Jump to content

Benvenuto nel Simracing Esport: registrati subito!

Dal 1999, la più importante e seguita community di appassionati di simulatori di guida

PedroDIY

SF15T Homemade by Pedro (F1 cockpit homemade)

Recommended Posts

MarcuzzuStyle

Ciao, complimenti per il tuo cockpit artigianale. Poi ho visto che vendi la tua vecchia postazione. Io sto cercando qualcosa del genere. Volevo il playseat ma costa troppo per me ecercavo qualcosa di simile per poter giocare in uno spazio ristretto in mansarda. Così mentre guardavo usato ho visto che vendi la tua vecchia postazione. Siccome non ho esperienza a riguardo..la tua postazione è paragonabile ad un playseat? Stare seduti a terra senza alcun rialzo non è scomodo? Che sedile hai usato? È compatibile con un thrustmaster t300 ? È regolabile la distanza tra sedile e pedali?

PS. Hai i pm pieni, non sapevo come contattarti, scusate l'OT, scrivimi in PM!

Share this post


Link to post
Share on other sites
PedroDIY

Ciao, complimenti per il tuo cockpit artigianale. Poi ho visto che vendi la tua vecchia postazione. Io sto cercando qualcosa del genere. Volevo il playseat ma costa troppo per me ecercavo qualcosa di simile per poter giocare in uno spazio ristretto in mansarda. Così mentre guardavo usato ho visto che vendi la tua vecchia postazione. Siccome non ho esperienza a riguardo..la tua postazione è paragonabile ad un playseat? Stare seduti a terra senza alcun rialzo non è scomodo? Che sedile hai usato? È compatibile con un thrustmaster t300 ? È regolabile la distanza tra sedile e pedali?

PS. Hai i pm pieni, non sapevo come contattarti, scusate l'OT, scrivimi in PM!

Ciao hai pm.

Share this post


Link to post
Share on other sites
PedroDIY

Complimenti, mamma mia che lavoro, ci sono passato anch'io quindi so quanto lavoro ci sia dietro, tempo dedicato, schifezze respirate ecc ecc.

Al contrario tuo però ho fatto la sagoma in legno e poi da li ricavato gli stampi, in questo modo ho la possibilità di farne quante ne voglio.

Tra l'altro andare a resinare sopra non crea una superficie liscia e quindi si smadonna dopo a carteggiare per renderla bella...faccio anche modellismo e barche a vela, alcuni usano la tua tecnica per stampare lo scafo però quando applicano la resina viene poi "tirata" con del nilon così da renderla liscia, sottile, priva di bolle.

Cmq sia complimenti ancora, goditela ;-)

Questa è la mia, come vedi posso capire quanto lavoro ci sia dietro ste cose, son passioni: https://photos.google.com/album/AF1QipNSXzsRiwd23uYCuDAXm-30eE2-lCBbfk8KivVW

Ciao Miky, gran bel lavoro il tuo, quanto hai ragione circa la dedizione che serve per un progetto simile e quanta robaccia respirata, per non parlare delle mani che sebbene protette da doppio guanto, mi si sono aperte come un melograno ;) Ma questo e' il prezzo del faidate. Io non avevo l'esigenza di riprodurre altre postazioni, ecco il perché della mia scelta di lavorare senza stampi. I lavori cmque continuano, ora faccio passare un po' di tempo e poi acquisite le necessarie info mi vorrei cimentare in un motion system ovviamente DIY. Anzi se ci sono consigli a riguardo sono ben accetti, l'idea sarebbe di trovare 2 motori tergi abbastanza potenti da poter muovere il posteriore della scocca, e considerato che lei pesa circa 60 kili, e io altri 70, siamo a 130 kili. Posto che conto di usare un perno sotto il fulcro della scocca mi sa che ci vuole una bella potenza per spostare circa 65 kili. Quanto ai software avevo sentito parlare bene di xsim, ma cnto di tornare sul punto.

 

A presto per aggiornamenti :thumbsup:

Share this post


Link to post
Share on other sites
tiopepe

post-83104-0-89979400-1467973473_thumb.jpg

 

Complimenti, mamma mia che lavoro, ci sono passato anch'io quindi so quanto lavoro ci sia dietro, tempo dedicato, schifezze respirate ecc ecc.

Al contrario tuo però ho fatto la sagoma in legno e poi da li ricavato gli stampi, in questo modo ho la possibilità di farne quante ne voglio.

Tra l'altro andare a resinare sopra non crea una superficie liscia e quindi si smadonna dopo a carteggiare per renderla bella...faccio anche modellismo e barche a vela, alcuni usano la tua tecnica per stampare lo scafo però quando applicano la resina viene poi "tirata" con del nilon così da renderla liscia, sottile, priva di bolle.

Cmq sia complimenti ancora, goditela ;-)

Questa è la mia, come vedi posso capire quanto lavoro ci sia dietro ste cose, son passioni: https://photos.google.com/album/AF1QipNSXzsRiwd23uYCuDAXm-30eE2-lCBbfk8KivVW

Ciao Miky, gran bel lavoro il tuo, quanto hai ragione circa la dedizione che serve per un progetto simile e quanta robaccia respirata, per non parlare delle mani che sebbene protette da doppio guanto, mi si sono aperte come un melograno ;) Ma questo e' il prezzo del faidate. Io non avevo l'esigenza di riprodurre altre postazioni, ecco il perché della mia scelta di lavorare senza stampi. I lavori cmque continuano, ora faccio passare un po' di tempo e poi acquisite le necessarie info mi vorrei cimentare in un motion system ovviamente DIY. Anzi se ci sono consigli a riguardo sono ben accetti, l'idea sarebbe di trovare 2 motori tergi abbastanza potenti da poter muovere il posteriore della scocca, e considerato che lei pesa circa 60 kili, e io altri 70, siamo a 130 kili. Posto che conto di usare un perno sotto il fulcro della scocca mi sa che ci vuole una bella potenza per spostare circa 65 kili. Quanto ai software avevo sentito parlare bene di xsim, ma cnto di tornare sul punto.

 

A presto per aggiornamenti :thumbsup:

 

Ciao,

volevo iniziare col farti i complimenti per il lavoro svolto e soprattutto per il risultato ottenuto.

Io sono mi sono avvicinato a questo mondo da poco, la volontà è quella di realizzare una postazione motion con cockpit, direi siile a quello che vuoi fare tu.

Io sono partito col realizzare il volante della SF16-H identico in tutto e per tutto a quello vero: display vero e funzionante inserito nel volante, led shift, encoder, frizione, insomma non una cosa simile ma una vera e propria replica (nessun cavo esterno, tutti i collegamenti necessari a far funzionare il volante passano da un connettore incorporato nel quick relase).

Sono poi passato ad acquistare i motori per il motion da usare con x-sim: anche questa parte del progetto funziona bene.

Ora sto per realizzare il cockpit e devo dire che la tua postazione per me è fonte di ispirazione; a dire il vero faccio del vero e proprio reverse engineering guardando le foto del tuo lavoro.

A tal proposito vorrei farti una domanda: mi hanno detto prestare attenzione alla resina perchè il polistirene si scioglie a contato con il solvente e che quindi andrebbe usata una resina a base acqua: mi puoi aiutare?

 

Grazie

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
miky731

Picture1.jpg A tal proposito vorrei farti una domanda: mi hanno detto prestare attenzione alla resina perchè il polistirene si scioglie a contato con il solvente e che quindi andrebbe usata una resina a base acqua: mi puoi aiutare?

 

 

Grazie

 

Wow che bel volante, complimenti!!!!

Allora, se con la resina vai diretto sul poristirolo questo si scioglie.

Resine a base acqua che io sappia non ne esistono.

Cmq io la forma da cui poi ricavare lo stampo lo fatto di legno....tu non ho ben capito come fai a costruire un'intero cockpit di poristirolo, cmq se fai così dovresti poi stuccarci sopra, carteggiare, dare un fondo e poi vai di resina, in questo modo il poristirolo è isolato dalla resina e non succede nella...cmq ci sono alcuni tipi di poristirolo che resistono alle resine, tipo il "poristirolo estruso" facile da carteggiare.

il cockpit lo fatto come ti ho scritto sopra, invece la barca a vela ho costruito come penso vuoi fare tu, ti allego foto dei passaggi:

sistemate le ordinate come progetto ho riempito gli spazi con pezzi di poristirolo:

231120071270.jpg

Dopo di che li ho carteggiati ottenendo la forma desiderata:

261120071274.jpg

fatto questo ho stuccato e carteggiato:

281120071297.jpg

poi ho dato una mano di fondo, carteggiato, verniciato:

031220071309.jpg

arrivati a questo punto allora si che ci si fa sopra lo stampo con la resina:

101220071316.jpg

101220071317.jpg

Ora ottenuto lo stampo di resina (quello rosso), ora da li si può ottenere quanti (barche i questo caso) si vogliono, basta incerare per evitare che si incolli la resina e stampare:

300620081622.jpg

ora non resta che staccare e completare:

07112008517.jpg

 

Se hai dubbi chiedi pure.

 

PS: ti consiglio di dare del gelcoat prima di resina il cockpit, ti evita tantissimi problemi nella lavorazione sucessiva.

 

PSS: scusa ma ho riletto meglio ora, non ho capito a quale sistema dei due ti riferisci, se vuoi fare come ha fatto PedroDIY, credo che sopra il poristirolo ha usato un prodotto tipo cementite, l'importante è che dai qualcosa da isolare poristirolo e resina. Tra i due sistemi credo sia più veloce il mio, meno tempo a farlo, puoi stamparne quante ne vuoi, più leggera.......poi detta tra noi, fai prima a comprarla fatta, spendi meno e non devi fare nulla ahahahahaha.

Edited by miky731

Share this post


Link to post
Share on other sites
tiopepe

 

Picture1.jpg A tal proposito vorrei farti una domanda: mi hanno detto prestare attenzione alla resina perchè il polistirene si scioglie a contato con il solvente e che quindi andrebbe usata una resina a base acqua: mi puoi aiutare?

 

 

Grazie

 

Wow che bel volante, complimenti!!!!

Allora, se con la resina vai diretto sul poristirolo questo si scioglie.

Resine a base acqua che io sappia non ne esistono.

Cmq io la forma da cui poi ricavare lo stampo lo fatto di legno....tu non ho ben capito come fai a costruire un'intero cockpit di poristirolo, cmq se fai così dovresti poi stuccarci sopra, carteggiare, dare un fondo e poi vai di resina, in questo modo il poristirolo è isolato dalla resina e non succede nella...cmq ci sono alcuni tipi di poristirolo che resistono alle resine, tipo il "poristirolo estruso" facile da carteggiare.

il cockpit lo fatto come ti ho scritto sopra, invece la barca a vela ho costruito come penso vuoi fare tu, ti allego foto dei passaggi:

sistemate le ordinate come progetto ho riempito gli spazi con pezzi di poristirolo:

231120071270.jpg

Dopo di che li ho carteggiati ottenendo la forma desiderata:

261120071274.jpg

fatto questo ho stuccato e carteggiato:

281120071297.jpg

poi ho dato una mano di fondo, carteggiato, verniciato:

031220071309.jpg

arrivati a questo punto allora si che ci si fa sopra lo stampo con la resina:

101220071316.jpg

101220071317.jpg

Ora ottenuto lo stampo di resina (quello rosso), ora da li si può ottenere quanti (barche i questo caso) si vogliono, basta incerare per evitare che si incolli la resina e stampare:

300620081622.jpg

ora non resta che staccare e completare:

07112008517.jpg

 

Se hai dubbi chiedi pure.

 

PS: ti consiglio di dare del gelcoat prima di resina il cockpit, ti evita tantissimi problemi nella lavorazione sucessiva.

 

PSS: scusa ma ho riletto meglio ora, non ho capito a quale sistema dei due ti riferisci, se vuoi fare come ha fatto PedroDIY, credo che sopra il poristirolo ha usato un prodotto tipo cementite, l'importante è che dai qualcosa da isolare poristirolo e resina. Tra i due sistemi credo sia più veloce il mio, meno tempo a farlo, puoi stamparne quante ne vuoi, più leggera.......poi detta tra noi, fai prima a comprarla fatta, spendi meno e non devi fare nulla ahahahahaha.

 

Scusate il linguaggio un pò stringente, e che sono novellino anche di forum.

La mia idea è quella di realizzare l'abitacolo in legno, utilizzando multistrato di pioppo 10 e 15 mm fino a dargli una forma il più possibile simile a quella finale.

Sopra la struttura in legno incollare lastre di polistirene estruso, levigare e modellare fino al raggiungimento della forma voluta.

Successivamente, dato il rischio che il polistirene si sciolga e rifacendomi alla tua esperienza, ricoprire il tutto con gelcoat e infine ricoprire con vetroresina.

L'aspetto del peso è importante in quanto la postazione andrà abbinata ad un motion.

C'ho pensato parecchio all' acquisto, ed è vero, comprarla già fatta (magari usata) può risultare conveniente se si considerano tutti gli aspetti, purtroppo io sono un big size e tutti gli abitacoli che ho trovato sono giustamente calibrati per persone di altre dimensioni.

Ora sto disegnando l'abitacolo per procedere con l'acquisto del multistrato.

Allego il progetto.

Grazie davvero per i consigli

post-83104-0-42684700-1467978784_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
miky731

non vedo le quote ma non mi pare molto "ampio", non ha nemmeno le pance.

Share this post


Link to post
Share on other sites
tiopepe

non vedo le quote ma non mi pare molto "ampio", non ha nemmeno le pance.

diciamo che internamente è sufficientemente ampio per potermi ospitare assumendo la tipica posizione da F1. Non ho intenzione di implementare le pance per contenere le dimensioni esterne: una volta costruito dovrà stare in una piccola stanza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
PedroDIY

Ciao tiopepe,

Innanzitutto complimenti x il volante!

Potresti mettere altre foto più dettagliate?

Il tuo progetto segue praticamente la procedura che ho adottato io quindi penso di poterti essere d'aiuto.

quanto al problema dello scioglimento del polistirolo (ma to consiglio vivamente il polistirene che puoi trovare in qualsiasi ferramenta bem fornita o nei negozi x materiale da costruzione-isolamento, ha cellule chiuse molto più piccole e quindi con la carteggiatura ottieni una superficie molto più rifinita che si traduce in un risultato piu' preciso nonché meno resina necessaria per la coperura finale) non c'è problema, basta che usi resine epossidiche e non poliestere!

La resina epossidica non contiene solventi che intaccano il polistirolo-polistirene.

L'unico problema è che un litro di resina poliestere sta sulle 10-15euro, la resina epossidica costa al litro circa 25-30 euro, ma x un progetto come il tuo ti conviene prendere una confezione da 5 litri così risparmi. Ti servirà inoltre un bilancino di precisione con la resina epossidica, infatti se sbagli dosaggio oltre al 5% la resina non catalizza!

Ti consiglio uno stucco epossidico, io ho usato il coatplast della prochima (fatto apposta per il polistirolo, lo passi a pennello o a spuzzo, io sono andato di pennello e spatola) e microsfere addensanti da usare con la resina x appunto addensarla progressivamente (più ne metti più si addensa) e ottenere uno stucco meno denso dell'altro ma anche più leggero.

Ti servirà inoltre della fibra di vetro-carbonio.

Rinforza bene il quadrato della connessione tra paratie laterali e musetto, se non vuoi mettere supporti sotto il muso devi rinforzare bene quella zona, soprattutto se la fai dinamica.

Per altre info sono a tua disposizione.

Buon lavoro!

Edited by PedroDIY

Share this post


Link to post
Share on other sites
tiopepe

Ciao PedroDIY, sono molto contento che hai risposto al mio post.

Ti ringrazio per le info dettagliate sui materiali e sul procedimento, mi sembra di capire che hai delle competenze in questo campo, e per questo seguirò la tua descrizione come se fosse una vera e propria procedura.

Prochima la conosco,un collega ha realizzato uno stampo a due valve ed ha acquistato tutti prodotti prochima.

Tra non molto inizierò ad incollare i pannelli di polistirene estruso e poi a resinare, e vorrei provare a replicare il tuo risultato....(magari in quella fase ti farò qualche domanda più in dettaglio)

Come te, anche io ho come obbiettivo quello di realizzare una postazione attiva.

Sono partito col realizzare il volante della Ferrari, tutto homemade. Le prime foto le ho pubblicate nel tuo topic, e, avendo riscosso un discreto interesse, ho deciso di aprire un topic nel quale ho condiviso tutto il progetto: schemi elettrici, foto di realizzazione, programmi scritti da me, insomma tutto il necessario per poterlo replicare, o semplicemente come spunto per qualche nuovo progetto (http://www.drivingitalia.net/forum/index.php?showtopic=74250)

Poi ho iniziato lo sviluppo della postazione attiva: x-sim + scn5, il tutto su di una struttura in alluminio modulare pensata per poterci mettere il cockpit. Ho realizzato il telaio del cockpit (come da tuo progetto) in compensato, solo che, prima di terminarlo, un pò per i dubbi legati al mio peso e al fatto che non ho trovato in rete simulatori x-sim fatti con un cockpit, un pò per la voglia di capire quali problematiche mi aspettavano, ho montato il tutto: fantastico!!

https://drive.google.com/open?id=0B33y33T1np38Q2p6aV9CVWlwWUE

La sensazione è davvero realistica, anche se il banchetto di prova era con un monitor 15", e l'interno del cockpit ancora legno, ti posso assicurare che il risultato è stato al di sopra delle aspettative. Ho dovuto realizzare due volte il telaio in legno del cockpit (la prima volta avevo ecceduto nelle dimensioni).

Sul fronte telaio in alluminio modulare ho dovuto fare diverse prove. Per esempio ho provato tre tipi diversi di snodo prima di trovare quello adatto. Anche alcuni accorgimenti sulle leve e posizione degli attuatori hanno richiesto un pò di prove e aggiustamenti.

Ora la struttura funziona perfettamente e riesce a muovere senza problemi anche un big size come me; inoltre i tempi di risposta del sistema sono praticamente immediati.

Anche tu se non ricordo male sei partito con lo sviluppo del motion: come sta andando?

 

A presto

grazie

Edited by tiopepe

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.