Jump to content

    (0 reviews)

    Al via del GT3 Di Lorenzo piega Kevin Siggy

    • Tommaso Le Rose
    • By Tommaso Le Rose
    • 0 comments
    • 236 views

    La stagione agonistica 2017/2018 di SimRacingZone.net si è aperta nello stesso modo in cui si era chiusa quella precedente, ovvero con un dominio schiacciante di Luigi Di Lorenzo. Rispetto all' XGT  dello scorso anno in cui aveva dominato tutte le cinque gare a cui aveva preso parte sono cambiate le auto, le piste e gli avversari, ma il pilota dell' MdL Motorsport forse non se ne sarà neanche accorto, dato che gli avversari non li ha praticamente mai visti, se non in fase di doppiaggio. Certo, se si va a guardare il Campionato GT3 dello scorso anno si evince che già allora Di Lorenzo era un top driver di livello assoluto, e gli unici che sono stati capaci di tenergli testa, ovvero Michele Chesini Paolo Muià, non sono presenti in questa edizione, per cui che sarebbe stato fra i favoritissimi era fuori discussione. Tuttavia anche quest'anno gli avversari di livello non mancano affatto: ci sono Danilo Santoro Daniele Pasquali, con quest'ultimo che a differenza dello scorso anno si trova a guidare una macchina competitiva, e soprattutto Kevin Siggy, giovanissimo simdriver austriaco che nel recente Eurogamer Assetto Corsa Champioship ha dimostrato di poter lottare alla pari con mostri sacri come Hany Alsabti David Greco. 

    Dal secondo Round però, entrano in scena le zavorre che vengono assegnate sulla base dei risultati ottenuti dai piloti nelle ultime due gare disputate, per cui Di Lorenzo si troverà a correre la prossima gara sulla Nordschleife con ben 50kg di peso aggiuntivo, peso che si farà certamente sentire su una pista del genere. Il duo del dp Stealth Racing invece sarà senza zavorra a causa dell'errore strategico al Paul Ricard, per cui Santoro Pasquali affronteranno la prossima gara con i favori del pronostico, per quanto possa valere un pronostico su una gara di due ore al  Nordschleife. Infine, un altro fattore da non trascurare è che Luigi Di Lorenzo ha utilizzato la McLaren 650S anche nella passata edizione del campionato, per cui il suo feeling con questa macchina è già al massimo, mentre i suoi diretti rivali sono su auto che non hanno mai guidato prima, e certamente nelle prossime gare il loro divario potrebbe diminuire parecchio. Inoltre sappiamo bene quanto Kevin Siggy possa gare la differenza con la sua straordinaria capacità strategica in gara. L'articolo completo con il resoconto di gara è disponibile QUI

    22396516_10214042582715905_1201520458_o.


    Report Article

    User Feedback

    There are no reviews to display.


  • Who's Online   5 Members, 0 Anonymous, 34 Guests (See full list)

    • biucci
    • Luca Buscaldi
    • Cris_Ace
    • TopGear
    • milos-krasic
  • www.TuttiAutoPezzi.it


    www.Auto-Doc.IT


    Motorsport.com
  • Upcoming Events

    No upcoming events found
  • Categories

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.