Jump to content

Benvenuto nel Simracing: registrati subito!

Dal 1999, la più seguita community di appassionati di simulatori di guida

All Activity

This stream auto-updates     

  1. Past hour
  2. Fabio Viola

    Visore VR Valve Index.

    @Igor71 La 2080TI ha le stesse prestazioni di una 1080TI o addirittura di poco inferiori?? E no! Sono d’accordo sul fatto che costano tanto solo perché hanno l RTX gestita da 4 giochi precisi. Ma se compari una 2080TI ad una 1080TI in giochi senza RTX, la 2080TI risulta sempre superiore! Ora io non lo dico perché l’ho comprata, ma prima di questa avevo una bellissima Aorus 2060 Xtreme, poi venduta per passare alla 2080 in vista del VR, ma quando mi accorsi di aver fatto un errore, l’ho venduta e mi sono preso la 2080TI In questi tre passaggi ho notato un aumento delle prestazioni vertiginoso! Anche se sono d’accordo che l RTX e ancora prematuro e costa troppo, però stiamo parlando del futuro dei giochi! In ogni caso mi sono dilungato troppo, su YouTube è pieno di confronti delle due schede! A me la cosa che mi lascia perplesso è che nonostante una scheda top di gamma, rischio di non poter maxare i giochi in VR
  3. biosmall

    Cerco sedile

    Cerco sedile per postazione, max sui 70€
  4. Today
  5. Tiziano Urbinati

    (PU)Vendo postazione simcockpit, monitor, volanti

    hai pm Trincia
  6. Allora dovete andare in crociera sulla Norwegian Cruise Lines! The Simpit ci presenta infatti nel video qui sotto un incredibile simulatore dinamico di vettura Radical (quella vera!) realizzato per una nave da crociera dall'americana CXC Simulations.
  7. Igor71

    Visore VR Valve Index.

    Ecco....come hai giustamente intuito l'ideale sarebbe sfruttare la risoluzione 1:1 , come fa' ad esempio il Xtal , magari aumentando ancora un po' la sua risoluzione dei pannelli. Il Reverb sara' pure impressionante quando lo guardi concentrandoti nella zona dello sweet spot minuscola... ma quanto a spreco di pixel e risorse e' un pessimo tentativo di spingere la VR senza un adeguato supporto software e una progettazione intelligente, un esercizio di stile tecnico andato decisamente male.
  8. Igor71

    Visore VR Valve Index.

    No diciamo che non ti puoi lamentare con la tua 2080Ti , ma probabilmente avresti avuto le stesse prestazioni, o persino lievemente migliori in alcuni casi, con una 1080Ti, perche' tanto la 2080Ti ha solo aggiunto nuove caratteristiche grafiche che per il momento non vengono sfruttate dalla VR (e a malapena da pochissimi giochi recenti), con l'eccezione dei Pimax che ora possono usare il foveated rendering dinamico nell'area dello sweet spot utilizzando le nuove unita' computazionali delle schede RTX e alcune funzioni presenti nel driver messe a disposizione da Nvidia. Con l'Index non avrai problemi perche' la risoluzione e' sempre piu' o meno quella usata finora dai visori WMR, e sebbene utilizzare i 120 o 144Hz aggiunge ulteriore carico sulla GPU, e' pur sempre molto meno di quanto si renderebbe necessario a risoluzioni come quelle del Reverb a 90Hz. Basta fare un calcolo veloce moltiplicando la risoluzione orizzontale combinata (entrambi i pannelli) del visore per quella verticale e poi moltiplicare il risultato per gli hertz, quelli sono i milioni di pixel che la GPU deve renderizzare al secondo, e i numeri del Reverb sono molto piu' alti di quelli dell'Index persino a 120Hz. Risoluzione del Reverb: 8.388.608 (milioni di pixel) Risoluzione dell'Index: 4.608.000 Pixel da processare al secondo sul Reverb a 90Hz: 754.974.720 Pixel da processare al secondo sull'Index a 120Hz: 552.960.000 Pixel da processare al secondo sull'Index a 90Hz: 414.720.000 Come vedi c'e' un enorme dispendio di potenza di calcolo della GPU sul Reverb, che poi a causa delle sue lenti e FOV che limitano la visione chiara alla sola area nello sweet spot molto ristretta, tutti gli altri pixel renderizzati sono letteralmente buttati via perche' visualizzati fuori focus, e a meno che non venga aggiunto il foveated rendering da parte di Microsoft o altri, il Reverb e' letteralmente il visore piu' inutile mai creato Il Pimax e' un caso a parte....perche' nonostante abbia piu' pixel della maggior parte dei visori attuali, e poco meno del Reverb, viene sfruttato sorprendentemente bene; persino un titolo che usa malissimo la VR come ACC sul Pimax ha un immagine piu' chiara e definita mantenendo una buona fluidita' di gioco della maggior parte degli altri visori che ho provato finora (Index ancora non lo so'...). Si e no....dipende dal visore, perche' con la VR molto dipende da come viene gestita la risoluzione, da come vengono sfruttati i pannelli, da quanto le lenti valorizzano l'area effettiva di questi ultimi, da come opera il suo software e i driver; WMR opera in maniera piuttosto differente dal Pimax e deve tenere in considerazione una grande schiera di visori con risoluzioni variabili, Pimax e' molto ottimizzato per i suoi due pannelli e continua a venire ottimizzato con ogni nuova versione del driver, sia il 5K+ che l'8K lavorano alla stessa risoluzione di rendering nativa, poi nell'8K un chip all'interno del visore si occupa di scalare l'immagine a 8K. Pianamente d'accordo...al resto penseranno le tecniche di foveated rendering e simulazione della profondita' di campo per mezzo di tracciamento oculare, che prima o poi verranno aggiunte ai driver o magari meglio ancora alle librerie OpenXR di prossima adozione da parte di tutti i visori, cosi' da ridurre di MOLTO le richieste sulla GPU, e sfruttarle bene in attesa di nuove tecnologie grafiche, anche perche' secondo me l'attuale tecnologia di chip silicio accoppiata alle memorie ram odierne ha ormai raggiunto il limite e non ci saranno piu' grandi passi in avanti se non adottando tecnologie completamente nuove....che tristemente gia' esistono ma.....finche' Nvidia pensera' che siamo polli da spennare.... Si....ma magari fossero stati 130 !....sono circa 115-116 effettivi, misurati nelle condizioni piu' ottimali, 7-8 gradi scarsi in piu' del miglior FOV precedentemente ottenuto da un visore dell'era pre-Pimax, l'Odyssey+
  9. steeve aloisi

    steeve aloisi

  10. Walker™

    rFactor 2 - Racing into the future!

    Questa probabilmente verrà rilasciata a fine mese durante il SimExpo che si terrà proprio al Nurburgring. Quale migliore occasione?
  11. Taranta

    rFactor 2 - Racing into the future!

    800 cavalli, deflettori anteriori e alettone posteriore attivi ad incidenza variabile, altezza da terra in continua regolazione: chissà se queste caratteristiche vengono rappresentate fisicamente in rF2, dato che visivamente non lo sono? Powerful engines, sophisticated suspensions and aerodynamics vengono solo nominate da S397 ma niente di più ..... Me l'aspettavo con il rilascio del Nordschleife, speriamo non voglia dire un ritardo nel rilascio della pista tedesca.
  12. MarcoR1

    Visore VR Valve Index.

    Sono quasi nelle tue condizioni ma il mio prossimo step sarà una postazione dinamica con simulazione della forza G, fossi in te farei lo stesso. p.s.: tra pochi giorni mi arriva l'Index, dopo qualche prova aggiornerò il thread con le impressioni.
  13. IIISLIDEIII

    Visore VR Valve Index.

    Non si sta dicendo questo . l’index così come è uscito oggi una 2080ti lo gestisce , sicuramente per avere sempre i 120 stabili con 20 auto in pista dovrai limare più che qualcosa sulle opzioni grafiche ma riuscirai sicuramente a trovare la quadra con quella scheda grafica, quadra che non avresti trovato se avesse avuto una risoluzione stile hp reverb (il discorso sulle difficoltà a gestirlo era riferito a questo), risoluzione che sarà gestibile (spero) con la prossima generazione di schede video. Qualcuno pensa che la scelta di valve di non uscire oggi con una risoluzione esagerata sia una mossa puramente commerciale per dare il contentino un po’ alla volta e marciare sui guadagni , io credo invece che avranno altri 1000 modi più intelligenti per fare queste manovre “riempi-cassa” , la risoluzione non l’hanno pompata oltremodo perché diversamente i 120 e i 144 fissi non li teneva nessun con le schede attuali. L’hp reverb è uscito con una risoluzione elevata , al limite dell’ingestibile semplicemente perché avevano bisogno di attirare l’attenzione essendo un prodotto mediocre su tutti i fronti, talmente mediocre che han dovuto ritirarlo dal mercato quasi subito.
  14. AndryF1

    TEMPERATURE OTTIMALE GOMME

    Ho caricato questa foto.... giusto per farti capire come cerco di creare i miei setup!! e’ riferita al gp Australia... scala 1-5 ... aderenza asfalto (pressione gomme),deportanza(ala posteriore- ala anteriore purtroppo regolo per ottenere la giusta velocità di punta anche se nella realtà ad incidere su questa è quella posteriore), abrasione (scelta pneumatici gara), stress pneumatici( mix regolazioni sospensione-freni-differenziale), forze laterali( Camber-barre antirollio anche se queste preferisco settarle in base a quanto è distante la macchina dal “terreno”)
  15. AndryF1

    TEMPERATURE OTTIMALE GOMME

    Grazie della risposta!! In carriera solitamente gioco al 50%, le temperature 98/97 anteriore 96/94 al posteriore... anche se un po’ difficile essendo nelle regolazioni molto arcade, cerco di utilizzare F12019 come un vero simulatore, creando setup più reali possibili, utilizzando più dati come quelli Pirelli o Brembo per le mie regolazioni!! Quindi secondo te le temperature hanno finestre vicino ai dati reali oppure prendiamo i 100 gradi come settaggio ottimale? grazie ancora
  16. Fabio Viola

    Visore VR Valve Index.

    E pensare che io mi ero preso la 2080TI in prospettiva VR... Voi qui mi state facendo capire che anche se ho la GPU top del momento, con Valve Index, faticherei a far girare uno dei vari simulatori al massimo della sua grafica con fps maggiori dei 90 richiesti per un refresh superiore ai 90hz? Allora diciamo che soluzioni come HP Reverb o Pimax 5k+, sono impercorribili se non quando magari uaciranno le nuove Gpu ed a patto sempre di prendere una top di gamma (3080TI o come si chiamerà)? Seriamente secondo me già poter girare a 90 fps fissi alla risoluzione ed hz di Index mi andrebbe pure bene. Meglio ancora se a 120hz anche a patto di sacrificare qualche filtro grafico a vantaggio della fluidità. Io penso che il passo rivoluzionario che la VR debba fare non è tanto la risoluzione (che tanto al passare degli anni deve necessariamente aumentare) ma il refresh accompagnato dal FOV. E da questo punto di vista, Index secondo quello che sto potendo capire io, ha imboccato parzialmente bene la strada, facendo un visore che raggiunge pure i 144 hz aumentando il FOV a 130 gradi ed allo stesso tempo alzando la risoluzione anche se di poco. Avrei voluto mettere le mani subito su questo ottimo visore e completare cosi il mio rig di gara ( 9700k 2080TI Podium DD1 e postazione SRC PRO V2), purtroppo dovrò attendere la seconda metà/fine di settembre...
  17. Yesterday
  18. MarcoR1

    rFactor 2 - Racing into the future!

    Mi rispondo da solo: la Senna sembra leggera perché lo è, pesa 1.188 kg.
  19. TrinciaGomme

    (PU)Vendo postazione simcockpit, monitor, volanti

    Salve, ancora disponibile la base t300? In che condizioni è? Garanzia?
  20. IIISLIDEIII

    Visore VR Valve Index.

    Sarebbe costato uguale a quanto costa oggi , non è che paghi il prezzo al pixel, basta vedere il prezzo dell’hp reverb @Filodream Per quanto lo vorrei subito anche io non la penso come te , le top schede attuali (parlo della 2080ti) non sono sufficientemente potenti per gestire frame e risoluzioni così alte in maniera adeguata , un conto è farsi il giretto panoramico e un conto è farci campionati
  21. Lu ManiaK

    rFactor 2 - Racing into the future!

    Sbattere su cosa? A giro ho 4 campionati di rF2 spammati giornalmente su Facebook. Roba che se volevo fare una sauna ogni santissimo giorno non c'era problema. Ah...hai editato.
  22. Walker™

    rFactor 2 - Racing into the future!

    E minchia, 14$ di accesso non sono spicci eh Poi ok, se sai cosa vuoi fare con certezza dopo un certo ammontare di spesa diventa quasi solo membership da pagare, però quel primo periodo rimane comunque una spesa non da poco. Sta UI prima o poi deve arrivare. Quest'anno hanno mostrato qualcosa di tangibile, quindi c'è, almeno questa volta sappiamo che c'è Non sono d'accordo sulla parte dei contenuti non tanto economici. Non è vero. Le Mans costa 10.99, Sebring 8.99, in linea con i prezzi di iRacing ma queste sono pure versioni più nuove e migliori (Sebring sicuramente). Le auto costano 5€ l'una, in pack ti costano 15, quindi 3€ a macchina. Il pack nuovo costa 7, 3,50€ a macchina. Il contenuto non costa tanto, anzi, i prezzi sono poco più alti di Raceroom sulle auto. I pack più costosi sono KartSim, che a parte chi ci fa campionati non credo se lo caghi qualcuno, e il Reiza Pack dal costo di 20€, 6 auto e 4 piste (e 4 è riduttivo visto che sono 4 nominalmente, ma in realtà c'è Imola che ha 4 versioni). Mi chiedo cosa voglia dire per te economico. 1€ a macchina? 2€ a pista?
  23. Lucio Distilleri

    rFactor 2 - Racing into the future!

    immagino quali battaglie e bagarre... nelle pratiche libere infinite
  24. Lucio Distilleri

    rFactor 2 - Racing into the future!

    su altri giochi sarei d accordo, ma qui non compri 6 piste, compri la possibilità di partecipare agli eventi su quelle piste è diverso sembro quasi un rappresentate di iracing @maniak ti sembra normale che uno si debba sbattere così per fare una gara su dei contenuti pagati e nemmeno tanto economici? a me no...
  25. Codemasters ha pubblicato il primo developer diary dedicato al suo prossimo GRID ed a Fernando Alonso: il campione di Formula 1 spagnolo ci racconta la sua esperienza di "race consultant".
  1. Load more activity
  • Who's Online   19 Members, 0 Anonymous, 106 Guests (See full list)

    • manu79
    • biosmall
    • IIISLIDEIII
    • Andrea Dalla Valle
    • takahiro
    • Em
    • zorro
    • 2slow4u
    • Pol75
    • KRobyn69
    • bito
    • Bosco475
    • Sieben
    • AndryF1
    • MomoMouser
    • panico
    • AlessandroMagri
    • Fabio Viola
    • Massimo Gori


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.