DrivingItalia simulatori di guida Jump to content

Parte 1 Simracing Academy: dinamica veicolo ed iscrizioni aperte

Aspiranti simdrivers, benvenuti nella prima parte della Simracing Academy, la scuola per comprendere i concetti fondamentali per progredire dal livello di principianti a quello di esperti della guida simulata. L'Academy è utile anche ai piloti con una certa esperienza, per approfondire ed effettuare test pratici
Parte 1 Simracing Academy: dinamica veicolo

Automobilista 2: server attivo, pronti per gare e tornei?

Abbiamo attivato un server dedicato, per iniziare a fare test online con qualche gara, per verificare cosi l'interesse per un bel campionato con il sim by Reiza...
Automobilista 2: server by DrivingItalia

Simracing.GP: gare gratuite e tornei by DrivingItalia

Prosegue la collaborazione di DrivingItalia nel programma del nuovo sistema Simracing.GP, una piattaforma online per il simracing eSport, per ora dedicata ad Assetto Corsa, ma con grandi prospettive...
Gare gratuite e tornei by DrivingItalia

    (0 reviews)

    F1 Esports Series: Rasmussen (Red Bull) accorcia le distanze su Tonizza (Ferrari)

    • VELOCIPEDE
    • By VELOCIPEDE
    • 0 comments
    • 401 views

     

    Frederik Rasmussen del team Red Bull ha conquistato il podio nel secondo evento Esports F1 del 2019, chiudendo il gap dal leader del campionato David Tonizza. Cedric Thome, che ha segnato solo un punto nel round di apertura, ha conquistato la prima vittoria dell'Esports F1 nella prima gara in Canada per la Renault. Il pilota della Williams Esports, Tino Naukkarinen, ha preso per primo la bandiera a scacchi, ma gli è stata inflitta una penalità di cinque secondi dopo essersi scontrato con il pilota Jarno Opmeer, compagno di squadra di Thome, in lotta per il comando della gara. Questo ha portato Naukkarinen al sesto posto e avrebbe regalato a Rasmussen la vittoria in gara se il pilota danese non avesse ricevuto una penalità per aver attraversato la linea di uscita dal box. Ciò ha lasciato a Thome la vittoria, davanti al due volte campione Brendon Leigh, Opmeer, Rasmussen della Red Bull e Joni Tormala.

    La stella virtuale leader della Ferrari, Tonizza, ha lottato nella gara di apertura, finendo all'ottavo posto, ma ha reagito nella seconda gara in Austria, respingendo una sfida lunga tutta la gara dal suo rivale per il titolo più vicino, Rasmussen. Opmeer ha conquistato il suo secondo podio consecutivo usando una strategia alternativa.

    L'ultima gara ha visto Tonizza e Rasmussen in prima fila, ma è stato Marcel Kiefer della Racing Point a strappare la vittoria della gara a Silverstone. Dopo aver trascorso l'intera gara precedente alle spalle di Tonizza, Rasmussen ha impiegato solo tre giri per liberarsi di Tonizza. Kiefer è riuscito a saltare Tonizza e poi ha superato il leader della corsa Rasmussen all'interno della Stowe a poco più di due giri dalla fine. Daniel Bereznay dell'Alfa Romeo ha superato Tonizza quando quest'ultimo è rientrato dal suo pit-stop e si è assicurato il posto finale sul podio. Con Tonizza al quarto posto, Rasmussen è riuscito a ridurre il divario nel campionato piloti a 14 punti. La Red Bull ha superato la Ferrari nel campionato a squadre, con un vantaggio di cinque punti sui debuttanti del team esport Ferrari, con la Renault che segue a tre punti al terzo posto.

    Il terzo appuntamento del torneo F1 Esports Series 2019 è fissato al 6 novembre, per arrivare poi alla finalissima che sarà il 4 dicembre.

     

    Driver-Standings.png

    Team-Standings.png

    Tonzilla-Mascot-1024x574.png




    User Feedback

    There are no reviews to display.


  • Who's Online   19 Members, 1 Anonymous, 166 Guests (See full list)

    • Gambero
    • Giuseppe Gandolfo
    • Renanto merlo
    • Sterbo
    • AyrtonForever
    • rubbon
    • acciarri
    • LoZanella
    • giovannidinoia
    • vova123
    • fenrir
    • pmatt
    • costich
    • paolo calosci
    • Heinz Martin
    • fedro87
    • Morguez
    • belvi
    • johnny77


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.