Km/h nel primo giorno di prove a Barcellona, venerdì). Nelle prove della mattina Capirossi evava invece toccato con la sua Desmosedici i 339,4 km/h.

     

    [Fonte Gazzetta]

    User Feedback

    There are no reviews to display.


  • Who's Online   3 Members, 0 Anonymous, 148 Guests (See full list)

    • VELOCIPEDE
    • Simone Murgida
    • belvi


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.