Jump to content

Benvenuto nel Simracing: registrati subito!

Dal 1999, la più seguita community di appassionati di simulatori di guida

VELOCIPEDE

DiRT Rally 2 in derapata a Febbraio 2019 con Codemasters

Recommended Posts

Ale91

La mia paura (o certezza!) è che sarà sempre quella solita via di mezzo tra arcade e simulazione, per accontentare un po' tutti.. 3-4 auto diverse dalle solite, qualche cambiamento nelle location.. e soprattutto credo che neanche stavolta supporteranno i modders.. ergo un gioco con una vita limitata, d'altronde devono pur vendere!

Non spero più di tanto nel miracolo ecco..

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
uru

A meno di DLC futuri non ci sono nè l'asfalto, nè il verglas (anche se su Dirt era estetico) e nemmeno la neve. Purtroppo. Temo pure io che sarà la solita via di mezzo. Non mi lamento. Ho lasciato RBR per passare a Dirt a causa del Bodnar che non aveva FF. Cambiato proprio per quel motivo il volante, ormai abituato a DR, ci ho preso gusto ed oggi uso quasi solo lui. La voglia di tornare a RBR c'è sempre. Ma con il poco tempo a disposizione continuo a procrastinare.

Ho letto di voci di corridoio che forse le sorprese non sono finite e che il gioco WRC ufficiale potrebbe venir fuori sempre per mano dei Codies con un team parallelo. Se davvero è così allora ci sarà da divertirsi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
VELOCIPEDE

It's Friday and we've just announced a brand new DiRT game! Which can only mean one thing - it's time for our first ever DiRT Rally 2.0 Road Book. 1f60e.png😎

Read it here; it kicks off with a huge thank you from us to you - the best community ever: http://bit.ly/DR2-0-RoadBook1

Share this post


Link to post
Share on other sites
VELOCIPEDE

Codemasters nel primo road book ha confermato che molte delle piste del World Rallycross 2018 saranno disponibili all'interno di DiRT Rally 2 fin dal primo momento, con non meno di otto località provenienti come contenuti predefiniti e altri seguiranno come DLC dopo il lancio. Tra i contenuti vengono citati Catalunya, Montalegre, Mettet, Silverstone, Hell, Holjes, Trois-Rivieres e Loheac, disponibili dal lancio il 26 settembre. Presumibilmente i restanti eventi di Riga, COTA, Estering e Città del Capo saranno resi disponibili come DLC. Inoltre, sono stati confermati nel road book alcuni dei tracciati tradizionali, con la Nuova Zelanda, l'Argentina, la Polonia, la Spagna, gli Stati Uniti e l'Australia. Confermata purtroppo l'assenza del supporto alla VR...

Share this post


Link to post
Share on other sites
AyrtonForever

26 febbraio 😃

non capisco perchè la Codemasters, dopo l'ottimo supporto VR del primo Dirt Rally, abbia abbandonato la cosa. anche F1 2018 ne è privo, davvero incomprensibili i motivi di questa scelta al giorno d'oggi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alfred ita

Secondo me hanno toccato il fondo... guardate questo video e i commenti su youtube relativi alla prova speciale in nuova zelanda, un residente ha giustamente fatto notare che quella non e' la vera ambientazione!

88f6ddba09bddacac3357ce1133ca9c4.jpg

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.