Showing results for tags 'jarno opmeer'. - DrivingItalia.NET simulatori di guida Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'jarno opmeer'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Generale
    • Annunci Staff
    • OT - Di Tutto Di Piu'
    • Vendo Compro Scambio!
    • Hardware - Software
    • Multimedia
  • Real Racing
    • Real Motorsport Forum
    • Segnalazione Eventi - Raduni
  • Simulazioni Di Guida
    • Sezione DOWNLOAD
    • Setup Public Library
    • Generale
    • Simulatori by KUNOS SIMULAZIONI
    • Simulatori by ISI
    • Simulatori by Reiza Studios
    • Simulatori by Sector3 - Simbin
    • Simulatori by Slightly Mad Studios
    • Formula 1 by Codemasters
    • iRacing Motorsport Simulations
    • Simulatori Karting
    • Rally
    • Serie Papyrus: GPL, Nascar 2003...
    • Live for Speed
    • Serie GPX by Crammond
    • Due ruote: GP Bikes, SBK, GP500 e altri...
    • Console Corner
    • Simulazione Manageriale
  • Online & Live SimRacing
    • DrivingItalia Simracing Academy
    • DrivingItalia Champs & Races
    • Gare
    • Driving Simulation Center

Categories

  • Assetto Corsa
    • APPS
    • Open Wheelers Mods
    • Cover Wheelers Mods
    • Cars Skins
    • Miscellaneous
    • Sound
    • Template
    • Track
  • Automobilista
    • Cars
    • Tracks
    • Patch & addon
  • GP Bikes
    • Skins
    • Tracks
  • GTR 2
    • Car Skin
    • Cover wheel Mods
    • Open wheel Mods
    • Patch & addons
    • Setups
    • Sound
    • Tracks
  • Kart Racing Pro
    • Tracks
    • Graphic Skins
    • Setups
  • netKar PRO
    • Tracks
    • Patch & addons
    • Setups
    • Track Update
    • Cars & Skin
  • rFactor2
    • Official ISI Files
    • CarSkin
    • Cover Wheel Mod
    • Open Wheel Mod
    • Patch & addons
    • Setup
    • Sound
    • Tracks

Categories

  • Software
  • Hardware
  • Simracing Academy
  • Guide - Tutorial
  • Recensioni
  • Modding
  • Addons
  • Web
  • Champs & Races
  • Sport
  • Live events

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Found 4 results

  1. Dopo il passaggio di Brendon Leigh dalla Mercedes alla Ferrari Esports, arriva oggi l'annuncio del passaggio del campione attuale della F1 Esports Jarno Opmeer, dall'Alfa Romeo proprio alla scuderia tedesca Mercedes-AMG Petronas Esports Team per il 2021! L'olandese, che ha conquistato la F1 Esports Pro Series 2020, cambierà quindi squadra dall'Alfa Romeo per la nuova stagione. Il team tedesco ha anche acquisito in squadra Dani Moreno dalla McLaren Shadow. Moreno è stato sicuramente il debuttante dell'anno nel 2020, essendo stato scelto dalla squadra britannica nel corso del Pro Draft 2020 ed è giunto ottavo in classifica generale. La Mercedes ha anche confermato che Bono Huis rimarrà con la squadra per una seconda stagione. Questi cambiamenti lasciano quindi un posto vacante sia all'Alfa Romeo Racing ORLEN che alla McLaren Shadow e resta da capire chi li riempirà. Non è ancora stato annunciato se Dani Bereznay e Dominik Hofmann (Alfa) e James Baldwin e Matthias Cologon rimarranno nelle squadre dopo la stagione 2020 da poco conclusa. "Non vedo l'ora di iniziare a lavorare con il team Mercedes", ha detto Opmeer. “Dietro le quinte, abbiamo già iniziato a lavorare sui nostri preparativi per il Virtual Grand Prix. Questa è una squadra estremamente ambiziosa e di talento e quest'anno cercherò di ottenere il massimo dagli eSport ". Opmeer e Moreno non dovranno aspettare a lungo per la loro prima uscita in Mercedes. Il Virtual Grand Prix ritorna domenica 31 gennaio e il duo affronterà la Sprint Race. La gara di cinque giri determinerà la griglia per la Feature Race, in cui si sfideranno tutta una serie di superstar del motorsport e non solo. Sarà possibile seguire gli eventi in diretta dalle 18:00 GMT sui canali dei social media di F1, nonché in TV con partner di trasmissione selezionati in tutto il mondo.
  2. Jarno Opmeer, ex pilota reale sotto l'ala protettrice di Renault, è diventato il terzo campione della Formula 1 Esports con il team Alfa Romeo, battendo Frederik Rasmussen della Red Bull nelle ultime tre gare virtuali. In totale in questa stagione ha vinto quattro delle 12 gare ed è salito sul podio in tutte le prime sei gare. Il successo è arrivato dopo una carriera agonistica sulle piste reali bruscamente interrotta, in cui Opmeer ha gareggiato nella F4 spagnola e nella Formula Renault Eurocup con MP Motorsport. Jarno ha anche fatto parte della Renault Sport Academy nel 2017, un periodo in cui anche Jack Aitken e Sacha Fenestraz facevano parte di quel programma. Opmeer è passato agli eSport dopo che la mancanza di fondi (come accade per il 90% dei promettenti piloti...) ha interrotto la sua carriera agonistica reale. "È finita perché semplicemente non avevo la sponsorizzazione per passare alla F3 o per fare un'altra stagione in Formula Renault", ha detto Opmeer in una intervista a The Race. “Quindi dovevo fare qualcosa di diverso ed ero sempre abbastanza bravo con i simulatori, preparandomi per i weekend di gara, rispetto agli altri piloti. Già allora gli altri piloti dicevano 'dovresti provare gli eSport' e mi è piaciuto guidare con i simulatori, quindi ho pensato di fare un tentativo. Penso di essere stato uno dei migliori ma sicuramente non il più veloce. Per la prima stagione di F1 Esports non sono riuscito a qualificarmi, ma poi per la seconda stagione sono stato invitato per un provino alla Renault ed ero molto veloce al provino rispetto agli altri piloti, quindi ho preso un sedile per la F1 2019 Esports." "La F1 è sempre stata il mio sogno, da bambino, quindi questa è stata la ragione principale per cui ho scelto F1 Esports e non qualcos'altro" - spiega Jarno - "È ben noto nella comunità di simracing che i giochi di Codemasters di F1 non sono simulazioni complete, soprattutto se paragonati a rFactor 2 o iRacing". Quando Opmeer ha iniziato a gareggiare nei giochi di F1, ha scoperto che la sua esperienza nel mondo reale era un piccolo vantaggio per cominciare, ma ha anche dovuto cambiare alcuni aspetti della sua guida. "Penso che mi abbia dato un po 'di vantaggio, ma allo stesso tempo ho dovuto disimparare alcune abitudini e imparare alcune cose nuove", ha detto Opmeer. "Non è stato facile cambiare le cose imparate negli ultimi 13-14 anni. E' stato molto difficile, ovviamente, accettare che non sarei stato il più veloce subito contro questi piloti di eSport. Ho dovuto dedicare molto lavoro e molte ore solo per essere il più veloce e penso ancora di non essere il più veloce, penso di essere stato il miglior pilota ma sicuramente non il più veloce". La convinzione di Opmeer di non essere stato il pilota più veloce sul giro, deriva dal suo record di qualifica relativamente scarso, conquistando la pole position solo una volta in questa stagione. Tuttavia, molte delle sue migliori prestazioni sono state ottenute partendo con pneumatici a mescola media e finendo con le morbide, mentre la maggior parte dei piloti ha fatto i propri stint al contrario. "Sono stato abbastanza a mio agio nel traffico questa stagione. - a causa delle sue strategie al contrario - "In Messico ho ottenuto la mia prima vittoria strategica. La strategia più veloce di partire con le medie, è naturalmente molto più difficile". Opmeer ha guidato il campionato piloti dall'inizio alla fine, ma questo non vuol dire che non ci siano stati momenti in cui la sua leadership sembrava stesse per finire. Mentre Opmeer ha raggiunto il titolo F1 Esports, l'Alfa Romeo non è riuscita a vincere il campionato costruttori e Red Bull lo ha vinto per il secondo anno consecutivo. Al di fuori della F1 Esports, Jarno ha anche fatto parte del team di quattro piloti della Veloce Esports nella 24 Ore virtuale di Le Mans insieme a Jean-Eric Vergne e Pierre Gasly. La squadra ha concluso al quinto posto assoluto, ad un giro dai vincitori. L'obiettivo principale di Opmeer per il 2021, messo ormai nel cassetto il sogno del motorsport reale, è confermarsi campione nella F1 virtuale. "So che devo continuare a esercitarmi molto per riuscire a rimanere primo come pilota", dice. "Ci sono sicuramente dei miglioramenti da fare per provare a vincere di nuovo il titolo piloti. Sono decisamente concentrato sugli Esport di F1 e per me non penso sia davvero realistico tornare a qualcosa come la Formula 3 o la Formula 2 perché semplicemente non ho il budget degli sponsor per farlo. Quindi, che si tratti di F1 Esports il prossimo anno o di qualsiasi altra cosa come la 24 Ore virtuale di Le Mans, per me il focus è sicuramente sugli eSport". Del resto correre in pista, che sia reale o virtuale, fa scorrere adrenalina ed emozioni allo stesso modo!
  3. Jarno Opmeer è stato incoronato campione della F1 Esports Pro Series 2020, dopo essere arrivato settimo nella gara di chiusura della stagione in Brasile. Grande amarezza per Frede Rasmussen, per il secondo anno consecutivo arrivato secondo nella classifica del mondiale virtuale! Rasmussen si consola in parte con il successo del suo team Red Bull Racing Esports, che conquista il titolo team. Rasmussen ha vissuto una gara durissima in Brasile, tagliando il traguardo ottavo, ma uscendo dalla zona punti a causa di una penalità. Gran gara invece per Marcel Kiefer, con la seconda Red Bull, duellando per il comando e alla fine tornando a casa con un ottimo secondo posto. Eppure Rasmussen era partito bene mercoledì, ottenendo una vittoria nel round 10 in Giappone, avvicinandosi a Opmeer. Tuttavia ha perso punti nella successiva gara di Città del Messico. Stagione quasi trionfale per Jarno Opmeer, con quattro vittorie, mentre la sua gara in Brasile è stata probabilmente una delle meno degne di nota del 2020. Si è qualificato in P7 ed ha chiuso nella stessa posizione, come accennato, tuttavia, con Rasmussen in difficoltà a causa di una penalità per eccesso di velocità nella corsia dei box, Opmeer non ha corso alcun rischio. Grande risultato per il team Red Bull, dimostratosi più concreto anche dell'Alfa Romeo, soprattutto grazie all'apporto punti di entrambe i piloti, con la coppia Rasmussen - Kiefer sempre incisiva per i punti di squadra. Secondo titolo mondiale consecutivo quindi per Red Bull! Annata sottotono da dimenticare invece per il campione uscente, l’italiano David Tonizza su Ferrari. Il settimo posto finale del campionato per lui ed il 5° della scuderia Rossa (a ben 231 punti di distacco dalla Red Bull !) è semplicemente da mettere subito in archivio.
  4. 𝐆𝐄𝐓 𝐑𝐄𝐀𝐃𝐘 𝐅𝐎𝐑 𝐌𝐎𝐑𝐄 #𝐅𝟏𝐄𝐒𝐏𝐎𝐑𝐓𝐒 𝐏𝐑𝐎 𝐒𝐄𝐑𝐈𝐄𝐒 𝐀𝐂𝐓𝐈𝐎𝐍! Event starts with three races over two days - will we get another overtake like this from David Tonizza? Here's more info Qualifying: 15:30 GMT 4th & 5th Nov Race: 19:30 GMT 4th & 5th Nov Races
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.