DrivingItalia simulatori di guida Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'toro rosso'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Generale
    • Annunci Staff
    • OT - Di Tutto Di Piu'
    • Vendo Compro Scambio!
    • Hardware - Software
    • Modellismo
    • Multimedia
  • Real Racing
    • Real Motorsport Forum
    • Due ruote
    • Segnalazione Eventi - Raduni
  • Simulazioni Di Guida
    • Sezione DOWNLOAD
    • Setup Public Library
    • Generale
    • Simulatori by KUNOS SIMULAZIONI
    • Simulatori by ISI
    • Simulatori by Reiza Studios
    • Simulatori by Sector3 - Simbin
    • Simulatori by Slightly Mad Studios
    • Formula 1 by Codemasters
    • iRacing Motorsport Simulations
    • Simulatori Karting
    • Rally
    • Serie Papyrus: GPL, Nascar 2003...
    • Live for Speed
    • Serie GPX by Crammond
    • Due ruote: GP Bikes, SBK, GP500 e altri...
    • Console Corner
    • Simulazione Manageriale
  • Online & Live SimRacing

Categories

  • Assetto Corsa
    • APPS
    • Open Wheelers Mods
    • Cover Wheelers Mods
    • Cars Skins
    • Miscellaneous
    • Sound
    • Template
    • Track
  • Automobilista
    • Cars
    • Tracks
    • Patch & addon
  • F1 2017 Codemasters
    • mods & addons
    • patch
  • GP Bikes
    • Skins
    • Tracks
  • GTR 2
    • Car Skin
    • Cover wheel Mods
    • Open wheel Mods
    • Patch & addons
    • Setups
    • Sound
    • Tracks
  • Kart Racing Pro
    • Tracks
    • Graphic Skins
    • Setups
  • netKar PRO
    • Tracks
    • Patch & addons
    • Setups
    • Track Update
    • Cars & Skin
  • rFactor2
    • Official ISI Files
    • CarSkin
    • Cover Wheel Mod
    • Open Wheel Mod
    • Patch & addons
    • Setup
    • Sound
    • Tracks

Categories

  • Software
  • Hardware
  • Guide - Tutorial
  • Modding
  • Addons
  • Web
  • Champs & Races
  • Sport
  • Live events

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Found 7 results

  1. Ci sono davvero delle somiglianze tra la Formula 1 reale e l'esport, in particolare quello del comparto simulazione di guida? E' molto interessante questa intervista pubblicata sul sito Red Bull, fatta a Claudio Balestri, ingegnere del reparto Vehicle Performance della Scuderia Toro Rosso F1 ed a Manuel Biancolilla e Patrik Holzmann, i due piloti ESports del team virtuale della Factory di Faenza.
  2. VELOCIPEDE

    Report video: due simdrivers in Toro Rosso

    Il video qui sotto, appena pubblicato dalla Scuderia Toro Rosso di Formula 1, è un interessante report della visita presso la factory di Faenza fatta da due esperti piloti virtuali membri della scuderia esport Toro Rosso: Manuel Biancolilla (Italia) e Patrik Holzmann (Germania). Anche grazie alle spiegazioni di Claudio Balestri, ingegnere capo per le performance del veicolo, è possibile rendersi conto di quanto il mondo virtuale sia ormai molto vicino alla realtà, persino della Formula 1.
  3. Per un evento promozionale a Spa Francorshamps, i due piloti della Toro Rosso Sainz e Kvyat si sono sfidati a bordo dell'ultimo modello di simulatore dinamico Evotek Sym 027, equipaggiato con il software Assetto Corsa. Guardate il video qui sotto per scoprire chi ha vinto...
  4. Dopo le monoposto storiche, la Codemasters ci mostra finalmente i primi screens in game del suo prossimo F1 2017: protagoniste in pista sono le vetture Red Bull e Toro Rosso.
  5. Se avete sempre sognato di poter trasformare la vostra passione per il motorsport in un lavoro, "Gi Lab - Formula Future" è la vostra occasione. La Scuderia Toro Rosso e Gi Group, Official HR Partner del team, danno il via ai nuovi corsi per selezionare i migliori talenti da portare in Formula 1. La formula del "Learning by Doing", che combina formazione teorica e pratica, permette di individuare e formare figure professionali da inserire nelle Aree Tecniche e Industriali all'interno della nostra factory di Faenza. Siamo alla ricerca di laureandi e neolaureati da inserire nelle aree di Direzione Tecnica e Procurement - Aerodinamics - CFD; Composite Design e Stress Analysis, IT, Mechanical Design, Vehicle Performance, Purchasing, Production Process Management - oltre che di diplomati per le aree di Produzione, Qualità, Officina Meccanica ed Elettrica. Otello Valenti, HR e Legal Director della Scuderia Toro Rosso ha sottolineato: "Siamo felici di dare il via alla edizione 2017 del progetto Gi Lab – Formula Future, che si sposa in pieno con la nostra filosofia aziendale. Scuderia Toro Rosso è un'azienda che fa investimenti continui sia in ricerca e sviluppo sia in innovazione tecnologica e organizzativa e che da sempre punta sui giovani talenti. Lo facciamo in pista, lanciando giovani piloti, e lo facciamo anche con i professionisti che formano il nostro team. Per questo il progetto Gi Lab-Formula Future è un pilastro fondamentale nella nostra architettura di percorsi formativi: ci permette di offrire il know-how della nostra squadra attraverso un importante investimento nella formazione dei professionisti di domani. Siamo convinti che, grazie alla partnership con Gi Group, anche quest'anno Gi Lab – Formula Future darà opportunità formative uniche ai partecipanti e grandi soddisfazioni a tutti noi." Quali sono i requisiti fondamentali per candidarsi? Serve, prima di tutto, un diploma tecnico o laurea in ingegneria (meccanica, dinamica del veicolo, aerospaziale), buona conoscenza della lingua inglese e una breve esperienza pregressa nel settore. Rappresentano un plus la passione per l'Automotive e il Motorsport, l'entusiasmo, la capacità di lavorare sotto pressione e la precisione. Lo scorso anno, dei 28 studenti selezionati, alla fine dei corsi ben 20 hanno trovato impiego. Per l'edizione 2017, prevediamo l'inserimento di 70 giovani in totale. Per i neolaureati le selezioni termineranno il 30 giugno, mentre per i neodiplomati il termine delle domande sarà il 25 agosto. È già possibile candidarsi cliccando su questo banner! [Fonte comunicato stampa Scuderia Toro Rosso]
  6. Se avete sempre sognato di poter trasformare la vostra passione per il motorsport in un lavoro, "Gi Lab - Formula Future" è la vostra occasione. La Scuderia Toro Rosso e Gi Group, Official HR Partner del team, danno il via ai nuovi corsi per selezionare i migliori talenti da portare in Formula 1. La formula del "Learning by Doing", che combina formazione teorica e pratica, permette di individuare e formare figure professionali da inserire nelle Aree Tecniche e Industriali all'interno della nostra factory di Faenza. Siamo alla ricerca di laureandi e neolaureati da inserire nelle aree di Direzione Tecnica e Procurement - Aerodinamics - CFD; Composite Design e Stress Analysis, IT, Mechanical Design, Vehicle Performance, Purchasing, Production Process Management - oltre che di diplomati per le aree di Produzione, Qualità, Officina Meccanica ed Elettrica. Otello Valenti, HR e Legal Director della Scuderia Toro Rosso ha sottolineato: "Siamo felici di dare il via alla edizione 2017 del progetto Gi Lab – Formula Future, che si sposa in pieno con la nostra filosofia aziendale. Scuderia Toro Rosso è un'azienda che fa investimenti continui sia in ricerca e sviluppo sia in innovazione tecnologica e organizzativa e che da sempre punta sui giovani talenti. Lo facciamo in pista, lanciando giovani piloti, e lo facciamo anche con i professionisti che formano il nostro team. Per questo il progetto Gi Lab-Formula Future è un pilastro fondamentale nella nostra architettura di percorsi formativi: ci permette di offrire il know-how della nostra squadra attraverso un importante investimento nella formazione dei professionisti di domani. Siamo convinti che, grazie alla partnership con Gi Group, anche quest'anno Gi Lab – Formula Future darà opportunità formative uniche ai partecipanti e grandi soddisfazioni a tutti noi." Quali sono i requisiti fondamentali per candidarsi? Serve, prima di tutto, un diploma tecnico o laurea in ingegneria (meccanica, dinamica del veicolo, aerospaziale), buona conoscenza della lingua inglese e una breve esperienza pregressa nel settore. Rappresentano un plus la passione per l'Automotive e il Motorsport, l'entusiasmo, la capacità di lavorare sotto pressione e la precisione. Lo scorso anno, dei 28 studenti selezionati, alla fine dei corsi ben 20 hanno trovato impiego. Per l'edizione 2017, prevediamo l'inserimento di 70 giovani in totale. Per i neolaureati le selezioni termineranno il 30 giugno, mentre per i neodiplomati il termine delle domande sarà il 25 agosto. È già possibile candidarsi cliccando su questo banner! [Fonte comunicato stampa Scuderia Toro Rosso]
  7. In una recente intervista rilasciata al mensile Autosport, il team principal della scuderia Toro Rosso, Franz Tost, si augura l'arrivo delle competizioni eSports anche in Formula 1. Dopo il successo mediatico della eRace di Las Vegas in Formula E, Tost sogna la domenica mattina dei Gran Premi interamente dedicata ad un evento virtuale, con tanto di diretta ed aperto a tutti gli appassionati. We must improve the show itself. We must bring in the young peoples' interest, for example with E-games. Why not have Sunday morning an eGame with a big broadcast where people worldwide are involved to increase the interest? The eGame would work simply in that there's a game and companies would be involved in eGames and say look. For example, we race in Abu Dhabi with exhibitions from different countries and let's see where they end up. Young people are not so much interested in cars and we must see a way to bring them into Formula 1. Promotion must start earlier, maybe three or four months before a race, with some drivers coming for autograph sessions and show runs. It cannot be that you come to the airport and do not see anything about there being a Formula 1 race this weekend. Formula 1 is special, there is only one once a year in a country. It must be promoted as something exceptional, something special and then people will go there. You must provide a fantastic programme, I must say the organiser in Austin did fantastic because 70,000 or 80,000 came only because of the concert and then they said 'there's a Formula 1 race as well, let's take a look'. Da notare che, come abbiamo evidenziato nello speciale di Las Vegas, anche Tost è interessato unicamente al fattore show, spettacolo per i fans, cosi da portare maggiore attenzione (e spettatori) alla F1 stessa. Dobbiamo essere bravi noi appassionati di simracing a valorizzare anche il nostro spettacolo, evitando gli errori di Las Vegas... Come del resto spiega Autosprint, Liberty Media, nuovo proprietario della Formula 1 che ha messo alla porta persino Bernie Ecclestone, ha una visione diversa del "suo" sport: badare prima a creare valore e interesse per lo show, poi pensare a come monetizzarlo. Gli americani hanno compreso che, come prima cosa, devono far tornare i giovani ed i tifosi storici a riappassionarsi alla F1, aprendola a internet, creando più interattività con piloti, squadre, gare e tifosi mediante i social network, accorciando i GP per renderli più vivaci, mandando su YouTube le clip più salienti in diretta oppure permettendo ai tifosi di seguirla in streaming dal telefono ovunque siano. Comunque la chiave sarà quella di rendere più spettacolari e soprattutto gratuiti i GP così che chiunque possa fruirne. L'eSport e le eRaces sono quindi solo una questione di tempo.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.