Jump to content

Benvenuto nel Simracing: registrati subito!

Dal 1999, la più seguita community di appassionati di simulatori di guida

VELOCIPEDE

Fanatec ClubSport Pedals V3

Recommended Posts

Black Box

allora ricordavo male io...

 

Ero quasi certo di aver visto (ma mi sbagliavo) che un damper kit (1 solo) era compreso nel pacchetto... Effettivamente la cosa aveva poco senso perchè l'installazione su acceleratore o frizione (opzionale) era poco credibile e quasi totalmente inutile.

 

Parti comunque dal presupposto che il damper, ripeto -secondo me-, fa più "danni" che altro.

il discorso cella di carico / potenziometro / sensore di pressione come SISTEMA DI MISURAZIONE è un capitolo a parte e va valutato in base alle caratteristiche delle singole periferiche IMHO.

 

Voglio dire che l'uso di un sistema idraulico (costoso, oneroso etc etc) che vanta un sensore di pressione ha vantaggi e svantaggi (prezzo, precisione, manutenzione del sistema in generale etc)

 

Problemi simili esistono anche con le celle di carico (precisione in base al posizionamento e alla leva del pedale, precisione della cella in base al carico massimo sopportabile relazionato alla leva di prima etc etc...)...

 

Il potenziometro è quello più semplice e affidabile, nonchè probabilmente il più preciso, se abbinato a sistemi di resistenza adeguati.

 

Ogni "soluzione" va valutata (imho) nel suo complesso e non può costituire un pro o un contro come "aspetto singolo"

 

- esempio-

La presenza di una load cell in pedaliere "fatte male" o con leveraggi assurdi (che ne limitano la distorsione, potendo quindi usare sistemi di misurazione da 25-30kg) non è da considerare un "PRO"...

Viceversa, l'uso di LC con carico DIRETTO sul pedale influisce "negativamente" sulla precisione poichè un sistema che supporta 100kg di pressione (diretta) avrà un margine di errore più elevato rispetto ad una LC da 25-50kg (che però rischia di rompersi sotto grosso sforzo)

 

La questione è che ogni "pedaliera", alla fine, va valutata COMPLESSIVAMENTE (questo è quello che ho imparato negli ultimi mesi...). Può vantare X o Y componente o caratteristica ma molto dipende dal "come è costruita" o dal "come è montato X componente" oltre alla qualità degli stessi, ovviamente.

Spero di non aver creato ulteriore confusione o essere andato OT...  :thumbsup:

NB: gli esempi sotto sono ovviamente considerazioni personali e conseguenza di prove effettuate su hardware "normale" (dai prezzi umani e giustificabili)

Edited by Black Box

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Stamattina il mio ordine della v3+damper e' in status "shipped", la consegna era prevista per il 31/8, quando arriva vi posto qualche impressione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
gianhwu

Stamattina il mio ordine della v3+damper e' in status "shipped", la consegna era prevista per il 31/8, quando arriva vi posto qualche impressione.

Per curiosità quando avevi fatto l'ordine?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ciao a tutti, vi posto le mie prime impressioni sulla nuova v3.

Premetto che vengo da una v2 ed ho avuto anche v1 e altre pedaliere (thrustmaster e logitech).

L'ho usata in tutto per circa 3 ore in game, il resto del tempo l'ho perso in montaggio e settaggi vari, ora non posso usarla fino alla prossima settimana, sono in attesa del volante Porsche comprato qui sul forum  ed ho venduto il mio hub.

Dal punto di vista estetico e' molto piu' bella se ha i nuovi pedal plates montati, li ho provati, ma giocando solo con i calzini li ho tolti quasi subito, stessa cosa per le molle piu' dure per gas e frizione (non se po fa' ci vogliono le scarpe per queste cose), inoltre non riuscivo a fare il tacco punta (sempre coi soli calzini) quindi sono tornato a pedali normali e molle standard.

Partendo dalla frizione, nulla da segnalare il comportamento e' identico alla v2.

Il pedale del gas ha beneficiato molto della nuova trasmissione a 12bit anche se attaccato alla base, ora riesco a riprendere molto meglio la macchina se parte in sbandata (usavo la v2 attaccata alla base perche' mi piace il rumble), per quanto riguarda il motorino per gli effetti sul gas, semplicemente "non pervenuto", gia' nel test di funzionamento e' molto piu' flebile di quello del freno, ma poi nei sim che ho provato non si attiva, probabilmente sbaglio qualcosa o deve ancora essere implementato, mi riprometto di riprovarci.

Veniamo al freno che secondo me fa nettamente la differenza. L'ho usato sempre col damper aggiunto (la mia postazione infilata nell'armadio a muro)non mi permette di stare sempre a montare e smontare per fare le prove), comunque c'e' un altro utente che sta usando la pedaliera senza damper, sarebbe interessante avere anche il suo giudizio.

Il freno ha molte regolazioni che permettono di usarlo a proprio piacimento, nel senso che azzerando la molla (molto buona, meglio della v2) si agisce molto sulla cella di carico e si puo' gestire la frenata agendo su quest'ultima. Aumentando la forza della molla si riduce l'importanza della cella di carico e si puo' modulare la frenata nel tragitto che va dal pedale in posizione start al completo schiacciamento di molla e cella di carico (la cui sensibilita' e' gestibile dal volante). Credo che per questo tipo di approccio sia fondamentale il damper che ha una regolazione di durezza (da 0 a 10) e che da la sensazione di una resistenza idraulica che favorisce la modularita'.

Si tratta quindi di un tipo di freno gestibile a proprio piacimento e che secondo me puo' soddisfare gli amanti della cella di carico e quelli abituati al potenziometro, passando da chi come me ha amato il freno del t500 col gommino.

Segnalo anche la possibilita' dal driver di gestire la corsa dei pedali settando il punto minimo e massimo, anche questo aiuta la modularita' in modo importante.

Le regolazioni che preferisco sono: molla a 3, damper a 3 e sensibilita' a 50, in questo modo riesco a modulare la frenata ed a fine corsa agisco sulla cella di carico. Ma credo che su questo punto ognuno trovera' il proprio setting.

Le mie impressioni personali sono quindi buone, non ho mai provato una pedaliera professionale e tanto meno mi ritengo un esperto, percio' lascio ad altri un giudizio piu' professionale.

Se mi chiedessero se vale la pena il passaggio da v2 a v3 direi di si, soprattutto se si riesce a vendere bene la v2 (la mia la ho dovuta regalare mio malgrado ad un parente).

Sperando in una buona affidabilita' del prodotto, sono a disposizione per eventuali domande.

saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites
gianhwu

Ciao a tutti, vi posto le mie prime impressioni sulla nuova v3.

Premetto che vengo da una v2 ed ho avuto anche v1 e altre pedaliere (thrustmaster e logitech).

L'ho usata in tutto per circa 3 ore in game, il resto del tempo l'ho perso in montaggio e settaggi vari, ora non posso usarla fino alla prossima settimana, sono in attesa del volante Porsche comprato qui sul forum  ed ho venduto il mio hub.

Dal punto di vista estetico e' molto piu' bella se ha i nuovi pedal plates montati, li ho provati, ma giocando solo con i calzini li ho tolti quasi subito, stessa cosa per le molle piu' dure per gas e frizione (non se po fa' ci vogliono le scarpe per queste cose), inoltre non riuscivo a fare il tacco punta (sempre coi soli calzini) quindi sono tornato a pedali normali e molle standard.

Partendo dalla frizione, nulla da segnalare il comportamento e' identico alla v2.

Il pedale del gas ha beneficiato molto della nuova trasmissione a 12bit anche se attaccato alla base, ora riesco a riprendere molto meglio la macchina se parte in sbandata (usavo la v2 attaccata alla base perche' mi piace il rumble), per quanto riguarda il motorino per gli effetti sul gas, semplicemente "non pervenuto", gia' nel test di funzionamento e' molto piu' flebile di quello del freno, ma poi nei sim che ho provato non si attiva, probabilmente sbaglio qualcosa o deve ancora essere implementato, mi riprometto di riprovarci.

Veniamo al freno che secondo me fa nettamente la differenza. L'ho usato sempre col damper aggiunto (la mia postazione infilata nell'armadio a muro)non mi permette di stare sempre a montare e smontare per fare le prove), comunque c'e' un altro utente che sta usando la pedaliera senza damper, sarebbe interessante avere anche il suo giudizio.

Il freno ha molte regolazioni che permettono di usarlo a proprio piacimento, nel senso che azzerando la molla (molto buona, meglio della v2) si agisce molto sulla cella di carico e si puo' gestire la frenata agendo su quest'ultima. Aumentando la forza della molla si riduce l'importanza della cella di carico e si puo' modulare la frenata nel tragitto che va dal pedale in posizione start al completo schiacciamento di molla e cella di carico (la cui sensibilita' e' gestibile dal volante). Credo che per questo tipo di approccio sia fondamentale il damper che ha una regolazione di durezza (da 0 a 10) e che da la sensazione di una resistenza idraulica che favorisce la modularita'.

Si tratta quindi di un tipo di freno gestibile a proprio piacimento e che secondo me puo' soddisfare gli amanti della cella di carico e quelli abituati al potenziometro, passando da chi come me ha amato il freno del t500 col gommino.

Segnalo anche la possibilita' dal driver di gestire la corsa dei pedali settando il punto minimo e massimo, anche questo aiuta la modularita' in modo importante.

Le regolazioni che preferisco sono: molla a 3, damper a 3 e sensibilita' a 50, in questo modo riesco a modulare la frenata ed a fine corsa agisco sulla cella di carico. Ma credo che su questo punto ognuno trovera' il proprio setting.

Le mie impressioni personali sono quindi buone, non ho mai provato una pedaliera professionale e tanto meno mi ritengo un esperto, percio' lascio ad altri un giudizio piu' professionale.

Se mi chiedessero se vale la pena il passaggio da v2 a v3 direi di si, soprattutto se si riesce a vendere bene la v2 (la mia la ho dovuta regalare mio malgrado ad un parente).

Sperando in una buona affidabilita' del prodotto, sono a disposizione per eventuali domande.

saluti

Grazie mille per la prima recensione. Per quanto riguarda la vibrazione, ho letto sul forum, fanatec che molti la percepiscono poco. Io dovrò aspettare ancora molto (consegna prevista a fine settembre). Attendo le tue prossime recensioni! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

@gianhwu non vorrei alimentare false speranze, ma su un altro forum c'e' un belga che ha la consegna 30/9 e sta ricevendo la pedaliera, ti auguro  che tocchi anche a te.

Share this post


Link to post
Share on other sites
vega

@biancazzurro sulla zona morta del freno è cambiato qualcosa?Secondo me si è sempre trattato di un difetto più che ad un pregio come invece sostengono i crucchi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
gianhwu

@gianhwu non vorrei alimentare false speranze, ma su un altro forum c'e' un belga che ha la consegna 30/9 e sta ricevendo la pedaliera, ti auguro  che tocchi anche a te.

mi sto imponendo di non illudermi, anche se tutti i giorni controllo il mio account :thumbsup:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

@biancazzurro sulla zona morta del freno è cambiato qualcosa?Secondo me si è sempre trattato di un difetto più che ad un pregio come invece sostengono i crucchi.

Sono d'accordo con te a me non e' mai piaciuta. Col damper sicuramente e' totalmente eliminata (entra subito in azione la forza dell'ammortizzatore e puoi settare la frenata da subito) senza damper credo anche, ma devi chiedere a chi usa la pedaliera cosi'.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.