Jump to content

Benvenuto nel Simracing: registrati subito!

Dal 1999, la più seguita community di appassionati di simulatori di guida

maxcoslo

Limitare o no i fps?

Recommended Posts

maxcoslo

Ho cercato in rete ma ho trovato delle risposte contrastanti e quindi il mio dubbio rimane pur avendo fatto delle prove e non avendo notato chissà quali differenze a parte il lavoro minore della gpu.

E' meglio limitare i fps o no...in Ac senza limiti gira a quasi 200 fps (girando in pista da solo) mentre provando a fare una gara offline era attorno ai 100, ACC  dai 150 ai 180 sempre da solo mentre Automobilista dai 250 ai 300.

Share this post


Link to post
dedraro

Dipende dal refresh rate (Frequenza d'aggiornamento) del tuo monitor, ovvero gli hertz, il limite deve corrispondere appunto agli hz massimi che gestisce il monitor, dunque se vanno a 60hz li puoi benissimo limitare a 60 fps, dato che oltre i 60 non vengono mostrati sul pannello, devi vedere che refresh ha il pannello che usi, solitamente i monitor sono da 60 75 hz solo i monitor da gaming arrivano anche a 120 144 o addirittura a 240hz.

Dunque se non hai un pannello che permetta di vederli questi fps, è inutile, limitali che appesantisci solo la GPU e anche la CPU.

PS: gli fps* 😄

Share this post


Link to post
maxcoslo

da quello che ho trovato in rete i fps non dipendono dal monitor ma dalla scheda video tant'è che io ho un monitor da 60hz e con il programma MSI Afterburner mi da i risultati scritti nel primo post...poi ho visto anch'io che la gpu è più impiegata e di conseguenza scalda di più

Share this post


Link to post
Lele "NightRider" Albanes
Posted (edited)
1 hour ago, dedraro said:

Dipende dal refresh rate (Frequenza d'aggiornamento) del tuo monitor, ovvero gli hertz, il limite deve corrispondere appunto agli hz massimi che gestisce il monitor, dunque se vanno a 60hz li puoi benissimo limitare a 60 fps, dato che oltre i 60 non vengono mostrati sul pannello, devi vedere che refresh ha il pannello che usi, solitamente i monitor sono da 60 75 hz solo i monitor da gaming arrivano anche a 120 144 o addirittura a 240hz.

Dunque se non hai un pannello che permetta di vederli questi fps, è inutile, limitali che appesantisci solo la GPU e anche la CPU.

PS: gli fps* 😄

Perdonami Dario ma non funziona in questo modo.....è vero che lo schermo visualizza solo un certo numero di frame al secondo,ma non è che limitando i frame alla stesso numero questi si sincronizzano con lo schermo,inoltre questo può essere tranquillamente fatto attivando il Vsync.

In questo modo frame generati dal PC e frame visualizzati sullo schermo sono sincronizzati(praticamente la scheda video inizia a disegnare il frame successivo quando il precedente frame è stato visualizzato per intero) evitando fenomeni di tearing o stuttering.

Inoltre questo approccio aumenta molto l'input lag ovvero quell'intervallo che abbiamo fra il compiere una azione(ad esempio girare il volante) e vedere l'azione replicata sullo schermo.

Ho letto anche io tante cose sul limitare gli FPS....può essere utile in alcuni casi ma secondo me è una pratica fondamentalmente inutile se si ha un PC equilibrato..può essere un palliativo in casi di PC poco equilibrati dove ci si trova in situazioni CPU limited per equilibrare i carichi di lavoro.

E' vero che quello che si vede sul monitor è visualizzato a magari 60hz......ma se il PC può generarne il doppio(ricordiamoci che anche se il monitor fa 60hz il resto del PC viaggia molto più veloce..) avrai comunque a schermo sempre l'immagine più "recente".

La prova è facile da fare e ci si rende conto da subito che tutto diventa più fluido nonostante a schermo vengano visualizzati 60hz......

Il blocco dei frame può però essere utile per stabilizzare il frametime ovvero il tempo in cui viene visualizzato il singolo frame.....logico che a 60FPS per disegnare un singolo frame ci voglia 1/60 di secondo mentre a 120 1/120 di secondo......ma noi sappiamo che giocando alcuni pezzi li si vede magari a 70fps e altri a 130,questo causa un effetto chiamato "stuttering" dove pur con tanti FPS si mota l'immagine "saltellare" dato che il framerate non è costante ma si alza e si abbassa.

Logico che limitando i frame questo fenomeno scompare o si riduce dato che la forbice fra fps max e fps min si riduce o si annulla.

Nei giochi di guida io sconsiglio di limitare gli FPS in modo da ridurre al minimo l'input lag econsiglio di dotarsi di un buon monitor..attualmente i monitor a 144hz sono diventati accessibili a tutti e si sono ormai difussi i monitor chehanno il freesync(per schede AMD ma adesso anche Nvidia) o G-sync che sincronizzano automaticamente scheda video e refresh del monitor fornando sempre una immagine pulita e priva di tearing e stuttering.

Se non volete cambiare monitor e avere un 60hz c'è quasi sempre la possibilità di effettuare un overclock del pannello...vi garantisco per esperienza che passare da 60 ad anche solo 70hz fa una certa differenza dato che 60hz sono il limite minimo a cui ormai si considera fluido un videogioco. 

Insomma...il limitedei frame è uno strumento che va utilizzato solo se avete particolari esigenze.....

Edited by Lele "NightRider" Albanes

Share this post


Link to post
Lele "NightRider" Albanes
Posted (edited)
39 minutes ago, maxcoslo said:

da quello che ho trovato in rete i fps non dipendono dal monitor ma dalla scheda video tant'è che io ho un monitor da 60hz e con il programma MSI Afterburner mi da i risultati scritti nel primo post...poi ho visto anch'io che la gpu è più impiegata e di conseguenza scalda di più

Mi permetto di spiegarti come funziona....lo schermo ha quello che si chiama refresh ovvero le volte che il panello LCD si aggiorna per mostrare l'immagine. 

Il refresh viene espresso in Hz ovvero cicli al secondo quindi un pannello da 60Hz si aggiorna 60 volte al secondo....questo è quello che fisicamente il tuo occhio vede.

La scheda video invece genere FPS ovvero frame per secondo...i frame sono come i frame della pellicola del cinema ovvero "foto" singole che messe in sequenza generano una immagine in movimento.

La scheda video può generare quanti FPS vuole in base alla sua potenza MA il monitor ovviamente è limitato al suo refresh nativo quindi c'è una discrepanza fra i frame generati e quelli che il monitor riesce a visualizzare. 

Praticamente il monitor "salta" alcuni frame cercando di visualizzare sempre l'ultimo generato creando a volte strani effetti come spezzettamento dell'immagine  o salti dei frame. 

Ovviamente l'occhio percepisce queste cose sotto forma di poca fluidità.

Più il monitor ha un refresh alto meno questi difetti si vedono dato che riesce a visualizzare più frame.

Edited by Lele "NightRider" Albanes

Share this post


Link to post
dedraro
Posted (edited)
27 minutes ago, Lele "NightRider" Albanes said:

Perdonami Dario ma non funziona in questo modo.....è vero che lo schermo visualizza solo un certo numero di frame al secondo,ma non è che limitando i frame alla stesso numero questi si sincronizzano con lo schermo,inoltre questo può essere tranquillamente fatto attivando il Vsync.

In questo modo frame generati dal PC e frame visualizzati sullo schermo sono sincronizzati(praticamente la scheda video inizia a disegnare il frame successivo quando il precedente frame è stato visualizzato per intero) evitando fenomeni di tearing o stuttering.

Inoltre questo approccio aumenta molto l'input lag ovvero quell'intervallo che abbiamo fra il compiere una azione(ad esempio girare il volante) e vedere l'azione replicata sullo schermo.

Ho letto anche io tante cose sul limitare gli FPS....può essere utile in alcuni casi ma secondo me è una pratica fondamentalmente inutile se si ha un PC equilibrato..può essere un palliativo in casi di PC poco equilibrati dove ci si trova in situazioni CPU limited per equilibrare i carichi di lavoro.

E' vero che quello che si vede sul monitor è visualizzato a magari 60hz......ma se il PC può generarne il doppio(ricordiamoci che anche se il monitor fa 60hz il resto del PC viaggia molto più veloce..) avrai comunque a schermo sempre l'immagine più "recente".

La prova è facile da fare e ci si rende conto da subito che tutto diventa più fluido nonostante a schermo vengano visualizzati 60hz......

Il blocco dei frame può però essere utile per stabilizzare il frametime ovvero il tempo in cui viene visualizzato il singolo frame.....logico che a 60FPS per disegnare un singolo frame ci voglia 1/60 di secondo mentre a 120 1/120 di secondo......ma noi sappiamo che giocando alcuni pezzi li si vede magari a 70fps e altri a 130,questo causa un effetto chiamato "stuttering" dove pur con tanti FPS si mota l'immagine "saltellare" dato che il framerate non è costante ma si alza e si abbassa.

Logico che limitando i frame questo fenomeno scompare o si riduce dato che la forbice fra fps max e fps min si riduce o si annulla.

Nei giochi di guida io sconsiglio di limitare gli FPS in modo da ridurre al minimo l'input lag econsiglio di dotarsi di un buon monitor..attualmente i monitor a 144hz sono diventati accessibili a tutti e si sono ormai difussi i monitor chehanno il freesync(per schede AMD ma adesso anche Nvidia) o G-sync che sincronizzano automaticamente scheda video e refresh del monitor fornando sempre una immagine pulita e priva di tearing e stuttering.

Se non volete cambiare monitor e avere un 60hz c'è quasi sempre la possibilità di effettuare un overclock del pannello...vi garantisco per esperienza che passare da 60 ad anche solo 70hz fa una certa differenza dato che 60hz sono il limite minimo a cui ormai si considera fluido un videogioco. 

Insomma...il limitedei frame è uno strumento che va utilizzato solo se avete particolari esigenze.....

Mi trovo d'accordo su ciò che dici, vidi a suo tempo questo video, dove spiegava esattamente quello che hai detto tu nel post:

https://www.youtube.com/watch?v=uzp8z1i5-Hc

Della minore risposta e un frame più "fresco", però posso capire un 20fps in più del refresh del monitor ma mandare il gioco a 200fps, quando si ha un monitor a 60hz, è a parer mio solo controproducente, può portare screen tearing, se ad esempio gli oscillano di parecchio, e con un carico del genere affaticamento e surriscaldamento della CPU e GPU.

Per quanto riguarda gli Hz e la differenza la noto molto anche io, anche di soli 10, e qui ti consiglio l'overclock del monitor.

PS: anzi addirittura io col mio vecchio triplo monitor da 75hz, li avevo overclockati a 83 mi sembra, e se provavo a mandarli sopra i 130 150, ovvero senza capparli, mi portava rallentamenti e tearing, probabilmente dovuti alla CPU troppo caricata, mentre cappati a 83 erano granitici senza distorsioni o problemi di alcun tipo, prova e facci sapere. 😉

Edited by dedraro

Share this post


Link to post
maxcoslo

scusate l'ignoranza ma come faccio ad overclockare il monitor?

Share this post


Link to post
Lele "NightRider" Albanes
Posted (edited)
32 minutes ago, dedraro said:

Mi trovo d'accordo su ciò che dici, vidi a suo tempo questo video, dove spiegava esattamente quello che hai detto tu nel post:

https://www.youtube.com/watch?v=uzp8z1i5-Hc

Della minore risposta e un frame più "fresco", però posso capire un 20fps in più del refresh del monitor ma mandare il gioco a 200fps, quando si ha un monitor a 60hz, è a parer mio solo controproducente, può portare screen tearing, se ad esempio gli oscillano di parecchio, e con un carico del genere affaticamento e surriscaldamento della CPU e GPU.

Per quanto riguarda gli Hz e la differenza la noto molto anche io, anche di soli 10, e qui ti consiglio l'overclock del monitor.

Premetto che non voglio fare il professorone ma sono mie e esperienze derivate dal fatto che mi occupo di PC da gioco fin dagli inizi degli anni ''80 quando si chiamavano home computers.

Purtroppo voi della "youtube generation" siete pieni di informazioni "tendenziose" messe li in giro per fini commerciali etc.

Parto dalla fine..."affaticamento e surriscaldamento di CPU e GPU"....veramente credete a queste cose?

Partiamo dalla CPU...qualsiasi CPU moderna è pensata per lavorare al 100% del carico 24/7....ovvero è pensata per girare al massimo sempre ininterrottamente....questo non le causa nessuno stress a patto ovviamente di rimanere nel range di temperature e voltaggi definiti dal produttore. Quindi semplicemente il problema non si pone. Tutte le CPU moderne sono al di sotto del loro reale potenziale e a parte le versioni K di Intel(o le AMD con moltiplicatore sbloccato) dedicate agli smanettoni(che di fatto le portano oltre specifica..) qualsiasi CPU è a prova di bomba.

Mi metto a ridere quando vedo montare un raffreddamento a liquido su un processore "di serie"..son soldi buttati nel water......in quanto non ha nessun beneficio pratico.

Per quanto riguarda la GPU di adesso son talmente piene di limitatori di temperatura e potenza che è praticamente impossibile fonderne una .....quindi il succo è che comprare una CPU potente e una GPU potente per poi limitarle credendo di preservarle è solo pagare di più per poi non sfruttarle......non ha veramente senso.

Per quanto riguarda il tearing in realtà diminuisce progressivamente con l'aumentare degli FPS in quanto il monitor ha più possibilità di "azzeccare" il frame giusto da visualizzare. Io lo vedo continuamente...ho un triplo schermo a 60hz(overcloccato a 70) e una 2080...con AC in single player viaggio a 250fps che claano a 170 online e a 120 quando ci son tante auto.....ebbene..la differenza di fluidità è notevolissima.....e man mano che mi calano gli FPS aumentano anche i fenomeni di stuttering e tearing. Per questo il prossimo upgrade sarà il passaggio ad un triplo a 144hz.

ps

immaginatevi quando giocavamo con i vecchi CRT od i primi LCD....come non son diventato cieco allora non lo so.....😂

Edited by Lele "NightRider" Albanes

Share this post


Link to post
Lele "NightRider" Albanes
28 minutes ago, maxcoslo said:

scusate l'ignoranza ma come faccio ad overclockare il monitor?

Guarda...se fai una veloce ricerca su Google e youtube troverai gente che te lo spiegameglio di me 😉 

Ma nulla id difficile.

Share this post


Link to post
maxcoslo
32 minutes ago, Lele "NightRider" Albanes said:

Guarda...se fai una veloce ricerca su Google e youtube troverai gente che te lo spiegameglio di me 😉 

Ma nulla id difficile.

Si avevo trovato però non c'ero riuscito perchè avevo il monitor alla risoluzione massima...ora l'ho portato a 1920x1080 e sono riuscito a portarlo a 70hz

Share this post


Link to post

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.