Showing results for tags 'studio 397'. - DrivingItalia.NET simulatori di guida Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'studio 397'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Generale
    • Annunci Staff
    • OT - Di Tutto Di Piu'
    • Vendo Compro Scambio!
    • Hardware - Software
    • Multimedia
  • Real Racing
    • Real Motorsport Forum
    • Segnalazione Eventi - Raduni
  • Simulazioni Di Guida
    • Sezione DOWNLOAD
    • Setup Public Library
    • Generale
    • Simulatori by KUNOS SIMULAZIONI
    • Simulatori by ISI
    • Simulatori by Reiza Studios
    • Simulatori by Sector3 - Simbin
    • Simulatori by Slightly Mad Studios
    • Formula 1 by Codemasters
    • iRacing Motorsport Simulations
    • Simulatori Karting
    • Rally
    • Serie Papyrus: GPL, Nascar 2003...
    • Live for Speed
    • Serie GPX by Crammond
    • Due ruote: GP Bikes, SBK, GP500 e altri...
    • Console Corner
    • Simulazione Manageriale
  • Online & Live SimRacing
    • DrivingItalia Champs & Races
    • Gare
    • Driving Simulation Center

Categories

  • Assetto Corsa
    • APPS
    • Open Wheelers Mods
    • Cover Wheelers Mods
    • Cars Skins
    • Miscellaneous
    • Sound
    • Template
    • Track
  • Automobilista
    • Cars
    • Tracks
    • Patch & addon
  • GP Bikes
    • Skins
    • Tracks
  • GTR 2
    • Car Skin
    • Cover wheel Mods
    • Open wheel Mods
    • Patch & addons
    • Setups
    • Sound
    • Tracks
  • Kart Racing Pro
    • Tracks
    • Graphic Skins
    • Setups
  • netKar PRO
    • Tracks
    • Patch & addons
    • Setups
    • Track Update
    • Cars & Skin
  • rFactor2
    • Official ISI Files
    • CarSkin
    • Cover Wheel Mod
    • Open Wheel Mod
    • Patch & addons
    • Setup
    • Sound
    • Tracks

Categories

  • Software
  • Hardware
  • Simracing Academy
  • Guide - Tutorial
  • Recensioni
  • Modding
  • Addons
  • Web
  • Champs & Races
  • Sport
  • Live events

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

  1. Con una nota attraverso i canali social Studio 397 ha annunciato che venerdì 25 Novembre il circuito di Silverstone verrà rimosso dal workshop di Steam a causa di un cambiamento negli accordi di licenza. I giocatori potranno scaricare il circuito prima della rimozione e continuare ad usarlo senza problemi anche dopo il 25 Novembre. Anche se non è certamente la migliore delle notizie Studio 397 sta lavorando alacremente per trovare un'alternativa gratuita da portare sul workshop in tempi rapidi
  2. Come già preannunciato oggi è stata rilasciata la nuova build di rFactor 2 che porta con sè il pack Q4 2022 e tante novità dal punto di vista della simulazione. E' ovviamente disponibile l'All In Pack al prezzo di 27,88€ contentente il Bahrain International Circuit, il circuito di Croft, il Thruxton Motorsports Center, l'ExCeL London Circuit, la BMW 330i M Sport BTCC (con la versione "e" in arrivo in un futuro aggiornamento) e la Vanwall Vandervell LMH Oltre ai nuovi contenuti sono finalmente pubblici gli aggiornamenti introdotti con la Release Candidate, con novità che riguardano la IA e i track limit, oltre ad aver aggiunto la richiestissima funzione di flash dei fari. Il team ne ha inoltre approfittato per apportare numerosi aggiornamenti alle auto già presenti nella simulazione come potrete constatare dal changelog in calce. Il team ha inoltre annunciato la Stagione 7 del Competition System, con il ritorno in calendario delle apprezzate BMW M4 Class 1 e StockCar 2018X
  3. Walker™

    rFactor 2: annunciato il London E-Prix

    Nel ricco pack Q4 2022 c'è anche spazio per la Formula E: l'ultimo DLC annunciato è infatti l'ExCeL London Circuit, che ospita l'E-Prix di Londra. Il circuito, lungo 2252 metri con 22 curve, è sicuramente unico nel suo genere, grazie al fatto di essere per metà indoor e per metà un normalissimo circuito cittadino. Si completa così la tornata di annunci per la nuova build, che comprende oltre all'ExCeL London Circuit il Bahrain International Circuit, la BMW 330e M Sport BTCC, la Vanwall Vandervell LMH, il circuito di Croft e il Thruxton Motorsports Center. Il tutto verrà reso disponibile a partire da lunedì 7 Novembre.
  4. Continua ad arricchirsi l'offerta british di rFactor 2: dopo la BMW 330e M Sport BTCC e il circuito di Croft anche il Thruxton Motorsports Center si unisce alla lista dei contenuti legati al British Touring Car Championship. Nato anch'esso da un aeroporto dismesso dopo la seconda guerra mondiale nel 1950, negli oltre 70 anni della sua storia il tracciato è cambiato molto poco, diventando quindi un'icona di un'era che non c'è più del motorsport. Apparentemente semplice, il circuito nasconde invece molte insidie trattandosi di una pista estremamente veloce, dove è importante non scomporsi e non alzare troppo il piede per strappare il tempo più veloce in sessione. Anche il Thruxton Motorsports Center è parte del pack Q4 2022 che verrà rilasciato il 7 Novembre, e sembra non essere l'ultimo annuncio, con un'ultima sorpresa in serbo per domani...
  5. Continua la carrellata di annunci in casa Studio 397: protagonista odierno è il circuito di Croft, situato nel North Yorkshire in Gran Bretagna. Uno dei pilastri del BTCC, nella sua storia ha ospitato ogni genere di gare, dalle due alle quattro ruote. Con 16 curve è capace di offrire battaglie ravvicinate a prescindere dalla categoria ed è un circuito molto tecnico, dove la precisione e l'accuratezza dei piloti fanno la differenza. Il Croft Circuit va ad unirsi alla lista delle aggiunte del pack Q4 2022 assieme al Bahrain International Circuit, BMW 330e M Sport BTCC e Vanwall Vandervell LMH. La nuova build sarà disponibile il 7 Novembre.
  6. Nuovo annuncio in casa Studio 397, ma contrariamente ai giorni precedenti questa volta non si tratta di una nuova auto o di un nuovo circuito in arrivo. Oggi lo studio olandese si concentra su una delle migliorie strutturali in arrivo con la build che verrà rilasciata il 7 Novembre. Stiamo parlando dei miglioramenti apportati all'intelligenza artificiale, già testabili con la release candidate. Con la nuova build Studio 397 ha risolto alcuni annosi problemi che il gioco si trascinava da anni, come ad esempio la tendenza dell'IA ad usare acceleratore e freno come se fossero due "interruttori". Il team ha inoltre reso più realistici gli input al volante e ha migliorato la capacità di stare sulla superficie di guida dell'intelligenza artificiale. Oltre a queste migliorie tangibili il team si è occupato di fare pulizia nel codice di gioco, eliminando alcune delle complessità storiche dell'IA e portando alcune ottimizzazioni, realizzando così un'ottima base sulla quale lavorare in futuro. La build Q4 2022 verrà rilasciata tra una settimana, il 7 Novembre con l'introduzione del Bahrain International Circuit, e di due nuove vetture: BMW 330e M Sport BTCC e Vanwall Vandervell LMH. Inoltre è stata appena rilasciata una nuova patch hotfix per correggere una lunga lista di bug e problemini vari, di cui trovate dettaglio a questo link.
  7. Studio 397 ha annunciato l'arrivo della Vanwall Vandervell LMH su rFactor 2, introducendo ufficialmente quindi la classe Le Mans Hypercar all'interno della simulazione. La vettura è frutto di una strettissima collaborazione tra il costruttore e Studio 397: è stata infatti Vanwall a contattare direttamente lo studio olandese proponendo una collaborazione per portare la loro Hypercar direttamente su rFactor 2. Il team ha fornito a Studio 397 i dati raccolti dai loro test su pista per creare un'esperienza di guida eccezionale e incredibilmente realistica. La Vanwall Vandervell LMH verrà rilasciata il 7 Novembre come parte del Q4 2022 Pack, che include anche il Bahrain International Circuit e la BMW 330e M Sport BTCC
  8. Nuova giornata di annunci in casa Studio 397: dopo il Bahrain International Circuit viene annunciata la prima vettura del pack Q4 2022. Si tratta della BMW 330e M Sport BTCC, che va ad ampliare il roster delle vetture del British Touring Car Championship aggiungendosi alla Infiniti Q50, Toyota Corolla, Hyundai i30N e Ford Focus ST. A trazione posteriore come la Infiniti Q50, la BMW 330e si è distinta sin dal suo debutto nel 2019, dimostrando di essere subito competitiva nella mani dell'ex campione Colin Turkington. Un'auto vincente in tutte le condizioni, nel 2022 è presente in griglia con il team ufficiale BMW West Surrey Racing, il team Car Gods with Ciceley Motorsport e il nuovo team ROKiT MB Motorsport
  9. Dopo averlo visto in esclusiva per la Le Mans Virtual Series ecco che arriva l'annuncio ufficiale: il Bahrain International Circuit verrà rilasciato il 7 Novembre su rFactor 2 come parte del drop Q4 2022. Il nuovo DLC però non includerà solo il layout Grand Prix che conosciamo e che abbiamo visto nella LMVS, ma avrà altri 3 layout aggiuntivi: l'Endurance Layout, l'Outer Loop (già visto in F1 nel 2020) e il Paddock Layout
  10. Rilasciato ad inizio settimana come parte della release candidate di Ottobre, il nuovo store in-game è disponibile in maniera pubblica da oggi. Nel corso degli anni parecchi sono stati gli utenti che si sono lamentati della scarsa chiarezza dell'item store di rF2, con tante difficoltà nell'individuare i contenuti già posseduti e nell'esplorazione delle varie offerte presenti all'interno dello stesso. Con l'aggiornamento odierno il team ha rivisto completamente le funzionalità dello store, rendendolo graficamente più accattivante e soprattutto coerente con la UI utilizzata, più semplice da navigare con una schermata che mostra sin da subito quali contenuti e quali pacchetti si possiedono. Il nuovo store inoltre calcolerà in automatico le migliori offerte in base a ciò che possediamo già e ciò che abbiamo nel carrello, in modo da far spendere al giocatore il meno possibile. Inoltre una volta acquistate auto e piste queste verranno scaricate ed installate automaticamente, a patto di avere attiva l'impostazione di Steam "consenti i download mentre sei in gioco". L'update è già stato rilasciato ed è pronto per il download, è consigliato un riavvio di Steam in caso di problemi con il download.
  11. Lo scorso Febbraio Motorsport Games aveva annunciato una partnership con Formula 1 per la creazione di un'esperienza simulativa unica nel suo genere che avrebbe visto la luce nel corso del 2022. Quel progetto è ora finalmente pronto a mostrarsi al grande pubblico e risponde al nome di F1 Arcade. Il centro verrà aperto il 24 Novembre al One New Change di Londra, e sarà provvisto di ben 60 postazioni di guida, promettendo di regalare ai fan un'esperienza unica e irripetibile. Il centro non conterrà solamente postazioni per la simulazione, ma sarà fornito anche di un cocktail bar e servirà pietanze di prim'ordine basate sul calendario del mondiale di Formula 1. I motion cockpit saranno forniti da Vesaro e D-BOX, mentre il software utilizzato sarà rFactor 2, con una serie di contenuti creati esclusivamente per F1 Arcade. Nel brevissimo teaser infatti è possibile intravedere delle sequenze di gameplay in cui si alternano le Formula Pro con le livree ufficiali dei team di F1 e una spec-car della FIA basata sui regolamenti 2022 con le livree Red Bull, Ferrari e McLaren. Questa è la prima volta che la simulazione prodotta da Studio 397 viene utilizzata in maniera ufficiale per eventi legati alla Formula 1, e viene naturalmente da chiedersi se questo porterà ad altre partnership di livello più ampio per produrre e rilasciare contenuti ufficiali legati alla F1 al di fuori di F1 Arcade. In ogni caso la waitlist è online, se vi trovate a Londra o avete in programma una gita nella capitale del Regno Unito questo è sicuramente uno dei luoghi da visitare
  12. Si è finalmente mostrato al pubblico il nuovo titolo NASCAR di Motorsport Games, il primo della coppia Motorsport Games-Studio 397. NASCAR 21: Ignition gode di un nuovo motore grafico (Unreal Engine 4) e della fisica di rFactor 2 portata da Studio 397, il tutto per restituire l'esperienza più realistica possibile. Il gioco ovviamente conterrà tutti i tracciati della stagione, compresi il Circuits of the Americas, Daytona Road Course e Nashville. NASCAR 21: Ignition sarà lanciato ufficialmente il 28 Ottobre 2021, mentre i preordini si apriranno oggi su PS4, Xbox One e PC Steam
  13. Come annunciato da tempo Studio 397 ha rilasciato oggi il terzo major upgrade dell'anno per rFactor 2, con una serie di nuovi contenuti che fanno il loro gradito ingresso nella simulazione olandese: parliamo ovviamente del World Wide Technology Raceway, della Austin Mini Cooper S MkI, la Caterham Academy (gratuita), la Hyundai i30 BTCC e, come sorpresa finale, la Ford Focus ST NGTC che assieme alla sopracitata Hyundai i30 sarà disponibile nel BTCC Pack 2 oltre che nel pack collettivo dedicato al content drop. L'aggiornamento però porta con sè anche numerosi fix e migliorie a diverse auto e piste e soprattutto rende disponibili in maniera pubblica tutte quelle novità introdotte con la release candidate di Luglio: Real Road 2.0, nuovi sistemi di ABC e TC, nuovo sistema di track limit e le tender springs. E' possibile acquistare il Q3 All In Pack a questo indirizzo al prezzo di 16,10€, coloro che invece sono interessanti a completare la loro collezione di auto del British Touring Car Championship posso acquistare il BTCC Pack 2 al prezzo di 9€. La Caterham Academy invece è disponibile gratuitamente nel workshop di rFactor 2 Ecco di seguito il changelog completo:
  14. Con l'annuncio di oggi si chiude la tornata di reveal inerenti il content drop che arriverà lunedì 8 Agosto: la protagonista di oggi è la Hyundai i30 Fastback N Performance NGTC che va ad unirsi alla Toyota Corolla e alla Infiniti Q50 tra le auto del BTCC. La vettura è usata dal team EXCELR8 Motorsport, che ha debuttato nel 2019 e utilizza questa vettura dal 2020, con la quale ha ottenuto alcuni podi in quella stagione. Nel 2021 il numero di i30 in griglia è salito a 4 grazie alla partnership Trade Price Cars. Con questo annuncio si completa la lista dei contenuti che verranno rilasciati lunedì nel Q3 Pack: ricordiamo che oltre alla i30 fanno parte del pack anche il World Wide Technology Raceway, la Austin Mini Cooper S MkI Group 2 e la Caterham Academy, con quest'ultima che verrà rilasciata in maniera completamente gratuita nel workshop
  15. Nuovo annuncio in casa Studio 397: questa volta la protagonista è l'interessante Caterham Academy, che si unisce al World Wide Technology Raceway e alla Austin Mini Cooper S MkI Group 2 come parte del content drop del terzo trimestre. Questa volta però non siamo di fronte ad una vettura premium, ma siamo davanti ad una vettura che verrà rilasciata in maniera completamente gratuita nel workshop di rFactor 2. La bassa potenza e la relativa leggerezza della vettura (solo 625kg compreso il pilota) permettono gare ravvicinate e piene di azione, il tutto guidando un'auto adatta anche ai neofiti, che possono decisamente spingere al limite senza doversi preoccupare troppo di come mantenerla in pista. La vettura verrà rilasciata l'8 Agosto con il World Wide Technology Raceway, la Mini Cooper MkI e un altro misterioso oggetto protagonista dell'annuncio di domani
  16. Dopo aver annunciato il World Wide Technology Raceway, Studio 397 ha annunciato la prima auto del content drop Q3, e si tratta di una vettura molto particolare, quasi estranea al genere di contenuto che di solito propone lo Studio olandese. Protagonista dell'annuncio odierno è la Austin Mini Cooper S MkI Group 2. La vettura rispetta i regolamenti FIA Group 2, ed è nata come una city car. Diventata famosa grazie ai Beatles durante gli anni 60 ha trovato anche successo in pista, dove si è dimostrata una vettura perfetta per coloro che muovevano i primi passi nel mondo delle corse. Nel drop di Agosto arriverà quindi questa Mini storica, mentre in un drop successivo arriverà anche la moderna JCW, utilizzata nelle feeder series del BTCC.
  17. E' stata finalmente rilasciata la release candidate di Luglio che costituirà la base dell'aggiornamento pianificato per l'inizio di Agosto. La nuova RC porta con se significativi miglioramenti al gioco e alla sua fisica, con un nuovo sistema di track limits, una revisione di ABS e TC e soprattutto l'introduzione del Real Road 2.0 con la temperatura del tracciato che cambia in maniera dinamica. Real Road 2.0 Partendo dal Real Road, questo è stato completamente rivoluzionato con l'introduzione delle temperature dinamiche: adesso la temperatura del tracciato cambierà in base all'ora del giorno, al meteo, alla posizione geografica, alla temperatura ambientale e alle auto che girano sul tracciato. Anche le zone d'ombra influenzeranno la temperatura della pista in un dato punto. Tutto ciò influenzerà in maniera netta il comportamento delle vetture e degli pneumatici in una sessione ABS e TC Anche ABS e Traction Control hanno subito un sostanziale aggiornamento, portando entrambi gli aiuti alla guida a funzionare in maniera più realistica. Da oggi quando l'ABS verrà attivato, questo verrà rilasciato su ogni ruota in maniera individuale, fino a quando non ritorna il grip che fa disattivare l'ABS. Riguardo il TC invece sono state create tre nuove mappature: Onboard TC, Power Cut TC e Slip Angle TC. Il Power Cut ovviamente controlla quanta potenza viene tagliata dal controllo elettronico, lo Slip Angle controlla quanto movimento laterale può avere una vettura prima che si attivi il TC. Non tutte le vetture hanno tutte le mappe in maniera separata, con l'Onboard TC che controlla tutto. Con questa release candidate sono stati aggiunti anche dei LED e delle dash aggiuntive sulla McLaren Senna GTR in versione TEST Track Limits Anche il modo in cui vengono calcolate le infrazioni riguardanti i track limits è stato completamente rivisto con questo aggiornamento. Da oggi ci sono tre diversi livelli: None, Default e Strict, ognuno dei quali ha una diversa soglia per assegnare penalità. In sessioni non di gara verranno annullati i tempi sul giro e in base all'infrazione potrebbe essere annullato anche il giro successivo, mentre in gara i piloti accumulano dei punti di penalità. Una volta superato un certo numero di punti, che può essere manualmente assegnato, il sistema assegna un drive through. Se il giocatore con un'azione accumula un numero di punti di gran lunga superiore al limite subirà uno stop and go. Per aiutare i piloti a tenere traccia dei penalty point è stata aggiunta una dashboard nell'HUD. Per evitare una penalità il giocatore può rallentare mentre il sistema valuta la situazione, ma la quantità di "slowdown" non è mostrata. Se un pilota commette un sorpasso illegale gli verrà chiesto di restituire la posizione entro un tempo limite mostrato. Il sistema ignorerà i piloti fuori pista, coloro che stanno guidando piano e i piloti ritirati. Questo nuovo sistema inoltre è in grado di assegnare penalità anche per wall riding, sorpasso sotto investigazione, violazioni all'uscita del pit e guida contromano Ecco di seguito il changelog completo:
  18. Oggi è un buon giorno per i giocatori di rFactor 2 appassionati di endurance, perchè la Oreca LMP2 e le vetture di classe GTE del simulatore di Studio 397 hanno ricevuto un sostanzioso aggiornamento che porta con sè il nuovo tyre model, il nuovo motore audio, e gli aggiornamenti al raffreddamento di motore e freni e la protezione elettronica in scalata Il nuovo tyre model, già presente su auto come la Formula Pro e la BMW M4 Class One, è il frutto della collaborazione con Goodyear e dovrebbe portare ad un comportamento più realistico degli pneumatici e della vettura in generale. Inoltre le vetture di classe GTE godranno di un nuovo BoP, creato dopo settimane di test infiniti: questo nuovo bilanciamento delle prestazioni dovrebbe garantire delle prestazioni eque a prescindere dalla macchina utilizzata
  19. E' finalmente disponibile l'aggiornamento di Maggio per rFactor 2 con il tanto atteso Content Drop contenente ben tre piste (Donington Park, Brands Hatch e Laguna Seca) e due nuove vetture (Infiniti Q50 e Toyota Corolla) Con l'aggiornamento arriva in veste ufficiale anche la build 1128, che contiene le migliorie e le novità introdotte con la Release Candidate rilasciata qualche settimana fa: tra le novità spiccano il nuovo motore audio, nuovi effetti particellari, nuovi aggiornamenti alla pioggia e al meteo, il nuovo sistema elettronico di protezione della scalata e raffreddamento freni e motore migliorato Anche il Competition System si aggiorna, con l'arrivo della Stagione 3: vengono confermate la Rookies Cup (con la Alpine A110) e la Open Wheel Sprint (con la Tatuus FT-60 invece della USF-2000), mentre la novità è il Touring Car Challenge, che utilizzerà ovviamente le nuovissime vetture BTCC appena rilasciate. La Race of the Season invece vedrà i piloti sfidarsi a Laguna Seca con la Indycar IR-18 Ecco di seguito il changelog completo:
  20. Motorsport Games, producer dietro il quale troviamo lo sviluppatore Studio 397 ed il simulatore rFactor 2, vive negli ultimi tempi acque perennemente agitate, questa volta non in modo positivo però... Mentre infatti di recente per rFactor 2 sono state annunciate diverse interessanti novità in arrivo, a fine Maggio l'amministratore delegato di Studio 397 Marcel Offermans abbandonerà lo Studio 397 ! Offermans, che ha annunciato l'addio con un video su Youtube, non è il primo a decidere di cambiare aria: all'inizio di Aprile, si è saputo che il presidente di Motorsport Games Stephen Hood aveva lasciato l'azienda, proprio mentre il titolo BTCC precedentemente pianificato subiva un ulteriore ritardo. Resta da capire ora cosa significhi la partenza di Offermans per il futuro di rFactor 2. Il video di addio mostra una GTE Corvette che esce di notte dall'ultima curva del circuito di Zandvoort, seguita da una dichiarazione sulla sua partenza. "Entro la fine di maggio, è ora di andare avanti", afferma Offermans esprimendo contemporaneamente la sua gratitudine per il tempo trascorso con Studio 397: "Nel tempo, abbiamo ampliato la base di utenti di un ordine di grandezza, migliorato quasi ogni aspetto di la simulazione e ha realizzato alcuni progetti e collaborazioni davvero interessanti". È interessante notare che il suo successore sarebbe già pronto a subentrare a giugno: "Lascio rFactor 2 in mani molto capaci", si legge nella penultima riga della dichiarazione di Offermans, anche se non si sa ancora chi prenderà il controllo o cosa riserva il futuro per quanto riguarda la simulazione. Il prossimo rilascio di contenuti, tra cui due auto BTCC più Donington Park, Brands Hatch e Laguna Seca, è previsto per maggio e proprio oggi è stato rilasciato un video di anteprima.
  21. Non sono ancora terminate le sorprese in casa Studio 397: dopo Donington Park, Brands Hatch e il BTCC 21/22 ecco che arriva un altro iconico tracciato: questa volta ci spostiamo dal Regno Unito per tornare nuovamente negli Stati Uniti. Laguna Seca è il nuovo circuito annunciato per il Content Drop di Maggio: lungo 3602 metri, casa del leggendario Cavatappi, Laguna Seca è un tracciato che ha sempre offerto tanto spettacolo e divertimento a prescindere dalla categoria, dalle due ruote alle monoposto low-powered, passando per l'IMSA e l'Indycar. Studio 397 non ha ancora indicato una data di rilascio per questo Content Drop, ma sembra che il team olandese abbia ancora delle sorprese in serbo per noi, sia a livello di contenuti che a livello di funzionalità. Non ci resta che attendere pazientemente
  22. Era nell'aria già da un po', e dopo gli annunci di Donington Park e Brands Hatch ecco che arriva anche l'annuncio del BTCC 21/22, in arrivo su rFactor 2 a partire da Maggio. Le prime due auto annunciate, in arrivo con il content drop di Maggio, sono la Infiniti Q50 e la Toyota Corolla GR Sport, con le altre vetture del campionato inglese che faranno la loro comparsa sul simulatore di casa Studio 397 nei prossimi mesi. Il team ha lavorato gomito a gomito con Goodyear, con i team e con gli organizzatori del campionato: le vetture sono state riprodotte con tecnologia laserscan e i dati raccolti da team e piloti ha permesso al team di riprodurre nel modo più fedele possibile queste fantastiche vetture. Come annunciato in apertura le prime due auto a fare il loro arrivo sono la Infiniti Q50 e la Toyota Corolla GR Sport: La Infiniti Q50 è l'unica vettura a trazione posteriore assieme alla BMW 330e M Sport ed è spinta da un propulsore TOCA/Swindon, una configurazione sviluppata dagli organizzatori per i team che preferiscono acquistare il pacchetto motore invece che svilupparlo internamente. La Q50, tornata nel 2019 dopo un'assenza di quasi 3 stagioni, si è aggiudicata i campionati 2020 e 2021 grazie ad Ash Sutton. La Toyota Corolla, pur condividendo il propulsore TOCA/Swindon con la Q50, è una vettura a trazione anteriore, seguendo quindi i dettami convenzionali delle vetture da turismo. La Corolla ha debuttato nel 2019, sostituendo la Toyota Avensis, raccogliendo ben 4 vittorie con Tom Ingram nella stagione del debutto. Nel 2020 Ingram ha raccolto 3 vittorie terminando terzo in campionato. Nel 2021 il team è diventato un team ufficiale Toyota, correndo come Toyota Gazoo Racing UK, schierando due vetture, affidate a Sam Smelt e al nuovo team leader Rory Butcher che ha raccolto 3 vittorie classificandosi settimo in campionato
  23. Dopo Donington Park Studio 397 annuncia il secondo tracciato inglese in arrivo su rFactor 2 nel prossimo content drop di Maggio: si tratta del mitico circuito di Brands Hatch. Il tracciato, realizzato con la tecnologia laserscan, conterrà sia il layout Grand Prix che quello Indy
  24. Sono finalmente disponibili i 4 item annunciati nel corso della scorsa settimana: il Daytona International Speedway, la Indycar Dallara IR-18, la Ligier JS P320 LMP3 e la BMW M4 GT3. Oltre agli oggetti singoli sono presenti anche due pacchetti: il Daytona Pack che contiene il circuito di Daytona, la Ligier LMP3 e la BMW M4 GT3 al prezzo di 13,30€, e il Q1 2022 Pack, che contiene tutti e 4 gli oggetti rilasciati all'incredibile prezzo di 16,80€ Le sorprese non sono però finite perchè è stata rilasciata una nuova build ed è stata aggiornata la Norma M30 LMP3 già presente nella simulazione di Studio 397. Inoltre prende il via la Stagione 1 del Competition System precedentemente annunciata, con un mix di serie gratuite e con contenuti a pagamento
  25. Continua il periodo di transizione di rFactor 2, e protagonista dell'annuncio odierno è il Competition System, con il primo passo verso la versione 2.0 A partire da lunedì infatti debutterà un nuovo sistema a stagioni, simile a ciò che viene proposto su iRacing o su Raceroom. Le serie disponibili saranno un mix di serie totalmente gratuite e serie con alcuni contenuti a pagamento. Ogni stagione durerà 6 settimane, e tra la Stagione 1 e 2 di ogni trimestre ci sarà una settimana con eventi scelti dalla community. Tutto ciò è stato realizzato in modo tale che le stagioni combacino con il nuovo ciclo trimestrale di rilascio dei contenuti. La prima stagione inizierà lunedì 7 Febbraio e durerà fino al 20 Marzo e avrà tre serie: Alpine A110 Cup: la cosiddetta Rookie Cup, utilizza contenuti completamente gratuiti ed è perfetta per i novizi. Ci saranno gare giornaliere ogni ora allo scoccare dell'ora che consisteranno in una sessione da 10 minuti di pratica, una sessione di qualifica da 10 minuti e una gara da 20 minuti Open Wheel Sprint: verrà utilizzata la USF2000 disponibile gratuitamente nel workshop e presenta solo 1 pista a pagamento, Imola. Ci saranno gare giornaliere ogni ora, 30 minuti dopo lo scoccare dell'ora e avranno una sessione di pratica e di qualifica da 10 minuti, seguite da una gara da 25 minuti INDYCAR Open Challenge: verrà usata la nuovissima Indycar IR-18 e presenta anch'essa un mix di contenuti gratuiti e a pagamenti. Le gare si svolgeranno alle 21 e all'1 di notte (quest'ultima per favorire chi vive dall'altra parte del globo). Come le altre due serie avranno una sessione di pratica e di qualifica da 10 minuti e una gara da 40 minuti L'ultima iniziativa è la "Race of the Season", uno special event che si terrà il 20 Marzo e che avrà come protagonisti per questa stagione la BMW M4 GT3 e il Road Course del Daytona International Speedway. Le 5 settimane che precedono la gara serviranno per determinare la griglia di partenza da 30 piloti tramite una competizione hotlap. I migliori 30 si sfideranno quindi in una gara che verrà trasmessa in diretta su TraxxionGG. La gara durerà 45 minuti e avrà un pit stop obbligatorio Si tratta di un passo importante verso la costruzione del Competition System 2.0: il sistema attuale è maturo abbastanza da fare un passo verso il livello successivo e offrire ai giocatori una schedule di eventi ben definita e organizzata
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.