rFactor 2 - Racing into the future! - Page 11 - rFactor 2 by ISI - DrivingItalia.NET simulatori di guida Jump to content

Recensione: SRP Formula Edition

Abbiamo provato con molta attenzione la nuova pedaliera professionale SRP Formula Edition della spagnola Simracing Pro: un prodotto estremamente curato in tutti i dettagli, con una qualità elevatissima e dalle prestazioni incredibili...
Review SRP Formula Edition

Discord DrivingItalia: chat testo e voce ovunque!

Una social-app gratuita, per chat testo e voce, semplice da usare, via browser, tablet o smartphone.
Già oltre 2900 utenti attivi sul canale Discord di DrivingItalia, entra anche tu!
Entra in DISCORD

SimracingGP DrivingItalia: Ferrari Cup, Tatuus Champ, GT4 Cup!

Ci sono già oltre 400 piloti italiani nella community SimracingGP di DrivingItalia, per correre gratis gare e tornei "for fun" con Assetto Corsa ed Assetto Corsa Competizione! A breve anche RaceRoom ed Automobilista 2
Ferrari Cup, Tatuus Champ e GT4 Cup: iscriviti!

rFactor 2 - Racing into the future!


Alfred ita

Recommended Posts

  • Replies 671
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • Walker™

    135

  • Lucio Distilleri

    100

  • Alfred ita

    82

  • AyrtonForever

    74

Algarve non è ufficiale. Non è neanche di 3° parti. E' convertito da GTR2.
Inoltre la prova non la faccio. Da 10 anni provo, testo, risolvo, spiego cose per altri...ormai ho smesso di fare tutto ciò. Ci avessi guadagnato qualcosa avrei pure continuato. 

Adesso, come la stragrande maggioranza degli utenti,  sono dalla parte di chi vuole risposte e prove da altri su questioni del genere. 

Link to post
Lucio Distilleri
26 minutes ago, Lu ManiaK said:

Algarve non è ufficiale. Non è neanche di 3° parti. E' convertito da GTR2.
Inoltre la prova non la faccio. Da 10 anni provo, testo, risolvo, spiego cose per altri...ormai ho smesso di fare tutto ciò. Ci avessi guadagnato qualcosa avrei pure continuato. 

Adesso, come la stragrande maggioranza degli utenti,  sono dalla parte di chi vuole risposte e prove da altri su questioni del genere. 

ma ferragosto t'ha dato in testa? non è un contenuto ufficiale? quindi se clicchi installa su rfactor2 e lui ti sottoscrive un oggetto automaticamente , in piu oggetto workshop studio 397 non è contenuto ufficiale? se sei serio? o devo andare per foto e video con te? http://prntscr.com/ot7sy8

Link to post

No non mi ha dato alla testa Ferragosto. So solo riconoscere l'Estoril da te postato rispetto il circuito di Portimao.

Quindi...a stò punto parli di Portimao o Estoril? Perchè qualora fosse l'Estoril potrebbe parzialmente spiegare il perchè tu hai quella sensazione.

Guarda...ti dirò...sono proprio un idiota. Sono così scemo che ci ho provato. 
Non ho neanche fatto 0°/60° come hai fatto tu. Ho fatto 0°/40° su una vettura che non usa aiuti elettronici e ho provato per 5 giri (non 10) a Indy in configurazione 2007. Il consumo è press'a poco quello (con 5 giri ci può stare) ma le temperature delle gomme in rettilineo nello stesso punto sono tra 3/5° più alte. A 0° l'auto scivola tanto di più fintanto che le gomme non sono a temperatura. Una volta che sono a temperatura non hanno comunque nè il feeling, nè il FFB nè la tenuta che hanno a 40° con stessa gomma (fissa), meteo, vento, temperatura e umidità. Forse a 30° la macchina può lavorare ancora meglio. Per me a 60° si perderebbero dei vantaggi che si avrebbero fintanto si è entro un range umano andando ad acquisirne altri lato gomma con il risultato che hai risultati simili al essere a 0°.

 

 

Edited by Lu ManiaK
Link to post
  • DrivingItalia.NET VIP
8 hours ago, Lu ManiaK said:

Mi linki un filmato con spiegato il dove e come succede per favore? Perchè spero di aver capito male...intendi temperatura pista giusto? O quella ambiente?

C'è questa domanda e risposta nell'intervista su RD: non so però se il tyre model prenda sempre una temperatura fissa (ad esempio 26 gradi) oppure magari quella che trova al caricamento della pista (anche se la risposta sembrerebbe far propendere più per il primo caso).

RD: (question from @Daniel Monteiro) - I don't know how this works in terms of implementation; would there be a way to implement a function on the weather conditions imported from live sources (such as weather underground or other) so that the track temperature is not always at 29 degrees C regardless of air temperature? (maybe a factor between +4 and +6 degrees above air temperature, as a basic/silly example

MO: There is a plugin that gets weather data from live sources, so it’s certainly possible. We have said that we’ll look into including something like that in the simulation. You also mention track temperatures. Now we know our tyre model currently always gets fed the same track temperature, so that’s another issue we would need to resolve. That one is definitely on our list though.

Link to post
Lucio Distilleri
28 minutes ago, Lu ManiaK said:

No non mi ha dato alla testa Ferragosto. So solo riconoscere l'Estoril da te postato rispetto il circuito di Portimao.

Quindi...a stò punto parli di Portimao o Estoril? Perchè qualora fosse l'Estoril potrebbe parzialmente spiegare il perchè tu hai quella sensazione.

Guarda...ti dirò...sono proprio un idiota. Sono così scemo che ci ho provato. 
Non ho neanche fatto 0°/60° come hai fatto tu. Ho fatto 0°/40° su una vettura che non usa aiuti elettronici e ho provato per 5 giri (non 10) a Indy in configurazione 2007. Il consumo è press'a poco quello (con 5 giri ci può stare) ma le temperature delle gomme in rettilineo nello stesso punto sono tra 3/5° più alte. A 0° l'auto scivola tanto di più fintanto che le gomme non sono a temperatura. Una volta che sono a temperatura non hanno comunque nè il feeling, nè il FFB nè la tenuta che hanno a 40° con stessa gomma (fissa), meteo, vento, temperatura e umidità. Forse a 30° la macchina può lavorare ancora meglio. Per me a 60° si perderebbero dei vantaggi che si avrebbero fintanto si è entro un range umano andando ad acquisirne altri lato gomma con il risultato che hai risultati simili al essere a 0°.

 

 

sisi scusa... errore mio 😊 parlavo dell estoril, comunque ho fatto uno streaming sulle temperature... e continuo a dire che ce qualcosa che non quadra

60 gradi

dopo 5 giri ottengo  75 63 74 68, consumo 97% (minuto 13:14) 

dopo un minuto fermo, 74 55 75 63    

zero gradi

70 62 69 65          consumo 97%

dopo un minuto fermo 55 51 53 58

stiamo parlando di 60 gradi di escursione termica!

 

 

 

Link to post
Lucio Distilleri

comunque non è sicuramente finita qua... domani attacco il motec per avere dati piu precisi dei semplici video e screen, e magari farò un topic con tutti i dati raccolti

Link to post

Mi sa impossibile Andrea che sia tutto legato ad una temperatura fissa predefinita. Credo sia legato alla temperatura ambiente scelta.
Quella del asfalto non è possibile sceglierla differenziata se non tramite plugin per server da quel che sappia. Il plugin meteo leggeva le due temperature e le metteva in funzione sulla pista per ambiente e asfalto. Senza plugin è impossibile ad oggi. Questa era la domanda di Monteiro praticamente...l'anelare 2 temperature bene distinte anzichè scegliere quella ambiente per averla identica sul asfalto. Cosa buona e giusta perchè avendo provato dei server che usavano quel plugin posso solo dire che i risultati erano eccellenti.

Per quanto riguarda il modello gomma credo intendano che funziona alla stessa temperatura una volta entrati in sessione. Cioè...per esempio...si entra nel server e sono 20° poi scende o sale di 10° ma per la gomma, a livello di grip in se, rimane quella da 20° ma "modificata" comunque in base alla temperatura in cui lavora. Non avrei fatto 8 decimi di differenza tra test e test. Mi spiego meglio...se la gomma a una temperatura "X" ha un certo grip "Y" viene comunque modificata, nel corso della sessione, dalla temperatura in modo che la prestazione sia diversa se si guida a 0° o a 40°. Che la gomma funzioni in modo IDENTICO tra 0°, 40° o 60° non ci credo neanche se lo vedo. Anzi ho appena visto la prova del contrario. In rettilineo le gomme hanno tra i 3 e i 6 gradi di differenza nei due test che ho fatto al taglio del traguardo del 5° giro. Ogni gomma è più calda di almeno 3 gradi. Vuol dire che dopo 10/15 giri il consumo gomma è ben diverso solo per consumo dovuto a calore.
Gli ISI non erano degli str....ani. Il consumo dipeso da temperatura c'è dalla 1° build. La M23 ha anche FFB diverso alla guida con temperature diverse e scivola in modo diverso quando si perde grip. Il tutto sempre ponendo identici set, gommatura fissa, meteo, vento e umidità con la differenza data dalla temperatura.

I test si possono fare finchè si guida un set più che buono, non si fanno errori alla guida e si sfrutta tutta la vettura al meglio delle proprie possibilità...se cominciano ad esserci bloccatine, sottosterzi in percorrenza e sovrasterzi in uscita è tutto inutile. Io eviterei di continuare a fare test approfonditi usando GT3 o GTE o l'Oreca. Per vedere queste cose sarebbe meglio un mod pulito non contaminato da elettronica su un circuito con asfalto liscio come Indy o il Nola.

 

Edited by Lu ManiaK
Link to post
44 minutes ago, Lucio Distilleri said:

 

60 gradi

dopo 5 giri ottengo  75 63 74 68, consumo 97% (minuto 13:14) 

dopo un minuto fermo, 74 55 75 63    

zero gradi

70 62 69 65          consumo 97%

dopo un minuto fermo 55 51 53 58

stiamo parlando di 60 gradi di escursione termica!

 

 

 

5,1,5 e 3 gradi di differenza a 60°. A 0° diventano 19,4,22 e 7...e parliamo di temperature superficiali della gomma e non della carcassa.
Hai veramente bisogno di fare altri test?

 

Edited by Lu ManiaK
Link to post

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.