Jump to content

Benvenuto nel Simracing: registrati subito!

Dal 1999, la più seguita community di appassionati di simulatori di guida

Search the Community

Showing results for tags 'iracing'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Generale
    • Annunci Staff
    • OT - Di Tutto Di Piu'
    • Vendo Compro Scambio!
    • Hardware - Software
    • Modellismo
    • Multimedia
  • Real Racing
    • Real Motorsport Forum
    • Due ruote
    • Segnalazione Eventi - Raduni
  • Simulazioni Di Guida
    • Sezione DOWNLOAD
    • Setup Public Library
    • Generale
    • Simulatori by KUNOS SIMULAZIONI
    • Simulatori by ISI
    • Simulatori by Reiza Studios
    • Simulatori by Sector3 - Simbin
    • Simulatori by Slightly Mad Studios
    • Formula 1 by Codemasters
    • iRacing Motorsport Simulations
    • Simulatori Karting
    • Rally
    • Serie Papyrus: GPL, Nascar 2003...
    • Live for Speed
    • Serie GPX by Crammond
    • Due ruote: GP Bikes, SBK, GP500 e altri...
    • Console Corner
    • Simulazione Manageriale
  • Online & Live SimRacing

Categories

  • Assetto Corsa
    • APPS
    • Open Wheelers Mods
    • Cover Wheelers Mods
    • Cars Skins
    • Miscellaneous
    • Sound
    • Template
    • Track
  • Automobilista
    • Cars
    • Tracks
    • Patch & addon
  • F1 2017 Codemasters
    • mods & addons
    • patch
  • GP Bikes
    • Skins
    • Tracks
  • GTR 2
    • Car Skin
    • Cover wheel Mods
    • Open wheel Mods
    • Patch & addons
    • Setups
    • Sound
    • Tracks
  • Kart Racing Pro
    • Tracks
    • Graphic Skins
    • Setups
  • netKar PRO
    • Tracks
    • Patch & addons
    • Setups
    • Track Update
    • Cars & Skin
  • rFactor2
    • Official ISI Files
    • CarSkin
    • Cover Wheel Mod
    • Open Wheel Mod
    • Patch & addons
    • Setup
    • Sound
    • Tracks

Categories

  • Software
  • Hardware
  • Modding
  • Addons
  • Web
  • Champs & Races
  • Sport
  • Live events

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Found 203 results

  1. Con il trailer di preview che vedete qui sotto, il team di iRacing annuncia il prossimo arrivo della nuova modalità di gioco "time attack", completamente libera di vincoli ed anch'essa legata ovviamente ad un ranking. Nel video è possibile anche ammirare la nuova interfaccia di gioco. Time Attack will be a new additional way to compete on iRacing - a single car hotlapping competition. Hop in any time you want, at any track in the schedule, and watch your TA rank soar from Novice to as high as World Champion. It also features a preview of iRacing's new user interface. Stay tuned for further details.
  2. Il vulcanico e divertente Shaun Cole di The SimPit ritorna con un interessantissimo video tutorial: in "The pursuit of speed" (la ricerca della velocità), Shaun ci spiega e ci dimostra in modo chiaro e sintetico, utilizzando il software iRacing con la Mazda MX5 Cup, quanto siano importanti tutti i piccoli dettagli di guida, traiettoria, frenata e cosi via, quando si tratta di limare anche pochi decimi che possono fare però enorme differenza in qualifica e gara.
  3. Il Campionato Italiano Nascar nasce nel 2002 utilizzando "Nascar Racing 2002", nel corso degli anni si è evoluto continuando a vivere sotto il portale Lisgo e successivamente su GTitalia. Oggi dopo anni di assenza nasce nuovamente il suo portale dedicato e grazie alla passione di alcuni dei "reduci del CIN 2002" è ripartita la nostra community utiliazzando il simulatore di iRacing. Il Campionato Italiano Nascar edizione 2017, partirà da Settembre, in questo thread troverete tutte le informazioni su questo campionato. Simulatore Usato http://www.iracing.com/ Vetture: Le vetture selezionate per il campionato sono le seguenti: NASCAR XFINITY Toyota Camry NASCAR XFINITY Ford Mustang NASCAR XFINITY Chevrolet Camaro Queste vetture sono state selezionate dopo un'accurata scelta e molte ore di pratica in pista. Regole: Per la serie si applica lo Sporting Code di iRacing e, finita ogni gara, ci sarà un incontro fra tutti i piloti su TeamSpeak (obbligatorio per partecipare al campionato), per discutere e analizzare accuratamente tutti gli incidenti avvenuti in gara, questo incontro è chiamato terzo tempo. Regolamento http://www.i-cin.it/sito/Regolamento.pdf Calendario: http://www.i-cin.it/sito/calendario.php Giorni di gara: Come giorni di gara, dopo un'attenta valutazione, si sono scelti il Lunedì e il Venerdì: il Lunedì sarà il vero e proprio giorno di gara, mentre il Venerdì sarà utilizzato come giorno di pratica, nel quale tutti i piloti potranno allenarsi e creare i propri setup per la gara del Lunedì successivo. Gli orari sono ancora da perfezionare, ma per dare un'idea i server apriranno circa alle 21.00 con alcuni minuti di pratica, per dare tempo a tutti di entrare. La sessione di qualifica partirà circa alle 21.45/22.00, e non finiremo oltre la 00.00! Setup: Il setup per il campionato sarà aperto, nonostante questo, molto probabilmente, in ogni gara, nella sezione dei setup condivisi, verrà inserito un setup, che ogni pilota sarà libero di utilizzare e/o modificare a suo piacimento.
  4. Il sito di Virtual Racing School ha pubblicato una interessante intervista fatta a Laurin Heinrich, giovane 15enne pilota di kart che da quest'anno corre nell'impegnativo campionato ADAC di Formula 4 tedesco. Inoltre il buon Laurin si allena con iRacing in vari campionati virtuali. What are things real life racing, especially karting, can teach you, that simracing can’t? I know some simracers who are fast in the virtual world, but when it comes to real life racing they just don’t feel alright. An important experience you’ll get to know in karting is the racing with others. In simracing nothing — except of a disappointed team — will happen if you crash in a fight with an opponent. The ability of judging what is possible and what isn’t is also a whole other world than in simracing. So I think what karting does is separating the wheat from the chaff.
  5. Appuntamento da non perdere per tutti gli appassionati di simracing e gare endurance: sabato 10 giugno, dalle ore 16,00 italiane, si accendono i motori della spettacolare 24 ore di Le Mans virtuale che si disputa con il simulatore americano iRacing. Sarà possibile seguire in diretta streaming l'intera iRacing 24 Hours of Le Mans tramite il canale Youtube dedicato che vedete qui sotto. In pista potrete ammirare, nella categoria GTE, anche le nuovissime Ferrari 488 e Ford GT appena rilasciate con l'ultima build del software. Commenti sul forum. Race in the iRacing 24 Hours of Le Mans this weekend - just one week before the real world event. Featuring the HPD LMP2 and our all new GTE class - the Ferrari 488 and Ford GT. Saturday, June 10th at 13:00 GMT / 9AM ET
  6. http://www.iracing.com/membership/
  7. Con l'uscita della nuova build season 3 di iRacing sono ovviamente iniziati i primi test in pista delle nuove Ferrari 488 GTE e Ford GTE. Fra i tanti simdrivers che stanno apprezzando i 2 nuovi bolidi made in USA, segnaliamo il trailer di testing pubblicato da Nicki Thiim, pilota danese professionista che quest'anno corre con la Aston Martin Racing nel FIA World Endurance Championship. Yooo... Simracers / Petrolheads! This video I give you my first impression on the new iRacing release Ferrari 488 vs Ford GTE. Hope you´ll enjoy the Tips & tricks I provide you. Feel free leaving a comment if you have any doubt! Thank you for stopping by my channel. Maybe consider Subscribing if you enjoy this or some of my other stuff. You like real racing!? Join me on my social media platforms.
  8. A qualche giorno dal rilascio della nuova build Season 3 2017 (aggiornata con una patch proprio oggi) e dopo averci già mostrato in video la Ford GT, il team di iRacing ci presenta oggi ufficialmente in un secondo trailer la nuova Ferrari 488 GTE. Vi ricordiamo di non perdere, sabato pomeriggio, la diretta streaming della 24 Ore di Le Mans con iRacing.
  9. Con il comunicato ed il trailer di lancio che vedete qui sotto, il team di iRacing annuncia il prossimo arrivo nel simulatore americano della spettacolare Ferrari 488 GTE, protagonista della 24 Ore di Le Mans e del mondiale WEC. iRacing Motorsport Simulation, LLC today announced plans to create digital versions of Ferrari’s models. The first product of the partnership between the renowned eSport racing service and the iconic brand will be a virtual Ferrari 488 GTE as raced in the 24 Hours of Le Mans and other events in the 2016 World Endurance Championship. “This is a landmark moment for iRacing and online racing,” says Steve Myers, Executive Vice President and Executive Producer for iRacing.com. “Ferrari is synonymous with world championship caliber race cars and high performance automobiles. The Prancing Horse logo famously inspires passion among racing and automotive aficionados everywhere. iRacers are also passionate about online racing and I have no doubt they will be thrilled at the prospects of racing the 488 GTE and other Ferraris in the future.” The Ferrari 488 will join iRacing’s stable of more than 50 meticulously-modeled open wheel, sedan, sports and stock cars which race on laser-scanned versions of the world’s legendary road courses and ovals in private leagues and officially-sanctioned series including the Blancpain GT Series, the iRacing World Championship Grand Prix Series and the NASCAR PEAK Antifreeze Series. https://www.youtube.com/watch?v=HVdYmeirJw8 This post has been promoted to an article
  10. Un titolo come quello di questo articolo sarebbe stato considerato una follia da deridere solo qualche anno fa. Oggi, grazie all'enorme sviluppo del comparto simracing, non solo a livello professionale dove ad esempio i teams di Formula 1 lavorano con costosissimi hardware già da diversi anni, ma soprattutto in ambito home e gaming, tutto ciò che riguarda la simulazione di guida viene finalmente visto con un ottica diversa, apprezzata e considerata anche da chi, fino a poco tempo fa, l'avrebbe etichettata con un "si certo, i giochini di macchine". La situazione a livello globale è, come detto, in grande crescita e sviluppo, anche se, come spesso accade anche per altri settori, l'Europa (ancor di più l'Italia) si trova molto indietro rispetto in particolare agli Stati Uniti, dove le enormi disponibilità economiche di investimento, la capacità di trasformare ogni cosa in business di altissimo livello ed anche l'estrema semplicità nell'avvio di attività più varie, hanno permesso in pochi anni un vero boom del simracing ludico e professionale. La dimostrazione più lampante è ovviamente quella del ben noto progetto iRacing, non già "solo" un software, ma un vero e prorpio servizio strutturato per piloti virtuali. Uno spunto di riflessione molto interessante riguardo la riduttività ormai di definire il simracing un semplice divertimento, viene da una interessante intervista fatta dall'americana Roots Motorsport al simpatico Gleen McGee, ormai famosissimo "ex" pilota virtuale che, proprio grazie alle vittorie conquistate online con iRacing, si è guadagnato il diritto a correre nella pista vera, nel combattutissimo campionato monomarca USA della Mazda MX-5 Road Shootout 2016. Ed il buon Gleen ha persino ottenuto straordinari risultati ! I moderni simulatori sono ormai in grado di insegnare correttamente tutte le abilità di guida necessarie a qualsiasi tipo di pilota, con differenze fra realtà e simulazioni ormai molto molto ridotte. Tanto è vero che ormai l'interscambio di piloti tra un mondo all'altro è reciproco: cosi come il simracing invia un McGee in pista con la Mazda, la Formula 1 ha un Max Verstappen che si aggrega ad un team virtuale per partecipare alle sue gare online preferite! Ovviamente i piloti reali prestati al sim lo utilizzano anche per motivi di allenamento e testing. Anche Kenton Koch, arrivato al primo posto nella classe Prototype Challenge alla Rolex 24 Daytona 2016, è uno di quei piloti che usa i simulatori come mezzo di formazione mentale tra le gare. "Quando ero in auto da corsa, non avevo mai girato su nessuna delle piste che la serie ha visitato", dice Koch. "Con iRacing, ed i circuiti in laser scan, mi hanno dato l'opportunità di ottenere un'esperienza visiva dal sedile del conducente. Mi ha aiutato a perfezionare la prestazione, quindi posso dedicare il massimo del tempo a cercare di trovare gli ultimi decimi di secondo disponibili, invece di spendere la sessione di apertura per capire la traiettoria migliore della pista ". Glenn McGee invece ha iniziato la sua carriera relativamente presto, circa 10 anni fa, iniziando a correre con iRacing nel 2010. Già nel 2015, è diventato un pro-racer nel mondo virtuale ed è stato invitato a competere contro altri 21 piloti virtuali nella Mazda Road 2015 24 Shootout (una sorta di finalissima online), riuscendo ad ottenere una borsa di 100.000 dollari per sostenerlo economicamente per un anno nella coppa Mazda MX-5 della Tender mondiale altamente competitiva della BFGoodrich Tires. In pratica il successo in virtuale ha dato a McGee l'opportunità di perseguire una carriera nel mondo dei motori sportivi professionali. "In un certo senso, la mia storia è un po 'unica", dice McGee. "Sono un pilota di simulazione professionale, il che significa che corro su iRacing per denaro. Ovviamente tutto il mio sviluppo come pilota si è attuato tramite la simulazione. Non avevo mai girato con un casco in testa, ma si tratta di una situazione per cosi dire familiare. Dal punto di vista mentale, sono probabilmente il più esperto della griglia perché ho guidato per molti più giri in gara di molti altri piloti reali. Mentre sono tecnicamente un rookie, mentalmente sono sullo stesso livello di molti altri piloti professionisti. La Mazda MX-5 Cup è stata un sogno che si è realizzato e la mia prestazione era ben al di là delle mie aspettative. Purtroppo la sfortuna e un'infortunio hanno interrotto la scalata per il titolo di rookie, ricordandomi che la pista vera non è un gioco...". A Watkins Glen, McGee ha avuto un brutto incidente sul bagnato: "Ho avuto compressioni spinali praticamente su ogni vertebra", ricorda. "Ho dovuto attendere ben 6 mesi per tornare in piena forma". Nonostante il crash e lo stop, dei 56 piloti Cup MX-5 che hanno registrato punti nella stagione passata, McGee ha terminato l'anno in 11° posizione. Nel 2017 ha già in programma di continuare a correre con Sick Sideways Racing. Ma come è stato possibile un simile risultato? "I paralleli tra sim e realtà - spiega Glenn - sono sorprendenti, e anche le caratteristiche generali della vettura al limite sono esatte, sembra assolutamente folle quanto allo stesso modo io possa guidare la vettura nel simulatore rispetto alla vita reale. La vettura ha gli stessi punti di frenata, la pressione del freno, i punti di corda in traiettoria, i picchi, le velocità minime in ingresso e percorrenza, velocità nei rettilinei e tempi sul giro". La sua prima volta a Watkins Glen con la serie Global MX-5 Cup, McGee ha battuto nei tempi sul giro i piloti più esperti nel corso delle prove libere. "Fortunatamente, credo che tutti siano stati colpiti, compreso me stesso, di quanto il simulatore mi abbia preparato per una vera gara", dice McGee. "Sono probabilmente il primo pilota professionista che non aveva mai iniziato una vera gara, e la mia prima gara era un evento a livello professionale! Non avevo mai posseduto nemmeno un casco, HANS, o comprato una tuta prima di quella settimana di gara, e non sapevo neppure come mettere tutte quelle attrezzature di sicurezza senza aiuto ". McGee è convinto che il simracing stia davvero cominciando a raggiungere un nuovo livello di popolarità con la crescita dell'industria del gaming. Oggi Glenn è parte di Radicals Online, una squadra di corse virtuale supportata da Blancpain. "Attualmente, alcuni dei giocatori professionisti con cui ho parlato hanno vinto 2,5 milioni di dollari per aver vinto una gara", dice McGee. "Vorrei che le corse simulate diventassero ancora più grandi, ed hanno la possibilità per farlo! E riguardo proprio al discorso premi e denaro ? "Ho avuto fortuna con le promozioni - dice Glenn -, che possono arrivare anche con il supporto di prodotti e attrezzature, ma la maggior parte dei soldi deriva da borse premio in un campionato ed i soldi possono diventare tanti... L'ultima corsa pro con cui la mia squadra è stata associata, Formula-E, ha visto una borsa da 1 milione di $ con 200K al vincitore!". "In iRacing, dove l'eSport è veramente sviluppato, ci sono campionati sia su strada che ovali che ammontano a $ 100K di montepremi, dai $ 15K a $ 20K vanno al campione. E poi c'è anche un pubblico: se guardi una gara televisiva, le nostre gare online sono quasi uguali". Kenton Koch si spinge oltre: "Il fatto che la tecnologia stia andando avanti cosi velocemente da poter insegnare ai piloti virtuali l'abilità necessaria per saltare in una vera macchina da corsa, dimostra che il simracing è un ottimo posto per iniziare una carriera da corsa". Senza dimenticare il fattore soldi ! Il simracing non richiede un camion, un rimorchio, un equipaggio, un team. "Per diventare un simracer, tutto ciò di cui hai bisogno è un paio di centinaia di dollari per un abbonamento ad iRacing o anche meno per l'acquisto di un altro software, e una postazione decente con un volante, che spesso costa meno di un treno di gomme da corsa", spiega Koch. "Quell'investimento poi ti basta per tutto il tempo che vuoi correre." Koch. "Tradizionalmente, i piloti hanno iniziato in kart e si sono trasferiti in auto. Adesso possono iniziare nel loro salotto, passare dalla Spec Miata virtuale, poi competere in pista con la Mazda. È un'altra opzione per tentare la scalata per il motorsport". E' evidente che il simracing offre ad un maggior numero di persone la possibilità di seguire i loro sogni e gustare il motorsports senza spendere un sacco di soldi. "Ricordate che correre è uno sport molto mentale", dice McGee. "probabilmente lo sport più mentale del mondo. A parte il denaro e il timore di farsi male, non c'è molta differenza tra la corsa simulata e la corsa automobilistica nel mondo reale ". La corsa virtuale ha un altro vantaggio, ovvero una concorrenza quasi illimitata. "Il pool di talenti per una corsa reale è molto limitato, al contrario, uno dei migliori simdriver del mondo può anche vivere in una città di pescatori finlandesi e non ha nemmeno una patente di guida. Il numero di avversari di talento nel simracing è semplicemente gigantesco. Le probabilità di trovare un pilota molto dotato sono molto maggiori, in termini statistici, in ambito simulazione". In molti citano ormai l'esperienza di McGee nella serie Global Mazda MX-5 Cup come testimonianza della legittimità del simracing come un campo di addestramento per i nuovi piloti nel motorsport reale. McGee: "Credo che, alla fine, si arriverà ad una serie ufficiale seguita come un incubatore, inclusa la copertura televisiva e il denaro. Quindi, il campione di stagione avrà l'opportunità di passare alla pista reale. Il simracing avrà un prestigio cosi elevato al punto che sarà considerato come un altro sistema di alimentazione per il motorsport. Potrà essere persino ancor più valido ed efficace, oltre che più popolare, di molte altre serie in pista reale che abbiamo attualmente". Caro Gleen, noi tutti speriamo con tutto il cuore che tu abbia ragione!
  11. Appuntamento da non perdere per tutti gli appassionati di simracing e gare endurance: sabato 10 giugno, dalle ore 16,00 italiane, si accendono i motori della spettacolare 24 ore di Le Mans virtuale che si disputa con il simulatore americano iRacing. Sarà possibile seguire in diretta streaming l'intera iRacing 24 Hours of Le Mans tramite il canale Youtube dedicato che vedete qui sotto. In pista potrete ammirare, nella categoria GTE, anche le nuovissime Ferrari 488 e Ford GT appena rilasciate con l'ultima build del software. Race in the iRacing 24 Hours of Le Mans this weekend - just one week before the real world event. Featuring the HPD LMP2 and our all new GTE class - the Ferrari 488 and Ford GT. Saturday, June 10th at 13:00 GMT / 9AM ET
  12. Il team di iRacing ha da poco rilasciato la nuova build Season 3 2017 del simulatore americano. Oltre alle consuete migliorie e bugfixing, l'ultimo update di iRacing ci mette a disposizione anche alcune gustosissime novità, come la nuova Ferrari 488 GTE, la Ford GT 2017 (giusto in tempo per essere utilizzate nella imminente iRacing 24 Ore di Le Mans!), l'ovale di Myrtle Beach, perfezionamento al sistema dinamico di gommatura del tracciato ed altro ancora. Commenti a questo link del forum. The 2017 Season 3 Build features a pair of great new sports cars, one legendary short track, enhanced graphics and dynamic track surfaces, and new replay modes along with a host of updates to existing cars and features. Just in time for the second annual iRacing 24 Hours of Le Mans, we're rolling-out the fastest sports cars yet produced by two of the world's iconic automakers in the Ferrari 488 GTE and Ford GT. We're also adding a great new short track in Myrtle Beach Speedway, springboard to the careers of multiple generations of Pettys, Earnhardts and Jarretts. The build also includes improvements in the surface heat of the dynamic tracks along with some cool new replay modes and dramatic improvements to shadows and reflections on the cars. The NASCAR Class B (aka Xfinity) cars have been updated to 2017 specs as well. Release Notes for 2017 Season 3 [2017.06.06.01] This season release features TWO new cars, one new track, and a host of other enhancements. Some highlights include: • Ferrari GTE 488 • Ford GT 2017 • Myrtle Beach Speedway • More realistic Dynamic Track surface heat behaviors • Dynamic environment cube maps • A brand new shadow mapping system • New and fun Replay Render Modes • Class B NASCAR vehicles updated to 2017 specs Full 2017 Season 3 Release details are below. Have fun out on the track!
  13. Tramite la pagina Facebook ufficiale, il team di iRacing ha appena confermato l'arrivo per il simulatore americano della nuovissima Ford GT 2017, che vedete nelle foto qui sotto. La vettura, insieme alla nuova Ferrari 488 GTE già annunciata tempo fa, dovrebbe essere disponibile già nella prossima build di giugno del software nella configurazione Ford GT GTE ! JUST ANNOUNCED: The 2017 Ford GT will be coming to iRacing - slated for the June build. Both the Ford and Ferrari 488 GTE have been completed and submitted for approval. Here's the official statement from iRacing President Tony Gardner: "We previously announced that we licensed and that we are building the Ferrari 488 GTE car. What we did not announce but I’m happy to announce now is that we also licensed the Ford GT GTE car that won Le Mans last year. I am also glad to say both cars are completed and submitted for manufacturer approval. That can take a short amount (days) of time or quite a bit of time (weeks). They also could come back asking for tweaks or with questions which delays the process. However our hope is both or at least one car will be in the early June build. If not, we will release upon approval. We also cannot release any videos or photos until approved FYI. Our plans for these cars in regard to the official series is to put both cars in the IMSA series in the same class. We would take the GT3 cars out of that series, the Porsche would stay in the IMSA series. The iRacing Le Mans race starts June 10th. We hope that one or both of the cars are in the initial build or very shortly after so any interested members would have enough time to get in some practice for that race. Odds are quite good that will be the case. We would put one or both cars in the Le Mans race if that is the case, again in the same class. We would likely pull the Ford GT2 car out of the race. Therefore it would be the HPD, the two GT1 cars and one or both of the GTE cars. In the chance we don’t have a GTE car, we would keep the Ford GT2 car in place and still run the race that day. Good racing!"
  14. Dopo averci mostrato in anteprima video la Ferrari 488 GTE, oggi il team di Inside SimRacing ci presenta in un secondo trailer first look, anche la nuova Ford GT GTE, anch'essa in arrivo il 6 giugno con la prossima build di iRacing. ISRTV.com presents our First Look at the new Ford GT GTE car, coming to iRacing in a matter of days. It's not often that you get the opportunity to jump behind the wheel of a Le Mans winner, but that will be the case when the Ford GT arrives to the service. Fresh off of it's 2016 class win at Le Mans, you'll be able to re-defend it's title in the virtual 24 Hours of Le Mans on June 10th. Defend it against a certain red car...
  15. iRacing member Egil Sandfeld presents a new update for his Digital Race Engineer tool for the iRacing Online Racing Service bringing the tool to V2.0. The DRE is an audio system with built-in situation awareness which monitors your racing and surrounding conditions in order to optimize your racing performance. This virtual crew chief gives you important data and information and listens to you like a real race engineer would. With the Digital Race Engineer, you are in full control of driving whether that be in front of your screens or in Virtual Reality. The DRE has over 170 commands and 20 different types of feedback for iRacing! Be in control of your car and settings, dial in pit stop adjustments, decide with your voice whats on the screen and UI and many other features. The feedback system provides an interactive digital race engineer who alerts you about more than 20 various topics. The DRE gives you car warnings like risen oil temperature, low water levels, engaged pit speed limiter, brake or throttle pedals hanging and much more. Tutti i dettagli a questo link .
  16. Appena ieri, il team di iRacing ha annunciato il prossimo arrivo il 6 giugno (con la nuova build del simulatore americano) delle nuove ed attesissime Ford GT 2016 e Ferrari 488 GTE, vetture che saranno quindi disponibili per la 24 Ore di Le Mans virtuale che si svolgerà con iRacing il 10 giugno. Inside SimRacing non ha perso tempo, e ci mostra quindi subito in questo video di anteprima on track, la spettacolare vettura del cavallino! ISRTV.com presents our First Look at the Ferrari 488 GTE, coming to iRacing in a matter of days. The Ferrari 488 GTE is not only the first Ferrari to come to iRacing but is the first GTE car, creating a whole new class on the service. And boy do we think this class is going to be popular... Between the name, look, sound and ability to go around corners, we expect many people to be all over this car....or maybe it's arch nemesis, the Ford GT GTE. More on that car later... And if you hung around until the end of the video - besides seeing a little Easter Egg of the forthcoming Season 3 build - you are probably looking for that link to win a new subscription to iRacing.
  17. A sorpresa, il team di iRacing annuncia con il video di anteprima visibile qui sotto, il prossimo arrivo in autunno, come contenuto gratuito, della divertente Volkswagen Beetle GRC in versione rallycross. La vettura ci viene presentata dall'esperto pilota Scott Speed, 2 volte campione rally cross che, come si vede dal trailer, si è anche portato con sè per un primo test in vettura persino Dave Kaemmer, CEO di iRacing, alquanto spaventato! We're proud to announce that the Volkswagen Beetle GRC car will be included in iRacing's upcoming rallycross feature as free content - coming Fall 2017.
  18. Il team di iRacing ha annunciato con i due renders che vedete in questa notizia, il prossimo arrivo il 6 giugno (con la nuova build del simulatore americano) delle nuove ed attesissime Ford GT 2016 e Ferrari 488 GTE ! Le vetture saranno quindi disponibili per la 24 Ore di Le Mans virtuale che si svolgerà con iRacing il 10 giugno. The Ford GT and Ferrari 488 GTE cars are coming to iRacing June 6th, and will be featured in the iRacing 24 Hours of Le Mans next weekend. Here's your first look!
  19. VELOCIPEDE

    iRacing ci mostra le insidie della Indy 500

    Quando domani in Italia saranno le ore 18, partirà la mitica 500 miglia Indycar di Indianapolis, che quest'anno vede partire dalla quinta piazza in griglia anche uno straordinario Fernando Alonso. Il canale americano NBC ci spiega nel video qui sotto, utilizzando il simulatore iRacing, quali saranno le tante insidie che dovrà affrontare il 2 volte campione di Formula 1 nella più classica delle gare ovali. 2-time F1 World Champion Fernando Alonso starts 5th on the grid for Sunday's Indy 500. Watch NASCAR on NBC's Parker Kligerman and Kyle Petty use iRacing to demonstrate the challenges Alonso will face in the first oval race of his career.
  20. Tramite la pagina Facebook ufficiale, il team di iRacing ha appena confermato l'arrivo per il simulatore americano della nuovissima Ford GT 2017, che vedete nelle foto qui sotto. La vettura, insieme alla nuova Ferrari 488 GTE già annunciata tempo fa, dovrebbe essere disponibile già nella prossima build di giugno del software nella configurazione Ford GT GTE ! JUST ANNOUNCED: The 2017 Ford GT will be coming to iRacing - slated for the June build. Both the Ford and Ferrari 488 GTE have been completed and submitted for approval. Here's the official statement from iRacing President Tony Gardner: "We previously announced that we licensed and that we are building the Ferrari 488 GTE car. What we did not announce but I’m happy to announce now is that we also licensed the Ford GT GTE car that won Le Mans last year. I am also glad to say both cars are completed and submitted for manufacturer approval. That can take a short amount (days) of time or quite a bit of time (weeks). They also could come back asking for tweaks or with questions which delays the process. However our hope is both or at least one car will be in the early June build. If not, we will release upon approval. We also cannot release any videos or photos until approved FYI. Our plans for these cars in regard to the official series is to put both cars in the IMSA series in the same class. We would take the GT3 cars out of that series, the Porsche would stay in the IMSA series. The iRacing Le Mans race starts June 10th. We hope that one or both of the cars are in the initial build or very shortly after so any interested members would have enough time to get in some practice for that race. Odds are quite good that will be the case. We would put one or both cars in the Le Mans race if that is the case, again in the same class. We would likely pull the Ford GT2 car out of the race. Therefore it would be the HPD, the two GT1 cars and one or both of the GTE cars. In the chance we don’t have a GTE car, we would keep the Ford GT2 car in place and still run the race that day. Good racing!"
  21. The 101st Indianapolis 500 is set for next Sunday, May 28th. It is the highest attended sports event in history - over 350,000 spectators attended last year's event. Listen to lifelong fan and lead commentator of Global SimRacing Channel Joe Peak walk us through a typical lap at the famous 2.5 mile oval. Curious to experience the Indy 500 for yourself? Tomorrow marks the start of the iRacing Indy 500 where you'll be able to compete against race fans online in the virtual Dallara DW12. Visit this thread for details: http://members.iracing.com/jforum/posts/list/3552726.page For more information on our annual special events, visit http://www.iracing.com/specialevents/
  22. Con il trailer di preview che vedete qui sotto, il team di iRacing annuncia il prossimo arrivo della nuova modalità di gioco "time attack", completamente libera di vincoli ed anch'essa legata ovviamente ad un ranking. Nel video è possibile anche ammirare la nuova interfaccia di gioco. Time Attack will be a new additional way to compete on iRacing - a single car hotlapping competition. Hop in any time you want, at any track in the schedule, and watch your TA rank soar from Novice to as high as World Champion. It also features a preview of iRacing's new user interface. Stay tuned for further details.
  23. A quasi un mese dal lancio dell'ultima build "dirt", ovvero dedicata alle gare su sterrato, il team di iRacing rilascia la nuova patch 4 Season 2, che implementa anche la nuova serie USAC (United States Auto Club), grazie alla quale potremo metterci al volante delle divertenti Sprint Car da terra senza alettoni che vedete nelle immagini qui sotto. Per l'acquisto a $11.95 delle Dirt Sprint Car correte a questo link. Looking to channel your inner Parnelli Jones, AJ Foyt or Tony Stewart in a 360 or 410 USAC sprint car? Have we got a deal for you. iRacing's USAC sprint car bundle gets you both the 360 and 410 non-winged sprint cars for one low price: $11.95. Better yet, our 20% discount automatically applies to anyone who owns 40 or more pieces of content. Which is another way of saying you can get both cars for $9.56. So take your pick: a great deal or an even greater deal. Season 2 patch 4 CHANGE LOG: SIM - Fixed an application certificate signing issue that could occur when using the app with Microsoft Edge. Paint Kit - All cars that have never been painted by a user, including new purchases, will now automatically have the user's helmet color scheme applied to them along with a random pattern and a random set of sponsors. The helmet color scheme will also be applied to the user's suit if it has never been painted. - - If a user has never painted their helmet, they will now be given a random pattern and color scheme that in turn will be applied to the user's suit and cars as described above. - - Remember, you can change your helmet, suit, and car colors, patterns, and sponsors at any time using the "Customize Paint Schemes" page found under the "Account" menu on the iRacing.com membersite. Dirt - The dirt and dust thrown by digging into the cushion has been updated. Peripherals - Improved the pedal calibration routine. CARS: Dirt Late Model - (ALL) - 1st gear has been removed. - (Pro) - Improved engine sound samples. - (ALL) - Opponent cars' wheel positions have been adjusted so they should now appear to contact the track surface better, and not appear to stick into the fenders. Dirt Sprint Car - (ALL) - Fuel economy has been adjusted. - (ALL) - Damage modeling has been updated. - (360) - Improved engine sound samples. - (ALL) - Opponent cars' wheel positions have been adjusted so they should now appear to contact the track surface better. - (ALL) - Crossweight (CW) bounds have been increased. - (ALL) - The garage tech constraint on tube heights has been removed. - (ALL) - Maximum rear stagger in the garage has been reduced from 17" to 14" based on real-world driver feedback. Dirt Sprint Car - Non-Winged - NEW CAR! - - While some organizations - most notably the World of Outlaws - have gone the route of winged sprint cars, the United States Auto Club (USAC) has remained faithful to the traditional, non-winged sprint cars that have served as the bedrock of grassroots open wheel racing since World War II. This is the Dirt Sprint Car you know and love, but without the stabilizing wings. This classic dirt car is guaranteed to provide even the most experienced dirt racers with a truly challenging and exciting racing experience. - - There are two classes of this vehicle available, both of which are included when purchasing this new vehicle. The classes are: - - - Dirt Sprint Car - Non-Winged - 360 C.I.D. engine (Based on the USAC 360 West Coast Sprint Car) - - - Dirt Sprint Car - Non-Winged - 410 C.I.D. engine (Based on the USAC 410 Sprint Car) NASCAR Monster Energy Cup Chevrolet SS - Additional vehicle setups have been added. NASCAR Monster Energy Cup Ford Fusion - Additional vehicle setups have been added. NASCAR Monster Energy Cup Toyota Camry - Additional vehicle setups have been added. NASCAR XFINITY Toyota Camry - This vehicle's ambient occlusion texture map has been updated. NASCAR XFINITY Chevrolet Camaro - This vehicle's ambient occlusion texture map has been updated. NASCAR XFINITY Ford Mustang - This vehicle's ambient occlusion texture map has been updated. TRACKS: Eldora Speedway - Starting stalls have been angled slightly to the right. USA International Speedway - (Dirt Configuration) - Starting stalls have been angled slightly to the right. Volusia Speedway Park - The pit entry area should no longer cause off-track penalties. - Starting stalls have been angled slightly to the right. Williams Grove Speedway - Starting stalls have been angled slightly to the right.
  24. A quasi un mese dal lancio dell'ultima build "dirt", ovvero dedicata alle gare su sterrato, il team di iRacing annuncia la nuova partnership con la serie USAC (United States Auto Club), grazie alla quale potremo metterci al volante delle divertenti Sprint Car da terra senza alettoni. iRacing.com announced today that is joining forces with the United States Auto Club (USAC) as the famed sanctioning body’s premier online motorsports simulation partner. The agreement will see iRacing develop online racing series featuring digital versions of the cars that compete in the popular AMSOIL USAC National Sprint Car Championship. “We’re excited to partner with USAC in creating official iRacing series for our 410 and 360 non-winged sprint cars,” says Steve Myers, Executive Vice President and Executive Producer for iRacing.com. “The AMSOIL USAC National Sprint Car Championship is rightly known for some of the most competitive racing to be found on dirt – or any surface for that matter. I’m sure sim racers everywhere will be eager to sling some dirt in iRacing’s non-wing USAC sprint cars.” Although the partnership initially focuses on sprint cars, iRacing’s future plans include additional USAC-based online series on legendary dirt tracks like Eldora, Kokomo and Belleville raceways. “Joining forces with iRacing enables us to make an exciting new dimension in racing available to our fans in the United States and around the world,” says USAC President and CEO Kevin Miller. “We’re thrilled with the opportunity and look forward to participating in the rapidly growing sim racing community in the months and years to come.”
  25. VELOCIPEDE

    Anche le USAC Sprint Car in iRacing

    A quasi un mese dal lancio dell'ultima build "dirt", ovvero dedicata alle gare su sterrato, il team di iRacing annuncia la nuova partnership con la serie USAC (United States Auto Club), grazie alla quale potremo metterci al volante delle divertenti Sprint Car da terra senza alettoni. iRacing.com announced today that is joining forces with the United States Auto Club (USAC) as the famed sanctioning body’s premier online motorsports simulation partner. The agreement will see iRacing develop online racing series featuring digital versions of the cars that compete in the popular AMSOIL USAC National Sprint Car Championship. “We’re excited to partner with USAC in creating official iRacing series for our 410 and 360 non-winged sprint cars,” says Steve Myers, Executive Vice President and Executive Producer for iRacing.com. “The AMSOIL USAC National Sprint Car Championship is rightly known for some of the most competitive racing to be found on dirt – or any surface for that matter. I’m sure sim racers everywhere will be eager to sling some dirt in iRacing’s non-wing USAC sprint cars.” Although the partnership initially focuses on sprint cars, iRacing’s future plans include additional USAC-based online series on legendary dirt tracks like Eldora, Kokomo and Belleville raceways. “Joining forces with iRacing enables us to make an exciting new dimension in racing available to our fans in the United States and around the world,” says USAC President and CEO Kevin Miller. “We’re thrilled with the opportunity and look forward to participating in the rapidly growing sim racing community in the months and years to come.”
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.