Showing results for tags 'esport'. - DrivingItalia.NET simulatori di guida Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'esport'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Generale
    • Annunci Staff
    • OT - Di Tutto Di Piu'
    • Vendo Compro Scambio!
    • Hardware - Software
    • Multimedia
  • Real Racing
    • Real Motorsport Forum
    • Segnalazione Eventi - Raduni
  • Simulazioni Di Guida
    • Sezione DOWNLOAD
    • Setup Public Library
    • Generale
    • Simulatori by KUNOS SIMULAZIONI
    • Simulatori by ISI
    • Simulatori by Reiza Studios
    • Simulatori by Sector3 - Simbin
    • Simulatori by Slightly Mad Studios
    • Formula 1 by Codemasters
    • iRacing Motorsport Simulations
    • Simulatori Karting
    • Rally
    • Serie Papyrus: GPL, Nascar 2003...
    • Live for Speed
    • Serie GPX by Crammond
    • Due ruote: GP Bikes, SBK, GP500 e altri...
    • Console Corner
    • Simulazione Manageriale
  • Online & Live SimRacing
    • DrivingItalia Simracing Academy
    • DrivingItalia Champs & Races
    • Gare
    • Driving Simulation Center

Categories

  • Assetto Corsa
    • APPS
    • Open Wheelers Mods
    • Cover Wheelers Mods
    • Cars Skins
    • Miscellaneous
    • Sound
    • Template
    • Track
  • Automobilista
    • Cars
    • Tracks
    • Patch & addon
  • GP Bikes
    • Skins
    • Tracks
  • GTR 2
    • Car Skin
    • Cover wheel Mods
    • Open wheel Mods
    • Patch & addons
    • Setups
    • Sound
    • Tracks
  • Kart Racing Pro
    • Tracks
    • Graphic Skins
    • Setups
  • netKar PRO
    • Tracks
    • Patch & addons
    • Setups
    • Track Update
    • Cars & Skin
  • rFactor2
    • Official ISI Files
    • CarSkin
    • Cover Wheel Mod
    • Open Wheel Mod
    • Patch & addons
    • Setup
    • Sound
    • Tracks

Categories

  • Software
  • Hardware
  • Simracing Academy
  • Guide - Tutorial
  • Recensioni
  • Modding
  • Addons
  • Web
  • Champs & Races
  • Sport
  • Live events

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

  1. L'articolo che trovate qui sotto l'ho pubblicato nel già lontano 2018, per festeggiare allora il compleanno di DrivingItalia.NET (e sottolineo NET, visto che la .COM era nata già a fine 1999). Ho pensato di riproporlo (nella sua versione originale) per festeggiare oggi i 22 anni di un sito nato quasi per gioco sul finire del '99 ed evolutosi poi in .NET nel 2003. Del resto sono sempre in tanti a chiedermi di raccontare com'è nata questa follia... Nell’ormai lontanissimo 1985, dopo karting e Formula Junior, ho dovuto precocemente abbandonare il mio sogno di pilota, a causa di una bru
  2. Le Ferrari virtuali del nuovo torneo ufficiale Ferrari Esports Series 2021 accendono i motori, sempre su Assetto Corsa della Kunos Simulazioni. Le informazioni e la possibilità di iscrizione è disponibile sul sito ufficiale Ferrari. La stagione esport Ferrari di quest'anno, che si concluderà con una finalissima per i migliori 12 simdrivers nel mese di Dicembre, presenta importanti novità: sono 4 le vetture scelte per il torneo, ovvero Ferrari 488 Challenge Evo (già utilizzata nel campionato esport 2020), Ferrari 599XX Evo, Ferrari FXX K e la Ferrari 488 GT3 Evo 2020, con
  3. Frank Biela in Germania è considerato una vera leggenda del motorsport, del resto basta leggere la sua storia per rendersi conto di quale grande campione sia stato in ambito automobilistico. Chi lo ricorda bene, invece, lo assocerà all'Audi A4 con la quale ha schiacciato gli avversari nel Campionato Britannico Turismo del 1996, ancora di più lo si ricorderà per le cinque vittorie alla 24 Ore di Le Mans. Ora, a 56 anni, il pilota tedesco sta ancora cercando il modo di reinventarsi. Il suo nome infatti è stato prestato a un team eSport - Biela Racing - ma Frank ha fatto molto più che m
  4. Sim Racing ed eSports: un matrimonio perfetto. Se il Sim Racing simula alla perfezione le gare automobilistiche, le competizioni di eSports sono lo sbocco ideale per gli aspiranti piloti. Lo scorso anno, gli eventi eSports legati al Sim Racing hanno conosciuto un’accelerazione simile, se non uguale, a quelli legati ad altri tipi di giochi. La storia degli eSports comincia molti anni fa, anche se solo negli ultimi anni ha conosciuto un grande successo, accompagnato da un giro d'affari enorme: il Sim Racing, per diversi motivi, tra cui sicuramente i costi più elevati, non ha ancora raggiunto
  5. La BMW è stata fortemente coinvolta nel mondo degli esport, già da prima della pandemia Covid19. Il tutto è iniziato con una partnership con alcuni dei migliori giocatori di League of Legends. Quindi, all'inizio di quest'anno, quando la pandemia ha annullato gli eventi di motorsport in tutto il mondo, BMW ha iniziato a promuovere le corse simulate come un modo per tenerci occupati mentre veniva trovata una soluzione all'epidemia di Coronavirus. Ora che si inizia ad intravedere la luce in fondo al tunnel, sembra però che la BMW non abbia intenzione di smettere con il simracing. I piani di
  6. Il simracing ha visto crescere enormemente il suo seguito con la pandemia Covid 19, con l'arrivo di tantissimi nuovi utenti, spettatori entusiasti e ancor di più piloti reali che si sono appassionati a quella che hanno subito trovato come una valida alternativa alle corse reali su pista. Uno di questi piloti entusiasti è Mike Rockenfeller, vincitore assoluto della 24 Ore di Le Mans, campione del DTM e pilota Audi, che ha voluto incanalare la sua passione per il virtuale nel nuovo progetto RCCO World eX. Il Racing Concept Cars Organisation è un torneo virtuale che, utilizzando rF
  7. L'autorevole Washington Post americano ha pubblicato un interessante articolo dedicato al mondo del simracing di iRacing, dell'esport e del campionato Nascar, analizzando quanto successo nel periodo della pandemia Covid 19 dello scorso mese di marzo. La conclusione alla quale giunge il giornalista è che ora l'esport può davvero plasmare il futuro delle corse! Chase Briscoe è una delle stelle nascenti più famose della NASCAR ed è anche una delle ultime storie di successo del mondo simracing. Quando andrà in pista nella NASCAR Cup Series la prossima stagione con la Stewart-Haas Racing, sarà
  8. NACON e KT Racing, in collaborazione con WRC Promoter, sono liete di annunciare che TOYOTA GAZOO Racing diventerà lo sponsor principale delle Stagioni eSport 2020 e 2021 della WRC. L'annuncio celebra la recente presentazione da parte del costruttore giapponese della nuovissima Toyota GR Yaris, una vettura dalle prestazioni incredibili nata dall'esperienza di Toyota, già vincitrice del titolo nel Campionato del Mondo di Rally. Dotata del nuovo sistema intelligente di trazione integrale GR-FOUR di Toyota e di un entusiasmante motore turbo a 3 cilindri da 1,6 litri da 261 CV DIN e 360 Nm di
  9. Inizia praticamente oggi, grazie all'interessamento concreto del CONI, la procedura per la nascita di una Federazione italiana interamente dedicata agli esport, riconosciuta a livello federale. Dopo vari anni di attesa e promesse, il Presidente del CONI Giovanni Malagò ha infatti finalmente delegato il dott. Michele Barbone (Presidente Comitato Promotore E-Sport italia) a sovraintendere il percorso di riconoscimento della Federazione Esport all’interno del CONI, primo passo appunto per il riconoscimento degli esport. La notizia è stata confermata dalla FIDE, la Federazione Italiana Discip
  10. Nelle ultime 8 settimane, praticamente tutti i piloti reali più noti del mondo del motorsport si sono accomodati su un simulatore per sfidare i loro colleghi in gare e campionati online più o meno importanti. Gli ultimi arrivati sono stati per esempio Sebastian Vettel, che ha corso con le F1 storiche in rFactor 2, divertendosi parecchio e Valentino Rossi, letteralmente stregato da Assetto Corsa Competizione, che ha dato spettacolo un paio di giorni fa in una gara di beneficenza insieme a Charles Leclerc e molti altri. Fra quelli che invece di simulatore non vogliono proprio sentire parlar
  11. Non solo Formula 1: il mondo del simracing è in continuo fermento in questo periodo di quarantena forzata, in cui presto scatterà un altro Campionato virtuale dedicato a tutti coloro che sono impegnati nella Clio Cup Italia. Fast Lane Promotion, in collaborazione con i ragazzi di Motori nella Leggenda, hanno deciso di lanciare la versione "eSport" della serie in cui corrono le piccole berline della Renault, che si chiamerà Clio Cup eSport Series. Una sorta di riproduzione fedele della serie reale e che sarà composta da cinque appuntamenti: si inizierà il 17 maggio con la tappa di Monza, n
  12. Non solo competizioni su asfalto: in questo periodo di quarantena forzata il mondo del simracing sta conoscendo il suo momento d’oro, contraddistinto per lo più da competizioni su pista tra Formula 1 e vetture GT. Fortunatamente c’è chi ha pensato anche agli appassionati del tassellato, visto che prossimamente scatterà la controporta “virtuale” della famosissima Targa Florio. Chiamata Targa Florio Rally eSport, si tratta di un’iniziativa nata grazie al Targa Racing Club, in collaborazione con l’Automobil Club Palermo, che prenderà vita dal 3 al 10 maggio su DIRT Rally 2.0, videogioco uffi
  13. Emanuele Pirro ha vinto meritatamente la gara del Legends Trophy nel quinto round della The Race All-Star Series ed ha cambiato la sua opinione sugli esports dopo aver fatto il suo debutto nel mondo delle corse virtuali. Il cinque volte vincitore di Le Mans e il doppio vincitore della 12 Ore di Sebring, è partito dalla pole fino alla bandiera a scacchi per diventare il quinto vincitore diverso in altrettante gare. Il campione italiano ha partecipato con un simulatore decisamente di fortuna: "Ho hardware di base rispetto ad alcuni altri e mi siedo su una sedia normale con una scrivania", h
  14. Sulla scia di quanto già fatto dalla Formula 1, anche se speriamo con risultati decisamente migliori, anche la MotoGP si prepara per lanciare una gara virtuale sul proprio videogioco con licenza ufficiale, ovvero MotoGP the game. I piloti che hanno già confermato la loro presenza all'evento sono il campione in carica Marc Marquez, Maverick Viñales, Fabio Quartararo e Alex Rins. La gara, dopo 5 minuti di qualifica, durerà sei giri e si svolgerà al Mugello. I piloti scenderanno virtualmente in pista il prossimo 29 marzo, alle 15:00 ora italiana e sarà possibile seguire l'evento sul canale Y
  15. Con il "mondo reale" del motorsport fermo ed in attesa per settimane, a causa dell'emergenza del coronavirus, sempre più appassionati di motori stanno scoprendo il mondo del simracing e dell'esport. Chi è nuovo delle corse virtuali, si troverà probabilmente spaesato e con 100 domande da fare. Proviamo quindi a fare un pò di chiarezza... Quali sono le principali serie di Esports? I campionati virtuali principali sono quelli sostenuti direttamente dai campionati automobilistici reali. Formula 1, MotoGP e World Rally Championship hanno già da tempo serie ufficiali Esports sui loro video
  16. Ormai tutti i giorni si parla di simracing ed esport in parallelo con il motorsport reale, discutendo di piloti, prestazioni, assetti, sponsor, fisica delle vetture, realismo e cosi via. Oggi la simulazione di guida, in particolare quella dedicata al mondo della Formula 1, viene accostata alla realtà della pista persino per parlare di regolamenti tecnici e sportivi! Dopo il lancio iniziale nel 2017, la Formula 1 Esports Series, ovvero la competizione virtuale ufficiale legata alla massima categoria del motorsport, si appresta a partire per la sua quarta edizione, con il supporto di tutte
  17. Ci sono davvero delle somiglianze tra la Formula 1 reale e l'esport, in particolare quello del comparto simulazione di guida? E' molto interessante questa intervista pubblicata sul sito Red Bull, fatta a Claudio Balestri, ingegnere del reparto Vehicle Performance della Scuderia Toro Rosso F1 ed a Manuel Biancolilla e Patrik Holzmann, i due piloti ESports del team virtuale della Factory di Faenza.
  18. Simracing ed esport, ovvero la parte competitiva del settore, crescono ormai ad un ritmo sempre più rapido. La Scuderia Ferrari ha lanciato il proprio team virtuale per competere con F1 di Codemasters (e nel 2019 ha vinto il titolo con il nostro David Tonizza!), i migliori piloti reali professionisti si allenano e divertono al simulatore, partecipando persino a varie competizioni, come Lando Norris e Max Verstappen, mentre ex simdriver come Jann Mardenborough e James Baldwin si lanciano con successo nel motorsport reale, persino con straordinarie vittorie, come ha fatto il campione di GT Sport
  19. Da qualche ora, a questo link del sito ufficiale di ACI Sport, è possibile consultare un paio di pagine dedicate al mondo del simracing e dell'esport ad esso connesso. Si tratta sicuramente di un punto di partenza importante per tutto il nostro amato settore, anche se nel testo non mancano alcune inesattezze, tipiche di chi non conosce a fondo il mondo della simulazione di guida. Non è esatto infatti che "l'e-sport che utilizza software di simulazioni di guida si chiama Sim Racing", aggiungere che "Sim Racing è il termine che indica competizioni di e-sport" è decisamente riduttivo e fu
  20. L'esport è una delle industrie con la crescita più rapida nel mondo, con vari studi che sostengono che supererà 1 miliardo di dollari di entrate già nel 2019 con un pubblico di 454 milioni di fans. Lo sport automobilistico virtuale farà certamente parte di questo business, con la FIA che ha deciso di posizionarsi in prima linea nella rivoluzione delle corse digitali, come ci dimostra ulteriormente questo lungo articolo pubblicato dalla Federazione Internazionale dell'Automobile.
  21. Ormai si parla quasi più di simracing ed esport che di motorsport reale! Cem Bolukbasi, velocissimo pilota virtuale del team Toro Rosso Esports che corre nel campionato F1 Esports Series ufficiale, ha debuttato nel campionato GT4 European Season sulla pista del Paul Ricard a bordo di una BMW M4 GT4. Come già successo con il nostro Enzo Bonito alla Race of Champions, anche Cem ha stupito per le sue prestazioni: non solo ha sorpassato diverse auto delle categorie superiori durante le qualifiche, ma in gara ha concluso con un incredibile decimo posto assoluto e terzo nella classe Pro-Am.
  22. In un nuovo trailer promozionale, dedicato al comparto Logitech G Series, che oltre ad essere una linea Logitech di prodotti specifici per l'esport, è anche un insieme di tornei gaming di alto livello, lo spagnolo Fernando Alonso dimostra ancora una volta il suo grande entusiasmo per il mondo simracing e le competizioni esport. Take eracing by storm with the Logitech G Challenge eracing series. Compete in the best racing games, like Project Cars 2, for your chance to win Logitech G gear and a spot on the Mclaren esports racing team. Learn more at logitechGchallenge.com When you want to pu
  23. Con un breve comunicato, la Ferrari annuncia il suo ingresso nel mondo degli esports ed in particolare della F1 Esports Series. Il team di Maranello ha deciso di creare uno speciale Ferrari Driver Academy esports Team che si occuperà appunto di tutto ciò che è sport elettronico competitivo. Saranno annunciati a breve i piloti virtuali che parteciperanno alla prossima F1 Esports Series che partirà a Luglio.
  24. La BMW ha appena annunciato che chiuderà il suo programma sportivo nel FIA WEC, dopo appena un anno di partecipazione nella classe GTE-Pro. La BMW ha esordito con la M8 GTE nella Superseason 2018-2019, quindi la prossima 24 Ore di Le Mans sarà la sua ultima gara. "Non continueremo a correre nel WEC" ha detto Jens Marquardt, capo di BMW Motorsport. "Pertanto, la 24 Ore di Le Mans per noi sarà un momento clou, visto che sarà la nostra ultima gara, un po' come nel 2018, quando celebrammo la prima mondiale della BMW Serie 8 Coupè. Ma guardando alle nostre strategie future, un coinvolgimento
  25. Dopo aver creato il suo team virtuale personale ed aver investito direttamente nell'esport tramite una partecipazione in Motorsport Games, in una intervista nei giorni scorsi, Fernando Alonso ha nuovamente ribadito la sua fiducia totale nel mondo della simulazione di guida e del business esport che continua a crescere vorticosamente. Il pilota spagnolo è addirittura convinto che il simracing possa essere una valida alternativa per offrire una comoda (e poco costosa) rampa di lancio per talentuosi simdriver: “Non credo che ci sia alcun motivo per pensare che non sia possibile. Sicuramente
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.