Need for Speed: si torna a parlare del mito racing arcade, doppio team al lavoro - Software - DrivingItalia.NET simulatori di guida Jump to content

Content Manager

addon da non perdere per Assetto Corsa

tutorial, guida all'uso ed i segreti del launcher must have

Content Manager

Discord DrivingItalia: chat testo e voce

Social-app gratuita, via browser, tablet o smartphone.

Oltre 3800 utenti attivi, entra anche tu!

DISCORD

Con SimracingGP tutti in pista!

Oltre MILLENOVECENTO piloti registrati, per correre gratis gare e tornei

con Assetto Corsa ed Assetto Corsa Competizione!

SimracingGP

  • Need for Speed: si torna a parlare del mito racing arcade, doppio team al lavoro

       (0 reviews)
    VELOCIPEDE By VELOCIPEDE, in Software, , 0 comments, 309 views
     Share

     

    Il prossimo Need for Speed dovrebbe arrivare nei negozi entro quest'anno ed avere una "grafica fotorealistica", con uno stile caratterizzato da "elementi da anime", come dichiarato dal giornalista Jeff Grubb: "Sarà fotorealistico, ma avrà in più elementi da anime... Avete presente quando vedete la pubblicità di un auto o qualcosa di simile, con la vettura che sfreccia su strada, ma poi all'improvviso vedi le fiamme dei cartoni animati e roba del genere? Questo è il tipo di estetica che sembrano cercare."

    need-for-speed-heat.jpg

    Nel prossimo Need for Speed sarà presente inoltre l'Autolog visto nei precedenti capitoli, un ambiente social e un insieme di funzioni collegate che permettono ai giocatori di connettersi, confrontarsi e competere. Il gioco sarà ambientato in una versione fittizia di Chicago, chiamata Lake Shore City e sarà disponibile su PC, PS5 e Xbox Series X|S. Nulla da fare quindi per gli utenti di PlayStation 4 e Xbox One.

    "Need for Speed è in arrivo quest'anno... - continua Grubb - è vero, il gioco dovrebbe arrivare a novembre. Se sei un fan di Need for Speed che hai acquistato una console di nuova generazione, ecco qualche novità: sarà solo next-gen. Sono passati al supporto esclusivo delle nuove console".

    In realtà, fino ad oggi, sapevamo che il prossimo Need for Speed sarebbe stato cross-gen. Per ora si tratta ovviamente solo di un rumor, attendiamo quindi notizie ufficiali dal team Criterion, che ha già lavorato su Need for Speed in passato.

    Una notizia ufficiale arriva invece tramite Twitter: Criterion Games e il team di Codemasters Cheshire si uniranno proprio per creare il prossimo Need for Speed. Le due parti formeranno un unico grande studio Criterion con due sedi differenti per lo sviluppo del prossimo gioco targato EA.

    "Possiamo confermare che Criterion Games e il team di sviluppo di Codemasters Cheshire si stanno ufficialmente unendo per creare il futuro di Need For Speed, formando uno studio Criterion con due hub", recita l'annuncio. "Questa integrazione si basa sulla stretta collaborazione che i due studi hanno sviluppato negli ultimi mesi. Condividendo valori comuni e culture simili, crediamo fermamente che unire l'enorme patrimonio di competenze di entrambe le squadre ci aiuterà a offrire ai nostri giocatori le migliori esperienze di corsa possibili."

    Codemasters Birmingham invece continuerà a lavorare al brand Formula 1, con il prossimo capitolo, F1 22, in dirittura d'arrivo nei negozi a luglio.

    need-for-speed.jpeg

     Share


    User Feedback

    There are no reviews to display.


  • Who's Online   1 Member, 0 Anonymous, 66 Guests (See full list)

    • Lucio Distilleri


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.