Assetto Corsa Maserati Tipo 61 "Birdcage" - Road/Sport Cars Mods - DrivingItalia.NET simulatori di guida Jump to content

Campionato Italiano GT ESport: calendario gare

ACI ESport prosegue il suo cammino nel mondo simracing, lanciando il nuovo torneo con la versione PC di Assetto Corsa Competizione: scopriamo il calendario gare del Campionato Italiano Gran Turismo ESport 2021
Campionato Italiano GT ESport: calendario

Verba Volant: giovedi 3 Dicembre su Discord

Verba Volant è la voce - rubrica che utilizza il canale chat audio gratuito sul nostro server Discord: parleremo di simulazione, ci daremo consigli, offriremo opinioni, esporremo problemi, faremo domande e troveremo soluzioni e, perchè no, sazieremo qualche curiosità particolare...
Verba Volant: live il 3 Dicembre

Guida al circuito: Bahrain

Il Mondiale F1 sbarca in Bahrain, questo fine settimana con il tradizionale Gran Premio locale ed il prossimo weekend con una seconda tappa in successione sul tracciato quasi "ovale" che potrebbe essere spettacolare...
Bahrain International Circuit

Simracing Academy: l'intervento di Giorgio Mangano

Nella terza sessione della Simracing Academy, abbiamo avuto come ospite Giorgio Mangano, famosissimo e velocissimo pilota virtuale di Gran Turismo Sport, membro del team Williams Esports, pronto per il Mondiale di Dicembre...
Simracing Academy: Giorgio Mangano

Assetto Corsa Maserati Tipo 61 "Birdcage"


Recommended Posts

  • DrivingItalia.NET Crew
VELOCIPEDE

La Maserati Tipo 61 è una autovettura da competizione costruita dalla Maserati dal 1959 al 1961.

È stata tra le più conosciute vetture per competizioni dell'inizio degli anni sessanta, e fu studiata per le gare di durata tipo la 24 Ore di Le Mans. Era una Spider a due posti, con motore anteriore e trazione posteriore. I 16 esemplari costruiti furono acquistati da clientela statunitense[1]. È considerata il massimo risultato raggiunto per le vetture da competizione con motore anteriore[1].

È principalmente nota come “Birdcage”, anche se molti modelli portarono questo soprannome, per via del telaio, che era un intricato impianto tubolare contenente circa 200 tubi di acciaio al Cromo ed al Molibdeno[2]. Questo metodo di costruzione portava ad un telaio più rigido, ma allo stesso tempo più leggero rispetto alle altre automobili da competizione del tempo[2].

Con l'incassamento del parabrezza all'interno del corpo della vettura, la Maserati fu in grado di ridurre l'effetto delle nuove regole della 24 Ore di Le Mans che richiedevano un parabrezza alto.

La scuderia Camoradi divenne famosa per le sue vittorie con le Tipo 61, ma, nonostante il modello fosse più veloce delle concorrenti sul tracciato, non era sufficientemente affidabile per i frequenti problemi al cambio. La Maserati MC12 è disponibile solo in bianco e blu come tributo alla Tipo 61 e la scuderia Camoradi.

DOWNLOAD

1.jpg

3.jpg

4.jpg

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.