Jump to content

Benvenuto nel Simracing: registrati subito!

Dal 1999, la più seguita community di appassionati di simulatori di guida

  • Sign in to follow this  

    (0 reviews)

    Alfa Romeo Racing al lavoro col simulatore AB Dynamics ed rFPro

     

    L'uso dei simulatori di guida industriali professionali è ormai la norma in Formula 1, l'ultima notizia in merito arriva dalla scuderia Alfa Romeo Racing che ha annunciato l'accordo con la britannica AB Dynamics per l'utilizzo del sistema Advanced Vehicle Driving Simulator (aVDS). L’avveniristico simulatore, che utilizza rFPro come software, viene impiegato dal team del Biscione per testare nuove componenti tecniche e aerodinamiche della C38, ma anche per ottimizzarne le performance, testando virtualmente alcuni parametri, poi verificabili direttamente nei week-end di pista.

    Per approfondire il discorso su rFPro, software in grado di riprodurre il mondo reale in un ambiente virtuale, che nulla ha a che fare con rFactor o rFactor 2, vi suggeriamo di leggere questo articolo, mentre per ulteriori dettagli sul simulatore aVDS correte a questo indirizzo.

    Adrian Simms, direttore commerciale per i sistemi di test di laboratorio della AB Dynamics, ha spiegato: "aVDS offre bassa latenza e risposta realistica grazie all’esclusivo concetto di piattaforma di movimento. Ciò lo rende ideale per l’uso negli sport motoristici d’elite, dove il più piccolo dei cambiamenti può fare la differenza tra successo o fallimento”. Molto soddisfatto anche Frédéric Vasseur, team principal Alfa Romeo Racing: “AB Dynamics e rFpro hanno aperto la strada a tecnologie immersive all’avanguardia, hardware e tecnologie di simulazione di veicoli driver-in-the-loop. Con aVDS abbiamo la capacità di addestrare i nostri driver e di utilizzare un potente strumento di ingegneria per migliorare le nostre prestazioni in pista“.

    Antonio Giovinazzi ha spiegato: "L’aVDS fornisce il realismo e tutte le funzionalità che incontrano al meglio le necessità del team. È anche possibile impostare dei cambiamenti di setup minimi, ancora più piccoli rispetto a quelli che solitamente vengono provati in pista. Questo simulatore rappresenta accuratamente gli effetti che tali cambi di assetto possono produrre sulla guida della monoposto”.

    “Per tenere il passo con la domanda dei mercati ADAS e dei veicoli autonomi, avevamo bisogno di trovare un partner globale”, ha affermato Chris Hoyle, direttore tecnico di rFpro. “AB Dynamics si sovrappone perfettamente ai nostri business principali: ADAS, autonomia, dinamica dei veicoli e sport motoristici. La vera forza di rFpro è la nostra squadra di ingegneri appassionati e talentuosi, quindi era importante trovare un partner che fosse anche culturalmente adatto“. 

    646299-16x9-md.jpg


    Sign in to follow this  


    User Feedback

    There are no reviews to display.


  • Who's Online   27 Members, 1 Anonymous, 94 Guests (See full list)

    • marco stalteri
    • Pastor99
    • patti
    • masfa
    • Filippo Tellone
    • Ginmile
    • SirVanhan
    • Lorys^DRM
    • NitroGiux
    • BiT0
    • Jim A
    • oc_geek
    • lugo
    • Giorgio73
    • ezioluigi
    • cristiancapece
    • Klauss Daleffe
    • bluem@x
    • Tetuz
    • Dema Motors
    • MarcoPZ
    • OmarChamma
    • panico
    • silverhand
    • Igor71
    • biucci
    • NinoFo


  • www.TuttiAutoPezzi.it


    www.Auto-Doc.IT


  • su questo sito
  • Categories

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.