DrivingItalia simulatori di guida Jump to content

Automobilista 2: la recensione di DrivingItalia.NET

Il momento che tanti appassionati hanno atteso è finalmente arrivato: Automobilista 2 è uscito ufficialmente su Steam grazie al raggiungimento della release finale 1.0. Tra monoposto, prototipi da endurance, vetture da Gran Turismo e go-kart ce n’è davvero per tutti i gusti, ed anche per noi è giunto il momento di giudicarlo in maniera ufficiale e… imparziale. Scopriamolo insieme!
Recensione di DrivingItalia.NET

F1 2020 Guida al circuito: il Red Bull Ring

Tutto avrebbe dovuto cominciare all’inizio di marzo, ma l’esplosione dell’emergenza Coronavirus ha costretto FIA e Liberty Media a sventolare momentaneamente bandiera bianca. Dopo mesi di stop forzato, ora è tempo di tornare in pista, quella vera! Il Mondiale di Formula 1 2020, infatti, è ripartito sul circuito del Red Bull Ring!
Red Bull Ring

Provata la nuova pedaliera SimRacing Pro GT

Vi presentiamo con una recensione esclusiva la nuova pedaliera professionale SimRacing Pro GT, che arriva direttamente dalla Spagna. Un prodotto molto interessante ed innovativo, con caratteristiche del tutto particolari, da scoprire con questo articolo
Pedaliera Simracing Pro - GT

    (0 reviews)

    DrivingItalia review: Porsche 997 GT3 by ACFL - Apex

    • Cars soul
    • By Cars soul
    • 0 comments
    • 1,269 views

    Pochi giorni fa il team di ACFL, in collaborazione con i talentuosi modders del gruppo Apex, ha rilasciato in esclusiva l’ultimo lavoro per Assetto Corsa: la Porsche 997 GT3. Si tratta di una mod ex-novo che va ad ampliare il già ampio parco di auto, di categoria GT3, presente sul simulatore italiano. Non potevo far altro che provarla per voi ed ecco di seguito le mie impressioni.

    Se non siete nuovi ai ragazzi di ACFL, saprete oramai che mettono molta passione nel realizzare le loro auto, le quali sono ben fatte e valide, aldilà di piccoli difetti giustificabili. Quest'ultima mod rilasciata, in particolare, ci permette di guidare una vettura differente rispetto quelle cui ci hanno abituati e, di fatti, il lavoro è stato condotto in collaborazione con un altro gruppo di modders molto bravi, il team Apex (che molti di voi conosceranno per delle ottime mod su rFactor2). L'auto di cui vi sto per parlare nell'articolo è, infatti, la vincente Porsche 997 GT3. Se vi steste chiedendo:<<Ma non è identica alla vettura ufficiale rilasciata da Kunos con il terzo Porsche Pack?>> sappiate che state prendendo un bel granchio, ma comprensibilmente. Questa vettura è, infatti, derivata dalla Porsche 911 997 stradale che è andata in pensione nel 2011 ed ha partecipato al campionato Blancpain Gt Series fino al 2015. Si tratta quindi di un’auto non recentissima ma che è in grado lo stesso di competere con i modelli più moderni, tra cui la sorella GT3 R del 2016. Dopo alcune ore alla guida, su diversi circuiti tecnici e completi (Mugello e Silverstone più di tutti), ecco il verdetto.

    Screenshot_aa_prgt3_ks_silverstone_5-6-117-18-41-25.thumb.jpg.c7e23c9027e503dfd38f21e6aab5e780.jpg

    GRAFICA: uno degli aspetti che salta per primo all’occhio quando si sceglie un’auto nello showroom e in seguito quando si scende in pista è di sicuro l’estetica. Sotto questo punto di vista, la mod è stata ben realizzata e soprattutto ben curata: le texture sono buone, rendono un bell’effetto e sono ben levigate, tranne che in alcuni piccoli punti. Ancora meglio l’ambiente interno dell’auto che non solo è stato riprodotto fedelmente, ma è di una qualità ottima, paragonabile quasi a quella dei modelli ufficiali Kunos. Unico appunto riguarda l’inquadratura priva del volante: sul cruscotto, vicino al parabrezza, è presente, infatti, un piccolo display digitale che indica quando cambiare le marce; purtroppo, utilizzando questa inquadratura, è piuttosto fastidioso a mio avviso e sempre che non lo si sfrutti come “mirino” per le curve, c’è il rischio di dover usare forzatamente le altre soggettive. Ultima caratteristica ma non da poco, è la presenza di ben tredici skin, con aerografie belle e dettagliate, ottime quindi per campionati online. Inoltre, con la mod si ottiene anche il file PSD che permette di creare le skin a proprio piacimento, un fattore non da poco, che in certe mod viene trascurato.

    Screenshot_aa_prgt3_ks_silverstone_5-6-117-18-29-19.thumb.jpg.4d1dfce4d7c15ba5c17148de2698d25a.jpg

    SOUND: se la grafica di questa mod ha dato riscontri più che positivi, per quanto concerne il sound che esce dai doppi scarichi della Porsche, il discorso è leggermente diverso. Dall’esterno è buono e in linea con i campionamenti Kunos e nei replay, soprattutto, si ode arrivare in lontananza un eco piuttosto credibile. Purtroppo però dall’interno il sound è sì sufficiente, ma non così coinvolgente: sia chiaro, non è orribile ma manca di vigore, pienezza e la trasmissione (elemento chiave del sound di queste vetture da corsa) è poco udibile. Peccato perché il flat six posto dietro l’abitacolo meriterebbe qualcosina in più, ma siamo certi che con i prossimi update sarà migliorato.

    Screenshot_aa_prgt3_mugello_5-6-117-14-18-41.thumb.jpg.19f84725b341c25c031ec8c2a877b08d.jpg

    FISICA E IMPRESSIONI: eccoci arrivati al punto clou del discorso, quello che in fin dei conti fa la differenza: com’è da guidare questa 997 GT3? In una parola: soddisfacente. Sceso in pista la prima volta, metto da parte ogni possibile paragone con la sorella più recente, e cerco di carpire nel profondo come si comporti su pista la presente mod. Da subito sento che il force feedback è potente e restituisce delle ottime sensazioni: si sentono per bene le sconnessioni dell’asfalto, si percepisce perfettamente la dinamica dell’auto, la quale è, così facendo, più facile da spingere e inserire in curva. Niente da dire quindi sul lato puramente tecnico; la 997 GT3, da questo punto di vista è davvero un gioiellino. Col passare dei giri, noto poi una caratteristica positiva non da poco ed è il differente comportamento della vettura, a tratti sostanziale, a seconda delle gomme che si utilizzano (che per inciso sono soft, medium e hard). Se con le mescole più dure, quindi Hard e Medium, la Porsche è più stabile e gira attorno alle curve con maggior sicurezza, con le Soft equipaggiate, la situazione, paradossalmente, cambia. Le gomme, infatti, tendono a surriscaldarsi e l’auto diventa più complicata da gestire, soprattutto in uscita di curva, dove è vittima di un sovrasterzo quasi eccessivo. Provando a cambiare setup, si viene a capo di questo comportamento: lasciato di default, esso è, infatti, ottimo soprattutto per le Medium, che si corra al Mugello, piuttosto che a Barcellona; ma se si vuole passare alle gomme Soft, si deve intervenire sull’assetto, spostare il brake bias, aggiustare le sospensioni e via dicendo. Il tutto per cercare quell’equilibrio che si tende a perdere in curva. Ovviamente si tratta di accorgimenti molto soggettivi ma nel momento in cui non si interviene sul setup, le sensazioni sono quelle descritte precedentemente. Come ci tengo spesso a sottolineare, se una mod richiede miglioramenti ai box (che per altro sono efficaci e i settaggi su cui si può intervenire sono numerosi), significa che è stato fatto un buon lavoro, che permette a ogni pilota di realizzare su misura una macchina che lo rispecchi. Ricordiamoci poi, che il motore a sbalzo, posto sulle Porsche, è sempre l’ago della bilancia: garantisce stabilità e prestazioni eccezionali, ma solo se l’auto è regolata per bene, nei minimi dettagli. È quindi normale trovarsi un po’ in difficoltà nel gestire certe situazioni all'inizio (lo stesso accade con le Porsche di Kunos), ma trovata la chiave di volta, si può godere di un’auto aggressiva, che mangia l’asfalto, e che soprattutto tiene incollati al volante. Sotto quest’aspetto, la mod di ACFL e Apex non delude, affatto: diverte e... soddisfa.

    Screenshot_aa_prgt3_mugello_5-6-117-14-16-46.thumb.jpg.8dbb7e5bdae96d20f3bdd7f3e797500e.jpg

    991 GT3 R VS 997 GT3: come ultimo capitolo ho lasciato l’affronto fra le due sorelle per farvi capire ancora una volta la bontà di questo progetto. Da una parte abbiamo la più recente GT3 R, che si dimostra essere una belva, caparbia e nervosa; ci vuole costanza e dedizione per portarla al limite ma poi si è ripagati con una velocità ed esplosività fantastiche. Dall’altra parte c’è invece la più vecchietta 997 GT3, la mod in questione, che complessivamente è più composta, ma è comunque tosta se si vuole spingerla al massimo, e sfruttare tutta la sua cattiveria non è sempre cosa facile; anche in questo caso però, una volta fatto il callo, regala emozioni e soddisfazioni. Leggermente diverse sono le due Porsche per quanto riguarda due caratteristiche: la GT3 R di Kunos scalda un po’ più velocemente le gomme, qualsiasi esse siano, mentre la 997 richiede uno o due giri in più. Inoltre di default, il brake bias è spostato più verso l’anteriore nella 997 GT3, e questo fa sì che l’auto sia più bilanciata soprattutto con gomme medium. Tornando alle similitudini, entrambe hanno a disposizione ben undici valori di traction control diversi, per ogni gusto e piede; inoltre anche le varie opzioni su cui si può intervenire ai box sono numerose e incisive. Se si prova a fare una sorta di sfida diretta, la nuova GT3 R ha la meglio, ma del resto ha dalla sua un’aerodinamica evoluta e tante piccole migliorie che la rendono estremamente competitiva. La 997 però non è così scarsa nel confronto e si presta, al contrario, a delle belle gare con altre vetture della classe GT3, oltre che a delle gare monomarca spumeggianti. In definitiva, se non aveste preso il Porsche Pack ma foste interessati a qualche Porsche da corsa, questa potrebbe tranquillamente fare al caso vostro.

    CONCLUSIONI: con questa mod il team ACFL ha sicuramente fatto un balzo in avanti con la qualità dei suoi lavori, grazie soprattutto alla collaborazione con i ragazzi di Apex, che a loro volta hanno così debuttato alla grande nel mondo di Assetto Corsa. La Porsche 997 GT3 è una gran bella vettura da guidare e con la quale è piacevole inanellare serie lunghissime di giri, su qualunque pista. Ha un solo difetto, il sound, ma l’ottimo feeling che restituisce attraverso il volante, le emozioni con cui ripaga e le belle sfide che ne escono con le altre vetture, valgono il prezzo della mod e se siete appassionati di auto da corsa, questa Porsche non vi deluderà.

    Commenti e discussioni sul forum

    DOWNLOAD PREVIA DONAZIONE DI 2,50€

    A cura di Mauro Stefanoni

     




    User Feedback

    There are no reviews to display.


  • Who's Online   21 Members, 2 Anonymous, 196 Guests (See full list)

    • Dieghito07
    • gecervi
    • VELOCIPEDE
    • drosofilamelanogast
    • Hans Kly
    • KANEMALEDETTO
    • Ugo Pupazzi
    • Carmageddon
    • jaco_it
    • Diorha
    • TopGear
    • manu79
    • chris71
    • Sibert
    • Walker™
    • Braciola
    • Giulio MSC
    • Billbax
    • Lele "NightRider" Albanes
    • miketheslummy
    • luciano


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.