Jump to content

Benvenuto nel Simracing: registrati subito!

Dal 1999, la più seguita community di appassionati di simulatori di guida

  • Sign in to follow this  

    (0 reviews)

    Anche Freek Schothorst dal simulatore alla pista reale!

    • VELOCIPEDE
    • By VELOCIPEDE
    • 0 comments
    • 441 views

    Vi segnaliamo oggi un nuovo pilota virtuale che, dopo tanta esperienza davanti al monitor, si calerà nuovamente in un abitacolo reale per andare in pista, dopo aver dato dimostrazione di avere un grande talento e di quanto il simracing può essere valido e formativo. Si tratta di Freek Schothorst, nome che gli appassionati più attenti ricorderanno come il grande protagonista del torneo World Fastest Gamer 2017 della McLaren, battuto solo dal vincitore assoluto Rudy Van Buren.

    Il nostro Freek, dopo un'esperienza (ed ottimi risultati!) in Formula 4 olandese con il team MP Motorsport, andrà in pista ancora con il team MP, ma questa volta nell'impegnativa Formula Renault Eurocup. Ecco cosa ha raccontato Freek in una intervista ad Autosport:

    Quote

    Devo fare in un anno ciò che la maggior parte dei piloti fa in due o tre perché ho già 21 anni. Il weekend della F4 è stato davvero buono, dopo aver fatto solo due giorni di esperienza in macchina. L'ultima gara, dove ero mezzo secondo più veloce dell'intero gruppo, ho anche fatto il record sul giro, questo è stata una grande spinta di fiducia. Ma il passo che sto facendo ora (in Formula Renault) è ad un livello molto più alto quindi sarà davvero interessante vedere come va. Sarà una curva di apprendimento davvero ripida, ma voglio finire almeno tra i primi 15, spingendo per stare tra i primi 10.

    Schothorst ha poi aggiunto che vuole dimostrare che il simracing è un valido ingresso nelle corse reali e spera di aiutare a "cambiare la dinamica del motorsport".

    Quote

    Quello che voglio fare è davvero ambizioso, l'obiettivo finale è la Formula 1. Voglio davvero compiere questa transizione per provare a dimostrare che le corse di sim possono essere una base di accesso al motorsport. Voglio dimostrare che i team di F1 non dovrebbero solo guardare al karting ma anche al simracing per i prossimi talenti. In questo momento, ci sono probabilmente un paio di migliaia di persone che possono permettersi di andare in kart e provare a vedere se hanno le capacità. Se invece le gare di simulazione possono essere considerate una via per gli sport motoristici, allora potremmo potenzialmente trovare milioni di persone! Sarebbe un grande cambiamento per l'intera dinamica del motorsport, ecco perché ho questi obiettivi davvero ambiziosi, perché devo raggiungere questi obiettivi e mostrare al mondo che è possibile.

    Sebbene abbia un contratto per un solo weekend, Schothorst è fiducioso di poter competere anche in tutti e quattro i restanti round dell'Eurocup e ha l'obiettivo di essere tra i favoriti nel finale di stagione! Ha già impressionato prima dell'evento, superando un test privato in Catalunya, girando mezzo secondo più veloce di quelli del campionato F4, compreso il campione francese attuale Ugo de Wilde. Facciamo quindi il tifo per Freek, il simracing è con te! 😉 

    mp motorsport.jpg


    Sign in to follow this  


    User Feedback

    There are no reviews to display.


  • Who's Online   13 Members, 0 Anonymous, 88 Guests (See full list)

    • MarcoR1
    • T.Takaya
    • Piter Was
    • AndryF1
    • Taranta
    • dario cusano
    • Terrywako
    • biosmall
    • shrdaniele03
    • sasadime
    • Joco.88
    • dedraro
    • Diorha


  • www.TuttiAutoPezzi.it


    www.Auto-Doc.IT


  • su questo sito
  • Categories

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.