DrivingItalia simulatori di guida Jump to content
Sign in to follow this  
maxcoslo

Bumpstop e sospensione posteriore

Recommended Posts

maxcoslo

Non riesco a capire se e cosa cambia modificare  l’ampiezza bumpstop sul posteriore.

Se di default il valore è, per esempio, 70 ed io lo imposto a 40 ma sempre senza arrivare a toccare il bumpstop cosa cambia nel comportamento dell’auto? La mia idea è che ho solo messo un bumpstop più lungo sull’ammortizzatore e per il resto non dovrebbe cambiare niente.

Altro quesito che mi pongo è il setup sul posteriore dell’Audi evo...Aris ha scritto nel forum Kunos (anche se parlava della vecchia versione) che l’Audi vuole un retrotreno molto rigido però poi vai nel setup di default e trovi che è molto morbido tant’è che guardando l’istogramma delle sospensioni sul Motec trovi che dietro è poco frenato e per avere un istogramma ideale devi praticamente mettere al massimo i valori di compressione ed estensione degli ammortizzatori posteriori.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lele "NightRider" Albanes
On 6/28/2020 at 8:52 AM, maxcoslo said:

Non riesco a capire se e cosa cambia modificare  l’ampiezza bumpstop sul posteriore.

Se di default il valore è, per esempio, 70 ed io lo imposto a 40 ma sempre senza arrivare a toccare il bumpstop cosa cambia nel comportamento dell’auto? La mia idea è che ho solo messo un bumpstop più lungo sull’ammortizzatore e per il resto non dovrebbe cambiare niente.

Altro quesito che mi pongo è il setup sul posteriore dell’Audi evo...Aris ha scritto nel forum Kunos (anche se parlava della vecchia versione) che l’Audi vuole un retrotreno molto rigido però poi vai nel setup di default e trovi che è molto morbido tant’è che guardando l’istogramma delle sospensioni sul Motec trovi che dietro è poco frenato e per avere un istogramma ideale devi praticamente mettere al massimo i valori di compressione ed estensione degli ammortizzatori posteriori.

Beh cambia si dato che di fatto modifichi la corsa della sospensione,anche se non va a toccare il bumpstop in compressione hai comunque una corsa più corta. Quindi di fatto usi solo la prima parte della molla ovvero quella più morbida. Logico che non toccando la cosa è praticamente solo teoria...

Per quanto riguarda il posteriore dell'Audi....è un casino. Dopo averla usata per tutto il campionato(vinto....😀) continuo a ritenerla una macchina complicata e sconcertante. Al contrario di quello che diceva Aris va tenuta morbida dietro di molla ma con bumpstop molto "corti"(anche a zero a volte...). Insomma....va tenuta morbida dietro per avere trazione e non decollare troppo in alcuni posti(tipo la Eau Rouge) ma anche con poca corsa per evitare cambi di rake e sottosterzo. Si sugli ammortizzatori c'è da lavorarci ma non fidarti solo del Motec ma anche delle sesazioni di guida dato che ci è capitato spesso di avere le sospensioni a posto col Motec ma poi come guida non era un granchè. Più che altro è un'auto dove spesso rivoluzioni il setup per poi fare gli stessi tempi...è più un'auto che va guidata e capita più che settata dato che è veramente difficile cambiarne il comportamento...rimane sempre nervosa e brusca. E' una delle più veloci ma io ci ho messo quasi tutto il campionato a capirla..praticamente le ultime due gare. E' una macchina molto da "PRO" che può essere veramente frustrante dato che oltretutto per affinare il setup devi lavorare su tutto...dal differenziale al bilanciamento frenata alle convergenze...in modo che ogni click che dai faccia qel poco possibile per dare una mano a cambiare il modo in cui si guida. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
maxcoslo
2 minutes ago, Lele "NightRider" Albanes said:

Beh cambia si dato che di fatto modifichi la corsa della sospensione,anche se non va a toccare il bumpstop in compressione hai comunque una corsa più corta. Quindi di fatto usi solo la prima parte della molla ovvero quella più morbida. Logico che non toccando la cosa è praticamente solo teoria...

Per quanto riguarda il posteriore dell'Audi....è un casino. Dopo averla usata per tutto il campionato(vinto....😀) continuo a ritenerla una macchina complicata e sconcertante. Al contrario di quello che diceva Aris va tenuta morbida dietro di molla ma con bumpstop molto "corti"(anche a zero a volte...). Insomma....va tenuta morbida dietro per avere trazione e non decollare troppo in alcuni posti(tipo la Eau Rouge) ma anche con poca corsa per evitare cambi di rake e sottosterzo. Si sugli ammortizzatori c'è da lavorarci ma non fidarti solo del Motec ma anche delle sesazioni di guida dato che ci è capitato spesso di avere le sospensioni a posto col Motec ma poi come guida non era un granchè. Più che altro è un'auto dove spesso rivoluzioni il setup per poi fare gli stessi tempi...è più un'auto che va guidata e capita più che settata dato che è veramente difficile cambiarne il comportamento...rimane sempre nervosa e brusca. E' una delle più veloci ma io ci ho messo quasi tutto il campionato a capirla..praticamente le ultime due gare. E' una macchina molto da "PRO" che può essere veramente frustrante dato che oltretutto per affinare il setup devi lavorare su tutto...dal differenziale al bilanciamento frenata alle convergenze...in modo che ogni click che dai faccia qel poco possibile per dare una mano a cambiare il modo in cui si guida. 

Per il discorso molle cerco di tenermi nella proporzione del bilanciamento del peso che ho trovato nel forum Kunos.

Ho trovato una tabella con i dati delle macchine e dell'Audi dice che il bilanciamento del peso è 49 /51 per cui se non è già di default cerco di tarare le molle in quella percentuale.

Ieri però ho notato che il setup aggressivo di default dell'Audi è praticamente uguale per molte piste anche di per se differenti.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lele "NightRider" Albanes
1 minute ago, maxcoslo said:

.

Ho trovato una tabella con i dati delle macchine e dell'Audi dice che il bilanciamento del peso è 49 /51 per cui se non è già di default cerco di tarare le molle in quella percentuale.

 

 

Ahhhh..lascia perdere quel tipo di approccio.....non ne esci. L'Audi va settata in base a cosa vuoi fargli fare. Inoltre per quanto riguarda i setup base Kunos per l'Audi.....siccome si son scontrati pure loro col fatto che l'auto aveva dei grossi problemi(in pratica a Spa non era possibile girare dato che alla Eau Rouge l'auto non stava in pista....) hanno rivisto tutto e quando hanno trovato un setup decente lo hanno "spammato" sul resto delle piste. Ma non è un setup ottimale..anche se non va male dato che come ti dicevo è una auto che sente molto poco i cambiamenti quindi alla fine va sempre uguale. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
maxcoslo
6 minutes ago, Lele "NightRider" Albanes said:

Ahhhh..lascia perdere quel tipo di approccio.....non ne esci. L'Audi va settata in base a cosa vuoi fargli fare. Inoltre per quanto riguarda i setup base Kunos per l'Audi.....siccome si son scontrati pure loro col fatto che l'auto aveva dei grossi problemi(in pratica a Spa non era possibile girare dato che alla Eau Rouge l'auto non stava in pista....) hanno rivisto tutto e quando hanno trovato un setup decente lo hanno "spammato" sul resto delle piste. Ma non è un setup ottimale..anche se non va male dato che come ti dicevo è una auto che sente molto poco i cambiamenti quindi alla fine va sempre uguale. 

Sarà forse perchè non faccio tempi da "pro" per cui sicuramente non sono al limite dell'auto ma devo dire che alcune differenze le sento quando faccio qualche cambiamento.

Diciamo che sono ancora nella parte di capire cosa toccare anche perchè ho visto che con queste auto, a volte, devi fare il contrario di quello che dice la teoria

 

Edited by maxcoslo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lele "NightRider" Albanes
7 minutes ago, maxcoslo said:

Sarà forse perchè non faccio tempi da "pro" per cui sicuramente non sono al limite dell'auto ma devo dire che alcune differenze le sento quando faccio qualche cambiamento.

Diciamo che sono ancora nella parte di capire cosa toccare anche perchè ho visto che con queste auto, a volte, devi fare il contrario di quello che dice la teoria

 

Si i problemi dell'Audi saltano fuori quando sei al limite...quando sei sotto non è neanche male da guidare dato che di base è una macchina che si fa guidare e da subito confidenza. Il problema arriva quando appunto guidando al limite devi cambiarle il comportamento magari per risolvere un problema in un punto specifico del tracciato. Si...io ho abbandonato praticamente ogni mia esperienza pregressa sui setup e sono arrivato alla tua stessa conclusione dato che alla fine fai al contrario di quello che andrebbe fatto e la macchina va meglio.....ovviamente a causa dell'equilibrio aerodinamico che è pazzesco quanto influisce.....anche quando pensi che devi lavorare solo di grip meccanico. Adesso che escono la GT4 si dovrebbe tornare ad un tipo di approccio più classico dato che hanno poca aaerodinamica e fa quasi tutto il grip meccanico. ACC è un gran simulatore ma sta richiedendo un aumento delle competenze dal lato tecnico che forse manco i piloti veri hanno dato che certi "lavori" hanno chi li fa per loro. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
maxcoslo
On 6/29/2020 at 10:19 AM, Lele "NightRider" Albanes said:

Si i problemi dell'Audi saltano fuori quando sei al limite...quando sei sotto non è neanche male da guidare dato che di base è una macchina che si fa guidare e da subito confidenza. Il problema arriva quando appunto guidando al limite devi cambiarle il comportamento magari per risolvere un problema in un punto specifico del tracciato. Si...io ho abbandonato praticamente ogni mia esperienza pregressa sui setup e sono arrivato alla tua stessa conclusione dato che alla fine fai al contrario di quello che andrebbe fatto e la macchina va meglio.....ovviamente a causa dell'equilibrio aerodinamico che è pazzesco quanto influisce.....anche quando pensi che devi lavorare solo di grip meccanico. Adesso che escono la GT4 si dovrebbe tornare ad un tipo di approccio più classico dato che hanno poca aaerodinamica e fa quasi tutto il grip meccanico. ACC è un gran simulatore ma sta richiedendo un aumento delle competenze dal lato tecnico che forse manco i piloti veri hanno dato che certi "lavori" hanno chi li fa per loro. 

Ieri mi sono imbattuto per caso in questo video 

ed oggi ho provato a partire con questo setup nel server Deletraz SRO server. Calcolando che prima con il setup Kunos e qualche modifica difficilmente arrivavo sul 2.00.300 con questo setup ho fatto subito 1.59.700 e dopo qualche mia modifica sono arrivato a 1.59.022 sempre in stint con 40 litri di carburante. Da segnalare che per una buona ora giravo solo io per cui non so quanto la pista poteva essere gommata ora proverò a girare, magari offline, tipo hotlap o weekend di gara per vedere se miglioro ulteriormente. 

Edited by maxcoslo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.