Jump to content

DrivingItalia Discord: chat testo e voce

Social-app gratuita, via browser, tablet o smartphone. Quasi QUATTROMILA utenti attivi, entra anche tu!
Discord DrivingItalia

Simracing per tutti: iniziare spendendo poco

I costi nel motorsport reale sono proibitivi... ma nel simracing si può cominciare spendendo poco!
Simracing per tutti
  • Guest
    Guest

    F.1: mercato in fermento

       (0 reviews)

    Alla fine ha scelto la Renault. E la giornata di mercoledì, secondo il quotidiano inglese Guardian, sarà quella dell'annuncio ufficiale. Giancarlo Fisichella ha firmato un contratto biennale con la Casa francese e dal 2005 correrà con la squadra che attualmente schiera Fernando Alonso e Jarno Trulli. Sarà proprio quest'ultimo, che ha diramato una nota domenica scorsa a Hockenheim, a lasciare il posto al pilota romano. All'origine del divorzio contrasti improvvisi tra l'abruzzese e Flavio Briatore, responsabile del team. Con Trulli vicino, a quanto pare, ad affiancare Ralf Schumacher in Toyota.



    #CONTINUE#



    La scelta di Fisichella complicherebbe molto i piani della Williams, ancora alla ricerca dei piloti per la prossima stagione. Le trattative tra Giancarlo e sir Frank, patron del team inglese, non hanno avuto successo. In Williams andrà sicuramente Mark Webber, in arrivo dalla Jaguar. Il cartellino dell'australiano appartiene allo stesso Briatore ma, con la Renault al completo, il manager italiano può permettersi di "girare" Webber alla Williams. Per l'altro sedile c'è molta incertezza e la Williams viene accusata da più parti di aver perso troppo tempo: in ballo, oltre ai collaudatori attuali (Antonio Pizzonia e Marc Genè), ci sarebbero Jacques Villeneuve e David Coulthard. Con la possibile sorpresa di Anthony Davidson, ora terzo pilota della Bar, e le voci su un fantomatico rientro di Mika Hakkinen.
    "E' probabile che Giancarlo vada alla Renault - ha fatto sapere in giornata Enrico Zanarini, manager di Fisichella -. Ma il contratto non è ancora firmato e finché non succede non c'è nulla di sicuro. La loro offerta ci soddisfa pienamente, anche nei dettagli. Però bisogna ancora attendere". A inizio stagione il romano aveva firmato un contratto biennale con la Sauber, che gli permetteva di liberarsi senza penale dopo una sola stagione in caso di offerta di Ferrari, McLaren o Williams. Mentre per approdare in Renault pare sia necessario versare al team svizzero 1,5 milioni di dollari (poco più di 1,2 milioni di euro). La stessa Sauber, per sostituirlo, sarebbe sulle tracce di Gary Paffett (britannico che corre nel DTM) e dello stesso Davidson.



    [Fonte: Gazzetta.it]

    User Feedback

    There are no reviews to display.


  • Who's Online   1 Member, 0 Anonymous, 110 Guests (See full list)

    • bibazoccul


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.