DrivingItalia simulatori di guida Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'xbox'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Generale
    • Annunci Staff
    • OT - Di Tutto Di Piu'
    • Vendo Compro Scambio!
    • Hardware - Software
    • Modellismo
    • Multimedia
  • Real Racing
    • Real Motorsport Forum
    • Due ruote
    • Segnalazione Eventi - Raduni
  • Simulazioni Di Guida
    • Sezione DOWNLOAD
    • Setup Public Library
    • Generale
    • Simulatori by KUNOS SIMULAZIONI
    • Simulatori by ISI
    • Simulatori by Reiza Studios
    • Simulatori by Sector3 - Simbin
    • Simulatori by Slightly Mad Studios
    • Formula 1 by Codemasters
    • iRacing Motorsport Simulations
    • Simulatori Karting
    • Rally
    • Serie Papyrus: GPL, Nascar 2003...
    • Live for Speed
    • Serie GPX by Crammond
    • Due ruote: GP Bikes, SBK, GP500 e altri...
    • Console Corner
    • Simulazione Manageriale
  • Online & Live SimRacing

Categories

  • Assetto Corsa
    • APPS
    • Open Wheelers Mods
    • Cover Wheelers Mods
    • Cars Skins
    • Miscellaneous
    • Sound
    • Template
    • Track
  • Automobilista
    • Cars
    • Tracks
    • Patch & addon
  • F1 2017 Codemasters
    • mods & addons
    • patch
  • GP Bikes
    • Skins
    • Tracks
  • GTR 2
    • Car Skin
    • Cover wheel Mods
    • Open wheel Mods
    • Patch & addons
    • Setups
    • Sound
    • Tracks
  • Kart Racing Pro
    • Tracks
    • Graphic Skins
    • Setups
  • netKar PRO
    • Tracks
    • Patch & addons
    • Setups
    • Track Update
    • Cars & Skin
  • rFactor2
    • Official ISI Files
    • CarSkin
    • Cover Wheel Mod
    • Open Wheel Mod
    • Patch & addons
    • Setup
    • Sound
    • Tracks

Categories

  • Software
  • Hardware
  • Guide - Tutorial
  • Modding
  • Addons
  • Web
  • Champs & Races
  • Sport
  • Live events

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Found 26 results

  1. Tempo fa vi avevamo illustrato i costi per iniziare una carriera reale nel motorsport, partendo dai kart per arrivare al sogno di ogni pilota: la Formula 1. Un percorso difficile e molto costoso, che in totale si aggira sui 6 milioni di Euro nell’arco di 14 anni di competizioni: questo ha indotto moltissimi aspiranti della guida in pista a spostare la propria ambizione nel mondo virtuale, iniziando a praticare la disciplina del simracing. Si tratta di una strada in grado di dare grandi soddisfazioni e che permette ai più bravi di distinguersi mostrando il proprio talento cristallino nelle più importanti competizioni internazionali, come le F1 eSports Series oppure il McLaren Shadow proposto dal team di Woking. Anche in questo caso, però, siamo di fronte a un affare che può diventare nel tempo parecchio costoso… come fare, quindi, a gareggiare contro altri simracers e a divertirsi mantenendo basso il proprio budget? LA PRIMA SCELTA: CONSOLE O PC? Per chi si affaccia per la prima volta al mondo del simracing, la scelta iniziale da affrontare è quella della piattaforma da utilizzare: meglio orientarsi su una console di ultima generazione, come la PlayStation 4 o la sua rivale Xbox One, oppure fare il salto diretto nell’universo PC? Se l’intenzione è quella di privilegiare gli ultimi titoli disponibili attualmente sul mercato, una console può diventare il vostro affare migliore. Benchè il mondo PS4 e Xbox One non permetta di utilizzare mod di terze parti, i titoli disponibili per le console di ultima generazione spaziano da quelli più arcade, come la serie Need for Speed, ai sim-cade, tra cui Gran Turismo Sport e F1 2019, a simulatori più professionali, primi tra tutti i celebri Assetto Corsa e Project Cars 2. Insomma, ce n’è davvero per tutti i gusti… e il costo da affrontare non è nemmeno troppo elevato! Visto che ci stiamo avvicinando al Natale, i prezzi per una PS4 o una Xbox One nuova non superano i 200 Euro, una cifra che si può ulteriormente contenere se ci rivolgiamo sul mercato dell’usato. Il mondo console, tuttavia, ha anche i propri svantaggi: oltre a un ambiente “chiuso” che non consente l’utilizzo degli ultimi contenuti aggiuntivi per ciascun simulatore, PS4 e Xbox One non presentano tra le loro fila titoli come rFactor 2, Automobilista, iRacing e tanti altri. Prodotti magari non affascinanti a livello grafico ma sicuramente al top in fatto di simulazione. Da sempre, infatti, il PC è la piattaforma privilegiata da ogni simracer, che inoltre può contare su titoli, al momento, decisamente “parchi” in fatto di requisiti di sistema. Tralasciando i nuovi Assetto Corsa Competizione, Kartkraft ed F1 2019, tutti gli altri sono prodotti con già qualche anno sulle spalle, il che favorisce il loro utilizzo su macchine ormai non più giovanissime. Se avete in casa un PC con cinque o più anni di servizio sulle spalle, l’unica cosa veramente importante che dovrete prendere in considerazione per un eventuale upgrade è la scheda grafica. I giochi tendono infatti a sfruttarla più di ogni altro componente e con un budget di 150/200 Euro, al giorno d’oggi, donerete una seconda vita al vostro compagno di avventure preferito. GAMEPAD VS VOLANTE E PEDALIERA La seconda scelta che dovrete affrontare prima di entrare nel magico mondo del simracing sarà quella che definirà il vostro modo di vivere la guida simulata: quale strumento userete per scendere in pista? Le opzioni che avete davanti sono essenzialmente due: il gamepad oppure la tradizionale combo volante & pedaliera. Se avete optato per un PC, scordatevi l’alternativa “economica” della tastiera perchè ve ne pentirete: tutti i titoli di corse odierni richiedono almeno un joystick per essere apprezzati veramente, soprattutto a livello di feedback che la vettura vi darà in ogni condizione di guida. I possessori di PS4 e Xbox One, ovviamente, sono avvantaggiati in tutto questo visto che il gamepad in questione era già presente nell’imballo della console, mentre i simracer su PC dovranno comprarlo ex-novo a un prezzo che, mediamente, si aggira sui 50 Euro. Il nostro consiglio, tuttavia, è quello di puntare già da subito all’opzione volante & pedaliera: certo, con un joystick sarete comunque in grado di divertirvi e, se sarete davvero bravi, potrete ripercorrere le gesta di alcuni simracer che, con uno strumento del genere, sono riusciti a battere ad alto livello alcuni loro avversari dotati di postazione dedicata. Per apprezzare a fondo il simracing, però, un buon pilota è quello che ha fatto della precisione di guida il proprio mantra… una qualità molto più facile da ottenere e decisamente più apprezzabile con un volante come il Logitech G29 o il Thrustmaster T300 piuttosto che con gli stick di un gamepad. Sono prodotti ovviamente dotati di force feedback, l’unica soluzione possibile per sentire il comportamento della vostra vettura in pista: nella realtà, infatti, è il nostro corpo a trasmetterci tutte le sensazioni di come un’auto sta interagendo con l’asfalto, con tanto di accelerazioni, frenate e forze G in curva. Nel simracing, invece, tutto dipende dal livello del ritorno di forza del volante che stiamo utilizzando, che ci farà capire quando è il momento di correggere un sovrasterzo oppure di chiudere il gas per un eccessivo sottosterzo. Tutto questo, quindi, non può essere riprodotto con un gamepad, benchè questo sia dotato di quella funzione di vibrazione che può far pensare che, in fin dei conti… si tratti dello stesso effetto di un volante da corsa. Niente di più sbagliato. A questo punto, però, vi chiederete quale possa essere la cifra minima da investire in un buon prodotto con cui iniziare la vostra avventura nel simracing. In realtà vi abbiamo già dato qualche indizio: senza guardare i prezzi di listino, un Logitech G29 oggi si può trovare nuovo con 200 Euro o poco più, che possono essere ulteriormente abbassati andando a spulciare i vari annunci dell’usato sui principali canali online. In alternativa si può puntare al Thrustmaster T300: essendo più caro, il suo rapporto qualità/prezzo è leggermente meno competitivo del suo avversario, che in questo scontro vince senz’altro a mani basse il titolo di miglior volante per iniziare a vivere appieno il simracing. NOTA: l'offerta attuale di Amazon per l'ottimo Logitech G29 a 169,99 Euro (sconto del 59% !) è assolutamente da non perdere. POSTAZIONE DEDICATA: E’ VERAMENTE INDISPENSABILE? Bene, avete investito i vostri soldi in una console di ultima generazione e, seguendo i nostri consigli, in un volante con pedaliera. Cos’altro vi manca per preparare il vostro esordio nel mondo del simracing? Per cominciare a divertirvi e a stampare tempi sul giro, in realtà, sareste già pronti ad iniziare la vostra avventura: tutti i volanti da corsa attualmente in commercio sono forniti di agganci dedicati per essere installati facilmente su un ripiano orizzontale come la vostra scrivania, al fine di ottenere la giusta stabilità durante il loro utilizzo. L’unico accorgimento, in caso, è quello di trovare un modo per “frenare” la pedaliera, soprattutto quando andrete a premere energicamente sul pedale del freno. Non sono pochi i piloti virtuali che hanno lamentato il problema di scivolare indietro sulla loro sedia da ufficio dotata di rotelle: sicuramente la meno adatta per la guida simulata, ma che fortunatamente può essere sostituita da apposite postazioni con tanto di appoggio per il volante. In commercio ne esistono di svariati tipi, da quelli con un costo inferiore ai 100 Euro ai Playseat professionali da Formula 1… e da quasi 1000 Euro. Benchè un supporto del genere non sia assolutamente indispensabile per cominciare con la guida simulata, il suo sostegno vi sarà molto utile quando il simracing diventerà per voi qualcosa di più di un semplice hobby. A quel punto mettete in preventivo dai 300 ai 400 Euro e puntate su una soluzione come la Playseat Evolution, che si trova anche personalizzata in tante versioni richiamanti alcuni tra i più famosi simulatori. Non fatevi ingannare da prodotti più economici: nelle condizioni di guida più concitate la loro apparente solidità verrà meno e lascerà spazio a tutta una serie di vibrazioni che renderanno vano l’aiuto offerto da questi supporti. Il fattore importante per un prodotto del genere è la seduta indipendente dalle basi di appoggio per il volante e la pedaliera, in modo da regolare perfettamente ogni singolo componente a seconda delle vostre esigenze e sensazioni. IL SOFTWARE: QUAL E’ IL MIGLIOR TITOLO PER INIZIARE? Siamo arrivati all’ultima scelta da effettuare prima di iniziare il nostro viaggio per diventare dei provetti piloti virtuali: quale sarà il nostro primo software con cui scenderemo in pista? La risposta dipende dalla piattaforma che abbiamo individuato all’inizio: se avete investito i vostri soldi in una PS4 o una Xbox One nuova fiammante, i titoli attualmente disponibili spaziano da quelli più arcade ad altri più simulativi. Vi piacciono le monoposto di Formula 1? Allora non abbiate dubbi a scegliere il nuovo F1 2019, che tra l’altro vi permetterà di sfidare i migliori piloti al mondo nelle F1 eSports Series. Preferite il fango dei rally? La serie Dirt Rally della Codemasters è quello che state cercando. Volete un prodotto più vicino a un simulatore vero e proprio, con una fisica più raffinata e un parco vetture bello corposo? Allora il mitico Assetto Corsa di Kunos Simulazioni non vi deluderà, così come il suo antagonista Project Cars 2. La vostra intenzione è lanciarvi nel mondo dell’eSport targato FIA? Correte a comprare il conosciutissimo Gran Turismo Sport, ultima evoluzione del celebre videogioco per PlayStation. Questi titoli non vi bastano? Su console potete trovare anche Forza Motorsport 7, la serie Need for Speed, il nuovo Grid e, perché no, anche Crash Team Racing – Nitro Fueled, remaster del mitico CTR che ha tenuto i videogiocatori degli anni ‘90 (e non solo) attaccati allo schermo per ore. Come potete vedere, la scelta per PS4 e Xbox One è veramente vasta, sia che si utilizzi un volante da corsa che si preferisca il classico gamepad. L’unica domanda che dovete porvi è questa: cosa mi piace di più, cosa mi diverte e dove voglio impiegare il mio tempo? Gli stessi quesiti possono essere rivolti anche a tutti gli utenti che hanno preferito orientarsi verso l’offerta del simracing per il loro PC casalingo. Qui la scelta è ancora più ampia: oltre ai già menzionati Assetto Corsa, Project Cars 2, F1 2019 e Dirt Rally, si aggiungono dei mostri sacri della simulazione come rFactor 2, Automobilista, RaceRoom e iRacing, ognuno diverso dall’altro per quanto riguarda il feeling che si ottiene dalla guida in pista. A nostro giudizio, i più “user-friendly” per far avvicinare al mondo della guida simulata anche chi non ha mai toccato prima d’ora un volante da corsa nella propria vita sono quelli disponibili anche per console, quindi il primo gruppo di quattro titoli che abbiamo citato nel precedente paragrafo. Tralasciando F1 e Dirt Rally che riproducono in maniera specifica le loro rispettive discipline, Assetto Corsa e Project Cars 2 permettono all’utente finale di allenarsi e gareggiare con differenti tipi di vetture, incrementabili anche con tutti i mod disponibili in rete. Potete iniziare con le sfide proposte in single-player, per poi passare al multigiocatore dove, fortunatamente, non mancano server in cui fare pratica. Per quanto riguarda gli altri quattro titoli, rFactor 2 e Automobilista sono abbastanza simili tra di loro, anche se richiedono una certa dimestichezza nel divincolarsi tra le varie regolazioni della vettura e del software stesso. Il feeling al volante è riprodotto in maniera più precisa e realistica, mentre l’online… si basa essenzialmente sul “league racing”, cioè la partecipazione a uno dei vari Campionati organizzati dalla community di riferimento. In poche parole, sono titoli più complicati da gestire, destinati a chi ha già una discreta esperienza nell’ambiente del simracing: sono meno user-friendly e trovare server liberi in cui fare pratica è difficile. Si possono utilizzare per fare allenamento in single-player, dove tra i due vince a mani basse Automobilista per la sua IA sopraffina e molto ben bilanciata tra le varie serie che offre… ma forse per costruire le basi di un pilota virtuale sono un tantino troppo come step iniziale. Discorso a parte, invece, per RaceRoom e iRacing: qui ci troviamo davanti a due prodotti costruiti a “moduli”, nel senso che ognuno di essi propone di base alcuni contenuti iniziali che, poi, possono essere espansi acquistando tracciati e vetture separatamente. Su iRacing, per esempio, si inizia con la Global Mazda MX-5 Cup Car dal setup di base e si fa esperienza nella “rookie class”: qui si imparano i fondamentali del simracing, dall’effettuare le qualifiche su due giri a disposizione a gestire una gara di 15 giri, con tanto di sorpassi e azioni difensive contro i propri avversari. Poi, però, per proseguire la propria scalata nell’olimpo del motorsport virtuale sarà necessario un investimento: nel caso di iRacing si dovrà tenere conto anche dell’abbonamento (mensile, su più mesi, annuale o bi-annuale), mentre per quanto riguarda RaceRoom la piattaforma iniziale è gratuita. Insomma, iniziare con uno dei software in questione non sarebbe una cattiva idea, soprattutto per il fatto che si seguirebbe un percorso di crescita passando da vetture semplici a mezzi da corsa sempre più potenti e complessi, con tanto di “rating” sulla propria guida e sui risultati ottenuti in gara. Se però la vostra intenzione è limitare la spesa, allora meglio orientarsi sui primi titoli che vi abbiamo proposto. CONCLUSIONI Cerchiamo di rispondere alla domanda presente nel titolo di quest’articolo: come iniziare a praticare simracing con un budget limitato? A seconda della vostra disponibilità economica e di spazio da gestire in casa, la scelta migliore è sicuramente quella di orientarsi verso il mondo PC, su un volante come il Logitech G29 e su un software come Assetto Corsa o Project Cars 2. Per quanto l’universo console vi permetta inizialmente di risparmiare, a un certo punto dovrete fare i conti con un sistema chiuso, fine a se stesso e privo di quella flessibilità tipica dell’ambiente computer. Se avete già a disposizione un PC, verificate i requisiti di sistema del vostro titolo preferito prima di investire i vostri risparmi: prodotti recenti come F1 2019 e Assetto Corsa Competizione richiedono un hardware agile e scattante, mentre rFactor 2, iRacing e simili sono titoli con già qualche anno alle spalle, più facili da far girare su macchine non giovanissime e, in ogni caso, perfettamente scalabili e adattabili a seconda delle esigenze. Per quanto riguarda la scelta tra gamepad e volante, orientatevi da subito su quest’ultima perferica: la sua immersività nell’azione in pista non vi deluderà… e poi potrete sentirvi dei piloti veri! In fatto di software, invece, l’ideale è partire con i due titoli che vi abbiamo proposto poco più sopra. Potrete provare praticamente qualsiasi mezzo da corsa, in modo da farvi un’idea di quello che vi può piacere di più: l’accessibilità dei simulatori prodotti rispettivamente da Kunos e da Slightly Mad Studios vi permetterà di scendere in pista e gareggiare fin da subito, attraverso un modello di guida simulativo… ma non troppo. Se invece volete partire immediatamente con qualcosa di ancora più vicino alla realtà in termini di sensazioni al volante, date un’occhiata ad Automobilista di Reiza Studios: la varietà dei mezzi che vi metterà a disposizione combinata con un feeling alla guida che vi farà sentire ogni asperità dell’asfalto vi convinceranno giro dopo giro dell’ottimo acquisto che avete fatto. In ogni caso, con un budget sui 300 Euro (dai 50 ai 100 Euro in meno se vi rivolgerete al mercato dell’usato) riuscirete a portare a casa volante e software: una cifra alla quale dovrete aggiungere il costo della console o dell’eventuale upgrade del vostro PC (sempre che non dobbiate acquistarlo ex-novo). Insomma, con altri 200 Euro siete pronti a correre come dei veri simracer con un equipaggiamento di tutto rispetto: siete pronti a gettarvi nella mischia e a far valere il vostro talento?
  2. La Kunos Simulazioni ha rilasciato per la console XBox (su Playstation 4 arriverà domani) il nuovo aggiornamento v1.15 per il suo Assetto Corsa. L'update, che renderà disponibile anche l'atteso DLC Ready2Race con le vetture elencate qui di seguito, apporta una lunga serie di migliorie e bugfix, come specificato nel changelog sottostante. Audi R18 e-tron quattro 2014 Audi R8 LMS 2016 Audi TT Cup 2016 Audi TT RS (VLN) 2013 Lotus 3-Eleven Maserati MC12 GT1 McLaren 570S McLaren P1 GTR Toyota Celica ST185 Turbo Toyota TS040 Hybrid Changelog v1.15 Assignable controls interface added in launcher and in-game. Private lobbies now allow the usage of drift and A2B tracks (practice mode only) Improved Ferrari 312T and Lotus 72D AI. Corrected Mercedes C9 front tyre wear. Corrected Glickenhaus SCG003 setup dampers slider numbering. Improved live ale simulation. Updated live axle physics for Alfa Romeo GTA, Ford Escort RS, Maserati 250 6cyl & 12cyl, Toyota AE86 stock, drift & tuned. Old setups might need to be tweaked again. Fixed Delta Graph script on McLaren P1 GTR. Real-life racing liveries added for the Maserati MC12 GT1. Fixed BMW M3 E30 Gr.A 92 pitstop time. Fixed double names in several Special Events. Minor graphical fixe on various cars. Improved braking force and stopping distance for Lotus Elise SC (and step models), Lotus 2-eleven and Lotus Exige 240 and Scura. Disabled autoblip for Maserati MC12 GT1 and Porsche 911 GT1 in downshift. Can be enabled as assist. Fixed “Just a Taste” Special Event. Various livery fixes on the Lotus 3-Eleven, Audi R8 LMS 2016 and Toyota TS040 Hybrid. Minor graphical fixes on newly released cars. Tweaked conditions on some special events. Added semislicks street legal tyres on the Lotus 3-Eleven after popular request. Driver position adjusted in Audi TT RS VLN. Added wind algorithm. Tweaked backfire flash flames in many cars. Fixed rare automatic pitstop activation at car spawning in the pit. Fixed deadzone for gamepads. Minimum for automatic reset tyre on track is now 2. Added Push To Pass system (Audi TT Cup), P2P amount depends on grid position, enabled in Practice and Race sessions only. Adjusted Lotus 98T tyre wear. Added track animated starting lights. Added AI Aggression selection. More AI differences within a single lap to generate more battles. Added AI wing setup variations. Improved Downshift Protection algorithm. Fixed AI giving away green light by flooring gas 500ms in advance. New AI algorithms for understeer detection and downshifting. AI now uses KERS. Fixed Nissan Skyline R34 having downshift protection when it shouldn’t have. Minor graphic updates on the Porsche 911 GT3 Cup and Lotus Exige V6 Cup. Digital display script tweaks across the board. Minor livery fix on Glickenhaus SGC003. Porsche 911 RSR 2017 official WEC liveries added. Fixed Setup delete function not removing preset files. Added Special Events for latest free content. Fixed BMW 1M rear street tyres wrong wear values. Fixed Mazda MX-5 NA automatic clutch assist. Small adjustments to Mazda MX-5 NA aero drag, wheels inertia and other bits and bytes here and there. Improved MX-5 NA British Racing Green and Montego Blue skins. Fixed Mazda MX-5 NA shifting animation speed
  3. La Kunos Simulazioni ha rilasciato per la console XBox (su Playstation 4 arriverà domani) il nuovo aggiornamento v1.15 per il suo Assetto Corsa. L'update, che renderà disponibile anche l'atteso DLC Ready2Race con le vetture elencate qui di seguito, apporta una lunga serie di migliorie e bugfix, come specificato nel changelog sottostante. Per commenti e discussioni fate riferimento a questo topic del forum. Audi R18 e-tron quattro 2014 Audi R8 LMS 2016 Audi TT Cup 2016 Audi TT RS (VLN) 2013 Lotus 3-Eleven Maserati MC12 GT1 McLaren 570S McLaren P1 GTR Toyota Celica ST185 Turbo Toyota TS040 Hybrid Changelog v1.15 Assignable controls interface added in launcher and in-game. Private lobbies now allow the usage of drift and A2B tracks (practice mode only) Improved Ferrari 312T and Lotus 72D AI. Corrected Mercedes C9 front tyre wear. Corrected Glickenhaus SCG003 setup dampers slider numbering. Improved live ale simulation. Updated live axle physics for Alfa Romeo GTA, Ford Escort RS, Maserati 250 6cyl & 12cyl, Toyota AE86 stock, drift & tuned. Old setups might need to be tweaked again. Fixed Delta Graph script on McLaren P1 GTR. Real-life racing liveries added for the Maserati MC12 GT1. Fixed BMW M3 E30 Gr.A 92 pitstop time. Fixed double names in several Special Events. Minor graphical fixe on various cars. Improved braking force and stopping distance for Lotus Elise SC (and step models), Lotus 2-eleven and Lotus Exige 240 and Scura. Disabled autoblip for Maserati MC12 GT1 and Porsche 911 GT1 in downshift. Can be enabled as assist. Fixed “Just a Taste” Special Event. Various livery fixes on the Lotus 3-Eleven, Audi R8 LMS 2016 and Toyota TS040 Hybrid. Minor graphical fixes on newly released cars. Tweaked conditions on some special events. Added semislicks street legal tyres on the Lotus 3-Eleven after popular request. Driver position adjusted in Audi TT RS VLN. Added wind algorithm. Tweaked backfire flash flames in many cars. Fixed rare automatic pitstop activation at car spawning in the pit. Fixed deadzone for gamepads. Minimum for automatic reset tyre on track is now 2. Added Push To Pass system (Audi TT Cup), P2P amount depends on grid position, enabled in Practice and Race sessions only. Adjusted Lotus 98T tyre wear. Added track animated starting lights. Added AI Aggression selection. More AI differences within a single lap to generate more battles. Added AI wing setup variations. Improved Downshift Protection algorithm. Fixed AI giving away green light by flooring gas 500ms in advance. New AI algorithms for understeer detection and downshifting. AI now uses KERS. Fixed Nissan Skyline R34 having downshift protection when it shouldn’t have. Minor graphic updates on the Porsche 911 GT3 Cup and Lotus Exige V6 Cup. Digital display script tweaks across the board. Minor livery fix on Glickenhaus SGC003. Porsche 911 RSR 2017 official WEC liveries added. Fixed Setup delete function not removing preset files. Added Special Events for latest free content. Fixed BMW 1M rear street tyres wrong wear values. Fixed Mazda MX-5 NA automatic clutch assist. Small adjustments to Mazda MX-5 NA aero drag, wheels inertia and other bits and bytes here and there. Improved MX-5 NA British Racing Green and Montego Blue skins. Fixed Mazda MX-5 NA shifting animation speed
  4. A quasi due mesi dal rilascio su Playstation 4, la Kunos Simulazioni ha finalmente rilasciato anche per XBox One l'atteso update 1.14 per il suo Assetto Corsa. Tutti i dettagli in questo topic del forum dedicato. We're super excited to announce that Assetto Corsa Update v 1.14 is available to download NOW on Xbox One! Thanks to our community once again for your continued show of support, your patience and understanding.
  5. E' finalmente disponibile per gli utenti Playstation 4 (e lo sarà domani per quelli XBox One) il nuovo update v1.12 di Assetto Corsa. Questo aggiornamento porta con sè numerose migliorie e novità per il simulatore targato Kunos, come ad esempio la Porsche Macan Turbo, danni e sistema di riparazioni migliorati, ben 40 eventi speciali extra. Inoltre è disponibile anche l'ultimo Porsche Pack volume 3, che include 7 vetture della casa tedesca, come la Porsche 911 GT3 Cup 2017 e la GT3 R 2016, 919 Hybrid 2016, 917 K. We’re pleased to announce that the Porsche Pack Vol. 3 DLC is available right now on PlayStation 4 along with Update v 1.12. Xbox One players... You don't have long to wait! Porsche Pack Vol. 3 and Update v 1.12 is scheduled to go live tomorrow! UPDATE V 1.12 RELEASE NOTES * Added support for DLC content: Porsche Pack #3 * FREE bonus car! – Porsche Macan Turbo * The damage and repair system has been improved. As a result, collisions will now appear more realistic * Various 3D models have been tweaked and improved, including that of the cockpit instrumentation * Reviewed damage curve and repair times * Fixed wing damage model on Nissan GTR * Fixed graphics kersCharge and kersInput for ERS system * Fixed wrong online pit crew locations * Improve AI cut detection * Fixed Ferrari FXX K fins * All-new special events * 15 events for The Red Pack DLC * 13 events for Porsche Pack Vol. 2 DLC * 12 events for Porsche Pack Vol. 3 DLC PORSCHE PACK VOL. 3 DLC Porsche Pack Volume 3 follows the first two DLC packs dedicated to the Porsche brand, introducing a selection of seven different vehicles. The pack places an emphasis on modern-day Porsche racing cars, including the entire 991 GT3 racing line and the latest 2016 Le Mans-winning 919 Hybrid, while also featuring two of the German brand’s most iconic racing cars, the 908 Lang-Heck and 917 K. Volume 3 also brings players one of the most coveted modern road cars of the modern-day Porsche line-up, the Porsche 911 R, completing a perfect mix between road cars as well as modern and historic racing models. PLEASE NOTE – The RSR GT3 2017 is not included, but will be released as a free update for the Porsche Pack Vol 3 DLC when ready. PORSCHE PACK VOL. 3 DLC CARS * Porsche 911 GT3 Cup 2017 * Porsche 911 GT3 R 2016 * Porsche 919 Hybrid 2016 * Porsche 908 LH * Porsche 917 K * Porsche 911 R * Porsche 911 Turbo S
  6. Con il comunicato che potete leggere integralmente qui di seguito, la Kunos Simulazioni e 505 Games annunciano l'arrivo per il 13 Febbraio su Playstation 4 dell'atteso Porsche Pack volume 3 e dell'update 1.12 di Assetto Corsa. Gli utenti XBox One dovranno invece attendere ancora qualche giorno, a causa di alcuni problemi tecnici dell'ultimo minuto. Il DLC ci mette a disposizione 7 nuove vetture Porsche, mentre l'upgrade migliora il sistema dei danni, alcuni modelli 3D ed abitacoli ed offre ben 40 nuovi eventi speciali. Coming soon! – Porsche Pack Volume 3 & Update v 1.12 Hi everyone! Today, we want to give our console community a quick update on the status of our next major update (v 1.12) and the Porsche Pack Vol 3 DLC. PLAYSTATION 4 UPDATE V 1.12 & PORSCHE PACK VOL 3 DLC LAUNCH We’re pleased to announce that the Porsche Pack Vol. 3 DLC will launch on February 13th 2017, along with Update v 1.12. Here’s what you can expect… UPDATE V 1.12 RELEASE NOTES Added support for DLC content: Porsche Pack #3 FREE bonus car! – Porsche Macan Turbo The damage and repair system has been improved. As a result, collisions will now appear more realistic Various 3D models have been tweaked and improved, including that of the cockpit instrumentation All-new special events 15 events for The Red Pack DLC 13 events for Porsche Pack Vol. 2 DLC 12 events for Porsche Pack Vol. 3 DLC PORSCHE PACK VOL. 3 DLC Porsche Pack Volume 3 follows the first two DLC packs dedicated to the Porsche brand, introducing a selection of seven different vehicles. The pack places an emphasis on modern-day Porsche racing cars, including the entire 991 GT3 racing line and the latest 2016 Le Mans-winning 919 Hybrid, while also featuring two of the German brand’s most iconic racing cars, the 908 Lang-Heck and 917 K. Volume 3 also brings players one of the most coveted modern road cars of the modern-day Porsche line-up, the Porsche 911 R, completing a perfect mix between road cars as well as modern and historic racing models. PLEASE NOTE – The RSR GT3 2017 is not included, but will be released as a free update for the Porsche Pack Vol 3 DLC when ready. PORSCHE PACK VOL. 3 DLC CARS Porsche 911 GT3 Cup 2017 Porsche 911 GT3 R 2016 Porsche 919 Hybrid 2016 Porsche 908 LH Porsche 917 K Porsche 911 R Porsche 911 Turbo S XBOX ONE UPDATE V 1.12 & PORSCHE PACK VOL 3 DLC LAUNCH Unfortunately, the team have encountered some issues with the Xbox One update (v 1.12) and we are unable to launch the patch and Porsche Pack Vol. 3 DLC on the same day as the PS4 version. Of course, we’re incredibly disappointed but be rest assured, the team are working incredibly hard to get it sorted. We’ll update you with more info as soon as we can! Fonte AC blog
  7. La Kunos Simulazioni e 505 Games tornano ad aggiornarci sulla situazione di Assetto Corsa su consoles. Gli sviluppatori sono ancora al lavoro per rilasciare le tanto attese lobbies private, che hanno richiesto più lavoro del previsto, ma che dovrebbero andare in testing la prossima settimana, inoltre è di imminente arrivo l'ultimo Porsche Pack volume 3, con altre 7 vetture della casa tedesca, infine saranno disponibili nel prossimo update per PS4 ed XBox One ben 40 eventi speciali. Tutti i dettagli nel comunicato che segue. Porsche Pack Vol. 3 DLC, Private Lobbies Update and Special Events Hi everyone, Today, we want to give our console community a short but sweet update on private lobbies, Porsche Pack Vol 3 DLC and upcoming Special Events… PRIVATE LOBBIES Firstly, we want to thank our console players for their continued patience regarding private lobbies. We get asked almost every day when they’re likely to land on console and be rest assured, our team have been working incredibly hard to make them happen. It’s not an easy task for the developers but today, we’re happy to announce that private lobbies are heading into QA next week, so watch this space… The finish line is in sight! PORSCHE PACK VOL. 3 DLC The Porsche Pack Vol. 3 DLC is coming! We’re heading into submission next week so hopefully we’ll have a release date to share with you guys soon, as well as more info on what to expect in v 1.12. Porsche Pack Volume 3 follows the first two DLC packs dedicated to the Porsche brand, introducing a selection of seven different vehicles. The pack places an emphasis on modern-day Porsche racing cars, including the entire 991 GT3 racing line and the latest 2016 Le Mans-winning 919 Hybrid, while also featuring two of the German brand’s most iconic racing cars, the 908 Lang-Heck and 917 K. Volume 3 also brings players one of the most coveted modern road cars of the modern-day Porsche line-up, the Porsche 911 R, completing a perfect mix between road cars as well as modern and historic racing models. PORSCHE PACK VOL. 3 DLC CARS * Porsche 911 GT3 Cup 2017 * Porsche 911 GT3 R 2016 * Porsche 919 Hybrid 2016 * Porsche 908 LH * Porsche 917 K * Porsche 911 R * Porsche 911 Turbo S SPECIAL EVENTS For those who may have missed our news a couple of weeks ago, as part of our next console update, (v 1.12) our PlayStation 4 and Xbox One players can expect 40 Special Events for The Red Pack, Porsche Pack Vol. 2 and the upcoming Porsche Pack Vol. 3 DLC… SPECIAL EVENTS * 15 events for Red Pack DLC * 13 events for Porsche Pack #2 DLC * 12 events for Porsche Pack #3 DLC We’re keeping things short today, but we want to take this opportunity once again to thank our players for their support… It means so much to us! Have a great weekend, everyone Fonte AC blog
  8. Ogni mese, la Microsoft offre la possibilità di scaricare un gioco completamente gratis a tutti i suoi abbonati XBox Live Gold. Vi anticipiamo che, fra i titoli disponibili nel mese di febbraio, troverete il Project CARS targato Slightly Mad Studios. Il download digitale includerà anche il pacchetto Limited Edition, con le seguenti vetture extra: Ford GT40 Mk IV BMW M1 Pro Car McLaren F1 Sauber C9 Mercedes-Benz AMG C-Coupe DTM
  9. VELOCIPEDE

    Il miglior volante per XBox One

    Sei un utente XBox One e vuoi entrare nel miglior modo possibile nel fantastico mondo del simracing? Allora hai bisogno di un buon volante: non perderti quindi la completa video guida realizzata da Inside Simracing, che analizza tutti i migliori volanti disponibili per la console di casa Microsoft.
  10. Start your engines and take your grid positions… Assetto Corsa is coming to PS4 and Xbox One! Featuring the breathtaking Ferrari FXX K, get ready to take Maranello’s hybrid to the track as well as over 90 other cars at iconic locations such as Silverstone, Monza and Spa. Check out the trailer below, pre-order your copy now & let us know what you think… This isn't a game. This is real racing. 505 Games and Kunos Simulazioni unveil the Ferrari FXX-K as the Cover Car for Assetto Corsa’s Console Debut. Assetto Corsa comes to XBOX One and PlayStation 4. Preorder now to get access to the Performance Pack featuring access to 3 exclusive cars! http://console.assettocorsa.net/
  11. Alla presentazione della nuova Xbox One, successore dell'attuale Xbox 360, è stato svelato il nuovo capitolo di una delle saghe motoristiche più amate su console. Forza Motorsport 5 si mostra pertanto con il seguente trailer e sarà uno dei cavalli di battaglia con cui Microsoft cercherà di contrastare Sony e il suo Gran Turismo, il cui sesto capitolo è previsto invece su Playstation 3. Questo messaggio
  12. VELOCIPEDE

    Fanatec anche per XBox One

    This is the announcement many people have been waiting for and we are happy to announce that Endor AG (the company behind the brand Fanatec) and Microsoft Corp. have closed a license agreement to make racing peripherals for the Xbox One. Fanatec plans to release a broad line up of racing wheels which will fit all kind of racing styles and different budgets. Xbox One brings the latest in innovation and power to the development of racing peripherals giving fans of Fanatec products the opportunity to play the newest Xbox One titles with full support and integration. Available soon, fans will be able to enable Xbox One compatibility on their current Fanatec wheels by simply attaching them to a Fanatec wheel base, making their whole system compatible to Xbox One. Additional details and features will be announced soon. Additional Fanatec peripherals like pedals, shifters or handbrakes that were purchased with an Xbox 360 will also be compatible with Xbox One. The modular configuration system in the Fanatec webshop allows you to purchase only the components you need.
  13. VELOCIPEDE

    Nuovo DLC per Forza Motorsport 5

    1983 GMC Vandura G-1500 1973 Ford XB Falcon GT 1956 Ford F-100 2015 Audi S3 Sedan 1974 Toyota Celica GT 1952 Ferrari 375 2013 Mazda #7 Andretti Autosport USF2000 1967 Lotus Type 49 1939 Audi Auto Union Type D 2013 Lamborghini Veneno
  14. VELOCIPEDE

    Forza Motorsport 5: Smoking Tire Car Pack

    Tramite Xbox Wire è stato annunciato oggi il nuovo DLC in arrivo per Forza Motorsport 5, chiamato Smoking Tire Car Pack. Il pacchetto, previsto su XBox Live dal 4 Febbraio prossimo al costo di circa 10€, includerà 10 auto fra le quali la mitica Alfa Romeo 33 Stradale del 1968. Di seguito la lista auto completa: -2013 Abarth Punto Supersport -2000 BMW Z8 -1994 Nissan Fairlady Z Version S Twin Turbo -2002 Pontiac Firebird Trans Am Ram Air -2011 Ferrari FF -1968 Alfa Romeo 33 Stradale -1966 Chevrolet Nova SS -2004 Maserati MC12 -1992 Toyota Celica GT-Four ST185 -1995 Audi RS 2 Avant
  15. digiprost

    Video: Forza Motorsport 5 vs realtà

    Il nostro amico Digiprost ci propone un nuovo video di confronto, questa volta dedicato a Forza Motorsport 5: il leggendario circuito di Silverstone presente nel titolo Turn10 viene paragonato alla sua controparte reale.
  16. digiprost

    Video: Forza Motorsport 5 vs Project CARS

    Il nostro amico DigiProst ci propone oggi un inedito video di confronto: il paragone diretto questa volta è fra Forza Motorsport 5 con Project CARS, sul circuito di Bathurst.
  17. Siete ancora indecisi se acquistare o meno la nuova console XBox One di Microsoft per guidare con il nuovo Forza Motrsport 5 ? Allora forse questo nuovo video comparativo dell'amico DigiProst potrebbe aiutarvi nella vostra scelta: ecco il confronto diretto fra l'ultimo nato dei Turn10 ed il precedente Forza 4, con la Peugeot 908 impegnata a Le Mans.
  18. VELOCIPEDE

    Forza Motorsport 5 in video

    Microsoft ha rilasciato altri due video per Forza Motorsport 5 (il primo è qui sotto), il nuovo capitolo del racing game di Turn 10 che accompagnerà il lancio di Xbox One il 22 novembre. Un video mostra l'Audi R18 che corre sul circuito di LeMans, uno dei tracciati classici presenti all'interno del gioco, mentre l'altro si incentra sulla monoposto Lotus da Formula Uno impegnata sul circuito di Yas Marina. A questo link potete invece ammirare la video anteprima realizzata da Multiplayer.it.
  19. VELOCIPEDE

    Forza Motorsport 5 si lancia in video

    Turn 10 e Microsoft hanno rilasciato il trailer di lancio di Forza Motorsport 5, il nuovo episodio del gioco di guida che sarà disponibile in concomitanza con l'uscita di Xbox One, dunque a partire dal 22 novembre. Caratterizzato da una grafica a 1080p e 60 frame al secondo, Forza Motorsport 5 garantirà un'offerta notevole in termini di vetture, circuiti e modalità.
  20. digiprost

    Video: Forza Motorsport 5 vs Project CARS

    Nuovo video di confronto realizzato dall'amico DigiProst, che ci permette questa volta di paragonare direttamente Forza Motorsport 5 e Project CARS con la Ariel Atom sul tracciato di Silverstone.
  21. VELOCIPEDE

    Forza Motorsport 5 in mostra a Colonia

    Tempo di immagini per Forza Motorsport 5 dalla Gamescom 2013 di Colonia, con questa nuova ondata riportata qui. Oltre ad alcune auto, le immagini mostrano anche particolari dai tracciati di Spa Francorchamps e Laguna Seca. Quest'ultimo è un circuito già noto ai giocatori della serie ma il primo dei due è una new entry per Forza. I Turn 10 hanno lavorato duramente per rendere le piste quanto più realistiche possibile anche con rilevamenti sul luogo. Sono convogliati verso la nuova simulazione anche dati realistici riguardanti la distribuzione delle forze dinamiche e il consumo degli pneumatici all'interno delle piste reali presenti nel gioco.
  22. VELOCIPEDE

    Forza Motorsport 5 si mostra all'E3

    Il nuovo Forza Motorsport 5 del team Turn10 si è subito mostrato all'E3 di Los Angeles, con svariati video di anteprima, decisamente affascinanti e spettacolari. Vi ricordiamo che Forza 5 sarà uno dei titoli di punta della nuova console XBox One di Microsoft, che sarà in vendita a partire da novembre al prezzo di 499 euro.
  23. Arriva oggi un packshot ufficiale (foto sotto) da parte di Microsoft che conferma il design intravisto in precedenza per la confezione di Forza Motorsport 5: dalla copertina si deduce inoltre il ritorno del supporto ufficiale da parte di Top Gear, la celebre trasmissione televisiva britannica a base di motori, che fornirà dunque contenuti brandizzati e collegamenti con la trasmissione al gioco di Turn 10. Per quanto riguarda invece Gran Turismo 6, la Sony ha confermato che il titolo Polyphony è in sviluppo per PlayStation 3. Jim Ryan, CEO di SCEE, ha spiegato sul PlayStation blog le ragioni di questa scelta, che sono sia tecniche che strategiche.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.