Jump to content

DrivingItalia Discord: chat testo e voce

Social-app gratuita, via browser, tablet o smartphone. Quasi QUATTROMILA utenti attivi, entra anche tu!
Discord DrivingItalia

Simracing per tutti: iniziare spendendo poco

I costi nel motorsport reale sono proibitivi... ma nel simracing si può cominciare spendendo poco!
Simracing per tutti
  • Guest
    Guest

    ETCC a Spa: solo BMW...

       (0 reviews)

    Dominio BMW a Spa-Francorchamps nella settima prova stagionale del campionato Europeo Turismo. Lo splendido circuito belga ha visto la casa bavarese e i fratelli Muller assoluti protagonisti. Gran confusione ad inizio prima manche causa posizionamento delle vetture non corretto: partenza rimandata dal direttore di gara che opta per un secondo giro di installazione e gara accorciata di una tornata. Il secondo via è quello buono ed è subito incidente: Mollekens, Zanardi, Rydell e Giovanardi i protagonisti.

    #CONTINUE#

    Il pilota di Sassuolo, costretto al ritiro, non sarà al via di gara-2. Scintille tra i fratelli Muller. Sorpassi, controsorpassi, Dirk e Jorg danno spettacolo con Priaulx, Genè e Tarquini che li seguono da vicino. Nelle battute conclusive di gara-1 è Dirk a spuntarla sul fratello, e a tagliare per primo il traguardo. Dominio BMW – sotto gli occhi attenti del responsabile di BMW Motorsport, Mario Thyssen – che si completa con la seconda piazza di Jorg Muller. Terza posizione per la Seat – in grande crescita – di Jordi Gené. Solo quinta l'Alfa Romeo del campione in carica Gabriele Tarquini.

    A prime otto posizione invertite – come di consueto – gara-2 inizia in maniera molto spettacolare, con i piloti che usano tutti i millemetri della pista, e oltre, per farsi spazio. Farfus e Tarquini vanno subito ad occupanare la prima e la seconda posizione, ma l'Alfa Romeo sorride per poco tempo. La battaglia tra Augusto Farfus e Jorg Muller è pazzesca: il tedesco tenta un sorpasso da rallysta e perde un paio di posizioni, il brasiliano eccede in agonismo e si becca un legittimo drive trough che gli fa perdere diverse posizioni. L'Alfa di Gabriele Tarquini accusa problemi di gomme: l'italiano le prova tutte ma non riesce a contenere gli scatenati Muller. La seconda manche si conclude con le due posizioni di vertice invertite rispetto alla prima con Jorg che si piazza davanti a Dirk. Con sole sei manche da disputare la lotta è ancora apertissima: in classifica Dirk in testa a 86 punti, Jorg secondo a soli 3 punti. Priaulx terzo incomodo a quota 81. A Imola ci sarà da divertirsi. Per i vostri commenti correte sul nostro forum dedicato.

    [Fonte Eurosport]

    User Feedback

    There are no reviews to display.


  • Who's Online   3 Members, 0 Anonymous, 127 Guests (See full list)

    • reiner44
    • ducilindri
    • bito


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.