Jump to content

Simracing: qual'è il futuro della guida virtuale?

Un altro weekend nero per il simracing, nel quale la competizione e il divertimento sono stati sostituiti da sporchi trucchi e da un approccio in pista da video-game arcade di scarsa, scarsissima qualità. Il futuro del simracing è quindi decisamente buio?
Simracing: qual'è il futuro?

Quale PC per il simracing?

Chi vuole avvicinarsi al mondo simracing può farlo nel modo che preferisce, anche se il più versatile e completo, tuttavia, rimane sempre il PC. Ma quale può essere la configurazione migliore per un PC da Simracing, con un occhio di riguardo al proprio portafoglio? Scopriamolo insieme!
Quale PC per il Simracing?

Sim Race Components sponsor dei campionati DrivingItalia

Sim Race Components è lo sponsor ufficiale dei prossimi campionati di DrivingItalia.NET. Il GT Series Season 3 (con Assetto Corsa Competizione) e Formula Exos Championship (con Assetto Corsa), vi daranno la possibilità di vincere sconti incredibili per l'acquisto dei prodotti dell'azienda italiana leader nella progettazione e produzione di postazioni in profilati di alluminio e accessori per il simracing.
Sim Race Components sponsor dei campionati DrivingItalia
  • Sign in to follow this  

    (0 reviews)

    Fernando Alonso investe nell'esport tramite Motorsport Games

    • VELOCIPEDE
    • By VELOCIPEDE
    • 0 comments
    • 667 views

     

    A quanto pare Fernando Alonso crede davvero tanto nel futuro dell'esport: è stato confermato oggi come investitore della piattaforma esport di Motorsport Network, denominata Motorsport Games. Oltre alla sua partecipazione azionaria, Fernando entrerà a far parte del consiglio di amministrazione della società che consolida il portfolio esport di Motorsport Network.

    All'interno di Motorsport Games troviamo la serie esport ufficiale della NASCAR, la eNASCAR Heat Pro League, la Le Mans nella Le Mans Esport Series e la partnership recentemente annunciata con Codemasters. La nuova posizione di Fernando Alonso di azionista e membro del consiglio di Motorsport Games riflette la sua adesione al mondo degli esports e estenderà il suo interesse personale alle negoziazioni di Motorsport Network con altre serie internazionali del motorsport che vogliono unirsi alla piattaforma di Motorsport Games.

    Fernando Alonso ha affermato: “L'esport non è più una fantasia, è una realtà e qualcosa di cui sono appassionato da un po' di tempo. Investire, e contribuire a guidare Motorsport Games mi permetterà di dare un contributo reale a questo aspetto emozionante del futuro del motorsport. L'esport non è migliore o peggiore, ma è diverso e una delle importanti distinzioni è che fornisce un modo per aprire l'accesso alle corse automobilistiche ai fan. In tutti gli aspetti della mia carriera motoristica, in F1, in IndyCar o lo scorso weekend a Sebring con le auto sportive, uno dei fattori costanti in tutto il mondo è Motorsport Network. La sua portata, così come il suo impegno negli esport con tutte le sue recenti iniziative, mi ha convinto che Motorsport Games è un'organizzazione con grandi capacità e ambizioni".

    Il presidente di Motorsport Network, Zak Brown ha detto “È estremamente eccitante avere Fernando che aggiunge il suo investimento, la sua reputazione e la sua leadership a Motorsport Games. In un breve lasso di tempo, Motorsport Network ha assunto un ruolo guida nel panorama dei giochi e degli esport con l'acquisizione di 704Games, titolare della licenza di gioco NASCAR, la joint venture con Le Mans e la recente partnership con Codemasters ed è in una fase avanzata di discussione con un certo numero di altri campionati globali. Sono certo che aggiungere il contributo e l'entusiasmo di Fernando catapulterà Motorsport Games in una posizione di leadership negli esport".

     


    Sign in to follow this  


    User Feedback

    There are no reviews to display.


  • Who's Online   2 Members, 0 Anonymous, 195 Guests (See full list)

    • Pol75
    • Carlton


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.