Formula 1, Nascar e Formula E si preparano per la stagione virtuale - Champs & Races - DrivingItalia.NET simulatori di guida Jump to content

Discord DrivingItalia: chat testo e voce!

Social-app gratuita, per chat testo e voce, semplice, via browser, tablet o smartphone.

Già oltre 3100 utenti attivi, entra anche tu!

Discord

DrivingItalia SimracingGP: tutti in pista!

Oltre 800 piloti italiani registrati, per correre gratis gare e tornei

con Assetto Corsa ed Assetto Corsa Competizione!

SimracingGP

  • Formula 1, Nascar e Formula E si preparano per la stagione virtuale

       (0 reviews)
    VELOCIPEDE By VELOCIPEDE, in Champs & Races, , 0 comments, 146 views

     

    Formula 1 Virtual Grand Prix

    Sono stati annunciati numerosi piloti per l'evento di apertura della seconda serie di Virtual Grand Prix di Formula 1, con il duo Williams F1 George Russell e Nicholas Latifi e la riserva Red Bull Alex Albon in testa al roster dei nomi noti. Latifi e Russell, vincitore della serie inaugurale Virtual GP del 2020, sono gli unici due piloti reali sulla griglia 2021.

    La stagione partirà domenica al Red Bull Ring. Sarà in pista anche Albon, cosi come Jeffrey Herlings, pilota olandese di motocross sostenuto dalla Red Bull, che ha vinto il titolo MXGP 2018. La Renault sarà rappresentata da due dei suoi junior, Oscar Piastri e Christian Lundgaard. Anche la Ferrari ha optato per una formazione juniores, ma mentre il pilota di Formula 2 Marcus Armstrong è un nuovo arrivato, lo stesso non vale per Arthur Leclerc. Pietro Fittipaldi, che ha rappresentato Haas per gran parte della stagione passata e ha sostituito l'infortunato Romain Grosjean nel team di F1 reale nelle ultime due gare della stagione, farà nuovamente parte della formazione virtuale di Haas, affiancato dal fratello, sponsorizzato dalla Ferrari, Enzo Fittipaldi.

    Stoffel Vandoorne tornerà in Mercedes, al suo fianco troveremo l'italiano ex F1 Vitantonio Liuzzi. Infine, l'unico che pilota non è, Thibaut Courtois, portiere del Real Madrid e della nazionale belga. Dopo l'apertura del 31 gennaio in Austria, la serie Virtual GP 2021 continuerà il 7 febbraio prima di concludersi la domenica successiva. La nuova stagione presenta un formato rivisto, in cui i professionisti degli eSport qualificano le auto per la gara, e il campionato a squadre che punta ad un premio di beneficenza.

    NASCAR Pro Invitational Series

    La Nascar Pro Invitational Series basata su iRacing, che ha visto i piloti del mondo reale in pista virtuale nel corso della pandemia, è stata rinnovata per un nuovo programma di 10 gare nel 2021. La competizione si svelerà in anteprima nel prossimo fine settimana, con un focus sulle nuove piste in calendario. Le gare saranno trasmesse su NBC e probabilmente anche su Fox.

    Non ci meravigliamo, visto che la Pro Invitational Series è stata un successo immediato sul canale Fox, con star del passato e del futuro che si univano in pista ai piloti attuali.

    Il quattro volte campione Jeff Gordon e la leggenda della serie Dale Earnhardt Jr erano tra le stelle al simulatore. "Dopo il successo del Pro Invitational dello scorso anno, siamo orgogliosi che i nostri partner di NASCAR, FOX e i team di gara considerino la serie come parte integrante delle loro strategie di marketing e coinvolgimento dei fan per il 2021", ha affermato Steve Myers, produttore esecutivo di iRacing. "È ancora più soddisfacente che il settore si sia riunito attorno alla nostra piattaforma non solo come la più autentica ricreazione dello sport, ma anche come uno strumento formidabile per aiutare a far crescere il pubblico di NASCAR e generare entrate per rafforzare l'intero ecosistema".

    Tim Clark, Senior Vice President e Chief Digital Officer della NASCAR, ha aggiunto: "Il successo della nostra eNASCAR iRacing Pro Invitational Series è stato sottolineato da uno sforzo a livello di settore per intrattenere i fan durante i primi mesi della pandemia globale. Quest'anno il Pro Invitational tornerà con un programma di gare infrasettimanali che colmeranno il divario tra le nostre gare del mondo reale ogni fine settimana." I piloti che gareggiano nella serie devono ancora essere annunciati.

    Formula E

    Nel 2020, nella "Race at Home Challenge", i piloti di Formula E della stagione 2019/20 hanno gareggiato l'uno contro l'altro online mentre simracer e piloti ospiti hanno preso parte a gare separate "Challenge Grid". Stoffel Vandoorne è stato il campione dei piloti FE e Kevin Siggy il campione dei Simracer, con Siggy che ha vinto un test drive su una vettura Gen2 di Formula E.

    La Formula E ha quindi deciso di ripetere l'esperienza anche quest'anno, anche se le gare reali riprenderanno: il Formula E Accelera sarà il campionato virtuale del 2021. Ancora una volta su rFactor 2 e con un test in un'auto Gen2 in premio per il campione, ma questa volta c'è anche un montepremi di € 100.000. I piloti di Formula E del mondo reale di questa stagione avranno la propria gara in due dei sei round - che saranno filmati durante l'apertura della stagione a Diriyah il prossimo mese e trasmessi più avanti - ma l'obiettivo principale questa volta è sui simracer professionisti.

    Questo sarà un sollievo per alcuni nel paddock, visto che la maggior parte dei piloti di Formula E reali ha dovuto essere "persuasa" a prendere parte alla Race at Home Challenge nel 2020. Non dimentichiamoci che la passata stagione sarà ricordata più che altro per le circostanze dell'improvviso e controverso licenziamento di Daniel Abt da parte di Audi, scoperto ad "imbrogliare" con un simdriver al suo posto in pista!

    In generale lo scetticismo dei piloti professionisti sul valore delle gare è stato alimentato da mancanza di motivazione generale e alla fine tradotto in una mancanza di serietà da parte di molti in pista. Tutto è stato confermato da diversi incidenti nelle gare. Tuttavia, non mancano già le polemiche anche per quest'anno, riguardo al come è stata messa insieme la line-up per la nuova serie incentrata sulla simulazione. Il meccanismo di qualifica e scelta dei piloti è stato infatti abbastanza astruso, con Accelerate - sponsor di Formula E - che a conti fatti ha assegnato il "sedile" direttamente a ben 21 piloti.

    Quella distribuzione dei posti ha infastidito quelli che hanno cercato di guadagnare un posto in griglia, compreso il pilota della Red Bull Esports Frederik Rasmussen, che è stato uno dei pochi fortunati. Rasmussen è stato il più veloce nelle qualificazioni hotlap ed è passato alla fase successiva insieme a Erhan Jajovski e all'ex pilota eSport AlphaTauri Manuel Biancolilla.

    Alla particolarità della Formula E virtuale sarà il fatto che tutti coloro che prendono parte a tutte le otto gare del campionato hanno la garanzia di ottenere una parte del premio in denaro di € 100.000. Naturalmente i simdrivers messi fuori gara per far posto a qualche "guest star" non l'hanno presa per niente bene... Per quale motivo la Formula E non ha scelto la strada intrapresa ad esempio dalla Porsche Esports Supercup che ha organizzato gare All-Star separate per consentire a influencer e star di gareggiare tra di loro?

    A livello di simulazione sono stati fatti invece importanti passi in avanti: un recente aggiornamento di rFactor 2 ha aggiunto la modalità di attacco e le zone di attacco sui circuiti di Formula E, che non erano presenti lo scorso anno per gli eventi Race at Home Challenge. Insieme a ciò, anche la gestione dell'energia dovrà essere considerata dai piloti. Modificata anche l'auto e la fisica dei pneumatici per le auto del 2021, il che significa che la gestione degli pneumatici sarà molto più importante di quanto non fosse in precedenza.

    Speriamo però che non si segua la strada del 2020 per quanto riguarda i danni, troppo permissivi, alle monoposto, indulgenza che ha portato a molti incidenti controversi in pista, inclusi quelli che hanno coinvolto alcuni dei piloti più performanti nel campionato reale. Infatti le gare con i sim driver erano più pulite, come ci si aspetterebbe da alcuni dei piloti più talentuosi su rFactor 2.

    formula-E.png


    User Feedback

    There are no reviews to display.


  • Who's Online   11 Members, 0 Anonymous, 196 Guests (See full list)

    • Ioxx
    • giulio rotonda
    • dedraro
    • bito
    • Gambero
    • Maxellero
    • marcello
    • robbyfc
    • jaco_it
    • benzotekk
    • Alexandre Alvim


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.