Jump to content

Simracing: qual'è il futuro della guida virtuale?

Un altro weekend nero per il simracing, nel quale la competizione e il divertimento sono stati sostituiti da sporchi trucchi e da un approccio in pista da video-game arcade di scarsa, scarsissima qualità. Il futuro del simracing è quindi decisamente buio?
Simracing: qual'è il futuro?

Quale PC per il simracing?

Chi vuole avvicinarsi al mondo simracing può farlo nel modo che preferisce, anche se il più versatile e completo, tuttavia, rimane sempre il PC. Ma quale può essere la configurazione migliore per un PC da Simracing, con un occhio di riguardo al proprio portafoglio? Scopriamolo insieme!
Quale PC per il Simracing?

Sim Race Components sponsor dei campionati DrivingItalia

Sim Race Components è lo sponsor ufficiale dei prossimi campionati di DrivingItalia.NET. Il GT Series Season 3 (con Assetto Corsa Competizione) e Formula Exos Championship (con Assetto Corsa), vi daranno la possibilità di vincere sconti incredibili per l'acquisto dei prodotti dell'azienda italiana leader nella progettazione e produzione di postazioni in profilati di alluminio e accessori per il simracing.
Sim Race Components sponsor dei campionati DrivingItalia
  • News

    News - articles

    iRacing: BMW M4 GT4 in arrivo con la Season 3

    Dopo le NASCAR storiche della Winston Cup e le due monoposto dedicate alla Road to Indy, prossimamente iRacing riceverà un altro contenuto aggiuntivo davvero interessante. Nella nuova build, che arriverà nel mese di giugno e coinciderà con l'inizio della Season 3, il simulatore americano potrà contare su un'altra Gran Turismo, per la precisione la BMW M4 GT4.
    Modellata in gennaio al Turner Motosport shop, in Massachusetts, questa vettura è spinta da un sei cilindri turbo da 3.0 Litri ed è pronta a scatenare i suoi 431 cavalli in varie serie ufficiali, tra le quali il Nurburgring Endurance Championship, la iRacing IMSA Michelin Pilot Challenge e la BMW 12.0 a setup fissi. Per ingannare l'attesa, ecco qualche screenshot della M4 in azione!











    • By Giulio Scrinzi
    • 79 views
    • 0 comments

    Il CONI avvia la procedura per il riconoscimento degli Esport

    Inizia praticamente oggi, grazie all'interessamento concreto del CONI, la procedura per la nascita di una Federazione italiana interamente dedicata agli esport, riconosciuta a livello federale. Dopo vari anni di attesa e promesse, il Presidente del CONI Giovanni Malagò ha infatti finalmente delegato il dott. Michele Barbone (Presidente Comitato Promotore E-Sport italia) a sovraintendere il percorso di riconoscimento della Federazione Esport all’interno del CONI, primo passo appunto per il riconoscimento degli esport.
    La notizia è stata confermata dalla FIDE, la Federazione Italiana Discipline Elettroniche, nata poche settimane fa da una collaborazione tra GEC e ITeSPA e principale candidata del percorso di riconoscimento del Comitato Olimpico Nazionale Italiano. La FIDE ha anche ricordato che grazie al recente accordo raggiunto tra  WESCO e IESF (ovvero l’International Esports Federation), la stessa IeSF (e quindi ITeSpa e FIDE) è il solo ed unico "ente di governo" per gli esport, titolato a rappresentare il mondo esport dinnanzi alla IOC e al GAISF.
    Non resta che attendere, sperando che la questione arrivi al traguardo e senza intoppi nel minor tempo possibile.

    • By VELOCIPEDE
    • 322 views
    • 0 comments

    ACI E-Sport: Campionato Italiano Formula 3 - Monza [27 Maggio 21,30]

    In diretta da Interlagos, la seconda gara del Campionato Italiano Formula 3 ACI E-Sport 2020. Al commento Giancarlo Granalli e Stefano Conte.
    LIVE TIMING: https://bit.ly/3cs1ugI
    Regolamento e iscrizioni: https://bit.ly/35NMJlx
    ACI Sport settore E-Sport: https://bit.ly/2Vqjssw
    L’Automobile Club d'Italia (ACI) indice il Campionato Italiano Formula 3 E-Sport 2020, competizione di Sim Racing o simulazione di corse automobilistiche, organizzato sul portale Simracingleague.it. Il Conduttore primo in Classifica Assoluta al termine del Campionato riceverà il titolo di Campione Italiano Formual 3 Sett. E-Sport.
     
    • By VELOCIPEDE
    • 137 views
    • 0 comments

    WRC 9: rivelate le prime auto storiche all'interno del gioco

    Tramite un post sulla pagina ufficiale Facebook gli sviluppatori ci rivelano le prime 9 auto storiche che saranno parte del gioco per tutti i giocatori: si tratta di 9 auto che hanno lasciato il segno nella storia del World Rally Championship.
    Sicuramente una notizia che farà felici tutti gli appassionati. Commenti nel topic dedicato
     
    • By Walker™
    • 130 views
    • 0 comments

    Daniel Abt non correrà più in Formula E con Audi

    La triste vicenda che ha coinvolto Daniel Abt nello scorso fine settimana ha ripiegato verso la peggiore conclusione possibile: nell'ePrix virtuale di Berlino della Formula E il 27enne tedesco aveva assoldato il professionista di Esports Lorenz Hoerzing per farlo correre al posto suo, una furbata che però non è passata inosservata agli occhi dei più attenti.
    Una volta scoperto, Abt è stato immediatamente squalificato dalla gara, sospeso dai successivi appuntamenti della serie elettrica e multato con 10mila Euro da devolvere in beneficenza. Queste misure, tuttavia, non sono state sufficienti secondo Audi, che in un successivo comunicato stampa ha affermato di aver deciso di "sospendere Daniel Abt dal team di Formula E con effetto immediato".

    Il colpo di grazia, tuttavia, è arrivato con la dichiarazione rilasciata in diretta da Daniel su YouTube: nel video di 15 minuti intitolato "La mia dichiarazione sullo scandalo della Formula E" Abt non indossava alcun abbigliamento ufficiale firmato Audi, un primo indizio che ha poi portato alla conclusione che tutti si aspettavano. "Quando mi stavo allenando per la Race at Home Challenge ho pensato che sarebbe stato divertente per i tifosi vedere un simdriver correre per me e mostrar loro di che pasta era fatto contro dei veri piloti di auto da corsa".
    "Le mie intenzioni erano buone e non ho mai pensato di fare quello che ho fatto solo per ottenere un risultato che mi facesse apparire migliore - ha commentato Abt - Questa mia bravata virtuale ha avuto delle conseguenze reali per me: tramite una conversione con i dirigenti Audi sono stato informato che d'ora in poi le nostre strade si divideranno. Non correrò più con Audi in Formula E: la nostra collaborazione è finita".

    Dopo le vicende di Kyle Larson e di Bubba Wallace, un altro pilota ha perso il suo lavoro per un errore, molto misero in questo caso, durante una gara virtuale. Un finale parecchio triste per il mondo del simracing e per quello del motorsport, dal quale si sono sollevate anche delle voci da alcuni colleghi di Abt che, al contrario, hanno sostenuto la sua causa. Il primo a difendere il pilota tedesco è stato Jean-Eric Vergne: "Alla fine è un gioco che andrebbe preso seriamente, ma è un GIOCO! Vogliamo parlare dei piloti che provocano incidenti apposta? Se fosse reale gli toglierebbero la licenza? Nella maggior parte delle gare sono finito fuori perché altri mi hanno usato come freno!".
    Un'altra risposta è arrivata dal mondo GT, per la precisione da Laurens Vanthoor: "Era iniziato tutto come uno spettacolo di intrattenimento, adesso costa la carriera. Sì, ci sono cose da fare e altre da evitare, alcune sono inaccettabili. Servono ovviamente provvedimenti, ma questo?! E' una cosa virtuale per intrattenere, non il nostro lavoro quotidiano. Invece questo ora ci viene tolto". Dichiarazioni pesanti alla pari delle conseguenze per bravate di questo tipo: speriamo che le gare reali ricomincino presto, così tutti tornano a fare il loro mestiere.
     
    • By Giulio Scrinzi
    • 284 views
    • 0 comments

    Anche il Tourist Trophy dell'Isola di Man diventa virtuale!

    Rispetto alle quattro ruote, il mondo delle moto finora ha avuto solamente la MotoGP come unica alternativa virtuale al lockdown delle gare vere e proprie, causato da quel Coronavirus che, ormai, sta colpendo il mondo intero da più di tre mesi. Questa domenica, 31 maggio, sarebbe tuttavia dovuto iniziare il famoso Tourist Trophy sull'Isola di Man, una delle gare su strada più folli al mondo. L'evento, in realtà, era già stato cancellato a marzo, ma questo non ha fermato gli organizzatori a pensare a una soluzione per far divertire il proprio pubblico.

    In questo contesto il simracing è arrivato ancora una volta nel momento giusto, tendendo la propria mano e mettendo in campo l'idea di far diventare il TT... esatto, una competizione eSports. Dal 6 al 13 giugno, nello stesso periodo in cui avrebbero dovuto disputarsi le gare vere, si terrà quindi il "TT Lock-In", composto da quattro corse virtuali sul videogioco ufficiale TT Ride on the Edge 2 nelle quali otto piloti reali saranno affiancati da alcuni e-riders per una settimana intera di testa a testa sul famoso Circuito del Mountain lungo oltre 60 km.
    Tutti i dettagli e la entry list definitiva devono essere ancora ufficializzati, ma al momento sappiamo che tra i piloti confermati ci saranno Peter Hickman, Connor Cummins e Davey Todd. Il "TT Lock-In", alla pari del Tourist Trophy vero e proprio, sarà presentato da Chris Pritchard e dal vincitore del TT Senior 2009 Steve Plater, i quali proporranno anche diverse interviste ai piloti assieme a documentari e momenti salienti delle vecchie edizioni del TT. 

    • By Giulio Scrinzi
    • 148 views
    • 0 comments

    Virtual 24h of Le Mans: Verstappen e Norris correranno con Redline

    Uno tra gli eventi più attesi nel mondo del simracing sta finalmente entrando nel vivo: sabato 13 giugno alle 15, infatti, si spegneranno i semafori rossi sulla Virtual 24h of Le Mans, competizione eSport che replicherà la più famosa gara di durata al mondo utilizzando il simulatore dello Studio 397, rFactor 2. Con la controparte reale slittata al 19-20 settembre a causa del Coronavirus, questa corsa proporrà una line-up di altissimo livello, nella quale saranno presenti alcuni tra i migliori piloti reali e simdrivers oggi in circolazione.
    Due di questi sono anche piloti di Formula 1 e correranno per il team Redline: stiamo parlando di Max Verstappen e Lando Norris, i quali faranno il loro debutto ufficiale sul Circuit de la Sarthe al volante della Oreca 07 #20 della classe LMP2. I portacolori della Red Bull e della McLaren, tuttavia, non saranno soli: il team Redline, infatti, schiererà anche Atze Kerkhof e Greger Huttu, seguendo la regola secondo cui ogni squadra potrà scendere in pista con un massimo di due piloti professionisti e due simracers di alto livello.

    Assieme a loro ci saranno anche gli uomini della Ferrari, che hanno puntato tutto sugli ex-piloti di F1 Felipe Massa e Giancarlo Fisichella, sul pilota di GT Francesco Castellacci e sul simdriver Tony Mella; Porsche, invece, ha confermato la presenza di ben 16 piloti tra le proprie fila, dove troveremo anche il pilota di Formula E Andre Lotterer. Le sorprese, tuttavia, non finiscono qui: tra i team che hanno ufficializzato la loro partecipazione alla Virtual 24h of Le Mans ci saranno anche nomi importanti come il Toyota Gazoo Racing, sempre su Oreca 07 LMP2, il team ufficiale della Corvette, con la C7R, e l'Aston Martin, che invece farà affidamento alla propria Vantage GTE.
    Come la gara reale, anche la Virtual 24h of Le Mans conterà le classi LMP1 e LMP2 per i prototipi con un totale di 30 vetture in griglia di partenza, alle quali si aggiungeranno le 20 GTE che, invece, concorreranno per la loro classifica separata. I piloti totali, quindi, saranno 50, ma sono previste 10 riserve in caso qualcuno rinunci all'ultimo minuto.

    • By Giulio Scrinzi
    • 167 views
    • 0 comments
    Featured

    TCR Europe Simracing: alle 19 in diretta dall'Hungaroring il round 3

    Il terzo round del TCR Europe SIM Racing inizia oggi alle 19:00 (ora legale dell'Europa centrale) sul circuito virtuale dell'Hungaroring.
    Dopo aver vinto tre gare delle quattro disputate finora e aver conquistato la pole position in entrambi gli eventi precedenti, Dániel Nagy (BRC Racing Team Hyundai i30 N) ha conquistato una solida posizione in classifica. Il giovane ungherese ha già segnato 155 punti, su un massimo di 180 disponibili, lasciando i suoi concorrenti più vicini e i connazionali Bence Boldizs (Zengő Motorsport CUPRA) e Támas Tenke (Tenke Motorsport CUPRA) rispettivamente staccati di 40 e 44 punti.

    Il quarto classificato, ad 1 punto, è un altro pilota della CUPRA, il campione del TCR Europa 2018 Mikel Azcona (PCR Sport), davanti a Gilles Magnus (Comtoyou Racing, Audi RS 3 LMS) di sei punti.

    Il compagno di squadra di Magnus, Niels Langeveld, è stato l'unico in grado di fermare la marcia trionfale di Nagy, vincendo nell'ultima gara al Red Bull Ring due settimane fa.
    I motori virtuali delle 26 vetture si accenderanno con una qualifica di 20 minuti che formerà la griglia per la Gara 1 che inizierà immediatamente dopo la fine della sessione. Gara 2 seguirà con la griglia in base ai risultati di Gara 1, con i primi 12 classificati in ordine inverso. Entrambe le gare avranno una durata di 13 giri.

    L'intero evento sarà trasmesse in streaming oggi dalle ore 19,00 sul canale TCR Youtube, TCR TV, pagina Facebook TCR, pagina Facebook TCR Europa e in differita sul canale Twitch TCR.
    La serie è realizzata da TCR Euro Series Ltd. in collaborazione con DrivingItalia.net.
     


    • By VELOCIPEDE
    • 110 views
    • 0 comments

    DIRT 5: Codemasters rilascia 6 video ricchi di novità

    Solo tre settimane fa Codemasters ha ufficialmente annunciato di essere impegnata nello sviluppo del nuovo DIRT 5, un capitolo che combinerà la guida su sterrato ad altre sfide diverse dal pilotare una vettura da rally. Un'ottima combinazione che oggi è stata spiegata nei dettagli attraverso una serie di video dedicata, chiamata "Dishing the DIRT" e composta da 6 cortometraggi in cui gli sviluppatori hanno analizzato tutte le caratteristiche più importanti di questo nuovo titolo di corse.

    Ricordiamo che DIRT 5 sarà disponibile su PC, sulle console current-gen e su quelle di prossima generazione a partire dal mese di ottobre 2020, mentre su Google Stadia arriverà all'inizio del 2021. I pre-ordini sono già aperti attraverso Steam al prezzo di 54,99 Euro per la versione standard, mentre con 20 Euro in più si potrà portare a casa la "Amplified Edition": in entrambi i casi, il pre-ordine regalerà una vettura aggiuntiva, vale a dire la Ford F-150 Raptor PreRunner by Deberti Design.
    Tornando alla "Amplified Edition", questa metterà a disposizione tre auto ready-to-race fin dall'inizio della carriera (Ariel Nomad Tactical, Audi TT Safari e VW Beetle Rallycross), così come tre nuovi sponsor utili al raggiungimenti di obiettivi, ricompense e livree inedite che incrementeranno i punti esperienza che il giocatore sarà in grado di guadagnare. Coloro che acquisteranno questa edizione potranno giocare a DIRT 5 con tre giorni di anticipo rispetto a quelli che opteranno per la versione base, inoltre avranno accesso a contenuti inediti che saranno svelati nelle prossime settimane.

    DISHING THE DIRT - VIDEO 1
    Nel primo video della serie Dishing the DIRT Codemasters dà una prima infarinata sulle novità del proprio titolo di corse, definendo quali sono i punti di contatto e le differenze con il più simulativo DiRT Rally 2.0.
    DISHING THE DIRT - VIDEO 2
    Nel secondo video Codemasters mostra la varietà di veicoli che saranno disponibili nel nuovo DIRT 5.
    DISHING THE DIRT - VIDEO 3
    Nel terzo video Codemasters spiega come DIRT 5 si adatterà a una grande varietà di giocatori, da quelli con più esperienza a coloro che hanno appena cominciato con la guida simulata.
    DISHING THE DIRT - VIDEO 4
    Nel quarto video Codemasters entra nei dettagli del gameplay del nuovo DIRT 5.
    DISHING THE DIRT - VIDEO 5
    Nel quinto video Codemasters ribadisce la differenza tra i due team di sviluppo che si occupano rispettivamente di DiRT Rally 2.0 e del nuovo DIRT 5.
    DISHING THE DIRT - VIDEO 6
    Nell'ultimo video, invece, Codemasters spiega come i due separati team di sviluppo saranno capaci di collaborare per creare un'esperienza davvero suggestiva per il nuovo DIRT 5.
     
    • By Giulio Scrinzi
    • 218 views
    • 0 comments
  • Who's Online   0 Members, 0 Anonymous, 177 Guests (See full list)

    There are no registered users currently online



×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.