Quali differenze fra un sim come Assetto Corsa ed uno "professionale"? - Software - DrivingItalia.NET simulatori di guida Jump to content

Guida alla telemetria nel simracing

Parte 4: GP3 e Oulton Park con rFactor 2

Guida telemetria Parte 4

Con SimracingGP tutti in pista!

Oltre MILLEQUATTROCENTO piloti italiani registrati, per correre gratis gare e tornei

con Assetto Corsa ed Assetto Corsa Competizione!

SimracingGP ITALIA

  • Quali differenze fra un sim come Assetto Corsa ed uno "professionale"?

       (0 reviews)
    VELOCIPEDE By VELOCIPEDE, in Software, , 0 comments, 3,417 views
     Share

    Aris Vasilakos in persona, che si occupa di handling, fisica e dinamica del veicolo nella Kunos Simulazioni (la software house italiana che ha sviluppato Assetto Corsa, ora ala lavoro su Assetto Corsa Competizione), ha risposto direttamente su Facebook al dubbio di un utente:

    Quote

    Vorrei un chiarimento dai più esperti: qual è la differenza tra un simulatore come Assetto Corsa e un simulatore professionale?

    A questo link del forum potete leggere integralmente e commentare la sua completissima risposta. Eccovene un estratto:

    Cerchiamo di mettere un po’ di ordine sul discorso simulatori pro/simulatori videogame.
    Innanzitutto chiariamo subito la questione hardware. Pedali, volanti e attuatori per motion platform su simulatori usati da case automobilistiche, sono chiaramente costosissimi, di alta qualità, spesso presi direttamente dalle auto vere e soprattutto settati in modo realistico con precisione. Di conseguenza, se ad esempio, il costruttore Sto arrivando! dalla telemetria, che un pilota esercita una pressione di 70kg sul pedale del freno per una frenata adeguata, la pedaliera del simulatore sarà regolata adeguatamente, senza scuse del tipo “eh ma così è troppo duro, preferisco la pedaliera del g27” (per dire :D ) Se per il freno magari i valori vi sorprendono, allora forse vi sorprenderà ancora di più sapere che a livello di FFB , di solito i piloti preferiscono una taratura molto debole, sia sulla auto vera che sul simulatore… vanno regolati anche qui adeguatamente. Sul discorso motion platform, tornerò più avanti.
    Discorso software. Diffidate di chi vi dice che i costruttori usano rFactor, o Assetto Corsa, o iRacing. I costruttori, usano di solito rFactor PRO. Qualcuno una versione particolare dell’engine AC, qualcuno un software di simulazione dall’Olanda che adesso non ricordo il nome -
    è il Cruden della foto qui sopra - e qualcun’altro ancora delle versioni dedicate di programmi come simulink, mathlab etc. (ma che sono poco compatibili con asset grafici avanzati e allora poco usati per la grafica)
    TUTTI, ma proprio tutti NON usano il motore fisico di rF, AC, iR etc.
    Come mai? Cosa usano? Quello che usano è così più avanzato? Si e no. Andiamo con ordine.

     Share


    User Feedback

    There are no reviews to display.


  • Who's Online   10 Members, 1 Anonymous, 84 Guests (See full list)

    • francedesa
    • skylinegtr34
    • aleks_388
    • Antony-Falco
    • giulio clementi
    • Alfred ita
    • pikkio67
    • AlessandroMagri
    • milde
    • salentino


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.