Showing results for tags 'gt world challenge'. - DrivingItalia.NET simulatori di guida Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'gt world challenge'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Generale
    • Annunci Staff
    • OT - Di Tutto Di Piu'
    • Vendo Compro Scambio!
    • Hardware - Software
    • Multimedia
  • Real Racing
    • Real Motorsport Forum
    • Segnalazione Eventi - Raduni
  • Simulazioni Di Guida
    • Sezione DOWNLOAD
    • Setup Public Library
    • Generale
    • Simulatori by KUNOS SIMULAZIONI
    • Simulatori by ISI
    • Simulatori by Reiza Studios
    • Simulatori by Sector3 - Simbin
    • Simulatori by Slightly Mad Studios
    • Formula 1 by Codemasters
    • iRacing Motorsport Simulations
    • Simulatori Karting
    • Rally
    • Serie Papyrus: GPL, Nascar 2003...
    • Live for Speed
    • Serie GPX by Crammond
    • Due ruote: GP Bikes, SBK, GP500 e altri...
    • Console Corner
    • Simulazione Manageriale
  • Online & Live SimRacing
    • DrivingItalia Simracing Academy
    • DrivingItalia Champs & Races
    • Gare
    • Driving Simulation Center

Categories

  • Assetto Corsa
    • APPS
    • Open Wheelers Mods
    • Cover Wheelers Mods
    • Cars Skins
    • Miscellaneous
    • Sound
    • Template
    • Track
  • Automobilista
    • Cars
    • Tracks
    • Patch & addon
  • GP Bikes
    • Skins
    • Tracks
  • GTR 2
    • Car Skin
    • Cover wheel Mods
    • Open wheel Mods
    • Patch & addons
    • Setups
    • Sound
    • Tracks
  • Kart Racing Pro
    • Tracks
    • Graphic Skins
    • Setups
  • netKar PRO
    • Tracks
    • Patch & addons
    • Setups
    • Track Update
    • Cars & Skin
  • rFactor2
    • Official ISI Files
    • CarSkin
    • Cover Wheel Mod
    • Open Wheel Mod
    • Patch & addons
    • Setup
    • Sound
    • Tracks

Categories

  • Software
  • Hardware
  • Simracing Academy
  • Guide - Tutorial
  • Recensioni
  • Modding
  • Addons
  • Web
  • Champs & Races
  • Sport
  • Live events

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Found 10 results

  1. Il campionato GT World Challenge ha due anime distinte; una reale che si corre sull’asfalto, ed una virtuale che vede protagonisti i medesimi piloti, questa volta a bordo di un simulatore. Nella prossima tappa, che si correrà dal 28 al 30 maggio nel circuito del Paul Ricard in Francia, Ferrari ha deciso di trasformare in allenatori i piloti del team ‘Ferrari Driver Academy Esports Team’ David Tonizza, Giovanni De Salvo e Brendon Leigh, che avranno il compito di seguire Nicklas Nielsen, pilota ufficiale di Competizioni GT che prende parte alla serie per i colori del team ‘Iron Lynx’, nelle gare della Esports GT Pro Series che precederanno quella in pista. Dopo aver vissuto a Monza la prima delle sei tappe previste dal calendario, il GT World Challenge Europe si configura come un campionato pionieristico ed innovativo, che per la prima volta unisce il mondo reale a quello virtuale in un’unica grande competizione, e che chiederà ai team ufficiali iscritti alla Endurance Cup di gareggiare con l’obiettivo di ottenere il massimo sia al volante delle vetture reali, che dei simulatori. La formula prevede infatti una serie di ‘gare virtuali’ valide per la Esports GT Pro Series, da correre nello stesso fine settimana di quelle reali, che porteranno punti ai team iscritti nelle classi Pro e Silver contribuendo alla loro classifica finale. Due mondi, insomma, mai stati così vicini sino ad oggi. Per questo motivo Ferrari ha deciso di utilizzare i piloti virtuali del ‘Ferrari Driver Academy Esports Team’, David Tonizza, Giovanni De Salvo e Brendon Leigh, per dare manforte ai colleghi impegnati nel campionato Esports GT Pro Series, già a partire dal circuito di Le Castellet, in Francia, nel week end dal 28 al 30 maggio prossimo. I tre alfieri del virtuale si trasformeranno in allenatori a supporto di Nicklas Nielsen, pilota ufficiale di Ferrari Competizioni GT impegnato con la 488 GT3 Evo 2020 del team ‘Iron Lynx’, suggerendo le migliori strategie per far bene nella gara che disputerà con il simulatore. Il pilota danese era stato protagonista di un ottimo esordio a Monza, impreziosito dal terzo posto finale nella classe Pro, mentre nella classe Silver Benjamin Hites aveva ottenuto il podio con la Ferrari di Rinaldi Racing. Saranno quindi i piloti più versatili e completi a giocarsi la vittoria finale del campionato Esports GT Pro Series aumentando la possibilità dei rispettivi team di aggiudicarsi la Endurance Cup del ‘GT World Challenge Europe’. Ad avere più chance di successo saranno quindi i sodalizi che meglio sapranno coniugare reale e virtuale, trionfando in una competizione decisamente innovativa che richiede appunto la massima flessibilità e spirito di adattamento, visto che la distribuzione dei punti per la vittoria finale arriverà dalle performance ottenute nelle due serie. Le gare virtuali della Esports GT Pro Series si svolgeranno sul gioco ‘Assetto Corsa Competizione’, titolo che i piloti del team Esports Ferrari conoscono bene. Saranno ancora cinque, inclusa quella francese, le tappe da disputare nel campionato. “È davvero stimolante – ha dichiarato David Tonizza, pilota ‘Ferrari Driver Academy Esports Team’ – poter trasmettere le mie capacità e la conoscenza maturata nel mondo ‘virtuale’. Sono davvero felice di essere stato invitato ad allenare alcuni dei miei colleghi Ferrari sulle modalità di guida e strategia dell’Esports. Determinazione, abilità e competitività sono del resto comuni nelle due discipline”. [Comunicato stampa Ferrari]
  2. Fanatec è il nuovo title sponsor del GT World Challenge Powered by AWS ed entrerà a far parte delle iniziative SRO Motorsports Group con un progetto innovativo che unisce gli sport motoristici del mondo reale e virtuale a partire dalla 2021 GT World Challenge Europe Endurance Cup. Le gare di eSport in loco saranno organizzate in ogni evento utilizzando Assetto Corsa Competizione. I partecipanti in competizione per la vittoria assoluta e quelli della classe Silver Cup nomineranno un pilota per rappresentarli in una gara virtuale, che assegnerà i punti del campionato alle squadre. Questo concetto rivoluzionario vedrà il sim racing influenzare direttamente il risultato di un campionato del mondo reale, il primo nel motorsport globale. Nelle prossime stagioni, c'è il potenziale per espandere il modello più lontano in Asia, America e Australia.
  3. Motorsport Magazine anticipa oggi una notizia di grande importanza per tutto il mondo simracing: il campionato SRO GT World Challenge Europe, che partirà il 18 aprile a Monza, dovrebbe introdurre un nuovo sistema di punteggio per la stagione 2021. I dettagli completi devono ancora essere finalizzati, ma l'idea degli organizzatori è di avere piloti professionisti che competono nel mondo virtuale per accaparrarsi punti per le loro squadre reali. SRO ha affermato che l'elemento eSport rappresenterebbe naturalmente una piccola parte dei punti complessivi disponibili per il campionato, con le battaglie in pista che avranno maggiori probabilità di influenzare l'esito del titolo per le squadre. I piloti non accumulerebbero invece punti dagli eSport per il campionato reale. Le gare online dureranno 1 ora su Assetto Corsa Competizione, simulatore ufficiale della serie, per garantire che il sistema Balance of Performance (BoP) funzioni in modo più efficace su una distanza di gara più lunga e includeranno pit stop obbligatori. Saranno quindi replicate, in pratica, le gare sprint reali, anch'esse di un'ora. Inoltre qualsiasi modifica al format verrebbe utilizzata prima al simulatore, per poi essere eventualmente implementata nella serie ufficiale, con l'ok necessario da parte di tutti i team partecipanti. In proposito sono già in corso discussioni fra SRO e le squadre. Un portavoce ha affermato che la serie reale sta valutando di modifcare il proprio BoP nel caso in cui qualche produttore dovesse risultare troppo competitivo nelle gare online! Evidentemente la fiducia riposta nel software è totale...
  4. Sono pronti i motori virtuali del nuovo campionato online GT3 Series Season 4 by DrivingItalia, che si disputerà con Assetto Corsa Competizione su PC con le vetture di categoria GT3. Dopo il successo delle prime tre stagioni, la season 4 che si chiude lunedi 14 Dicembre da SPA, con la 24 ore simulata, sarà certamente scoppiettante e ricca di emozioni, anche grazie alle dirette come al solito seguite dal canale di Grand Prix TV. E' già disponibile il regolamento completo del campionato ed il calendario con le date ed i circuiti. Potete iscrivervi come riserve a questo link del forum, seguendo le istruzioni, visto che i piloti pronti in griglia sono già 48 ! E' con grande piacere che annunciamo la SRP Simracing Pro come sponsor ufficiale dei prossimi campionati online di DrivingItalia.NET che si disputano con Assetto Corsa Competizione ed Assetto Corsa. Ricordate che è possibile partecipare a tutti i campionati e gare online di DrivingItalia.NET anche dai centri di simulazione Driving Simulation Center, senza costi di iscrizione, con vari servizi esclusivi dedicati e con il posto garantito in griglia. Qui sotto le precedenti dirette:
  5. Questa sera a partire dalle ore 19,45 è da non perdere l'anteprima live del nuovo DLC 2020 GT World Challenge pack in arrivo domani per Assetto Corsa Competizione. Potremo ammirare in anteprima, fra le altre cose, la nuovissima pista di Imola!
  6. Stasera, dalle ore 21,40, è da non perdere dal circuito del Hungaroring la diretta curata da Grand Prix TV della quarta tappa del torneo "fun" del GT World Challenge che si disputa con Assetto Corsa Competizione. Ben 28 saranno i piloti in pista, pronti a darsi battaglia per un campionato estivo all'insegna del divertimento, ma che promette grande spettacolo. Qui sotto la classifica del torneo dopo il round del Nurburgring. In Ungheria sta piovendo parecchio...
  7. Nella terza gara al Nurburgring del campionato GT World Challenge di DrivingItalia.NET, Kristian Notari con l'Audi riesce a strappare una straordinaria pole position con 3 decimi di vantaggio su Corrado Ciriello (Ferrari) e 4 decimi su Riccardo Scorpati con la Bentley. Al via prende la testa Ciriello ed inizia a tenere un ritmo forsennato, prendendo un discreto vantaggio, ma il colpo di scena arriva a metà gara, quando il pilota Ferrari si ferma per la sosta ed un problema tecnico lo costringe al ritiro! A questo punto si risveglia Scorpati che inizia a spingere la sua Bentley a livelli altissimi, dalla 4° posizione, inanellando giri veloci in serie e si accende una lotta furiosa con Sanchez (Ferrari): i due piloti sono i più veloci in pista quando mancano solo 18 minuti alla fine... Nel frattempo è primo Salucci davanti ad Alaimo, che però devono ancora effettuare la sosta. Quando mancano 13 minuti alla fine, Scorpati si infila alla prima curva con una staccatona al limite, ma la curva successiva il pilota Bentley, che si trovava davanti, viene toccato dalla Ferrari di Sanchez, provocando il testacoda di entrambe. I due mantengono la 2° e 3° posizione, ma staccati ora fra loro di 4 secondi. Dopo la sosta, Alaimo mantiene la testa con 19 secondi di vantaggio su Sanchez, che vede invece sempre più grande nel suo specchietto la Bentley di Scorpati! Un doppiato infastidisce Sanchez e dopo un paio di minuti la situazione si ripete: Scorpati attacca in staccata e si infila con un leggero contatto sulla Ferrari di Sanchez, acchiappando la seconda posizione. Alla fine un concreto ed intelligente Alaimo su Mercedes trionfa al Nurburgring, davanti a Scorpati e Sanchez.
  8. Ci aspettavamo un grande spettacolo nella gara in notturna all'autodromo di Misano, valevole come secondo round del campionato GT World Challenge di Drivingitalia.NET che si disputa con Assetto Corsa Competizione e l'evento disputato ieri sera, seguito in diretta da Grand Prix TV, è andato al di là anche delle migliori attese, con un grande spettacolo in pista sin dai primi giri, una fase centrale molto tattica ed un finale nel buio della notta davvero entusiasmante! Sin dalla qualifica si è capito che tutti i piloti erano in gran forma, con Notari che ha conquistato una strepitosa pole position, con meno di due decimi di vantaggio su Scorpati e Semeraro, immediatamente dietro di lui, con addirittura i primi 9 racchiusi in appena mezzo secondo. La lotta si infiamma da subito sin dai primi giri, ma Notari tiene la testa e riesce a prendere un margine. La fase cruciale arriva però a metà gara, quando Notari anticipa la sua sosta ai box e, a due terzi di gara, va in crisi con le gomme, favorendo il ritorno di Moroni che lo supera con una attacco deciso, ma dopo pochi giri è costretto al ritiro a causa di un problema tecnico! Nel finale, a notte fonda, spuntano le luci dei fari cattivi della Mercedes di Gianni Monaco che, dopo aver ritardato la sosta, quindi scarico di carburante e con gomme fresche, riesce ad avere la meglio proprio su Notari ed a conquistare la vittoria finale. Prossimo appuntamento martedi 23 sul circuito del Nurburgring, per il quale le previsioni parlano di pioggia... Vi ricordiamo anche che venerdi 26 sono ancora disponibili dei posti per la 24 Ore di Spa con Assetto Corsa Competizione.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.