DrivingItalia simulatori di guida Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'project cars 3'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Generale
    • Annunci Staff
    • OT - Di Tutto Di Piu'
    • Vendo Compro Scambio!
    • Hardware - Software
    • Modellismo
    • Multimedia
  • Real Racing
    • Real Motorsport Forum
    • Due ruote
    • Segnalazione Eventi - Raduni
  • Simulazioni Di Guida
    • Sezione DOWNLOAD
    • Setup Public Library
    • Generale
    • Simulatori by KUNOS SIMULAZIONI
    • Simulatori by ISI
    • Simulatori by Reiza Studios
    • Simulatori by Sector3 - Simbin
    • Simulatori by Slightly Mad Studios
    • Formula 1 by Codemasters
    • iRacing Motorsport Simulations
    • Simulatori Karting
    • Rally
    • Serie Papyrus: GPL, Nascar 2003...
    • Live for Speed
    • Serie GPX by Crammond
    • Due ruote: GP Bikes, SBK, GP500 e altri...
    • Console Corner
    • Simulazione Manageriale
  • Online & Live SimRacing

Categories

  • Assetto Corsa
    • APPS
    • Open Wheelers Mods
    • Cover Wheelers Mods
    • Cars Skins
    • Miscellaneous
    • Sound
    • Template
    • Track
  • Automobilista
    • Cars
    • Tracks
    • Patch & addon
  • F1 2017 Codemasters
    • mods & addons
    • patch
  • GP Bikes
    • Skins
    • Tracks
  • GTR 2
    • Car Skin
    • Cover wheel Mods
    • Open wheel Mods
    • Patch & addons
    • Setups
    • Sound
    • Tracks
  • Kart Racing Pro
    • Tracks
    • Graphic Skins
    • Setups
  • netKar PRO
    • Tracks
    • Patch & addons
    • Setups
    • Track Update
    • Cars & Skin
  • rFactor2
    • Official ISI Files
    • CarSkin
    • Cover Wheel Mod
    • Open Wheel Mod
    • Patch & addons
    • Setup
    • Sound
    • Tracks

Categories

  • Software
  • Hardware
  • Guide - Tutorial
  • Modding
  • Addons
  • Web
  • Champs & Races
  • Sport
  • Live events

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Found 15 results

  1. Dopo la prima puntata dedicata a design e fisica, arriva oggi la seconda puntata del developer blog degli Slightly Mad Studios che ci racconta il nuovo Project CARS 3. Il blog di oggi, che potete leggere a questo link, ci parla di "handling" di gioco, ovvero la guidabilità e la fisica delle vetture. Per commenti fate riferimento al forum.
  2. Slightly Mad Studios lancia il nuovo Developer Blog dedicato al suo prossimo Project CARS 3, che sarà disponibile dalla fine di Agosto. La prima puntata del blog è dedicata al design ed alla fisica del gioco. Commenti e discussioni sul forum dedicato. DEVELOPER BLOG #1 – DESIGN AND PHYSICS Project CARS has always been about racing with your heart in your mouth as you push your limits in legendary race cars on epic tracks around the world—that unparalleled connection between driver, car, and surface that comes from our passion and the know-how we’ve acquired through the years, all of it validated by pro’ drivers. Project CARS is the driver at speed—that moment when you’re right on the edge and you’re loving every moment of the experience. For Project CARS 3, we’ve really doubled-down our focus on the driver. Yes, we’ve added assists and graphic effects to bring in a new audience to sim racing, but these assists and settings are purely optional—turn them on, or turn them off, the choice is completely up to you and what you want from the game. Project CARS 3 remains, at its core, a Project CARS experience, and with the same philosophy that has always been central to the franchise—to give you the Ultimate Driver Journey. -> https://www.projectcarsgame.com/three/news/developer-blog-1/?fbclid=IwAR3RHAqPZOi6y-nLAUNNunKNB2ItNrMOvxCaOJVC8ibF5TpCPuNOqKdqas4
  3. Nelle ultime settimane abbiamo imparato a conoscere un po' meglio Project CARS 3: non si tratterà di un semplice gioco appartenente ad una determinata "categoria", ma vuole essere un gioco di guida per tutti, dal simracer incallito al neofita che si avvicina per la prima volta a questo genere, con una serie di aiuti scalabili per garantire a tutti un'ottima esperienza di gioco. In questi giorni Slightly Mad Studios ha rilasciato nuovi screenshot tramite i suoi social media che mostrano alcune delle oltre 200 auto che saranno presenti nel gioco: questa volta si tratta della Formula Renault 3.5, le Chevrolet Corvette Stingray e C8.R e la Mercedes AMG GT3 con il suo motore V8 aspirato da 6.2L. Commenti nel topic dedicato.
  4. Slightly Mad Studios lancia il nuovo Developer Blog dedicato al suo prossimo Project CARS 3, che sarà disponibile dalla fine di Agosto. La prima puntata del blog è dedicata al design ed alla fisica del gioco. Commenti e discussioni sul forum dedicato. DEVELOPER BLOG #1 – DESIGN AND PHYSICS Project CARS has always been about racing with your heart in your mouth as you push your limits in legendary race cars on epic tracks around the world—that unparalleled connection between driver, car, and surface that comes from our passion and the know-how we’ve acquired through the years, all of it validated by pro’ drivers. Project CARS is the driver at speed—that moment when you’re right on the edge and you’re loving every moment of the experience. For Project CARS 3, we’ve really doubled-down our focus on the driver. Yes, we’ve added assists and graphic effects to bring in a new audience to sim racing, but these assists and settings are purely optional—turn them on, or turn them off, the choice is completely up to you and what you want from the game. Project CARS 3 remains, at its core, a Project CARS experience, and with the same philosophy that has always been central to the franchise—to give you the Ultimate Driver Journey.
  5. Abbiamo finalmente una data di rilascio per il nuovo capitolo di Project CARS: con un annuncio su Twitter Slightly Mad Studios ha rivelato che il loro nuovissimo videogioco verrà rilasciato il 28 Agosto. Sempre tu Twitter inoltre gli sviluppatori hanno rilasciato altre informazioni seguiti da nuovi screenshot: avremo la possibilità di gareggiare come, quando e dove vorremo noi, potenziare le auto senza restrizioni di categoria e personalizzare le nostre vetture con livree create dalla community e ispirate dalle vere livree del motorsport, numerosi brand di volanti e pneumatici. Commenti nel topic dedicato
  6. A detta di Ian Bell di Slightly Mad Studios:
  7. Slightly Mad Studios continua a stuzzicare gli appassionati del simracing con qualche altra, succosa, informazione riguardante il suo prossimo titolo, quel Project Cars 3 che si prospetta essere un software capace di accontentare praticamente qualsiasi pilota. Le ultime news riportate sull'account ufficiale Twitter riguardano innanzitutto la possibilità di gareggiare online attraverso nuove modalità multiplayer basate sul matchmaking, che organizzeranno ogni singolo GP a seconda del livello d'esperienza del pilota. Le nuove modalità includono le Quick Race e le Scheduled Race, con le quali basterà registrarsi, qualificarsi e poi lasciar al sistema il matchmaking con avversari del nostro stesso livello, in modo da godersi ogni singolo secondo una volta in pista. Ma non è tutto: Project Cars 3 permetterà di gareggiare durante tutte e quattro le stagioni, con tanto di LiveTrack e meteo dinamico: ogni condizione sarà sapientemente e riprodotta in modo da condizionare realisticamente il grip e l'handling delle vetture. E a proposito di vetture... Continuando a gareggiare e a sfidare i propri avversari sarà possibile guadagnare dei crediti, utili per comperare le auto dei propri sogni. Su Project Cars 3 nulla sarà lasciato al caso: i brand più iconici del mondo automotive e motorsport saranno presenti sul nuovo titolo SMS, che metterà a disposizione macchine stradali e da corsa, supercar, hypercar e tante altre quattro ruote tra le più famose di sempre. I crediti, in questo caso, saranno l'unico strumento utile per metterle in garage: bisognerà correre regolarmente e in maniera consistente, perchè rispetto ad altri titoli non sarà previsto l'utilizzo delle microtransazioni.
  8. La presentazione del 3 giugno non ha sicuramente estasiato gli appassionati del simracing nei confronti del prossimo Project Cars 3, che a prima vista sembrava più un titolo indirizzato verso l'arcade che verso la simulazione vera e propria di un'auto da corsa. Oggi, però, Slightly Mad Studios ha voluto chiarire quello che il suo nuovo titolo proporrà al pubblico, attraverso dei "cinguettii" su Twitter che, fortunatamente, fanno ben sperare. Secondo gli sviluppatori, Project Cars 3 metterà a disposizione del giocatore un livello mai visto prima di customizzazione dell'esperienza di gioco, con tutta una serie di aiuti alla guida perfettamente scalabili con lo scopo di ottenere sia un gioco più immediato e alla portata di tutti, sia un simulatore più incline verso il realismo. Tutto sta nel rivisto handling delle vetture, più intuitivo, progressivo e autentico oltre che replicato a dovere attraverso un Force Feedback ancora più dettagliato. Ma non è tutto: l'ABS, il controllo di stabilità e il traction control saranno più efficaci e allineati al livello di intervento con cui funzionano su ogni singola vettura nel mondo reale. Il tutto, ovviamente, impreziosito da una grafica improntata sul motion blur, sul tremolio dell'HUD e della visuale e su quel senso di velocità che, in altri titoli concorrenti, difficilmente si percepisce. Se poi queste funzionalità non piacciono perchè giudicate poco realistiche, ci sarà anche la possibilità di disattivarle. Semplice no? A riprova del continuo lavoro di perfezionamento da parte di Slightly Mad Studios, ecco alcuni nuovi screenshot che rendono l'idea di quanto sarà graficamente evoluto Project Cars 3.
  9. Qualche giorno fa Slightly Mad Studios e Bandai Namco hanno annunciato il nuovissimo Project Cars 3, titolo che continua la famosa saga di titoli di corse proponendosi, tuttavia, molto vicino a un sim-cade destinato al divertimento piuttosto che a un simulatore vero e proprio. Dopo i primi video gameplay che vi abbiamo proposto, e che sottolineano la volontà di inseguire la strada dell'accessibilità per tutti e dell'adrenalina immediata, oggi vi introduciamo un onboard con protagonista la Corvette C7, guidata in modalità "full sim" senza alcun aiuto alla guida. Buona visione!
  10. Dopo il rilascio a sorpresa del trailer di Project CARS 3, Slightly Mad Studios e Bandai Namco hanno fornito maggiori informazioni sul gioco previsto in uscita già entro l'estate. Cominciamo quindi dai numeri: Project CARS 3 ci metterà a disposizione oltre 200 auto e 140 piste, sicuramente quelle già viste nel capitolo 2, con l'aggiunta di qualche novità, qualcuna già intravista proprio nel primo video di lancio, come la Chevrolet Corvette C8 2020, e la sua controparte da corsa C8.R, il ritorno della Porsche 935 e la McLaren 570S GT4. Non mancherà la Toyota GR Supra, evidentemente non più esclusiva di Gran Turismo Sport. Sul fronte circuiti invece, quelli finora confermati sono l'Autodromo Jose Carlos Pace, noto anche come Interlagos e il circuito stradale di Bannochbrae in Scozia, oltre a Shanghai, confermato direttamente da Ian Bell. Una delle principali critiche che i giocatori hanno fatto a Project CARS 2 è stata l'estrema difficoltà di gioco con un controller, ma il direttore del progetto Paul "Rushy" Rustchynsky ha già specificato che PCARS 3 sarà decisamente più accessibile, al fine di attirare un pubblico più ampio. Rushy descrive i controlli da gamepad rinnovati come "sublimi". Il gameplay è inoltre impostato per essere ottimizzato per una maggiore accessibilità. Gli aiuti alla guida inoltre saranno completamente scalabili. Slightly Mad Studios ha poi specificato che il modello dei pneumatico di PC3 è stato completamente rinnovato, per offrire una maggiore "maneggevolezza convincente e divertente". Gli sviluppatori hanno posto grande attenzione ad una modalità carriera avanzata: i giocatori intraprenderanno un viaggio mirato attraverso le migliori auto e i percorsi offerti, con 10 classi di auto da affrontare, partendo naturalmente da auto stradali per principianti. Le modifiche alla modalità carriera sono in parte per incoraggiare i nuovi arrivati, compresi i nuovi obiettivi di gioco con ricompense ridimensionate per adattarsi alle abilità del giocatore. Il completamento di gare e obiettivi farà guadagnare ai giocatori punti esperienza e valuta da spendere. I giocatori possono utilizzare i soldi guadagnati per acquistare nuove auto e passare alla classe successiva. Non ci saranno invece microtransazioni e i soldi in gioco verranno guadagnati esclusivamente giocando. La personalizzazione delle auto avrà un ruolo di primo piano nel progredire attraverso Project CARS 3. Nuove parti e pacchetti diversi influenzeranno il modo in cui l'auto si comporta. Ricordiamoci del resto che proprio Ian Bell nel 2018 aveva dichiarato che PCARS 3 sarebbe stato il "successore spirituale di Need for Speed Shift", quindi evidentemente i nuovi pacchetti di aggiornamento trarranno ispirazione dal titolo del 2009. Non mancheranno diverse livree fra le quali scegliere e dovrebbe essere presente anche un editor. Grandi modifiche rispetto al passato sul fronte multiplayer e eventi della community. Il multigiocatore è ora impostato per includere matchmaking basato sulle abilità per coloro che vogliono lanciarsi in una veloce gara online. I giocatori avranno maggiori possibilità di correre contro avversari altrettanto abili, grazie ai perfezionamenti del sistema di licenze di corse online. Ci saranno anche "eventi programmati" settimanali in multiplayer. Novità assoluta sarà invece la modalità chiamata Rivals. I Rivals includeranno sfide giornaliere, settimanali e mensili, con le classifiche ora divise in divisioni. SMS ritiene che questi cambiamenti aiuteranno le persone a puntare su divisioni in cui si sentono più competitivi. Man mano che miglioreranno i tempi su Rivals, il gioco selezionerà automaticamente un nuovo tempo fantasma dai concorrenti più vicini nelle classifiche. Le classifiche verranno ripristinate alla fine di ogni mese, con promozione e retrocessione tra le divisioni. E' altamente probabile quindi che la scelta di Slightly Mad Studios con Project CARS 3, sia quella di indirizzarsi verso un pubblico molto più ampio, puntando tutto sul divertimento immediato e su una "socialità" arcade racing. La via della simulazione è stata evidentemente abbandonata.
  11. A poche ore di distanza dall'annuncio ufficiale, Project CARS 3 si mostra in video per la gioia di tutti gli appassionati! Come è successo per F1 2020, anche il nuovo titolo di punta firmato Slightly Mad Studios è stato rilasciato ad alcuni YouTuber e giornalisti in versione beta, prontamente testata a fondo per mostrarne il gameplay in tutto il suo splendore. Come specificato nell'annuncio, Project CARS 3 concentrerà le proprie energie sulla modalità Carriera, nella quale si comincerà a correre con macchine sportive che, successivamente, apriranno la strada verso Campionati sempre più d'alto livello. Ogni serie permetterà al giocatore di ricevere dei punti esperienza (XP), con i quali personalizzare a fondo le proprie vetture: dall'estetica a tutto ciò che riguarda la meccanica, come il motore, le sospensioni e tanto altro. Ovviamente non mancherà la modalità multiplayer online, che potrà contare su server migliorati nelle performance e provvisti di match making per permettere ai giocatori di gareggiare con avversari del loro stesso livello. La data di uscita? A brevissimo, nell'ormai imminente estate 2020 su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Nel frattempo... lustratevi gli occhi con i video qua sotto!
  12. Se n'era iniziato a parlare quasi un anno fa, era il mese di Luglio 2019, oggi il team Slightly Mad Studios conferma finalmente il prossimo arrivo del suo nuovo Project CARS 3. Il gioco viene preannunciato dal trailer che vedete qui sotto e sarà disponibile già in estate, quindi fra poche settimane.
  13. Slightly Mad Studios (SMS), lo sviluppatore di giochi di corse con sede a Londra, sembra stia lavorando a qualcosa di "enorme". Già durante quest'anno abbiamo sentito parlare dei piani di SMS riguardanti Project CARS 3 . Gli sviluppatori sono inoltre impegnati nel portare l'esperienza di Project CARS sul cellulare, insieme allo sviluppatore mobile specializzato Gamevil. Ultimo ma non meno importante, stanno realizzando la console MadBox. Quest'ultima ha avuto un periodo un pò difficile, con i piani originali cambiati in seguito alla comparsa di Google Stadia. Tuttavia, secondo un Tweet di Nathan Bell, direttore del marketing online di Slightly Mad Studios, dovremmo dimenticarci di tutto ciò perché ha qualcosa in arrivo. Sebbene vago nei dettagli (Bell, dopo tutto, lavora su "progetti segreti"), il tweet descrive qualunque cosa fosse come "enorme" e "massiccia". Non siamo del tutto sicuri su cosa la Slightly Mad Studios potrebbe lavorare. Sta già realizzando un terzo capitolo della serie Project Cars, una versione mobile e un'intera console, e non c'è davvero molta escalation. Potrebbe essere un evento importante o un legame tra celebrità (forse un campione del mondo di Formula 1?). Pensando ulteriormente fuori dagli schemi, lo studio potrebbe collaborare con un produttore di automobili per portare veicoli "Project CARS" con licenza nel mondo reale o una collaborazione con una pista. Forse, come per MadBox, il progetto è basato su hardware e SMS sta creando i suoi volanti da competizione per competere con artisti del calibro di Logitech, Thrustmaste e Fanatec, o persino impianti di simulazione di guida completi. Restate sintonizzati su DrivingItalia e vi forniremo notizie su ciò che SMS ha nella manica. Per commentare la notizia potete fare riferimento a questa pagina del nostro forum.
  14. Ian Bell, CEO del team Slightly Mad Studios, ha confermato, rispondendo ad alcune domande sul forum di GT Planet, l'attuale sviluppo del nuovo Project CARS: "You heard it here first. There will be a new pCARS, it's signed. I can't tell you anything but don't hold your breath on timings. We plan to blow anything else, planned by anyone else, out of the water... That will take a while. Ongoing kudos to this site". Bell ha però anche precisato che il futuro Project CARS 3 (il nome non è ancora definito ovviamente), sarà un “more of a spiritual successor to Shift“, ovvero un successore spirituale del Need for Speed Shift sviluppato da Slightly Mad Studios nell'ormai lontano 2008. Evidentemente si va a deviare verso un titolo maggiormente arcade, più immediato e con un fattore di divertimento preponderante... Ian infatti precisa: “I’ll let you know that pCARS3 will be more ‘focused’… More ‘fun’… We went to insane lengths with variation in pCARS2 and with that comes infinite balancing issues. We’ve learned a lesson here and although we have no intention of reducing content, we know what we need to fix, where we made design decisions that were, let’s call it, ‘sub-optimal’. PCARS3 will be more of a spiritual successor to Shift, but with all of the sim goodness everyone appreciates… The key focus though is on fun and not biting off more than we can properly chew and digest.” Ovvero, in poche parole, Project CARS 3 sarà concentrato sul divertimento, perchè il risultato finale di PCARS 2 non ha soddisfatto gli sviluppatori (e neppure la maggioranza degli utenti a dire il vero!), anche se Ian, dicendo che il gioco sarà più un successore spirituale di Shift, ci tiene a precisare che non mancherà "la bontà del sim che tutti apprezzano"... Lo scetticismo è però a questo punto molto elevato.
  15. Ian Bell, CEO del team Slightly Mad Studios, ha confermato, rispondendo ad alcune domande sul forum di GT Planet, l'attuale sviluppo del nuovo Project CARS: "You heard it here first. There will be a new pCARS, it's signed. I can't tell you anything but don't hold your breath on timings. We plan to blow anything else, planned by anyone else, out of the water... That will take a while. Ongoing kudos to this site". Bell ha però anche precisato che il futuro Project CARS 3 (il nome non è ancora definito ovviamente), sarà un “more of a spiritual successor to Shift“, ovvero un successore spirituale del Need for Speed Shift sviluppato da Slightly Mad Studios nell'ormai lontano 2008. Evidentemente si va a deviare verso un titolo maggiormente arcade, più immediato e con un fattore di divertimento preponderante... Ian infatti precisa: “I’ll let you know that pCARS3 will be more ‘focused’… More ‘fun’… We went to insane lengths with variation in pCARS2 and with that comes infinite balancing issues. We’ve learned a lesson here and although we have no intention of reducing content, we know what we need to fix, where we made design decisions that were, let’s call it, ‘sub-optimal’. PCARS3 will be more of a spiritual successor to Shift, but with all of the sim goodness everyone appreciates… The key focus though is on fun and not biting off more than we can properly chew and digest.” Ovvero, in poche parole, Project CARS 3 sarà concentrato sul divertimento, perchè il risultato finale di PCARS 2 non ha soddisfatto gli sviluppatori (e neppure la maggioranza degli utenti a dire il vero!), anche se Ian, dicendo che il gioco sarà più un successore spirituale di Shift, ci tiene a precisare che non mancherà "la bontà del sim che tutti apprezzano"... Lo scetticismo è però a questo punto molto elevato. Voi cosa ne pensate?
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.