Showing results for tags 'racing'. - DrivingItalia.NET simulatori di guida Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'racing'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Generale
    • Annunci Staff
    • OT - Di Tutto Di Piu'
    • Vendo Compro Scambio!
    • Hardware - Software
    • Multimedia
  • Real Racing
    • Real Motorsport Forum
    • Segnalazione Eventi - Raduni
  • Simulazioni Di Guida
    • Sezione DOWNLOAD
    • Setup Public Library
    • Generale
    • Simulatori by KUNOS SIMULAZIONI
    • Simulatori by ISI
    • Simulatori by Reiza Studios
    • Simulatori by Sector3 - Simbin
    • Simulatori by Slightly Mad Studios
    • Formula 1 by Codemasters
    • iRacing Motorsport Simulations
    • Simulatori Karting
    • Rally
    • Serie Papyrus: GPL, Nascar 2003...
    • Live for Speed
    • Serie GPX by Crammond
    • Due ruote: GP Bikes, SBK, GP500 e altri...
    • Console Corner
    • Simulazione Manageriale
  • Online & Live SimRacing
    • DrivingItalia Simracing Academy
    • DrivingItalia Champs & Races
    • Gare
    • Driving Simulation Center

Categories

  • Assetto Corsa
    • APPS
    • Open Wheelers Mods
    • Cover Wheelers Mods
    • Cars Skins
    • Miscellaneous
    • Sound
    • Template
    • Track
  • Automobilista
    • Cars
    • Tracks
    • Patch & addon
  • GP Bikes
    • Skins
    • Tracks
  • GTR 2
    • Car Skin
    • Cover wheel Mods
    • Open wheel Mods
    • Patch & addons
    • Setups
    • Sound
    • Tracks
  • Kart Racing Pro
    • Tracks
    • Graphic Skins
    • Setups
  • netKar PRO
    • Tracks
    • Patch & addons
    • Setups
    • Track Update
    • Cars & Skin
  • rFactor2
    • Official ISI Files
    • CarSkin
    • Cover Wheel Mod
    • Open Wheel Mod
    • Patch & addons
    • Setup
    • Sound
    • Tracks

Categories

  • Software
  • Hardware
  • Simracing Academy
  • Guide - Tutorial
  • Recensioni
  • Modding
  • Addons
  • Web
  • Champs & Races
  • Sport
  • Live events

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

  1. Rimanendo in tema V10, dopo la bellissima Renault R25 di Fernando Alonso una delle monoposto rimaste per più tempo nella memoria degli appassionati di Formula 1 è sicuramente “la Regina”: stiamo parlando della mitica Ferrari F2004, con la quale Michael Schumacher vinse il suo settimo, e ultimo, Titolo Mondiale Piloti mettendo in cassaforte 13 vittorie e due secondi posti. Un palmares a cui si aggiungono gli ulteriori due successi del compagno di squadra Rubens Barrichello a Monza e in Cina e che rendono questa vettura una tra le più vincenti nella massima serie automobilistica… seconda solo al
  2. Ci siamo, Natale ormai è alle porte ed è tempo di festeggiamenti (nel limite del possibile). Per chi è appassionato di Formula 1, tuttavia, la fine dell’anno coincide con tre mesi di sosta forzata dalle competizioni, il che può rappresentare un problema se non si ha a portata di mano una postazione da simracing con la quale scendere in pista con le proprie vetture preferite. Niente paura, ci pensiamo noi a riscaldarvi il cuore con una monoposto davvero speciale! Nell’ultimo appuntamento di Abu Dhabi lo spagnolo Fernando Alonso ha regalato un momento nostalgico a tutti i suoi fans, portand
  3. Vi siete mai chiesti che cosa sono quelle "scie bianche" che si formano sull'ala posteriore di una vettura da Formula 1? Ve lo spieghiamo in breve: si chiamano vortici aerodinamici e servono a generare downforce utile per far rimanere la monoposto attaccata a terra, oltre a rallentarla durante le fasi di frenata e decelerazione. Si tratta di una tecnologia mutuata direttamente dal settore aeronautico, e in particolare da uno degli aerei da trasporto più famosi della storia: il Concorde. Non ci credete? Allora date un'occhiata al video qua sotto!
  4. Giulio Scrinzi

    Qual è il segreto di Lewis Hamilton sul bagnato?

    Fino al GP di Germania dell'anno scorso e dall'inizio dell'era turbo-ibrida, Lewis Hamilton è l'unico pilota ad aver vinto praticamente ogni gara del Mondiale di F1 che si è disputata in condizioni da bagnato. Certo, ha sempre guidato monoposto vincenti... ma quando c'è la pioggia di mezzo, le prestazioni in un certo senso si livellano ed è merito prevalentemente del pilota riuscire a stare davanti ai propri avversari per transitare per primo sotto la bandiera a scacchi. Come ha fatto, quindi, l'attuale leader della Classifica iridata a vivere un periodo così dominante nella storia della massi
  5. A due settimane di distanza dal secondo successo stagionale di Valtteri Bottas in Russia, il Mondiale di F1 2020 è pronto a scendere nuovamente in pista: la prossima tappa iridata sarà davvero importante, a dir poco iconica, perché il Circus iridato tornerà sul mitico circuito del Nürburgring, che è stato sede del Gran Premio di Germania per l’ultima volta nel 2013. Una pista che fa parte di quel complesso tracciato in cui è presente anche il leggendario Nordschleife da oltre 20 km, soprannominato “The Green Hell” e oggi sede privilegiata della gara d’endurance di 24 Ore destinata alle vetture
  6. Giulio Scrinzi

    F1 2020 - Guida al circuito: Monza

    Il grande momento è finalmente arrivato: questo fine settimana il Mondiale di F1 2020 farà tappa per la prima volta nel nostro Paese per dare vita al classicissimo Gran Premio d’Italia. Il circuito prescelto? Ebbene sì, il mitico Tempio della Velocità brianzolo: l’Autodromo Nazionale di Monza! Una pista storica entrata nell’immaginario collettivo come una delle più belle al mondo, la terza più antica dopo quella di Indianapolis e quella inglese di Brooklands, oggi in disuso perché chiusa già nel 1945. Una pista che è anche la più veloce del Mondiale, dove nel 2018 il finlandese Kimi Raikk
  7. Da Campione di Gran Turismo a pilota professionista: questa è l'avventura di Igor Fraga, brasiliano che ha vinto la Nations Cup del titolo Polyphony Digital nel 2018 assieme al McLaren Shadow del team di Woking, che di fatto gli hanno permesso di effettuare il passaggio dagli eSports virtuali al mondo reale del motorsport. Un debutto davvero consistente, come dimostra il terzo posto conquistato nel Formula Regional European Championship ma, soprattutto, la vittoria nelle Toyota Racing Series in Nuova Zelanda, nelle quali ha messo in mostra il suo talento al volante della monoposto curata dal t
  8. Dopo due Gran Premi andati in scena sulla pista del Red Bull Ring, il Mondiale di F1 2020 è pronto a proseguire la sua corsa con il terzo round in programma dal calendario. A causa dell’emergenza Coronavirus la scelta di FIA e Liberty Media è ricaduta su un’altra tappa europea, che prenderà il via questo fine settimana sul circuito dell’Hungaroring. Sede di una prima edizione nel 1936 e poi stabilmente in calendario dal 1986, questa pista sarà il teatro del Gran Premio d’Ungheria ed è stata soprannominata nel tempo con il nome di “Monaco senza i palazzi attorno”, per il fatto che le possi
  9. Dopo aver vinto la seconda edizione del World's Fastest Gamer, James Baldwin era pronto a scendere in pista veramente con la McLaren 720S GT3 del Jenson Team Rocket RJN, una vettura che sarebbe stata impegnata nel GT World Challenge Europe (precedentemente conosciuto come il Campionato BlancPain GT). A causa della pandemia Coronavirus, tuttavia, i piani del giovane pilota britannico sono mutati: ora, infatti, Baldwin dovrà concentrarsi sul British GT Championship, una serie in cui condividerà il sedile con Mike O'Brien in tutti e sei appuntamenti previsti dal calendario, che inizierà sul circu
  10. Tutto avrebbe dovuto cominciare all’inizio di marzo, sul circuito Albert Park di Melbourne, ma l’esplosione dell’emergenza Coronavirus ha costretto FIA e Liberty Media a sventolare momentaneamente bandiera bianca. Dopo mesi di stop forzato, ora è tempo di tornare in pista, quella vera! Il Mondiale di Formula 1 2020, infatti, è finalmente cominciato oggi sul circuito del Red Bull Ring, che domenica darà vita a quel Gran Premio d’Austria che sarà, a tutti gli effetti, il primo appuntamento di questa stagione. I piloti più veloci del mondo si troveranno di fronte un tracciato corto, veloce e
  11. Presto la Formula 1 tornerà ad accendere i motori e lo farà nel weekend del 5 luglio sul circuito del Red Bull Ring, in Austria. Dopo mesi di lockdown, tutti i piloti del Circus iridato sono pronti a tornare in pista... compreso Max Verstappen, recentemente impegnato nella 24 Ore virtuale di Le Mans con il team Redline ma poi costretto al ritiro per alcuni problemi con la sua vettura. L'olandese è ben conosciuto nel paddock per la sua aggressività una volta al volante della sua Red Bull, quasi fosse sempre al limite. Ma è veramente così? Ce lo spiega nei dettagli il simpatico Scott Mansel
  12. Giulio Scrinzi

    Le più belle vetture del simracing: McLaren F1

    Un’altra perla a quattro ruote, un altro viaggio in una delle automobili da strada (e da corsa) più veloci, potenti ed esteticamente accattivanti di sempre: oltre alle monoposto, chi ha vissuto gli anni ‘90 dell’automobilismo non può non ricordare la McLaren F1, splendida vettura prodotta dalla Casa britannica dal 1992 fino al 1998 in soli 106 esemplari. Siamo di fronte a quella che è considerata ancora oggi come una delle più importanti opere ingegneristiche del settore automotive, capace non solo di ritagliarsi la propria fetta di appassionati nel mondo stradale… ma anche di entrare nel
  13. Ha debuttato con la Minardi nel Campionato di Formula 1 2001, ma tutti lo conoscono per i due Titoli Mondiali vinti al volante delle splendide Renault giallo-azzurre. Di chi stiamo parlando? Ma certo, di Fernando Alonso! Il pilota spagnolo è considerato ancora oggi come uno dei più grandi talenti del Circus iridato, capace di interrompere il dominio del grande Michael Schumacher con il quale ha dato spettacolo in diverse occasioni durante il biennio 2005-2006. Una su tutte riguarda il Gran Premio di S.Marino del 2005, nel quale Alonso riuscì non solo a piegare il Barone Rosso di Kerpen, m
  14. In questo periodo di quarantena forzata a causa dell’emergenza Coronavirus, tutti noi, appassionati di motori e corse, abbiamo passato un po’ di tempo con il nostro simulatore. Su Assetto Corsa, su rFactor 2, su F1 2019… oppure su iRacing, software americano che, ultimamente, sta diventando “di moda” visto che è utilizzato da quasi tutti i piloti professionisti per tenersi in allenamento quando non si trovano realmente in pista. Diverso concettualmente da tutti gli altri, iRacing propone una varietà di competizioni unica nel suo genere, organizzata sulla base di licenze progressive e sul
  15. Tutti noi ci siamo passati: quando abbiamo iniziato la nostra avventura nel simracing abbiamo scelto la nostra vettura e il nostro circuito preferiti e abbiamo, semplicemente, cominciato a girare. Ci abbiamo preso gusto, non solo per le sensazioni ricevute dalla nostra postazione composta da volante e pedaliera, ma anche per il fatto che, giro dopo giro, i nostri tempi hanno iniziato a scendere progressivamente. Girare così, però, dopo un po’ stufa… Per cui abbiamo provato a fare qualche gara contro l’intelligenza artificiale: a seconda del titolo utilizzato la nostra esperienza è stata p
  16. Tutto ha avuto inizio con un'intuizione: evolvere il classico videogioco di corse automobilistiche, divertente e immediato, in qualcosa di più realistico e fedele alla realtà. “The Real Driving Simulator” recitava il primo capitolo della serie Gran Turismo: un prodotto che pretendeva di essere un simulatore duro e crudo quando, in effetti, si trattava di un gran bel videogame che teneva incollati allo schermo per ore. L'intento, però, dietro a quei pixel che disegnavano le piste e le auto più care al produttore Kazunori Yamauchi era stato perfettamente centrato: la serie Gran Turismo era
  17. Fonte. Corvette C7.R & C6.R OUT! Corvette C7.r 2014/15 (Car was originaly done by URD for Kunos Simulazioni-Assetto Corsa and we have full permission to reuse it and big thanks to Kunos team for that) -Implented everything as on C6.r(see bellow) -Included are 4 skins in total-2 Tudor skins from Corvette Racing 2014(Livery done by Livery), WEC Corvette racing 2014(Livery done by Magdas Catalin) and WEC Labre 2015(Livery done by Rob James) Corvette C6.r ZR1 2013: Changelog 1.9(16.5.2015): -new shaders applyed to the exterior -new light flares and front lights updated-Thank you
  18. Volante RF Controls in ottimo stato cosi predisposto: - Volante OMP 300mm - Sgancio rapido Sparco originale no cineserie (pagato solo quello 220€) - Display sli pro con licenza - 8 pulsanti, 1 rotary encoder, 2 rotary switch Vendo a 250€ spedizione inclusa Sgancio rapido sparco MOD. Formula 3 fori, usato con leggero gioco ma in buono stato (anche questo originale no cineserie) Vendo a 70€ spedizione inclusa
  19. L'italiana Milestone ha annunciato che parteciperà, per la prima volta, alla Game Developers Conference che si svolgerà a San Francisco il 28 febbraio. Come riportato da Racedepartment, nel corso dell'evento la software house italiana presenterà ufficialmente il suo nuovo titolo racing, che a quanto pare avrà a che fare proprio con il motorsport made in USA... "In our 21st year we’ve decided to take a longer look at the US market, and we should have some news to share with those we meet in San Francisco that lays out our plans for America in 2017. Also making its way to GDC will be a bran
  20. VELOCIPEDE

    2017: un anno da simracing?

    Già sabato prossimo, 7 gennaio, l'annata parte con il botto, grazie all'ormai ben nota gara da 1 milione di dollari che, con le virtuali Formula E su rFactor 2, vedrà sfidarsi 10 piloti reali e 10 fra i più veloci simdrivers del mondo. Il famigerato eSports (lo sport elettronico), che muove ormai milioni di dollari, si interessa finalmente anche al simracing. Sarà giunto il momento di considerare i nostri amati sim come un vero e proprio sport? In realtà resto personalmente sempre dell'idea che il vero sport sia un'altra cosa. Una corsa vera, anche solo in kart, non è come un Grand P
  21. Codemasters, storico studio di sviluppo inglese, dopo aver chiuso la sua piccola filiale di Malta, ha annunciato che da adesso in poi si occuperà solo di giochi di guida. I pessimi risultati di vendita di Overlord e Battle Decks, devono aver spinto la società verso la scelta di tornare a focalizzarsi su ciò che sa fare meglio, com'è stato confermato dai recenti successi di F1 2015 e di Dirt Rally, quest'ultimo ancora in Accesso Anticipato su Steam. Possiamo sperare su racing game maggiormente simulativi?
  22. Codemasters, storico studio di sviluppo inglese, dopo aver chiuso la sua piccola filiale di Malta, ha annunciato che da adesso in poi si occuperà solo di giochi di guida. I pessimi risultati di vendita di Overlord e Battle Decks, devono aver spinto la società verso la scelta di tornare a focalizzarsi su ciò che sa fare meglio, com'è stato confermato dai recenti successi di F1 2015 e di Dirt Rally, quest'ultimo ancora in Accesso Anticipato su Steam. Possiamo sperare su racing game maggiormente simulativi? This post has been promoted to an article
  23. Vi segnalo questo interessante progetto di piattaforma dinamica approdato su Kickstarter We are capable of manufacturing a high performance motion platform at a fraction of the cost of other motion platforms. In other words, it's affordable. Our motion platform has features and properties only found in far more expensive motion systems. It has an extremely high performance/price ratio, compact size, more than 360 degree of rotation, adjustable center of rotation, and optional sway and surge function. The design of the RacingCUBE is therefore unique, not only in its ability to rotate around
  24. VELOCIPEDE

    rF2: Endurance Racing X aggiornato!

    Changelog -New car Ferruccio added, -Performance tweaks on all cars.(Overall values adjusted, weight, engines, fuel consumption…) -Bayro should be fixed now as few mentioned it was to slow compared to other cars. -Reflections adjusted on windows-glass parts, rims. -Few other textures adjustments to gain bit more fps. -Fixed position number on motec. -Added different classes to chose from what to race. -Added URD infront of cars for component so you find them togethere now when installing
  25. Il team URD prosegue nell sviluppo del mod EnduranceRacingX e oggi ci mostra i primi screen dell'atteso cockpit della Ferruccio, ultima vettura aggiunta in ordine di tempo. Benché manchi ancora qualche dettaglio, già da ora la cura per i dettagli che contraddistingue i lavori del team è ben visibile da queste immagini. La prima parte del mod può essere acquista per 9,90€.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.