[EXOS] ROUND4 @ IMOLA - 13.03.2018 - Page 2 - Formula Exos Championship - DrivingItalia.NET simulatori di guida Jump to content

La monoposto più divertente su rFactor 2

ASR Formula in pochi giorni ha rilasciato vari aggiornamenti per le loro monoposto più riuscite: Formula 2 del 2017, GP3 Series del 2015, Dallara RSR F3 e la nuovissima ASR-H... Quale sarà la vettura più divertente da guidare?
La Formula più divertente

Simracing Academy: uso delle marce

Dopo avervi insegnato i concetti di base sulle traiettorie e sulle tecniche di frenata, ora è giunto il momento di fare un piccolo passo avanti… sull’utilizzo di marce e cambio. Siete pronti?
Parte 4 Simracing Academy

[EXOS] ROUND4 @ IMOLA - 13.03.2018


Recommended Posts

Moralli Manuel

Tocca a me :59d202a2a7928_2(3):

 

prima di tutto un complimenti al podio e a tutti i presenti, per quanto mi riguarda ho acceso il pc pensando di correre a Monaco :59d202a59cdd1_2(6):,  alla fine penso "imola la mia preferita" infatti uso il setup di Silverstone, sono comunque veloce facendo nelle prove un' ottimo 23.1 altra storia le qualifiche dove non trovo il giro buono, parto penultimo e dopo pochi giri mi ritrovo 4' e riesco agevolmente a mantenere il ritmo fino a che inseguendo Malingambi un lag mi rovina la gara, riportando danni a entrambe le ali (spero non abbia avuto danni anche lui, ho visto un gran aggrovigliamento di auto).

Avanti dico io anche se non più così veloce, posso pian piano recuperare e arrivando al pit stop... mi accorgo di non averlo impostato... quindi pit in bianco ed errore più grande, nella foga, schiacciare "esc" alla fine 20 sec di penalità e giro non conteggiato, non mi resta che il ritiro.

Peccato "mea culpa", comunque è stato bello finchè è durato, alla prossima.  

Link to post
Share on other sites
  • Replies 21
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • Gambero

    7

  • ricki158

    4

  • evernever

    3

  • VELOCIPEDE

    2

Intanto complimenti a tutti i ragazzi sul podio :5_smiley:

Nonostante pochissimi giri di prova riesco a fare una discreta qualifica e a mantenere in gara un ritmo discreto... approfitto degli errori di qualcuno davanti e dietro di me e mi ritrovo terzo, a 10 secondi dal secondo e con 12 secondi di vantaggio sul quarto... poi succede una cosa assurda...

Premetto che non sono il tipo a cui piace lamentarsi sul forum. Prendo sempre la gara per quello che è: un gioco bellissimo. Ma stavolta mi sembra giusto raccontare cosa è successo. Riccardo Pich esce dai box e viene da me doppiato (lui era nono) ma poiche io stavo mantenendo i distacchi senza spingere più di tanto mi accorgo che Pich rimaneva sempre piuttosto vicino a me. Qui accade quello che non mi aspettavo: Pich tenta più volte in modo pericoloso di sorpassarmi e di sdoppiarsi facendomi perdere già 3/4 secondi... decido di farlo passare per evitare casini... ma dopo mezzo giro va lungo e lo doppio nuovamente... lui non contento alla prima staccata prova a sorpassarmi rischiando di tamponarmi mandandomi lungo!! Fortunatamente due curve dopo si è girato e si è tolto di mezzo!  Questi capricci si Pich mi sono costati 8 secondi perché mi sono ritrovato con gli inseguitori a 4 secondi e con una guida piuttosto nervosa per l'incazzatura che mi ha portato ad errori su errori.

Errori che mi portano dal terzo al sesto posto.

Gli ultimi 5 giri decido di rientrare e mettere le SS per provare a fare il giro più veloce e per divertirmi un po

Il comportamento di Pich è stato scorretto!! Un doppiato non può rovinare così la gara di uno in lotta per il podio!! mi aspettavo almeno un semplice messaggio di scuse visto il clima friendly che c'è su DrivingItalia!!

Edited by Ayrton56
Link to post
Share on other sites
schumy1985

Rinnovo per l'ennesima volta i complimenti a Fortunato per la gara perfetta che ha fatto. SEI UN FENOMENO...!!!:dammi_il_5:Come a Silverstone, vederlo vincere mi ha dato grande gioia e soddisfazione dato che abbiamo lavorato molto al setup  e avevamo una macchina praticamente incollata all'asfalto. 

Dopo tante gare finalmente riesco a tornare sul podio.

La mia gara è partita un pò malino causa un contatto con la Renault di Pich che praticamente in staccata al Tamburello ha chiuso tantissimo la sua traiettoria. 

Non mi sto lamentando sia chiaro ma dovresti stare un pò più attento dato che ho letto che ci sono stati problemi anche con Cecchini.

Ho cercato di recuperare posizioni e causa errori di altri mi sono ritrovato a battagliare con Smaila e Moralli (bella lotta Manuel bravo. Ero un pelo più veloce di te e ho provato una volta alla Rivazza ma non riuscivo a trovare lo spunto per passarti e ho preferito starti dietro. Per il tuo lag ho visto ma non ci siamo toccati tranquillo), ma poi ho fatto qualche errore e mi sono ritrovato ancora a inseguire. Da li in poi in pratica non ho più sbagliato (credo dal decimo giro o giù di li) e ho recuperato tantissimo fino ad arrivare terzo con molto distacco dal quarto e ho continuato a spingere fino alla fine con tempi molto costanti.

Sono veramente molto contento e si è visto anche in chat nel dopo gara...ahahahahaahah Matteo mi diceva di stare calmo (scherzando ovviamente) ma avevo tantissima adrenalina...haahahahaha...

Ci vediamo al A1 Ring sperando di arrivare almeno a 10 piloti. Un vero peccato essere in pochi. Chi non partecipa al campionato non sa cosa si perde a guidare questa vettura.

 

Link to post
Share on other sites
Dylan Harris
4 hours ago, Ayrton56 said:

Il comportamento di Pich è stato scorretto!! Un doppiato non può rovinare così la gara di uno in lotta per il podio!! mi aspettavo almeno un semplice messaggio di scuse visto il clima friendly che c'è su DrivingItalia!!

Veramente nel motorsport reale non c'è nessun divieto per un doppiato di cercare di sdoppiarsi se è più veloce del pilota a pieni giri, in teoria dovevi essere tu che dovevi seminarlo oppure lasciarlo passare, se tu eri in una situazione tranquilla con tanto svantaggio dal pilota davanti e tanto vantaggio sul pilota dietro non ci perdevi niente a lasciarlo passare a lui che magari stava tirando per cercare di ricucire il gap su quello che era 8°, se io mi trovassi nella sua situazione sarei io ad arrabbiarmi se un pilota a pieni giri va lento e mi "blocca" impedendomi di girare come potrei

Link to post
Share on other sites

 

1 hour ago, schumy1985 said:

La mia gara è partita un pò malino causa un contatto con la Renault di Pich che praticamente in staccata al Tamburello ha chiuso tantissimo la sua traiettoria. 

Non mi sto lamentando sia chiaro ma dovresti stare un pò più attento dato che ho letto che ci sono stati problemi anche con Cecchini.

 

Guarda, non ho riguardato il replay e non mi interessa farlo. Visto cosa è capitato a SPA con altre persone e visto che la gara non si vince al primo giro ho fatto una staccata tranquilla per evitare casini a quelli davanti. Alla prima staccata ero in mezzo alla pista tanto è vero che ricordo Mirko Fortuna (mi sembra) era molto più interno ma davanti. Non ho voluto attaccare subito appunto per quello che ho appena detto. Ma ero in mezzo alla pista. In entrata curva infatti ho fatto la traiettoria ottimale, per poi stringere alla corda, come si fa e come si deve fare. Tu non eri alla mia sinistra per cui ho fatto la mia curva tranquillamente.

Qualcuno, a questo punto tu, mi ha toccato dietro e mi sono girate le palle notevolmente perché io sono stato attento a non compiere casini, mentre quelli dietro a me no, esattamente come già successo a SPA. Credo di aver lasciato tutto lo spazio possibile e se qualcuno si lamenta che non c'era spazio è... perché non c'era spazio! A meno che non intendessi sorpassare sui dossi artificiali.

Rimango del parere che chi è dietro ha sempre la colpa, specialmente nelle prime fasi di gara dove siamo tutti vicini e io non posso guardare davanti e dietro allo stesso momento. Guardo davanti per vedere di mettere pressione e cerco di lasciare sufficiente spazio agli altri, ma stop. Non lascio sicuramente la porta aperta per farmi sorpassare, ma resto comunque cauto.

 

Detto questo mi scuso con Mirko: potevo sorpassarlo già tra il Tamburello e la Villeneuve ma, stesso discorso di prima, mi sono accodato per evitare casini. Nella ripresa a destra della Villeneuve, non so se ha frenato o ha rilasciato, l'ho toccato e l'ho mandato nella ghiaia. Correttamente l'ho aspettato perché comunque involontariamente l'ho buttato fuori, poi lui però mi ha lasciato andare (qualche qui pro quo... potevi andare tu! :D ).

 

5 hours ago, Ayrton56 said:

...

poi succede una cosa assurda...

Premetto che non sono il tipo a cui piace lamentarsi sul forum. Prendo sempre la gara per quello che è: un gioco bellissimo. Ma stavolta mi sembra giusto raccontare cosa è successo. Riccardo Pich esce dai box e viene da me doppiato (lui era nono) ma poiche io stavo mantenendo i distacchi senza spingere più di tanto mi accorgo che Pich rimaneva sempre piuttosto vicino a me. Qui accade quello che non mi aspettavo: Pich tenta più volte in modo pericoloso di sorpassarmi e di sdoppiarsi facendomi perdere già 3/4 secondi... decido di farlo passare per evitare casini... ma dopo mezzo giro va lungo e lo doppio nuovamente... lui non contento alla prima staccata prova a sorpassarmi rischiando di tamponarmi mandandomi lungo!! Fortunatamente due curve dopo si è girato e si è tolto di mezzo!  Questi capricci si Pich mi sono costati 8 secondi perché mi sono ritrovato con gli inseguitori a 4 secondi e con una guida piuttosto nervosa per l'incazzatura che mi ha portato ad errori su errori.

...

Il comportamento di Pich è stato scorretto!! Un doppiato non può rovinare così la gara di uno in lotta per il podio!! mi aspettavo almeno un semplice messaggio di scuse visto il clima friendly che c'è su DrivingItalia!!

Il clima friendly c'è sempre stato, semplicemente dopo metà gara, dietro più di un giro per danni e problemi miei, all'ennesima murata mi sono ritirato ed ho chiuso il pc. Siccome eravate ancora in gara non ho scritto nulla.

Comunque in ogni caso non vedo di cosa dovrei scusarmi: sono entrato ai box, ho messo le SS visto che ero molto indietro, giusto per provare e tentare qualcosa, tu mi avevi appena doppiato e io andavo il doppio rispetto a te, difatti dopo averti passato e qualche mio errorino tu eri sempre lì ma quando giravo pulito avevo più di qualche secondo di distacco. Semplicemente ero molto più veloce di te e, da quanto ne so, non è proibito sdoppiarsi o comunque fare la propria gara. Oltretutto io quando vedo la bandiera blu e qualcuno dietro di me non mi faccio scrupoli e mi butto anche nella ghiaia pur di non rompere le balle a chi è veramente più veloce. Quindi ripeto, non capisco le tue remore.

Mi sembra di essermi sempre comportato correttamente. Se poi ti incazzi e non ti sai controllare, beh questo è un limite del pilota, non certo degli altri.

Edited by ricki158
Link to post
Share on other sites
evernever
50 minutes ago, ricki158 said:

....non ho riguardato il replay e non mi interessa farlo...

Riccardo ti parlo per esperienza personale, visti i fatti di SPA in cui dopo il mio sfogo nel post per il contatto con Harris, mi sono visto addebitare le colpe.

Ti consiglio di dare una controllata veloce al replay, e poi confermare oppure no, se hai effettivamente lasciato lo spazio necessario nel tentativo di andare a prendere la corda... ricordo a tutti, che la corda la si può cercare di prender in qualifica, ma non in partenza alla prima curva se si è in bagarre.

Ti faccio un esempio stupido.... io per non chiudere Dylan alla prima curva, perchè Helicorsa me lo dava accanto, ho evitato di andare a prendere la traiettoria ideale di tutta la prima variante.

Spero che questo mio commento sia visto in maniera costruttiva.

Link to post
Share on other sites
8 minutes ago, evernever said:

Riccardo ti parlo per esperienza personale, visti i fatti di SPA in cui dopo il mio sfogo nel post per il contatto con Harris, mi sono visto addebitare le colpe.

Ti consiglio di dare una controllata veloce al replay, e poi confermare oppure no, se hai effettivamente lasciato lo spazio necessario nel tentativo di andare a prendere la corda... ricordo a tutti, che la corda la si può cercare di prender in qualifica, ma non in partenza alla prima curva se si è in bagarre.

Ti faccio un esempio stupido.... io per non chiudere Dylan alla prima curva, perchè Helicorsa me lo dava accanto, ho evitato di andare a prendere la traiettoria ideale di tutta la prima variante.

Spero che questo mio commento sia visto in maniera costruttiva.

Capisco che devi difendere il tuo compagno di scuderia, però sono andato alla corda proprio perché non c'era nessuno alla mia sinistra, tanto è vero che non ho ricevuto nessun avviso con una freccia rossa da parte del gioco. Sennò sarei andato ancora più cauto naturalmente.

Questa è la mia interpretazione sull'accaduto. Mi riguarderò il replay a questo punto.

Sicuramente nel caso in cui si ipotizzasse un mio comportamento scorretto (comportamento che comunque ritengo legittimo per le motivazioni che ho dato nel post precedente (non si vince la gara al primo giro), oltretutto rimarco il fatto che chi è dietro non credo possa avere ragione) ribadisco il fatto che io in entrata ero se non a destra almeno al centro della carreggiata, per cui lo spazio per entrare a quel punto della curva ci sarebbe stato tutto. Così non è stato e giunti alla curva, non avendo nessuno a sinistra sono andato a cercare la corda della curva come si fa normalmente anche senza andare a cercare il tempo della qualifica.

Continuo a ripeterlo, nessuno mi si è affiancato al punto da dover lasciare spazio, difatti sono stato toccato al posteriore da qualche parte e non sulla pancia. Questo è quello che ricordo di martedì sera. Però non ho riguardato il replay anche perché la gara è stata proprio da dimenticare e se la riguardo mi sale il fastidio.

Comunque Fortunato, stai tranquillo. Cose dette con queste maniere garbate sono sempre costruttive, figurati. Io difendo le mie opinioni, ma se effettivamente ho sbagliato sono pronto ad ammetterlo senza problemi (errori adeguatamente documentati venuti fuori da discussioni), anche perché credo non possa giovare a nessuno un comportamento differente. Riguarderò il replay e se mi accorgo di essermi comportato in maniera scorretta correggerò il tiro. La ricostruzione fatta è comunque sulla base di quello che ricordo. Come fra l'altro le altre fatte da Cecchini e Malingambi.

Resta il fatto che ho corso 3 gare per la prima volta: prima gara Nicola era davanti a me e ci siamo toccati non sappiamo neanche come (la direzione gara dice che Nicola si è girato e poi l'ho toccato, io e lui invece concordiamo sul fatto che lui è entrato alla prima curva più lentamente del normale e io leggermente più veloce, l'ho toccato ma siccome era in appoggio lo spin è stato inevitabile) e mi sono fermato ad aspettarlo. A SPA mi sono qualificato bene, ho fatto un'ottima partenza e mi avete centrato alla prima curva. Silverstone l'ho saltata quindi Imola, prima curva vengo centrato pur rimanendo molto cauto... Su 3 gare in 2 sono stato centrato alla prima curva... Forse dopo tutto il problema non è mio dal momento che ero sempre davanti.

Infine non mi sembra che voi piloti molto più veloci vi facciate molti scrupoli ad entrare su altra gente, specialmente poi a SPA una delle due Ferrari (non ricordo chi) era in battaglia con me in entrata all'Eau Rouge, eravamo appaiati e io ho alzato il piede perché ero a destra e ipotizzavo che quello interno all'accenno a sinistra non avrebbe alzato il piede. Ipotizzando un possibile incidente ho voluto andare cauto ed evitare i problemi a tutti, così però non è stato per la Ferrari che pur di tenere giù il piede è uscita larghissima sul richiamo a destra dell'Eau Rouge ed ha tagliato tutta la curva. Cioè pur di rimanere davanti ha tenuto giù fregandosene di rimanere all'interno del tracciato. Questo comportamento mi sa di opportunismo o menefreghismo e la direzione gara sebbene interpellata non ha dato neanche una risposta dicendo magari che è corretto un comportamento di quel genere (non mi aspettavo una sanzione sia chiaro, ma solo capire se si può fare e quindi potermi difendere in questo modo).

I fatti: Imola, prima curva davanti a 45 giri di gara, uno che mi sta dietro mi tampona da dietro e pure mi da le colpe. Oltre al danno la beffa?

Link to post
Share on other sites
5 hours ago, Dylan Harris said:

Veramente nel motorsport reale non c'è nessun divieto per un doppiato di cercare di sdoppiarsi se è più veloce del pilota a pieni giri, in teoria dovevi essere tu che dovevi seminarlo oppure lasciarlo passare, se tu eri in una situazione tranquilla con tanto svantaggio dal pilota davanti e tanto vantaggio sul pilota dietro non ci perdevi niente a lasciarlo passare a lui che magari stava tirando per cercare di ricucire il gap su quello che era 8°, se io mi trovassi nella sua situazione sarei io ad arrabbiarmi se un pilota a pieni giri va lento e mi "blocca" impedendomi di girare come potrei

Se avessi letto bene il mio post avresti visto che ho scritto che l'ho lasciato passare... e poi spiegami che doveva recuperare uno che aveva montato le SS e dopo massimo 5 giri doveva rientrare necessariamente ai box... hai una visione che non condivido e che ritengo sbagliata

 

4 hours ago, ricki158 said:

 

Guarda, non ho riguardato il replay e non mi interessa farlo. Visto cosa è capitato a SPA con altre persone e visto che la gara non si vince al primo giro ho fatto una staccata tranquilla per evitare casini a quelli davanti. Alla prima staccata ero in mezzo alla pista tanto è vero che ricordo Mirko Fortuna (mi sembra) era molto più interno ma davanti. Non ho voluto attaccare subito appunto per quello che ho appena detto. Ma ero in mezzo alla pista. In entrata curva infatti ho fatto la traiettoria ottimale, per poi stringere alla corda, come si fa e come si deve fare. Tu non eri alla mia sinistra per cui ho fatto la mia curva tranquillamente.

Qualcuno, a questo punto tu, mi ha toccato dietro e mi sono girate le palle notevolmente perché io sono stato attento a non compiere casini, mentre quelli dietro a me no, esattamente come già successo a SPA. Credo di aver lasciato tutto lo spazio possibile e se qualcuno si lamenta che non c'era spazio è... perché non c'era spazio! A meno che non intendessi sorpassare sui dossi artificiali.

Rimango del parere che chi è dietro ha sempre la colpa, specialmente nelle prime fasi di gara dove siamo tutti vicini e io non posso guardare davanti e dietro allo stesso momento. Guardo davanti per vedere di mettere pressione e cerco di lasciare sufficiente spazio agli altri, ma stop. Non lascio sicuramente la porta aperta per farmi sorpassare, ma resto comunque cauto.

 

Detto questo mi scuso con Mirko: potevo sorpassarlo già tra il Tamburello e la Villeneuve ma, stesso discorso di prima, mi sono accodato per evitare casini. Nella ripresa a destra della Villeneuve, non so se ha frenato o ha rilasciato, l'ho toccato e l'ho mandato nella ghiaia. Correttamente l'ho aspettato perché comunque involontariamente l'ho buttato fuori, poi lui però mi ha lasciato andare (qualche qui pro quo... potevi andare tu! :D ).

 

Il clima friendly c'è sempre stato, semplicemente dopo metà gara, dietro più di un giro per danni e problemi miei, all'ennesima murata mi sono ritirato ed ho chiuso il pc. Siccome eravate ancora in gara non ho scritto nulla.

Comunque in ogni caso non vedo di cosa dovrei scusarmi: sono entrato ai box, ho messo le SS visto che ero molto indietro, giusto per provare e tentare qualcosa, tu mi avevi appena doppiato e io andavo il doppio rispetto a te, difatti dopo averti passato e qualche mio errorino tu eri sempre lì ma quando giravo pulito avevo più di qualche secondo di distacco. Semplicemente ero molto più veloce di te e, da quanto ne so, non è proibito sdoppiarsi o comunque fare la propria gara. Oltretutto io quando vedo la bandiera blu e qualcuno dietro di me non mi faccio scrupoli e mi butto anche nella ghiaia pur di non rompere le balle a chi è veramente più veloce. Quindi ripeto, non capisco le tue remore.

Mi sembra di essermi sempre comportato correttamente. Se poi ti incazzi e non ti sai controllare, beh questo è un limite del pilota, non certo degli altri.

Ti ho lasciato passare e non sei stato in grado di completare nemmeno un giro perché sei andato subito lungo sulla ghiaia... ti sei ritrovato di nuovo dietro di me, il gesto scorretto è stato il sorpasso azzardato alla prima curva. Li se non mi allargavo mi avresti centrato in pieno... ad ogni modo mi hai costretto ad andare largo facendomi perdere del tempo importante, dato che stavo lottando per il podio e tu non eri in lotta con me, ma eri ultimo e doppiato. Non è stata una manovra pulita e al posto tuo non l'avrei fatta. È una questione di "buon senso" da applicare a queste garette che facciamo. 

E poi non parliamo di limiti "del pilota"... ahah... questa cosa mi fa molto ridere... Qui nessuno è pilota... almeno non io e  e ne sono consapevole ;)

Alla prossima

Link to post
Share on other sites
23 minutes ago, Ayrton56 said:

Se avessi letto bene il mio post avresti visto che ho scritto che l'ho lasciato passare... e poi spiegami che doveva recuperare uno che aveva montato le SS e dopo massimo 5 giri doveva rientrare necessariamente ai box... hai una visione che non condivido e che ritengo sbagliata

 

Ti ho lasciato passare e non sei stato in grado di completare nemmeno un giro perché sei andato subito lungo sulla ghiaia... ti sei ritrovato di nuovo dietro di me, il gesto scorretto è stato il sorpasso azzardato alla prima curva. Li se non mi allargavo mi avresti centrato in pieno... ad ogni modo mi hai costretto ad andare largo facendomi perdere del tempo importante, dato che stavo lottando per il podio e tu non eri in lotta con me, ma eri ultimo e doppiato. Non è stata una manovra pulita e al posto tuo non l'avrei fatta. È una questione di "buon senso" da applicare a queste garette che facciamo. 

E poi non parliamo di limiti "del pilota"... ahah... questa cosa mi fa molto ridere... Qui nessuno è pilota... almeno non io e  e ne sono consapevole ;)

Alla prossima

Di giri ne ho fatti 12 con le SS, e poi non credo di dover giustificare la mia tattica di gara. Le tattiche sono giuste o sbagliate a seconda del risultato ottenuto. Dal momento che dopo il casino successo con Mirko guadagnavo 2 secondi al giro ai miei avversari, con le SS avrei potuto fare ancora meglio.

Non condividerai la mia visione ma non puoi dire che riuscivi a starmi dietro una volta che ti ho passato. Se fossi rimasto dentro senza compiere errori non saresti riuscito a raggiungermi. Ne è la prova che dopo il mio errore tu mi hai passato e io sono venuto a prenderti 3 curve dopo.

Per l'attacco al Tamburello posso dire di essere stato avventato, ma tu eri arrivato lungo e siccome il giro prima mi hai lasciato passare pensavo avessi capito che ero molto più veloce di te e mi stessi lasciando strada. Ad ogni modo non ti ho portato danni e non credo che avresti potuto arrivare terzo se non avessi fatto quella manovra. Oltretutto come dice Harris, se mi hai doppiato saresti dovuto essere più veloce di me e avresti dovuto guadagnarti metri senza problemi. Così non è stato, quindi.

No invece io credo che qui siamo tutti piloti ogni volta che prendiamo in mano il volante. Non è questione di presunzione, è che ogni volta che corri con altri, sebbene in maniera virtuale, comunque ti sale l'adrenalina, comunque ti concentri per fare il meglio... e ti comporti di conseguenza da pilota.

Edited by ricki158
Link to post
Share on other sites
  • DrivingItalia.NET VIP

importante

visto lo scarso numero di partecipanti il replay sarà verificato dalla DG solo su richiesta tramite apposito form o con PM

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.