DrivingItalia simulatori di guida Jump to content

Automobilista 2: la recensione di DrivingItalia.NET

Il momento che tanti appassionati hanno atteso è finalmente arrivato: Automobilista 2 è uscito ufficialmente su Steam grazie al raggiungimento della release finale 1.0. Tra monoposto, prototipi da endurance, vetture da Gran Turismo e go-kart ce n’è davvero per tutti i gusti, ed anche per noi è giunto il momento di giudicarlo in maniera ufficiale e… imparziale. Scopriamolo insieme!
Recensione di DrivingItalia.NET

F1 2020 Guida al circuito: il Red Bull Ring

Tutto avrebbe dovuto cominciare all’inizio di marzo, ma l’esplosione dell’emergenza Coronavirus ha costretto FIA e Liberty Media a sventolare momentaneamente bandiera bianca. Dopo mesi di stop forzato, ora è tempo di tornare in pista, quella vera! Il Mondiale di Formula 1 2020, infatti, è ripartito sul circuito del Red Bull Ring!
Red Bull Ring

Provata la nuova pedaliera SimRacing Pro GT

Vi presentiamo con una recensione esclusiva la nuova pedaliera professionale SimRacing Pro GT, che arriva direttamente dalla Spagna. Un prodotto molto interessante ed innovativo, con caratteristiche del tutto particolari, da scoprire con questo articolo
Pedaliera Simracing Pro - GT
  • Sign in to follow this  

    (0 reviews)

    Test con la Lamborghini Huracan GT3 simulatore dinamico

    • VELOCIPEDE
    • By VELOCIPEDE
    • 2 comments
    • 2,326 views

    Ieri all'Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola ho avuto l'occasione di provare il nuovissimo simulatore dinamico creato dalla Simulator Giantruck con una vera Lamborghini Huracan GT3, uscito dalla produzione e portato in pista praticamente un paio di giorni prima dell'evento sul Santerno. La vettura intera, priva del solo motore, è stata interamente preparata dall'azienda di Varese con un sistema proprietario basato su tre attuatori montati sotto la scocca per il movimento, una pedaliera in acciaio con cella di carico da 80Kg per il freno, un base volante direct drive con sterzo personalizzato con display ed un triplo schermo da 50 pollici.

    Il software utilizzato è Assetto Corsa, che offre appunto in game la medesima vettura con licenza. Naturalmente il test si è svolto sul tracciato di Imola.

    Un simulatore del genere, decisamente fuori misura, che potrebbe per certi versi sembrare persino eccessivo, trova in prima battuta la sua giustificazione nell'incredibile immersività che è in grado di offrire, il confine fra realtà e simulazione praticamente non esiste più: lo si capisce da subito, quando bisogna contorcersi non poco per calarsi nell'abitacolo e posizionarsi alla guida, passando fra i tubi del telaio della vettura che sono tutti al loro posto. Il sedile è quello originale, molto comodo ed avvolgente, ma non appena ci si posiziona, prima ancora che lo sportella viene chiuso, si viene attanagliati dal primo, vero nemico di ogni pilota: il caldo! Una calura incredibile, pur essendo la macchina posizionata sotto un gazebo, quindi in ombra. Come fanno i piloti con tuta, sottocasco e casco ?

    20180428_174154.jpg

    Afferro il volante, davanti a me la visuale non è grandissima, perchè c'è il roll bar della vettura, ma sufficiente per vedere in modo chiaro e preciso la pista... accidenti, dimenticavo che sono in un simulatore e quelli davanti a me sono monitor! La proporzione è perfetta, vedo il musetto dell'auto esattamente dove dovrebbe essere con la profondità dell'auto reale che "entra" nel virtuale che vedo davanti a me negli schermi. Le tv dovrebbero solo essere posizionate 10 cm più in basso, per risultare perfette, ma mi hanno poi spiegato che una persona medio bassa non vedrebbe bene la pista. Si tratta di un'inezia comunque che probabilmente noto solo io.

    Le emozioni non sono finite però e devo ancora partire. Quando l'operatore dall'esterno preme il tasto per mandarmi in pista, il sound possente e cupo del motore Lamborghini acceso mi avvolge completamente: il sistema audio è montato all'interno dell'abitacolo e funziona maledettamente bene. Il volume è alto, duro, corposo, ma non da fastidio, è tarato in modo da simulare la presenza del casco del pilota, che ovviamente riduce i toni. Il rombo però, quando si accelera, ti avvolge, ti entra direttamente dentro, ti scuote incredibilmente ad ogni accelerazione.

    Parto, esco dal box, sono in pista. E sembra di esserci per davvero, mi sono completamente dimenticato di essere in un simulatore. Il primo giro con calma, devo prendere le misure in primis con il freno, eppoi si sente letteralmente il peso e lo spostamente di carico della vettura ad ogni staccata. La cosa è incredibile, perchè già guardando da fuori si nota come l'intera auto venga spostata dal sistema di attuatori in modo rapidissimo, in sincrono, con velocità, come se si trattasse di una postazione da meno di 100kg !

    Inizio a tirare un pò, ma senza esagerare, perchè non voglio sbagliare e voglio percepire con attenzione tutte le sensazioni e gli stimoli che arrivano al mio cervello. Sono in pista ad Imola con una Lambo GT3. E' realtà.

    20180428_175033.jpg

    La forza dello sterzo è eccessiva per una vettura che in realtà monta il servosterzo, cosa che poi ho segnalato alla Giantruck che provvederà alla modifica nella configurazione del feedback, mentre la pedaliera risponde benissimo, come mi aspetto, mancando solo un pò di escursione e progressione sul pedale del freno, ma anche in questo caso una modifica è in arrivo (ricordiamoci che si tratta di fatto di un prototipo). Peccato per la pedaliera montata un pò troppo in alto, per non dover tagliare la scocca vera, anche se la posizione non risulta scomoda.

    Sono al secondo giro, tutto sudato, inizio a spingere, tiro le staccate, non posso distrarmi neppure un attimo, la concentrazione è tutto quando sei con una Lambo GT3 a Imola... accidenti sono in un simulatore! Me ne devo ricordare... Arrivo lungo all'ingresso del Tamburello, escursione nella sabbia, mi assale una sensazione di tensione mai provata al simulatore, temo di rimanere insabbiato... è solo un simulatore accidenti. Maledettamente reale però!

    Riguardo la dinamica della vettura si tratta di sensazioni che in larga parte conosco già, visto che al Driving Simulation Center utilizziamo da tempo le eccellenti pedane di movimento della Giantruck. Quello che mi risulta difficile da credere è come sia possibile che il sistema preparato dal buon Gianluca Borghi riesca a muovere in modo cosi perfetto una vettura intera cosi grossa e pesante!

    Eppure funziona in sincrono, ti fa capire cosa sta facendo il veicolo, con tutti gli spostamenti di carico e delle masse utili al pilota per utilizzare sterzo e pedali nel miglior modo possibile. Un paio di volte ho voluto fare un test estremo passando in modo deciso sui cordoli della variante alta: inserimento preciso, fermo con lo sterzo, sento il salto della vettura sui dossi, le sospensioni e le molle che lavorano, sento la scocca che cigola, rumoreggia e vibra sotto di me, suono metallico tipico, poi supero i cordoli, l'auto rimbalza un pò, finisco molto largo sull'erba sintetica e sento perfettamente la mancanza di aderenza delle gomme posteriori, esagero comunque col gas, leggera derapata, scodata, un accenno di effetto pendolo, ma la tengo ! E vado....

    Potrei andare avanti a scrivere per altri 10 paragrafi, ma probabilmente non riuscirei lo stesso a rendervi l'idea in pieno di quale macchina incredibile è riuscito a "mettere in pista" la Simulator Giantruck con questo "simulatore". Un consiglio: provatela, non ve ne pentirete. Complimenti Gianluca, la tua passione e competenza per la simulazione si sentono tutte in questa vettura, ma, mi raccomando, se ti chiederò quanto costa, non dirmelo. Potrebbe venirmi voglia di comprarla ed io sono un uomo sposato... 😊

    20180428_175021.jpg


    Sign in to follow this  


    User Feedback

    There are no reviews to display.


  • Who's Online   26 Members, 0 Anonymous, 141 Guests (See full list)

    • Gambero
    • Reventon
    • Eagle Driver
    • aima5591
    • juri
    • geps
    • Stivi
    • AlessandroMagri
    • Magnitudo !!
    • stroliko
    • pexpe85
    • ignazio
    • Алексей Коробцов
    • MrMike
    • maxcoslo
    • drosofilamelanogast
    • Stuka
    • enzo80
    • jaco_it
    • Ds3perfo
    • vindisel
    • Contagion
    • Lorys^DRM
    • Aleßandro Rizzati
    • Luca Romagnolo
    • Massimo Mastrorocco


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.