rFactor 2: ASR Formula rilascia la Larrousse LC91 del 1991 - Modding - DrivingItalia.NET simulatori di guida Jump to content

Guida al setup!

Una guida semplice, dettagliata e chiara

Fondamentale per migliorare le performance in pista!

Guida al setup

DrivingItalia SimracingGP: tutti in pista!

Oltre MILLE piloti italiani registrati, per correre gratis gare e tornei

con Assetto Corsa ed Assetto Corsa Competizione!

SimracingGP

  • rFactor 2: ASR Formula rilascia la Larrousse LC91 del 1991

       (0 reviews)
    Giulio Scrinzi By Giulio Scrinzi, in Modding, , 0 comments, 551 views
     Share

     

    Dopo averla annunciata, eccola finalmente tra noi! Ve la ricordate? Tra le varie monoposto iconiche della stagione 1991 di Formula Uno c'era anche lei in griglia, la Larrousse LC91: la storia di questo team nel Grande Circo della Velocità inizia nel 1987, quando l'ex pilota Gérard Larrousse decide di fondare una nuova scuderia stipulando un accordo con la Lola per la fornitura del telaio e con la Ford per i propulsori, che spinsero le vetture francesi fino al 1989.

    I risultati poco incoraggianti convinsero il team a puntare sul poderoso motore V12 prodotto dalla Lamborghini, che però divenne veramente competitivo e affidabile solamente nel 1990. In quella stagione i piloti Eric Bernard e Aguri Suzuki andarono diverse volte a punti, con quest'ultimo tra l'altro capace di salire sul gradino più basso del podio nel suo GP di casa, quello del Giappone.

    GRAB_475-scaled.thumb.jpg.b819718c4330d2d0ab6b4b220f112b49.jpg

    Per la Larrousse il 1990 fu la sua stagione migliore di sempre, a cui seguì un 1991 abbastanza complicato sotto il punto di vista della gestione finanziaria della scuderia. Abbandonata dalla Lamborghini, che sposò la causa della Ligier, la Larrousse stipulò un nuovo contratto di fornitura per motori Ford grazie al sostegno della Hart, che però non si dimostrarono all'altezza dei precedenti V12 italiani. In questo contesto nasce la LC91, sempre su telaio Lola monoscocca in fibra di carbonio su motore Ford Cosworth DFR da 3.5 Litri: una vettura capace di cogliere solamente due punti, nel GP inaugurale degli Stati Uniti grazie al sesto posto di Suzuki.

    Nonostante lo scarso successo ottenuto in pista, oggi questa monoposto nostalgica è finalmente guidabile su rFactor 2, grazie allo sviluppo del team ASR Formula. Se la volete scaricare basta che seguite questo indirizzo, dove troverete sia il file da inserire nella directory del simulatore sia il link per scaricarla attraverso lo Steam Workshop.

    GRAB_479-scaled.thumb.jpg.7815e3793d637b64541bfa3e43626495.jpg

    GRAB_478-scaled.thumb.jpg.1f0e7cffeb6ce19f34c493dd4340f7d6.jpg

    GRAB_477-scaled.thumb.jpg.8da9b3d229afc4c44e1f0fe1b1f137de.jpg

    GRAB_476-scaled.thumb.jpg.b6667c860c7b965f4024b9452b5edf92.jpg

    GRAB_473-scaled.thumb.jpg.fd900aba59b7629a06246431d72b2f5c.jpg

     Share


    User Feedback

    There are no reviews to display.


  • Who's Online   0 Members, 0 Anonymous, 39 Guests (See full list)

    There are no registered users currently online



×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.