Jump to content

Benvenuto nel Simracing Esport: registrati subito!

Dal 1999, la più importante e seguita community di appassionati di simulatori di guida

Sign in to follow this  
VELOCIPEDE

F1 Esports Series: torneo ufficiale online di Formula 1

Recommended Posts

VELOCIPEDE

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
VELOCIPEDE

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
VELOCIPEDE

Si svolge tra venerdi 16 e sabato 17 prossimi l'ultimo round del campionato F1 Esports Series ufficiale della Formula 1, con l'utilizzo dell'apprezzato F1 2018 targato Codemasters. Come spiegato in dettaglio qui di seguito, sarà possibile seguire in diretta streaming (anche qui sotto), le ultime due gare online del Texas e Yas Marina.

Epic. That’s really the only way to describe the competition and action seen so far in the F1 New Balance Esports Pro Series 2018. And yet, like all good things, it must come to an end. That’s where the third and final live event comes in… We still have four races to run, and two championships to decide at London’s GFinity Esports Arena on Friday 16th and Saturday 17th November, with nine teams and a 26-strong roster of drivers once again ready to do battle on F1 2018, the official F1 video game developed by Codemasters.

THE CHALLENGE AHEAD

The final quartet of races are split evenly across two days, with the seventh race of the championship– around Hockenheim Circuit – taking place on Friday, followed by race eight around Marina Bay Street Circuit in Singapore. Practice and qualifying for the final two races will then take place, meaning Saturday’s live event will cut straight to the chase, focusing on the last two races of the Pro Series.

Those two races in question will take place around Circuit of the Americas (USA), and Yas Marina Circuit (Abu Dhabi), the latter of which played host to the finale in 2017. After a daring last-lap scrap with Fabrizio Donoso Delgado, Brendon Leigh was crowned the inaugural F1 Esports drivers’ champion that year – and though the competition may be a little different in 2018, the Briton has a very good chance of defending his crown…

THE FORM BOOK

Once again, Mercedes AMG Petronas Esports driver Brendon Leigh is the man to beat, after taking victory in four of the six races so far. His victories in Melbourne, Shanghai and Britain, as well as a controversial victory in France, have propelled him to the top of the standings, with a healthy 43-point lead over chief title rival Frederik Rasmussen.

Rasmussen famously overhauled Leigh on the line in Baku, snatching victory with metres to spare as the pair duelled along Baku City Circuit’s monster straight. The Dane has been extremely consistent, finishing on the podium in the last four races, and is Leigh’s closest competitor.

That is not to discount Mercedes AMG Petronas Esports’ other driver, Daniel Bereznay, however. He too has shone through with consistent driving, scoring points at all but one race of the Pro Series, and cruising to victory at the most recent race in Belgium, meaning he has good momentum to bring through to the final races and challenge his Silver Arrows teammate.

Runner-up in 2017, Fabrizio Donoso Delgado, was well in the mix at the second live show, with his Hype Energy eForce India teammate Marcel Keifer also impressing, racking up his second podium of the series. Joni Tormala also showed what he was made of, challenging Bereznay for victory in Belgium, and coming away with a podium for Red Bull Esports. All will be bringing their A-game in the final four races –  and though for some the thought of fighting for the championship is a little distant, the challenge of setting the DHL Fastest Lap Award is still very much a free-for-all, adding an extra layer of complexity to proceedings.

With three drivers sharing all six victories between them so far, it is no great surprise that their respective teams lead the way in the other standings table. Mercedes are out ahead on 208, with Toro Rosso the only other team to break into triple digits. Though the gap to the leaders is a mighty 71 points, the 172 points on offer in the final four races provides the opportunity for anything to happen.

TUNE IN

Saturday’s pair of races in the USA and Abu Dhabi will be broadcast live on the official F1 Facebook page from 1900 GMT, and on selected TV networks around the world. And don’t be late – your only chance to catch highlights from races seven and eight will be in Saturday’s live show, so make sure you set those alarms to avoid missing any of the gripping action.

EVENT THREE START TIMES:

Race Seven: Fri 16 Oct, 1100 GMT – Hockenheim Circuit

Race Eight: Fri 16 Oct, 1440 GMT – Marina Bay Street Circuit

Race Nine: Sat 17 Oct, 1925 GMT – Circuit of the Americas (Broadcast live)

Race Ten: Sat 17 Oct, 2010 GMT- Yas Marina Circuit (Broadcast live)

Share this post


Link to post
Share on other sites
VELOCIPEDE

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
VELOCIPEDE

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
VELOCIPEDE

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
VELOCIPEDE

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
VELOCIPEDE

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
VELOCIPEDE
F1 New Balance Esports Series
2018 seguita da 4,4 milioni di spettatori
Portando l'euforia e il divertimento di Formula 1® ad una nuova generazione di fan in tutto il mondo, la F1 New Balance Esports Series 2018 ha registrato un record di pubblico di 1,2 milioni sulle reti televisive selezionate e di 3,2 milioni di persone sul live stream dedicato.

Sono state registrate oltre 100 milioni di impression sui social media e 20 milioni di visualizzazioni video online dei contenuti di F1 Esports nel corso della serie. In una chiara dimostrazione di come lo sport sta raggiungendo un nuovo pubblico più giovane e più digitalizzato, il 70% degli spettatori che si sono sintonizzati per vedere la finale hanno meno di 34 anni.

La stagione del 2018 è culminata con Brendon Leigh che ha conquistato il suo secondo Driver's Champsionship di fila dopo il successo del 2017 ad Abu Dhabi. Il suo chiaro dominio della serie, combinato con il secondo posto del suo compagno di squadra, Daniel Bereznay, ha anche spinto Mercedes AMG Petronas Esports alla vittoria nel primo Team’s Championship.

Sean Bratches, Managing Director, Commercial Operations presso Formula 1 ha dichiarato:
"Il 2018 è stato un anno cruciale per Formula1 Esports in quanto ha visto l'inclusione dei primi team ufficiali e ha costruito solide basi per il futuro successo della serie. La crescita esponenziale degli esport è un impegno materiale per i fan e un'opportunità commerciale per noi su una miriade di fronti e abbiamo intenzione di rimanere all'avanguardia, mentre ci spostiamo nella stagione 2019. Continueremo a concentrarci sull'ampliamento delle opportunità per la prossima generazione di appassionati e i marchi del motorsport che comprendono il valore di questo pubblico stanno quindi investendo in questo spazio. Gli esport sono aperti a chiunque nutra passione per il gioco e per le corse."

La F1 New Balance Esports Series ha riunito i più talentuosi giocatori di motorsport del mondo per il secondo anno consecutivo. Quest'anno, i piloti hanno avuto l'opportunità di entrare a far parte di un team di Formula 1 e correre con il sostegno di alcuni dei nomi più prestigiosi delle corse automobilistiche, dopo un intenso processo di selezione.

Circa 66.000 giocatori hanno gareggiato in quattro turni di qualificazione online all'inizio dell'anno, per assicurarsi un posto nell'inaugurale F1 Esports Pro Draft a luglio. Nel corso del periodo di qualifica sono stati completati 1,1 milioni di giri su F1 2017, il gioco ufficiale della FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP ™, su PlayStation®4, Xbox One e PC . Alla Pro Draft i team di F1 hanno quindi selezionato un totale di 16 piloti provenienti da nove paesi - come il Regno Unito, la Germania e la Finlandia fino al lontano Cile - per andare avanti con loro nel  Pro Series Championship.

L'emozionante finale della premiata F1 New Balance Esports Series, la Pro Series, comprende tre eventi trasmessi in diretta a Londra, nel Regno Unito. Un totale di 26 piloti in rappresentanza di 12 nazionalità diverse si sono uniti ai loro team di F1 Esports per competere sul videogioco ufficiale F1 2018 sviluppato da Codemasters, per l'ambito premio di $ 200.000 assegnato ai team in base alle loro posizioni in classifica. Sono stati completati più di 3.000 giri, coprendo almeno 1.000 km di tracciati virtuali e impiegando oltre quattro ore di tempo di gara.

Frank Arthofer, Director of Digital and New Business presso Formula 1, ha dichiarato:
"I dati di ascolto delle serie di quest'anno sono una testimonianza del crescente interesse e coinvolgimento di una nuova audience verso la serie. La generazione più giovane ha abbracciato la F1 Esports Series. Guardando al prossimo anno, è nostra ambizione continuare a far crescere la partecipazione e il coinvolgimento con la serie e lavoreremo su vari elementi, come dare ai fan l'opportunità di andare dal salotto al podio".

Julian Tan, Head of Growth & F1 Esports presso Formula 1 ha dichiarato:
"La F1 Esports Series 2018 è stata un successo clamoroso, ed è fantastico vedere una risposta così forte nelle visualizzazioni e nei livelli di coinvolgimento. Abbiamo anche avuto grandi partner come New Balance, DHL e Fanatec saliti a bordo per supportare il programma. Grazie agli esport di F1, siamo entrati in questa stagione con un approccio test and learn e continueremo a farlo nel 2019. L'introduzione di componenti come la meccanica Pro Draft ha aiutato a far salire il livello di eccitazione e un obiettivo chiave per il prossimo anno sarà quello di continuare a muoversi verso la costruzione di una serie sostenibile".

La F1 New Balance Esports Series  è stata realizzata in partnership con Codemasters, sviluppatore e publisher del franchise ufficiale di videogiochi di Formula 1 e Gfinity, una delle società leader nel settore degli esport. New Balance è stato nominato sponsor principale del concorso aggiungendosi a DHL e Fanatec.
Per ulteriori informazioni sulla F1 New Balance Esports Series, visita www.f1esports.com.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.