Jump to content
  • Sign in to follow this  

    (0 reviews)

    Assetto Corsa Competizione: DrivingItalia intervista Marco Massarutto (parte 1)

    Il 21 Febbraio scorso, la Kunos Simulazioni ha annunciato il suo nuovo Assetto Corsa Competizione, titolo con licenza ufficiale del prestigioso campionato Blancpain GT Series (dedicato alle vetture GT3), previsto in uscita in accesso anticipato su Steam per la prossima estate.

    La software house romana ha già pubblicato in questi giorni alcuni video ed immagini di anteprima del gioco, oltre ad un Community FAQ Blog ufficiale, ma qui su DrivingItalia non potevamo di certo restare in paziente attesa troppo a lungo, quindi, direttamente dal Paul Ricard (dove oggi e domani si svolgono i test ufficiali), uno dei circuiti che saranno presenti in AC Competizione, abbiamo intervistato Marco Massarutto della Kunos Simulazioni.

    Qui di seguito la prima parte dell'intervista, per domande e commenti in merito, fate riferimento a questo topic del forum dedicato.

    screen-6-Gallery01.jpg

    Buongiorno Marco e grazie per la disponibilità; cosi ancora una volta la Kunos Simulazioni ha saputo stupire gli appassionati con un annuncio in realtà doppio: da una parte la licenza prestigiosa del Blancpain GT Series, dall’altra l’arrivo di un nuovo titolo?
    Due novità in una, in realtà. A sette anni dalla genesi di Assetto Corsa era arrivato il momento di cambiare passo, e abbiamo fatto diverse valutazioni su cosa fosse interessante proporre agli appassionati. La Blancpain GT Series sposa perfettamente le potenzialità di un engine totalmente rinnovato e la lista di richieste del pubblico: serie racing dedicata, guida notturna, gare endurance, condizioni meteo avverse, cambio pilota, classifiche online, e così via.

    Come siete riusciti nell’impresa di una licenza cosi importante come il Blancpain GT? In quale misura il successo di Assetto Corsa vi ha aiutato? (se lo ha fatto)
    Con Assetto Corsa mi sono occupato di licensing negli ultimi otto anni ormai e da allora lavoro con molti dei licenziatari che prendono parte alla GT Series, che hanno accolto anche il nuovo progetto positivamente. Quando abbiamo proposto a SRO di realizzare il gioco ufficiale della Blancpain GT Series, ne sono stati entusiasti, dato che conoscevano e apprezzavano già Assetto Corsa. Senza dubbio la reputazione del nostro videogame più popolare mi ha aiutato molto, così pure l'esperienza maturata nel gestire rapporti complessi e delicati con i licenziatari.

    Perchè “Competizione”? Particolare attenzione all’online racing? E come mai il titolo ufficiale del Blancpain GT si chiamerà Assetto Corsa Competizione e non, per esempio, Blancpain GT Official Simulator?
    Il nome per il nuovo Assetto Corsa è stato oggetto di discussione interna per mesi, durante i quali abbiamo valutato diverse soluzioni: anche se si tratta di una produzione totalmente nuova, chiamarlo Assetto Corsa 2 sarebbe stato fuorviante perché si tratta di un prodotto diverso da AC "1". Eravamo anche determinati a non rinunciare al valore intrinseco che il "brand" Assetto Corsa ha conquistato in questi anni, e "Competizione" rimarca l'italianità del titolo e l'obiettivo di far competere i giocatori in modi che sveleremo a suo tempo. Il tema del gioco sta nel titolo: "ASSETTO CORSA COMPETIZIONE, the official Blancpain GT Series game".

    Quali e quante parti di DNA, diciamo cosi, di Assetto Corsa si trovano in Competizione? Ed è più corretto definire Assetto Corsa Competizione una “evoluzione” oppure una “rivoluzione” rispetto all’attuale Assetto Corsa?
    Sicuramente il "DNA" non è cambiato: manteniamo l'approccio di sempre alla simulazione, con una novità importante: lo scorso anno abbiamo assunto programmatori con competenze specifiche al fine di avere risorse dedicate su aspetti ben precisi: grafica, fisica, UI, multiplayer, e questo sta producendo ottimi risultati. Inoltre, focalizzandoci su una serie racing specifica ci permette di ottenere una cura dei dettagli maggiore che in passato. Dato che partiamo dall'esperienza di Assetto Corsa, il modello fisico di Competizione potrà essere definito una - sensibile - evoluzione, mentre in altri aspetti (grafica, gameplay, ranking online) ACC sarà una rivoluzione. Un pò come si è visto nel passaggio tra netKar Pro e Assetto Corsa, sette anni fa: tra netKar ed Assetto Corsa c'è un passaggio generazionale importante: tra AC e AC Competizione, c'è un nuovo salto generazionale, sotto tutti i punti di vista.

    ric3.jpg

    C’è la possibilità che Assetto Corsa Competizione parta dalla Blancpain GT Series per poi allargarsi successivamente ad altre categorie di vetture e piste con ulteriori licenze?
    E' ancora troppo presto per dirlo, ma se il pubblico continuerà a sostenere la nostra visione del simracing, ci potrebbero senz'altro essere sviluppi in tal senso.

    Assetto Corsa Competizione supporterà il modding come il precedente Assetto Corsa? Potremo creare ed inserire in game nuove auto e piste? Ci sarà il supporto per le skins personalizzate?
    L'Unreal Engine 4 ha una struttura completamente diversa dal nostro engine, da tutti i punti di vista. Quindi cambiano profondamente gli asset, il formato dei dati e il modo in cui sono gestiti. Da parte nostra, non abbiamo ancora acquisito abbastanza esperienza con l'UE4 da poter gestire contemporaneamente la produzione di un videogame ambizioso come ACC e la sfida di supportare le funzionalità di una piattaforma aperta nella finestra temporale disponibile per completare il progetto. Per il supporto alle skin personalizzate non posso sbilanciarmi ancora, ma abbiamo diverse idee in proposito.
    Nota: vi ricordiamo che riguardo al modding c'è stato anche questo chiarimento da parte di Stefano Casillo.

    Come mai la scelta del motore grafico Unreal Engine 4 per Assetto Corsa Competizione?
    Conosciamo bene i pro e contro di sviluppare una tecnologia proprietaria, e dopo aver investito alcuni mesi in R&D abbiamo valutato che l'UE4 fosse una scelta ideale per contare su un engine con potenzialità molto elevate, e poterci concentrare su cura dei dettagli, funzionalità e gameplay, anziché sulla "tecnologia" da sviluppare, cosa che avrebbe richiesto un tempo ancora maggiore. Diversi studi di sviluppo più grandi del nostro hanno fatto altrettanto, a riprova del fatto che si tratta di una scelta - sulla carta ovviamente - vincente.

    acc1.jpg

    Dobbiamo prepararci per un upgrade del nostro PC oppure un computer che riesce a far girare al massimo Assetto Corsa potrà farlo ugualmente con Competizione?
    L'engine del primo Assetto Corsa è stato concepito nel 2011 e la base è stata evoluta per oltre 5 anni, mentre UE4 è un engine di nuova generazione: pertanto è in grado di garantire un comparto visivo spettacolare ma richiede maggiori risorse di AC. Quanto maggiori, è ancora presto per dirlo: i requisiti indicati al momento su Steam sono puramente indicativi ma rappresentano il target minimo a cui stiamo puntando.

    Il Blancpain GT è una categoria nella quale i box ed i meccanici sono molto protagonisti, per questo motivo ci sarà l’uso della tecnologia motion capture per le animazioni?
    Il nostro obiettivo è quello di far sentire il giocatore "in pista", non solo al volante. Per cui abbiamo fortemente cambiato il nostro approccio per quanto riguarda tutti gli elementi di contorno: pitlane, commissari di pista, pubblico, e ovviamente, piloti e meccanici: la sequenza dei pitstop è molto complessa è vogliamo riprodurla al meglio. Il motion capture è ideale per avere movimenti più naturali e "far dimenticare" ai giocatori di trovarsi in un contesto virtuale.

    Qui si chiude la prima parte della nostra chiacchierata "francese" con Marco, ma nei prossimi giorni, su queste pagine, potrete leggere la seconda parte ! Intanto nell'attesa fateci sapere cosa ne pensate a questo topic del forum dedicato.

     

    ENGLISH
    (google translation)

    Good morning Marco and thank you for the availability; so once again the Kunos Simulations has been able to amaze the fans with an ad in reality double: on one side the prestigious license of the Blancpain GT Series, on the other the arrival of a new title? Two innovations in one, actually.Seven years after the genesis of Assetto Corsa, it was time to change the pace, and we made several evaluations on what it was interesting to propose to the fans.The Blancpain GT Series perfectly matches the potential of a totally renewed engine and the list of requests from the public: dedicated racing series, night driving, endurance races, adverse weather conditions, driver changes, online rankings, and so on.

    How did you succeed in undertaking such an important license as the Blancpain GT?To what extent did the success of Assetto Corsa help you?(if it did)
    With Assetto Corsa I have been involved in licensing for the last eight years now and since then I work with many of the licensees taking part in the GT Series, which have also welcomed the new project positively.When we proposed to SRO to make the official game of the Blancpain GT Series, they were enthusiastic, since they already knew and appreciated Assetto Corsa.Without a doubt, the reputation of our most popular videogame has helped me a lot, as has the experience gained in managing complex and delicate relationships with licensees.

    Why "Competition"?Particular attention to online racing?And how come the official title of the Blancpain GT will be called Assetto Corsa Competizione and not, for example, Blancpain GT Official Simulator?
    The name for the new Assetto Corsa has been the subject of internal discussion for months, during which we have evaluated different solutions: even if it is a totally new production, calling it Assetto Corsa 2 would have been misleading because it is a product different from AC "1".We were also determined not to give up the intrinsic value that the "brand" Assetto Corsa has won over the years, and "Competition" underlines the Italian nature of the title and the goal of competing the players in ways that will be revealed in due time.The theme of the game is in the title: "COMPETITION TRAVEL COURSE, the official Blancpain GT Series game".

    Which and how many parts of DNA, so to speak, of Assetto Corsa are found in Competition?And it is more correct to define Assetto Corsa Competizione an "evolution" or a "revolution" compared to the current Assetto Corsa?
    Surely the "DNA" has not changed: we keep the approach always to simulation, with an important change: last year we hired programmers with specific skills in order to have dedicated resources on specific aspects: graphics, physics, UI, multiplayer , and this is producing excellent results.Furthermore, focusing on a specific racing series allows us to get a greater attention to detail than in the past.Since we start from the experience of Assetto Corsa, the physical model of Competition can be defined as a - sensitive - evolution, while in other aspects (graphics, gameplay, online ranking) ACC will be a revolution.A bit like we saw in the transition between netKar Pro and Assetto Corsa, seven years ago: between netKar and Assetto Corsa there is an important generational transition:

    Is there a possibility that Assetto Corsa Competizione starts from the Blancpain GT Series and then subsequently expands to other categories of cars and tracks with further licenses?
    It is still too early to say, but if the public will continue to support our vision of simracing, there could certainly be developments in this sense.

    Assetto Corsa Competizione will support the modding as the previous Assetto Corsa?Will we be able to create and insert new cars and tracks into the game?Will there be support for custom skins?
    The Unreal Engine 4 has a completely different structure from our engine, from all points of view.So they change the assets, the data format and the way they are managed.For our part, we have not yet acquired enough experience with the UE4 to be able to simultaneously manage the production of an ambitious videogame like ACC and the challenge of supporting the functionality of an open platform in the time window available to complete the project.For the support of custom skins I can not get overboard yet, but we have several ideas about it.
    Note:we remind you that with regard to modding there was alsothis clarification by Stefano Casillo.

    Why the choice of the Unreal Engine 4 engine for Assetto Corsa Competition?
    We are well aware of the pros and cons of developing proprietary technology, and after investing a few months in R & D we have estimated that the UE4 was an ideal choice to rely on an engine with very high potential, and we could focus on attention to detail, functionality and gameplay, rather than the "technology" to be developed, which would have required an even longer time.Several major development studies of ours have done the same, proving the fact that it is a choice - on paper obviously - winning.

    Should we prepare for an upgrade of our PC or a computer that is able to run at the maximum Assetto Corsa can do it equally with Competition?
    The engine of the first Assetto Corsa was conceived in 2011 and the base has been evolved for over 5 years, while UE4 is a new generation engine: therefore it is able to guarantee a spectacular visual compartment but requires more AC resources.The greater, it is still early to say: the requirements indicated at the momenton Steamare purely indicative but represent the minimum target we are aiming for.

    The Blancpain GT is a category in which the boxes and the mechanics are very protagonists, for this reason there will be the use of motion capture technology for the animations?
    Our goal is to make the player feel "on track", not just behind the wheel.So we have strongly changed our approach regarding all the elements: pitlane, track commissioners, the public, and of course, drivers and mechanics: the sequence of pitstops is very complex and we want to reproduce it in the best way.Motion capture is ideal for more natural movements and "letting people forget" to be in a virtual context.

    Here closes the first part of our "French" chat with Marco, but in the next days, on these pages, you can read the second part!

     

    Edited by VELOCIPEDE


    Report Article
    Sign in to follow this  

    User Feedback

    There are no reviews to display.


  • Who's Online   24 Members, 0 Anonymous, 55 Guests (See full list)

    • NinoFo
    • AlessandroMagri
    • k3t4
    • coret3x
    • VELOCIPEDE
    • Hansu66
    • KANEMALEDETTO
    • Giozilla
    • manu79
    • thecure
    • Nahun333
    • zaknix
    • Cris_Ace
    • Lorys^DRM
    • Uncomman
    • Gambero
    • Roumen Hardt
    • Luke_it
    • AyrtonForever
    • Tetuz
    • Alberto Palazzotto
    • SiriusBlack
    • Giuseppe Venturini
    • maspeed
  • www.TuttiAutoPezzi.it


    www.Auto-Doc.IT


    Motorsport.com
  • Upcoming Events

    No upcoming events found
  • Categories

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.