Jump to content

Benvenuto nel Simracing: registrati subito!

Dal 1999, la più seguita community di appassionati di simulatori di guida

VELOCIPEDE

Visore VIVE by HTC

Recommended Posts

VELOCIPEDE

Il colosso taiwanese della tecnologia HTC ha annunciato il suo visore per la realtà virtuale. Si chiamerà VIVE ed è stato mostrato al Mobile World Congress 2015. La notizia che ha più sorpreso è che la compagnia si è alleata con Valve per produre il device. Nel caso di Oculus Rift, stiamo ancora speculando su quale sarà l’uscita della consumer version, ma a quanto pare HTC vuole bruciare le tappe e ha già diffuso i dettagli del lancio al pubblico, oltre ad annunciare alcuni dettagli sul kit di sviluppo.

HTC Vive ha due schermi da 1200×1080 per risoluzione, uno per ciascun occhio, con un tasso d’aggiornamento di 90 fotogrammi al secondo. Per quanto riguarda l’audio, è presente un jack sul lato dell’HMD così che gli utenti possano attaccare le proprie cuffie al device.

 

https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=eTITJSSRUso

Share this post


Link to post
VELOCIPEDE

HTC e Valve hanno presentato Vive Pre in occasione del CES 2016, ovvero la nuova versione del visore a realtà virtuale. Previsto uscire inizialmente per la fine del 2015, il progetto è stato rivisto e si presenta ora evoluto, con un lancio previsto ora per aprile 2016. La novità hardware principale è probabilmente data dalla presenza di una videocamera frontale in grado di evidenziare oggetti e persone presenti nella realtà circostante il giocatore all'interno dello spazio virtuale, in modo da consentire un'interazione con lo spazio reale o con persone, oppure semplicemente evitare ostacoli.
La stessa struttura del visore è stata rivista e si presenta ora più leggera e ergonomica, più comoda da indossare e maggiormente adattabile. Il controller si è evoluto ulteriormente con il feedback aptico e caricabile via microUSB per un'autonomia di circa 4 ore. La compagnia si appresta inoltre a inviare circa 7000 devkit agli sviluppatori già all'inizio di quest'anno.

 

htc_vive_product_1_jpg_1400x0_q85.jpg

 

fonte M.it

Share this post


Link to post
VELOCIPEDE

HTC Vive, il visore realizzato dal colosso della telefonia mobile HTC e da Valve, è in dirittura d’arrivo. HTC ha infatti confermato che i pre-ordini per il suo visore VR inzieranno a partire dal 29 febbraio. Non si sa ancora quale sarà il prezzo, anche se è lecito immaginarsi, visti i precedenti di Oculus Rift, che non si tratterà di un’alternativa economica. Anche perché tutti coloro che hanno provato Vive hanno sempre lodato la sua qualità tecnologica e, come abbiamo già imparato nel caso di Oculus, questa si paga.

Interessante notare la notizia che è stata data contestualmente. HTC infatti, stando alle dichiarazioni della co-fondatrice Cher Wang, sarebbe in procinto di attuare una rifocalizzazione a livello industriale, che porterebbe la compagnia a occuparsi principalmente di realtà virtuale e abbandonare il mercato degli smartphone, troppo affollato dalla concorrenza. Ecco quanto ha dichiarato: “Sì, gli smartphone sono importanti, ma creare un’estensione naturale ad altri device connessi, come le tecnologie indossabili e la realtà virtuale, è più importante”.

 

fonte ORItalia

Share this post


Link to post
VELOCIPEDE

La data d'uscita e il prezzo di HTC Vive sono stati svelati prima del previsto.

Stando a quanto riportato da VentureBeat, il visore per la realtà virtuale "marchiato" Steam sarà disponibile da inizio aprile, con il via ai pre-order a partire dal 29 febbraio al prezzo di $799, ben $200 in più il suo concorrente diretto, l'Oculus Rift.

Il leak è arrivato in occasione del Mobile World Congress di Barcellona, dove scopriremo una funzione piuttosto interessante dell'headset di casa HTC: la possibilità di collegarsi agli smartphone via Bluetooth per non perdere il contatto col mondo reale e rispondere automaticamente alle chiamate grazie al microfono integrato.

 

fonte IGN Italia

Share this post


Link to post
VELOCIPEDE

HTC, azienda pioniera nell'innovazione e nelle tecnologie smart, ha annunciato oggi la versione commerciale del sistema di realtà virtuale Vive, sviluppato in partnership con Valve. Con l'aggiunta di nuove caratteristiche all'avanguardia, la versione completa di Vive, prodotta da Steam®VR, include Vive Phone Services, una nuova e innovativa caratteristica che eleva ulteriormente gli standard nell'ambito della realtà virtuale.

Consentendo di non perdere il contatto con la realtà materiale, pur rimanendo immersi in quella virtuale, Vive Phone Services è in grado di combinare le due realtà senza far perdere il contatto tra queste. Permettendo di ricevere e rispondere alle chiamate in arrivo, visualizzare messaggi, inviare veloci risposte e controllare l'agenda direttamente attraverso il casco, Vive Phone Services genera una realtà ibrida che apre un mondo di opportunità sia per i consumatori, sia per il business.
Portando Vive un passo ancora più avanti, questi miglioramenti vanno ad aggiungersi a quelli già introdotti con Vive Pre, come i controller wireless e la telecamera frontale; inoltre, la cinghia per la testa è stata ridisegnata per offrire ancora più stabilità ed equilibrio e lo schermo più luminoso consente un maggior senso di immersione nella realtà virtuale.
Al prezzo di 799 dollari e con oltre 40 tipi di esperienze disponibili già al lancio, la consumer edition viene rilasciata insieme a due esperienze VR interamente sviluppate, in modo da consentire una prima conoscenza della realtà virtuale:

- Job Simulator: The 2050 Archives, di Owlchemy Labs: in un simpatico mondo futuristico dove i robot hanno ormai preso il posto degli esseri umani in ogni attività di produzione, con 'Job Simulator' si può sperimentare il vecchio significato della parola "lavorare".

- Fantastic Contraption, di Northway Games: in questa esperienza VR si può immaginare di camminare su una verde isola che galleggia nel cielo, costruire una macchina grande quanto un cavallo con le proprie mani e poi vederla muoversi nello spazio.

Ma non si tratta soltanto di videogiochi. In aggiunta a questi titoli di lancio, HTC sta lavorando con gli sviluppatori per creare contenuti che spazieranno in diversi settori, dall'entertainment alle vendite, l'istruzione, il design, la sanità e l'automotive.

"Fin dall'inizio HTC, azienda pioniera di moltissime tecnologie rivoluzionarie, è stata in prima linea nello sviluppo della realtà virtuale con Vive", ha commentato Cher Wang, Presidentessa e CEO di HTC. "Fin dall'annuncio di Vive l'anno scorso, abbiamo lavorato instancabilmente con Valve per proporre la migliore esperienza VR sul mercato, abbiamo vinto diversi premi e ricevuto lodi dai media, dai consumatori e dall'industria. Con la consumer edition di Vive possiamo finalmente realizzare il nostro desiderio; portarlo nelle abitazioni per far sperimentare alle persone la portata dell'immersione in una realtà virtuale che accende l'immaginazione e cambia radicalmente il modo di vedere il mondo".

Prezzi, aggiornamenti e disponibilità
L'edizione consumer di Vive sarà disponibile per i pre-ordini a partire dal 29 febbraio, mentre la consegna e la disponibilità commerciale definitiva inizierà a partire dal 1 aprile. Ad un prezzo di 799 dollari, Vive è la più completa esperienza VR disponibile finora, grazie ai controller VR wireless, ai sensori di posizione per la stanza e a un casco con telecamera incorporata, oltre ai due titoli VR. Inoltre, l'integrazione di SteamVR nel pacchetto consente di mantenere l'intero kit di Vive al passo con gli ultimi aggiornamenti e caratteristiche.

Note
- I preordini inizieranno alle ore 10:00 (Eastern Time) del 29 febbraio 2016 - le ore 16:00 in Italia.
- I prezzi potranno subire variazioni per i paesi che non possiedono il dollaro come valuta principale e potrebbero aggiungersi ulteriori costi (tasse e costi di spedizione).

 

Requisiti hardware:

GPU - Nvidia GeForce GTX 970 / AMD Radeon R9 290 o superiori
CPU - Intel i5 4950 / AMD FX 8350 o superiore
RAM - 4 GB
Video Output - HDMI 1.4 o DisplayPort 1.2 o più recenti
USB Port - 1x USB 2.0 o più recente
OS - Windows 7 SP1 o più recente.

 

Share this post


Link to post
VELOCIPEDE

HTC ha annunciato i prezzi internazionali del suo visore per la realtà virtuale, delle cifre che certo non sorridono al mercato italiano ed europeo. Il prezzo per gli acquirenti italiani è infatti di €899, come riportato nella tabella ufficiale sul blog di HTC e come per un po' tutti i paesi europei, Germania, Francia e Spagna compresi. I pre-order sono aperti con tanto di transazione immediata, mentre le spedizioni partiranno dal 5 aprile in poi. Il bundle conterrà il visore, due controller toruch e tre software: Fantastic Contraption, Tilt Brush e Job Simulator. Ogni cliente può ordinare massimo un visore.

 

fonte IGN.com

Share this post


Link to post
VELOCIPEDE

HTC Vive ha registrato dei numeri da record all'apertura dei pre-order: si parla della bellezza di 15.000 pezzi venduti in meno di 10 minuti, un successo incredibile...

Share this post


Link to post
VELOCIPEDE

Share this post


Link to post

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.