Formula 1: il pagellone della prima parte del mondiale - Sport - DrivingItalia.NET simulatori di guida Jump to content

Recensione: ASR-One by ASR Formula

Una nuova protagonista eccellente del panorama monoposto F1 in ambito modding: il team italiano ASR Formula ha creato una vera vettura da F1 moderna, chiamata ASR-One e recentemente resa disponibile sia per Assetto Corsa che per rFactor 2!
ASR-One by ASR Formula

SimracingGP DrivingItalia: gare e tornei gratis per tutti

Ci sono già oltre 280 piloti italiani nella community Simracing.GP di DrivingItalia, per correre gratis gare e tornei "for fun" con Assetto Corsa ed Assetto Corsa Competizione! A breve anche RaceRoom ed Automobilista 2
Community Simracing.GP DrivingItalia

    (0 reviews)

    Formula 1: il pagellone della prima parte del mondiale

    • VELOCIPEDE
    • By VELOCIPEDE
    • 0 comments
    • 223 views

     

    Pagellone prima parte mondiale F1: Alpha Tauri per la storia, le Mercedes volano

    A metà stagione di solito è arrivato il momento di tirare le somme. E per i tifosi in rosso non è chiaramente un bilancio granché positivo, viste le numerose prestazioni deludenti che sono arrivate. Le Mercedes, dal canto loro, sembrano disputare un Mondiale parallelo, inattaccabili e semplicemente più forti su ogni tracciato.

    Anche per i bookmaker Lewis Hamilton non può temere rivali nella corsa verso il titolo, anche per via del fatto semplicemente non ce ne sono. Si può comunque puntare su qualche exploit singolo da parte di piloti come Verstappen oppure Bottas, che possono ambire chiaramente a vincere delle singole gare.

    mercedes.jpg

    Per chi ama le scommesse online, però, può tornare veramente utile provare a piazzare qualche scommessa inaspettata, sfruttando magari delle quote estremamente alte e vantaggiose. In fondo, in questa prima parte di stagione qualche risultato a sorpresa non è affatto mancato. Importante, però, puntare solo ed esclusivamente su casinò online che facciano della sicurezza una delle loro priorità.

    Per questo motivo è sempre meglio dare un’occhiata approfondita su casinosicurionline.net, in maniera tale da capire quali siano le piattaforme in grado di garantire maggiori certezze dal punto di vista della sicurezza e dell’affidabilità, soprattutto nel rispetto della normativa italiana in vigore in tema di gioco d’azzardo sul web.

    Ferrari_Spagna.jpg

    A metà stagione si tirano le somme: malissimo la Ferrari

    Dopo aver disputato ben dieci dei 17 gran premi che sono stati inseriti all’interno del calendario, è chiaro che ci si può già spingere in una veloce analisi di questa prima parte della stagione. Inevitabile fare riferimento alla Ferrari come di una delle grandissime delusioni della stagione 2020, anche se in realtà gli addetti ai lavori non ne sono rimasti sorpresi.

    La scuderia di Maranello non ne ha davvero azzeccata una nel corso di questa prima parte di stagione e bisogna ammettere come un fallimento dietro l’altro diventi anche veramente difficile da giudicare. Eppure, non si può far altro che dare un voto basso estremamente basso, pari a 3, anche probabilmente qualche tifoso della Rossa dirà che si tratta di un voto fin troppo generoso.

    D’altra parte, la SF100 ha combinato solamente disastri nel corso di questa stagione: la coppia di piloti Vettel e Leclerc si è ritrovata con una macchina veramente imbarazzante, che gli permette di lottare esclusivamente per una posizione tra la ottava e la dodicesima. Insomma, così non va bene: serve una svolta, e deve cominciare adesso, altrimenti il 2021 sarà ancora peggiore.

    mclaren.jpg

    Il voto più alto? Inevitabilmente alle Mercedes

    Voto altissimo all’Alpha Tauri: un bel 7, complice anche l’inattesa vittoria ottenuta nel Gp di Monza, che ha sicuramente cambiato in positivo la stagione, rendendola veramente indimenticabile. Voto estremamente positivo, 8, anche alla McLaren, che si è guadagnata l’appellativo di terza forza del Mondiale, dietro a Mercedes e Red Bull.

    Voto inevitabilmente elevato anche per la Mercedes: non è 10, ma poco ci manca. Un bel 9,5 che testimonia la superiorità nei confronti delle avversarie è letteralmente imbarazzante, al punto tale che le Frecce d’Argento sono veramente imprendibili per tutta la concorrenza. Qualche vittoria, però, sfuggita in malo modo e il fatto che Bottas non riesca a essere così performante come il suo compagno Hamilton, non permettono di ottenere il 10.

    2020_Formula_One_tests_Barcelona,_AlphaTauri_AT01,_Pierre_Gasly.jpg

    [Contributo redazionale esterno]




    User Feedback

    There are no reviews to display.


  • Who's Online   11 Members, 0 Anonymous, 184 Guests (See full list)

    • active
    • Fabio Mirco
    • AlessandroMagri
    • Zamp3tta
    • Andrea18
    • aimons
    • NitroGiux
    • Slevin86x
    • fabiangt
    • Francesco Sartini
    • malny


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.