Jump to content

DrivingItalia Discord: chat testo e voce

Social-app gratuita, via browser, tablet o smartphone. Quasi QUATTROMILA utenti attivi, entra anche tu!
Discord DrivingItalia

Simracing per tutti: iniziare spendendo poco

I costi nel motorsport reale sono proibitivi... ma nel simracing si può cominciare spendendo poco!
Simracing per tutti
  • Guest
    Guest

    F.1: la Ferrari loda Bridgestone

       (0 reviews)

    Nell'agosto 2003 la Ferrari, finendo doppiata in un torrido GP d'Ungheria, rimediava la peggior figura degli ultimi anni. E con lei la Bridgestone. A distanza di sette mesi, sul caldissimo asfalto di Sepang (poco meno di 50° gradi sull'asfalto), la stessa accoppiata umiliata a Budapest ha messo tutti in fila. Merito di Michael Schumacher ("E' come il vino, migliora con il tempo", ha detto Ross Brawn), della nuova e straordinaria F2004 di Maranello, ma soprattutto delle gomme giapponesi. "La vittoria in Malesia è più importante di quel che sembra - hanno detto in coro Jean Todt e lo stesso Brawn -. Conferma che la F2004 è molto buona, ma soprattutto che le gomme Bridgestone sono capaci di grandi prestazioni anche in condizioni di caldo estremo. Un segnale importante. Il resto lo ha fatto Michael".

    #CONTINUE#

    Hisao Suganuma, d.t. della Casa del Sol Levante, può sorridere. "Michael sul gradino più alto del podio era un gran bel vedere - ha commentato -: dimostra che la prestazione degli pneumatici è stata all'altezza. C'è ancora molto lavoro da fare per sviluppare nuove mescole per i prossimi GP. Ma senza dubbio questa settimana rappresenta per noi un punto di svolta". La chiave di cui la Bridgestone doveva tener conto nel preparare le coperture adatte alla gara malese era ovviamente la temperatura elevatissima: "Volevamo un tipo di gomma che sull'asfalto relativamente poco abrasivo di Sepang fosse abbastanza morbida da garantire aderenza ma abbastanza dura da lavorare e durare a lungo". Ci sono riusciti. "Hanno fatto un lavoro fantastico - ha confermato Ross Brawn -. Quando pensiamo alle nostre prestazioni qui negli ultimi anni allora possiamo dire che davvero questa vittoria è dovuta a loro. Un gran segnale per il resto della stagione".

    Dopo il successo in Malesia la Ferrari torna subito in pista: il collaudatore Luca Badoer sarà al Mugello domani e mercoledì, poi a Fiorano giovedì. Sempre giovedì tornerà in macchina anche Michael Schumacher, al Mugello, mentre venerdì il tedesco sarà a Fiorano a dare il cambio al pilota veneto. Rubens Barrichello invece è tornato in Brasile e si riunirà alla squadra alla vigilia del GP del Bahrein.

     

    [Fonte: Gazzetta.it]

    User Feedback

    There are no reviews to display.


  • Who's Online   2 Members, 0 Anonymous, 111 Guests (See full list)

    • charlie75
    • aPixel


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.