Showing results for tags 'simulatori'. - DrivingItalia.NET simulatori di guida Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'simulatori'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Generale
    • Annunci Staff
    • OT - Di Tutto Di Piu'
    • Vendo Compro Scambio!
    • Hardware - Software
    • Multimedia
  • Real Racing
    • Real Motorsport Forum
    • Segnalazione Eventi - Raduni
  • Simulazioni Di Guida
    • Sezione DOWNLOAD
    • Setup Public Library
    • Generale
    • Simulatori by KUNOS SIMULAZIONI
    • Simulatori by ISI
    • Simulatori by Reiza Studios
    • Simulatori by Sector3 - Simbin
    • Simulatori by Slightly Mad Studios
    • Formula 1 by Codemasters
    • iRacing Motorsport Simulations
    • Simulatori Karting
    • Rally
    • Serie Papyrus: GPL, Nascar 2003...
    • Live for Speed
    • Serie GPX by Crammond
    • Due ruote: GP Bikes, SBK, GP500 e altri...
    • Console Corner
    • Simulazione Manageriale
  • Online & Live SimRacing
    • DrivingItalia Simracing Academy
    • DrivingItalia Champs & Races
    • Gare
    • Driving Simulation Center

Categories

  • Assetto Corsa
    • APPS
    • Open Wheelers Mods
    • Cover Wheelers Mods
    • Cars Skins
    • Miscellaneous
    • Sound
    • Template
    • Track
  • Automobilista
    • Cars
    • Tracks
    • Patch & addon
  • GP Bikes
    • Skins
    • Tracks
  • GTR 2
    • Car Skin
    • Cover wheel Mods
    • Open wheel Mods
    • Patch & addons
    • Setups
    • Sound
    • Tracks
  • Kart Racing Pro
    • Tracks
    • Graphic Skins
    • Setups
  • netKar PRO
    • Tracks
    • Patch & addons
    • Setups
    • Track Update
    • Cars & Skin
  • rFactor2
    • Official ISI Files
    • CarSkin
    • Cover Wheel Mod
    • Open Wheel Mod
    • Patch & addons
    • Setup
    • Sound
    • Tracks

Categories

  • Software
  • Hardware
  • Simracing Academy
  • Guide - Tutorial
  • Recensioni
  • Modding
  • Addons
  • Web
  • Champs & Races
  • Sport
  • Live events

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Found 2 results

  1. Trattando di simracing, da una postazione fissa creata in casa a una professionale la differenza è subito percepibile in termini di fedeltà nella riproduzione simulativa di una vettura... ma quando ci si sposta nel mondo delle postazioni dinamiche? Qui entrano in gioco tanti altri fattori, tra i quali sicuramente la "grandezza" della postazione stessa e il suo funzionamento di base, che possono influenzare l'esperienza di gioco sia per un pilota amatoriale che per uno con tanti anni di esperienza nelle corse virtuali. Molte di queste, inoltre, hanno un'escursione limitata, mentre altre accentuano i movimenti cercando di replicare il più possibile le forze G e i trasferimenti di carico che un pilota vero percepirebbe nel mondo reale. La domanda quindi è: "qual è il livello di movimento ottimale per un'esperienza di simracing realistica?". La risposta ce l'ha data il famoso YouTuber GamerMuscleVideos nel filmato qua sotto: che ne pensate? Condividete il suo punto di vista? Fatecelo sapere nei commenti! Del resto la scelta del "minor movimento", ma di qualità, è quella che abbiamo attuato in tutti i nostri centri di simulazione Driving Simulation Center, dotati di simulatori dinamici tarati appunto in funzione del massimo realismo possibile, con una particolare attenzione alle sensazioni del pilota, non certo allo "show". La metodologia attuata per il progetto DSC, infatti, è quella di lavorare sulla sensazione/percezione della realtà, avvalendosi di competenze, esperienze e conoscenze tecniche, scientifiche, mediche, psicofisiche e, in particolare, sfruttando i limiti sensoriali del corpo umano. Il risultato è un simulatore che riproduce con eccezionale fedeltà non solo il comportamento di ogni genere di vettura, ma anche le caratteristiche di ogni circuito. Il pilota è appagato dall’esperienza della guida, perchè, appunto, sono le sue sensazioni e percezioni ad aver lavorato nel modo corretto. Qui di seguito alcuni filmati che mostrano i simulatori in azione. Vi ricordiamo che potete trovare i Driving Simulation Center a Firenze, Lanciano, Novara, Sciacca e Torino.
  2. Lo scorso fine settimana è andato in scena il Motor Vally Fest 2020, la tradizionale festa della Terra dei Motori che, a causa dell'emergenza Coronavirus, quest'anno è stata organizzata in edizione digitale attraverso diverse presentazioni web in live streaming. Una kermesse dove, tra le tante aziende, era presente anche la nostra italianissima Maserati, che in via del tutto eccezionale ha aperto le porte a uno dei suoi luoghi solitamente "off limits" al grande pubblico: il Maserati Innovation Lab. Si tratta di un centro di ingegneria dove vengono progettate e affinate le nuove Maserati, attraverso alcuni tra i più avanzati simulatori di guida attualmente presenti in Italia: il primo step di sviluppo è affidato al simulatore statico, composto da tre proiettori e un cockpit in grado di replicare l'handling di una macchina reale, che può essere provvista anche di ABS e di ESC per un lavoro ancora più specifico. La seconda fase di sviluppo passa poi al simulatore dinamico di ultima generazione di tipo DIM (Driver-In-Motion), il più avanzato e moderno presente in Europa. Questo simulatore aiuta la Maserati a ridurre il numero di prototipi da utilizzare per lo sviluppo su strada, arrivando a un risultato finale decisamente molto vicino all'esemplare che successivamente andrà prodotto in serie. Con diverse direzioni di movimento e nove attuatori che danno vita a tre "gradi di libertà" per la piattaforma inferiore e sei per quella superiore, questo strumento sviluppa un’esperienza di guida effettiva ed emula, in un ambiente virtuale, le dinamiche di guida di un veicolo nell’ambiente reale su una grande varietà di superfici stradali o ambienti, tra cui i più importanti circuiti automobilistici internazionali. L'ultimo step di sviluppo si conclude nei laboratori della "User eXperience", fondamentali nella progettazione delle interfacce uomo-macchina che comprendono la connettività di bordo, i sistemi di guida autonoma e di aiuto alla guida ma anche l'interazione del pilota con i comandi e i display di bordo. In questo conta molto anche l'ergonomia dietro al volante, per la quale esiste un laboratorio apposito con strumentazioni specialistiche come lo "Skylight simulator", progettato per approfondire le problematiche relative ai riflessi e disturbi visivi durante la guida, e il laboratorio di psicoacustica, dove si sviluppa la colonna sonora delle future Maserati.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.