Jump to content

DrivingItalia Discord: chat testo e voce

Social-app gratuita, via browser, tablet o smartphone. Quasi QUATTROMILA utenti attivi, entra anche tu!
Discord DrivingItalia

Simracing per tutti: iniziare spendendo poco

I costi nel motorsport reale sono proibitivi... ma nel simracing si può cominciare spendendo poco!
Simracing per tutti
  • Tommaso Le Rose
    Tommaso Le Rose

    F1 2017 PS4: questa sera diretta dall'Hungaroring

       (0 reviews)

    Dopo l'appassionante tappa inaugurale a Monza, che ha visto la Pescara SHS conquistare una straordinaria doppietta con Pino Macrì e Omar Panebianco, il Campionato italiano F1 2017 PS4 fa tappa su un tracciato completamente diverso, nel tortuosissimo Hungaroring, dove la bravura nell'assettare la vettura e gestire gli pneumatici farà sicuramente la differenza in gara per i Simdriver più abili. I brevi rettilinei del primo settore non permettono al drs di essere decisivo nei sorpassi, le qualifiche saranno importantissime per determinare chi può giocarsi la vittoria questa sera. Appuntamento alle 21:30 sulla SRZ TV, al seguente link: https://www.youtube.com/watch?v=Q1lVSkQL-PA

    Il Gran Premio di Monza è stato molto travagliato sin dai primi minuti, quando un crash della sala di gioco ha dovuto far annullare le sessioni di Q1 e Q2 gia svoltesi in condizioni di bagnato, per effettuare una sola sessione rapida prima della gara sull'asciutto. In entrambe le sessioni nonostante i cambiamenti climatici, Pino Macrì si è imposto sugli avversari, strappando alla fine il tempo di 1.20.461, quasi due decimi meglio del compagno e con oltre mezzo secondo sul terzo classificato, Mirko Attanasio. Al via della corsa, Macrì è scattato molto bene tenendosi alla larga dai guai e conducendo una gara impeccabile fino al traguardo, aumentando il proprio vantaggio gia nei primissimi giri di oltre due secondi sul proprio compagno, che ha invece avuto un'incertezza al via e si è trovato a lottare nei primi giri con Mirko Attanasio per recuperare la seconda posizione, perdendo cosi contatto dal compagno.

    Le due Mercedes si limitano a controllare gli altri, mentre per il terzo posto i duelli si sprecano. Mirko Attanasio sul ritmo gara ha molto da migliorare, mentre Michael Negri e Andrea Zabberoni ingaggiano un duello durissimo, che agevola in realtà il ritorno di Luigi Iannaccio, che scattato decimo ha preso il via montando pneumatici di mescola Soft, a differenza di tutti i concorrenti davanti a lui. La scelta lo premia in modo inaspettato, tanto da permettergli di festeggiare sul terzo gradino del podio, davanti al compagno Zabberoni che dopo un GP davvero sofferto riesce ad avere la meglio su Michael Negri e Mirko Attanasio.
    Pino Macrì apre quindi questa sua seconda stagione con un importante Hat-Trick ( Pole, Vittoria e Giro Veloce ) e fa subito capire agli avversari che anche senza aiuti sarà lui l’uomo da battere per chi ambisce al titolo tricolore alla fine del campionato. L'articolo completo con le interviste ai protagonisti lo trovate QUI.

    User Feedback

    There are no reviews to display.


  • Who's Online   5 Members, 0 Anonymous, 66 Guests (See full list)

    • bozia
    • Andrea Zambarbieri
    • mI ca
    • Gzx_ 578
    • bito


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.